addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwchatcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrosseditemptyheartexportfacebookfolderfullheartglobegmailgoogleimageimagesinstagramlinklocation-pinmagnifying-glassmailminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1outlookpersonplusprice-ribbonImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruseryahoo

Convegno:Un Piano Alternativo per Napoli Est.

Sala Municipio in via Atripaldi, San Giovanni a Teduccio

Sono invitati per questo momento di discussione e d'incontro, tutti i cittadini, le associazioni,i comitati e i movimenti che lottano per l'ambiente e per i territori vivibili, le realtà in lotta per il lavoro, la casa, la scuola, la sanità pubblica e per i beni comuni, le organizzazioni sindacali, politiche ed esponenti della società civile.

Join or login to comment.

  • francesco a.

    Un poliziotto reso invalido, suicidi di imprenditori e operai, datore di lavoro ucciso insieme al figlio , bambini e neonati gettati nei cassonetti dell' immondizia,donne violentate continuamente in casa dai " i grandi uomini di mariti impotenti" depressione che uccide ragazzi che si drogano e si lasciano morire o divengono criminali assoldati dalle mafie. Mie cari il bollettino di guerra non finisce più LO SAPETE? QUESTE SONO LE RISPOSTE CHE VORREI AVERE NON LE " ideologie del c.................." Se non mi sapete rispondere e non pensate che siano priorità immediate che meritano attenzione AHIME, per fortuna è il MOVIMENTO 5 STELLE , e solo il movimento che deve dare e non associazioni o pseudo strutture " interventistiche di sorta" ci sara dove TENTARE DI DARE UNA MANO ANCHE " altrove". Ognuno passi una mano sulla propria coscienza e solo su quella. Fuori dai pietismi di sorta, si rivedano i PROPRI EGOISMI unico vero problema dell' umanità. Sono in attesa!!!!?????????????

    May 21, 2013

  • francesco a.

    Largo ai giovani, quali? Non doveva essere Antonio Improta a fare da moderatore? perche avete cambiato idea e quando? cominciate a porvi problemi di democrazia nelle decisioni. Avete deciso la riunione per domenica , a chi l' avete chiesto, decidete voi? Chi decide e per chi ? ponetevi queste domande e fateci sapere . CONCLUDENDO ( si fa per dire avete acceso la discussione e ora dovrete dare risposte) IL PROBLEMA DELLA SALUTE E CARENZA DI OSPEDALI E STRUTTURE DI PRONTO SOCCORSO INESISTENTI IN ZONA E CHE NESSUNO SI E' POSTO come priorita' SEMBRA NON VI APPARTENGA . Ah che sbadato il problema " disagio" non è stato affrontato ne chiarito si potrà mai farlo? Sembra di stare in guerra e il bollettino e aggiornato di giorno in giorno. Ieri una mamma ha gettato du bambini per strada, tre morti uccisi picconati a Milano , un imprenditore suicida dopo aver chiesto solo di essere ascoltato, da GRILLO. Una ragazza "MISS non so che" massacrata a caserta dal fidanzato

    May 21, 2013

  • francesco a.

    Caro Luigi non so se hai frainteso o che. In merito alle conclusioni non avute ( lasciando da parte la solidarietà espressati ma forse non gradita) hanno determinato una impossibilità di far riferimento ai criteri di intervento da te prospettati a noi, anche in incontri alri avuti. Considerando che abbiamo anche un compito divugativo e non tutti sono avvezzi all' acquisizione di informazioni variamente diffuse. Hai lasciato in giro proposte , dove? le "commissioni " dove? riunioni fuori luogo ? ove? una riunione sola abbiamo avuto noi o no? costruita e montata da chi ? da chi vuole ideologizzare il movimento? rivogiti a chi ha fatto confusione e vuole mettere le " masse" le " rivoluzioni" e quant 'altre minghiate di " potere al popolo" argomenti da SINISTRATI FUORI DAL TEMPO e un pò in malafede, non esistono più " sinistre" ne congreghe pseudo morali, molti ne hanno piene le tasche di ciò, comunque alla prossima ove ci chiariremo.

    May 21, 2013

  • Luigi

    Ok non ci sono state conclusioni ma ci saranno, ho lanciato in giro diverse proposte e credo che a breve verrà fuori anche un meetup coinvolgendo le "commissioni" Appalti e Ambiente. La piega ideologica? che ben venga, certo visti gli argomenti, il tempo e la quantità di riunioni fatte mi sembrava un po fuori luogo e... a mio parere ( spero di sbagliarmi) mi è sembrata abbastanza "costruita e montata". Comunque le critiche sono sempre costruttive e quelle mosse Venerdì hanno rafforzato idee e logiche di intervento sugli argomenti. Grazie a Tutti...

    1 · May 20, 2013

  • francesco a.

    Conclusioni non ve ne sono state, sia per il ritardo, sia per la disorganizzazione, sia per la piega " ideologica " che non doveva prendere la riunione. Solidarietà massima per Luigi Grasso per l' impossibillità determinatesi che hanno impedito di terminare l'unico inerventi degno di nota, che era il giusto coronamento della serata. Per quanto mi riguarda vi sono parecchie cose da chiarire e alla prossima lo faremo. Qualunque siano gli esiti dei chiarimenti, ribadisco quanto segue.

    May 19, 2013

    • Immacolata(tina) F.

      I tempi di utilizzo della sala non ci hanno consentito ne di concludere, ne di dare il piano alternativo.mi spiace per Luigi Grosso, per maurizio russo e per tutti coloro che potevano dare un contributo.E' necessario trovare un luogo dove i cittadini possano incontrarsi senza poblemi di tempi.

      1 · May 19, 2013

  • massimo m.

    Interessante, per chi, come me, vive ma non è nato nella zona. Sono arrivato tardi, per cui non ho capito se si è parlato del "piano alternativo" - dalle conclusioni, direi di no :)

    May 17, 2013

    • Immacolata(tina) F.

      Era un primo incontro e purtroppo siamo legati ai tempi delle strutture.

      May 19, 2013

  • francesco a.

    COME IN TUTTE LE FORME DI DEMOCRAZIOA PARTECIPATA E DIRETTA , mi rimettero alle decisioni della maggioranza in merito a tutto ciò che non va contro il ns, "statuto" che non vuol dire accettare pedissequamente tutto. Sarò sempre disponibile a dare quello che è lecito per la mia città e nazione. M i dissocierò sempre da qualsiasi forma di ideoligizzazione del movimento 5 stelle, ricordando che abbiamo una identità specifica che va salvaguardata da tutto e da tutti, se non vogliamo " liquefarci" non esiste ne destra ne sinistra ne tantomeno centro vedi democrazia cristianta rinascente che è il vero cancro di questo paese. E se non fossimo con l' acqua alla gola cocluuderei : charo? cari cittadini, amici , "camerati" di caserma, " compagni" di sventura. STIAMO TROPPO MALE PER SORRIDERCI SOPRA.

    May 19, 2013

    • Immacolata(tina) F.

      Forse non ti sei reso conto che il convegno-assembleaera stato organizzato insieme ad altri gruppi, associazioni, movimenti.

      May 19, 2013

  • Immacolata(tina) F.

    Ringrazio tutti gli amici intervenuti questa sera per parlare di Napoli Est, in particolare abbiamo gradito tutti la presenza e l'intervento del parlamentare Luigi Gallo.

    May 17, 2013

  • massimo m.

    Interessante, per chi, come me, vive ma non è nato nella zona. Sono arrivato tardi, per cui non ho capito se si è parlato del "piano alternativo" - dalle conclusioni, direi di no :)

    May 17, 2013

  • Immacolata(tina) F.

    Ragazzi ci siamo.rimarrete senza parole.anche acqua pubblica e bicchieri di vetro.

    May 17, 2013

  • Immacolata(tina) F.

    E' tempo che i cittadini partecipino alle decisioni che prendono i nostri dipendenti.coloro che ci amministrano.credono che abbiamo gli anelli al naso e che siamo disinformati.siamo stanchi di essere usati dai soliti noti, per i loro fini personali.domani inizia un percorso da condividere con i cittadini.oggi vorrei poter contare sui nostri eletti, ma a volte mi sento abbandonata anche da loro.Spero di vedere qualche nostro parlamentare domani, per farsi portavoce insieme a noi, di questo rilancio della città.

    May 16, 2013

  • Immacolata(tina) F.

    La crisi politica, economica, ambientale e culturale in cui siamo immersi, che interessa tutto il territorio nazionale, produce macelleria sociale attraverso inquinamento, devastazione, saccheggio delle risorse naturali e deturpazione dei territori, chiusura delle aziende ed eliminazione di posti di lavoro, privatizzazione di servizi pubblici come scuola, sanità, trasporti, distruzione e abbandono al degrado di strutture e infrastrutture artistiche e architettoniche, nonchè di opere culturali e di quanto ci resta delle ricchezze della nostra terra.

    May 15, 2013

  • Immacolata(tina) F.

    Documento assemblea del 17 maggio ’13 La parola ai cittadini …
    Un progetto alternativo per Napoli Est.

    L’incontro cittadino di oggi, come abbiamo illustrato nell’invito/appello circolato sul web e recapitato agli indirizzi delle tante realtà che si adoperano per l’ambiente, il lavoro, la salute, ecc., punta ad avviare un’azione di connessione e di coordinamento tra i tanti che indirettamente e direttamente sono coinvolti da succubi nei processi di devastazione ambientale, di distruzione dei beni comuni e di eliminazione di diritti come il lavoro.
    Vogliamo così iniziare un processo di sensibilizzazione, che, a partire dai territori e nelle forme di interventi possibili, rimettano all’ordine del giorno ciò che ci viene tolto e/o negato.
    Nostro intento quindi è di sviluppare una discussione armoniosa e costruttiva per determinare assieme a tutti una via d’uscita dal marasma in cui siamo stati immersi.

    May 15, 2013

  • Immacolata(tina) F.

    Ho inviato l'invito ai parlamentari, ma ho avuto solo risposta da Luigi Gallo.Mi aspetto che altri diano la loro presenza, come avviene per alcuni comuni della provincia e per altre zone di Napoli.

    May 15, 2013

  • Immacolata(tina) F.

    Lo sviluppo di Napoli, potrebbe passare per Napoli Est.Basta cemento e morte.Basta accontentarsi di lavoro a termine e saltuario.Basta costruire senza avere il senno della misura.Basta porti di mare dove possono ormeggiare un due % degli italiani, mentre il 98% hanno solo un costume.questi ultimi non hanno nemmeno una spiaggia decente, bonificata, ma la peggiore possibile.Basta vedere quei bidoni della Q8 da anni, che esalano veleni e che inquinano le falde dell'acqua.E la Darsena Petroli?E la Turbogas che porta benefici a chi?Vediamo i progetti alternativi che possono portare un vero sviluppo ecosostenibile.

    May 13, 2013

  • Immacolata(tina) F.

    Programma dell’assemblea del giorno 17.maggio[masked]

    Moderatore

    I Parlamentari del M5S che hanno dato la possibilità di essere presenti all’incontro, interverranno in qualsiasi momento, considerato i loro numerosi impegni.

    16,30 Accredito

    17,00 Lettura Documento- Seguono tre interventi dall’assemblea.

    17,30 Disastro Ambientale Marco Sacco ed Enzo Morreale – seguono tre interventi

    18,00 Ambiente-Salute Francesco Accardo –Seguono tre interventi

    18,30 Sviluppo del Territorio. Un progetto Ecocompatibile per Napoli Est Luigi Grosso e Maurizio Russo.

    Conclusioni

    May 12, 2013

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy