MoVimento Siena 5 Stelle Message Board › Peppiniello da Catanzaro...per gli amici Mussari, Mussaropoli e MontedeiPaschi.

Peppiniello da Catanzaro...per gli amici Mussari, Mussaropoli e MontedeiPaschi.

Antonio P.
Vespista
Siena, SI
Post #: 13
...Mi permetto libero pensiero Siena è una città che FunzionaVa...abbastanza bene.

Per ora non ci va' forse tanto male, ma permettimi pessimismo di visione futura.
(Abolizione Province, situazione Mps, Commissario Comune, chiusura Ampugnano
etcc etcc etcc..)
Scellerate gestioni con sigla precisa penso di aver compreso.....

Restando così rimaniamo in un sistema Massonico..(cit. dal programma reporter Sul MPS).

Soggettivamente penso che andava bene finchè la gente non aveva difficoltà
le cose giravano, ma a me pare che la musica stia cambiando.....

A me sembra una città che fa passi da gambero, invece di proiettarsi
verso un futuro...

S.





A me sembra una città che fa passi da gambero, invece di proiettarsi
verso un futuro...
S.

Ti sembra e basta? 10 giorni fa nelle casse del Comune non c'erano tutti i soldi necessari a muovere la macchina organizzativa del Palio di Agosto...se dopo il Palio ci fossero interventi da fare saremmo nelle condizioni di non poterli fare, se non "a debito".
Le casse del Comune sono vuote, su Università e MPS stendiamo un velo pietoso...questi sono stati i perni della Siena degli ultimi 500 anni, una città che era ricca per merito suo. Ora hanno distrutto tutto, e il bello è che nessuno alla fine pagherà per questo (perdonami ma a pessimismo ti supero!) wink


Come non essere d'accordo? La mia precedente affermazione circa il fatto che si vive bene a Siena è legato alla costatazione che fino ad ora tutto funziona, più o meno.

Solo che fino al MPS "periodi grassi" si campava e stracampava, sprecando le risorse come le cicale. Poi si è continuato negli ultimi anni con una escalation del debito, credendo (forse?) che MPS si sarebbe ripresa. E poi tutti a scappare.

Il problema non è nella gestione dell'ordinario, che mi sembra corretta, ma negli sprechi per favori e favorini da fare agli amici. Siena potrebbe marciare con molto meno, liberandosi degli enormi sprechi. E riportare MPS agli utili se si decidesse a cambiare proprio la strategia e le menti pensanti che tutt'ora sono al loro posto, malgrado le responsabilità gravissime. E non mi riferisco ai DG e/o Presidenti. C'è tanto marcio in Danimarca.

Io personalmente sono stato ricoverato un mese alle Scotte perchè ho dovuto subire due biopsie in anestesia generale in quanto un laboratorio ha buttato il primo campione prelevato. BUTTATO!!! Un campione di tessuto preso in sala operatoria ed in anestesia generale.
15 giorni in più, quanto sono costato? E al mio fianco un ragazzo che è stato 15 giorni ricoverato per una R magnetica e un intervento di ernia del disco, recidiva. 15 giorni di ricovero di cui i primi 13 per conservare il letto. PER CONSERVARE IL LETTO. Un mio dirimpettaio di letto è stato ricoverato due mesi. DUE MESI per accertamenti che potevano essere fatti in tre giorni/una settimana. Poi dopo un mese si sono decisi ad operarlo di ernia inguinale. DOPO UN MESE.
Considerato che un paziente costa mediamente 800 euro al giorno, vogliamo parlare di sprechi? Se MPS non paga, dove si prendono i soldi? Dal debito, ovvio.

Mah. Io credo che ci voglia poco per far camminare la città. Basta sprechi e cose inutili. E basta consulenze pagate profumatamente e stipendio d'oro.
Tutti contribuiamo al governo della nostra comunità nell'ambito delle nostre competenze. Io sono un organizzativo/bancario/comunicazionale/s­pecialista CRM. Sono a disposizione.
mauro a.
mauroaurigi
Siena, SI
Post #: 942
Mah. Io credo che ci voglia poco per far camminare la città. Basta sprechi e cose inutili. E basta consulenze pagate profumatamente e stipendio d'oro.
Tutti contribuiamo al governo della nostra comunità nell'ambito delle nostre competenze. Io sono un organizzativo/bancario/comunicazionale/s­pecialista CRM. Sono a disposizione.

Antonio, hai definito il fine (le cose da fare) ma ciò ha bisogno di una precisazione. Dopo la definizione del fine bisogna anche indicare lo strumento o, se vuoi, bisogna indicare il manovratore che quelle cose dovrà fare. Bene, non c’è un solo nostro concorrente alle prossime elezioni (movimento o individuo che sia) che punti alla conquista del potere con lo scopo di “fare” quelle cosse che indichi. Il suo scopo è solo ed esclusivamente quello di spolpare il poco che c’è rimasto. L’unico “strumento” accettabile siamo noi. Noi siamo l’unica (piccola) speranza per la città. Abbiamo pochi mesi davanti per farlo capire all’elettorato. E’ ovvio che sei d’accordo, ma dobbiamo cominciare a darci una mossa.
Silvia.S
user 46604112
Siena, SI
Post #: 41
Da ZOOM, quotidiano settimanale di Siena, estrapolato dal 24 ore...

https://www.facebook....­
Falsetti G.
GiorgioFalsetti
Siena, SI
Post #: 124
Sono con voi con il cuore,.. e con il computer, fatemi sapere se posso essere utile in qualche modosmile
Carlo G.
user 2492109
Poggibonsi, SI
Post #: 86
All' ultima riunione c' era qualcuno di MPS che concordava con il fatto che bisogna colpire i colpevoli e non andare a "berciare " al politico di turno per poi tornare a casa.....quindi se è vera questa notizia...http://www.ilcittadin...­ .......io direi che sia da cavalcare, perchè sembra che sia la cosa giusta....io sto' cercando di farlo nel mio piccolo......forse potrebbe essere fatto invitando a muoversi anche a livello di Movimento 5 stelle ........Non so chi sarà daccordo!!!
Silvia.S
user 46604112
Siena, SI
Post #: 46

Da Milano Finanza del 16/08/2012
Milano Finanza - 1

Nei primi mesi del 2012 Siena ha assistito a una profonda rivoluzione, che
potrebbe durare continuare anche nei prossimi mesi, se l'ente decidera' di
allentare ulteriormente la presa sull'istituto di credito, riaprendo i giochi
intorno agli assetti di controllo della banca.

E' proprio questo, scrive MF, il senso di quanto ha dichiarato il presidente
Alessandro Profumo, sottolineando che "la Fondazione Monte dei Paschi non puo'
avere tutti i suoi beni investiti nel singolo asset della banca. Questo
significhera' nel tempo ridurre la sua quota di partecipazione in modo
ulteriore. Si tratta di un percorso complesso da seguire con grande
comprensione e attenzione".

Profumo ha, quindi, riaperto i giochi intorno agli assetti futuri del Monte e
del sistema Siena e per il momento tutti gli scenari restano aperti. Di sicuro
il presidente della banca intende segnare il passo rispetto al passato,
rivendicando una maggiore autonomia per il top management guidato
dall'amministratore delegato Fabrizio Viola. red/bca






Da Milano Finanza del 17/08/2012 ore 10,05


MPS, anche BNP ParisBas può mirare a quota Fondazione

......Seduta sopra le righe per Mps a Piazza Affari (+5,23% a 0,1933 euro,
complice lo spread Btp/Bund a 426 punti), dopo che il presidente Profumo ha
auspicato la riduzione della quota (36%) della banca senese in mano alla
Fondazione Mps in un'ottica di diversificazione della partecipazione.

Profumo ha sottolineato che la Fondazione non può avere tutti i suoi beni
investiti su un solo asset e quindi nel tempo dovrà ridurre la sua
partecipazione. Se questo dovesse accadere nel breve termine si riaprirebbero i
giochi sugli assetti proprietari futuri della banca senese. MF oggi riprende i
rumours circolati nelle scorse settimane di un possibile interesse di Hsbc .

Inoltre intervista PRofumo canale 3 dove ha dichiarato questo..

Quindi....più libertà di azione alla Banca con le conseguenze su dipendenti, diminuendo il potere Fondazione.

Inteso che ne abbiamo già parlato che la problematica posto lavoro non riguardi solo il MPS in questo periodo di crisi, ...io risottolineo come la preoccupazione sia per la città di Siena...non a caso era definito babbo Monte...io son abbastanza preoccupata.

S.
Pino
user 11902032
Siena, SI
Post #: 168
Io sono un organizzativo/bancario/comunicazionale/s­pecialista CRM. Sono a disposizione.
A.A.A. cercasi per Rivoluzione Democratica
-collaboratore per gestione crescita senza limiti Nuovo e Pulito MoVimento5Stelle-Siena
-richesta max disponibilità
-no perditempo

Offresi contratto di collaborazione senza rimborso spese ma anzi a rimessa economica per chi accetta

URGENTE in previsione elezioni amministrative Siena e politiche 2013

smilesmilesmile
Silvia.S
user 46604112
Siena, SI
Post #: 55
Da Zoom settimanale di Siena

http://ilgavinone.blo...­

Io avrei desiderato spiegassero come si fa a sospendere ai fornitori soldi servizi, come chi sbaglia viene premiato diventando Presidente Abi...domande così semplici

Riflessioni su come tenere poltrone, ma aiutare Siena no?..(pensiero soggettivo ovviamente).

S.
davide.s
user 2436419
Siena, SI
Post #: 419
Gabriello Mancini se ne deve andare!


«La diversificazione del patrimonio è un nostro obiettivo», queste è la frase che oggi tutti i giornali riportano come il grande cambio di strategia della Fondazione MPS. Lui non ha nessun titolo per traghettare la Fondazione da nessuna parte. S-e n-e d-e-v-e a-n-d-a-r-e!!!

Siamo stati i primi a chiedere le dimissioni di Peppiniello, adesso è tempo di far sloggiare ciò che resta di questi straccioni.

Dagospia fà una sintesi perfetta del discorso di Gabriello.

COMPAGNI, VISTO CHE CON PROFUMO NON CONTIAMO UN CAZZO, VENDIAMO LA BANCA! - ALLA FESTA DEL PD SENESE IL PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE MPS MANCINI METTERA’ SUL MERCATO IL 6% DEL CAPITALE PER DIMEZZARE LA PARTECIPAZIONE (DAL 36,3 AL 16%) PER LA FINE DEL 2013 - PERCHE’ L’OPERAZIONE DECOLLI, IL TITOLO DEVE SALIRE DALL’ATTUALE 0,23 A 0,3/0,7 EURO - NEGLI ULTIMI GIORNI QUOTAZIONE ALLE STELLE E LA CONSOB INDAGA…

Sostanzialmente questi straccioni cercano di gestire le ultime risorse senza averne alcun titolo morale. Sono stati gli artefici della sciagura e cercano di riciclarsi come padri nobili, GO HOME Gabriello!!
Michele P.
o-zone
Group Organizer
Siena, SI
Post #: 2,160
Comunicato stampa IMMEDIATO, con invio ai giornali e stampa su volantini da distribuire per il corso !!!! Chi può pensarci ? Su, ragazzi, non è così difficile :-))))

Michele
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy