Lo straordinario risultato ottenuto alle elezioni politiche di fine febbraio, che ha visto il Movimento 5 Stelle diventare il primo partito a Levanto grazie ai 1.082 voti ottenuti alla Camera dei deputati, si traduce adesso in un atto politico concreto: si è costituito infatti il gruppo “Levanto in MoVimento” che si propone di proporre e sviluppare in chiave locale le tematiche e le idee portate avanti a livello nazionale da M5S.
La vocazione turistica di Levanto impone scelte precise che tutelino la principale fonte di occupazione e di reddito per le famiglie e per i giovani levantesi. La salvaguardia dell’ambiente e di un paesaggio tanto unico quanto apprezzato comportano una seria riflessione che, insieme, riveda e rivaluti tutti gli strumenti a disposizione per migliorare sempre di più la vivibilità in un paese che, come tanti altri, sta risentendo in maniera preoccupante della crisi economica in atto. A cominciare dalla qualità della vita e della viabilità, per proseguire con la tutela delle acque marine e con programmi e iniziative che conservino i flussi turistici e ne attirino di nuovi, anche attraverso la promozione.
Per fare questo non basta però fare programmi a tavolino. Occorre che i cittadini si impegnino in prima persona, che vengano coinvolti e si lascino coinvolgere nelle scelte che riguardano la vita della nostra comunità. Ma, soprattutto, occorre che abbiano la possibilità di conoscere in maniera preventiva, di valutare e di approvare oppure di far rivedere le scelte dell’amministrazione comunale. In una parola: occorre aprire alla partecipazione di tutti i cittadini la gestione della “cosa pubblica”.
E “Levanto in MoVimento” debutta proprio invitando gli oltre mille cittadini che hanno votato M5S a diventare parte attiva in queste nuove scelte di Levanto e per Levanto, mettendoci “la faccia”: con critiche, certo, ma ancora di più con idee e proposte. Senza il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini non è possibile fare un programma serio e vero per il futuro del nostro paese e della nostra comunità. L’indifferenza di questa amministrazione, con i suoi molteplici fallimenti e i tanti, troppi, “buchi neri” a livello di trasparenza, sono ormai un problema sotto gli occhi di tutti. Levanto non può e non deve essere “cosa di pochi”: Levanto appartiene ai suoi cittadini.

We're 44 Cittadini LeVanto

New members must be approved by the Organizer

Content of this Meetup Group is only visible to members

 
Founded Feb 20, 2013

Organizers:

Fabio Azzoni, Baldassare Guzzardo, ettore, Eva, Fabrizio, Manlio Migliorini
Contact

Imagine having a community behind you

Get started Learn more
Bill

I started the group because there wasn't any other type of group like this. I've met some great folks in the group who have become close friends and have also met some amazing business owners.

Bill, started New York City Gay Craft Beer Lovers

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy