Bassa Bresciana 5 Stelle Message Board Orzinuovi › STOP VOLANTINI PUBBLICITARI AD ORZINUOVI

STOP VOLANTINI PUBBLICITARI AD ORZINUOVI

Daniele B.
user 3721288
Orzinuovi, BS
Post #: 333
Vi giro una notizia presa da bsoggi, su un'iniziativa, secondo me buona, presa dal comune di Orzinuovi. Anche se da loro iintesa come "decoro", potrebbe contribuire ad un inutile spreco di carta:
" La diffusione della pubblicità tramite volantini nelle vie e nelle piazze, dentro le abitazioni private così come nei luoghi pubblici, provoca il formarsi di una montagna di cartacce che, abbandonate un po' ovunque, compromettono il decoro del paese. Per garantire l'integrità e la pulizia di strade, piazze, marciapiedi, edifici pubblici, giardini, parchi, monumenti e fontane, il Comune di Orzinuovi ha dichiarato guerra alla carta selvaggia che infesta paesi e frazioni. «È QUESTINE DI DECORO e di ordine pubblico - spiega l'assessore alla Sicurezza Francesco Amico -. Ogni mattina il personale del Comune deve intervenire per raccogliere le cartacce da strade e marciapiedi. A volte capita anche che il cittadino, sommerso dai volantini, tolga la pubblicità dalla sua cassetta della posta e getti la carta in mezzo alla strada». Ovviamente le stampe abbandonate su suolo pubblico vanno raccolte, con un costo che grava sull'intera comunità. «Ci sono appartamenti disabitati fuori dai quali la pubblicità si accumula per settimane - aggiunge Amico -. Trattandosi di abitazioni private, il Comune non ha titolo per intervenire, ma resta il problema di pulire dove non abita nessuno». Per prevenire il degrado, l'assessore invita i concittadini a esporre all'ingresso dell'abitazione o sulla cassetta delle lettere il cartello «No pubblicità», scritto anche in francese e in inglese (l'avviso può essere richiesto in Comune), in modo che gli addetti alla distribuzione, spesso di origine straniera, possano comprendere il messaggio. IL VOLANTINAGGIO pubblicitario a mano provoca una valanga di posta non gradita, priva del nome del destinatario, che quasi sempre fuoriesce dalla cassetta e spesso cade in strada, accumulandosi. Per disciplinare la distribuzione dei sempre più numerosi volantini, il Consiglio ha provveduto a modificare il regolamento sulla pubblicità porta a porta, consentendo questa attività solo «mediante la consegna di manifestini o di altro materiale pubblicitario nelle mani dei cittadini nelle abitazioni private, nei locali pubblici e nelle attività commerciali o, in alternativa, mediante il completo inserimento dei fogli nelle cassette postali». «La polizia locale potrà anche fermare gli addetti alla distribuzione e farsi dare il nome della ditta per cui lavorano - continua l'assessore alla Sicurezza -, in modo da verificare con l'Inps se sono in regola con il versamento dei contributi ed evitare che queste persone vengano sfruttate».
da bresciaoggi
Federico P.
user 65769672
Brescia, BS
Post #: 48
Ottima idea da replicare, questa la mia
Powered by mvnForum

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy