addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwchatcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgoogleimageimagesinstagramlinklocation-pinmagnifying-glassmailminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1outlookpersonplusprice-ribbonImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruseryahoo

ELEZIONI EUROPEE- 2.30 pm ORA ITALIANA

  • Mar 30, 2014 · 2:30 PM

OdG anymeeting[masked] ORE 14.30 di Roma.
con il MEET-UP ESTERO:
INFO SULLE MODALITA` DI VOTO o DI CANDIDATURA

qui: http://www.anymeeting.com/meetupbabeuf1 

IL TESTO VIENE DAL SITO DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

Sei un cittadino italiano che vive in un Paese membro dell’Unione Europea?


In occasione delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, che si svolgeranno in tutti i Paesi membri dell’Unione Europea nel periodo compreso tra giovedì 22 e domenica 25 maggio 2014, i cittadini italiani residenti nei Paesi UE possono scegliere di votare per i rappresentanti del Paese dove risiedono oppure, in alternativa, per i rappresentanti italiani.

Anche coloro che si trovano temporaneamente in un Paese membro dell’Unione Europea per motivi di studio o di lavoro, nonché i familiari conviventi, possono votare per i rappresentanti italiani presentando entro il 6 marzo 2014, per il tramite dell’Ufficio consolare di riferimento, apposita domanda diretta al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti.

I cittadini italiani che invece sono permanentemente residenti in un Paese UE e iscritti all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) e che non hanno optato per il voto a favore dei candidati locali saranno ammessi al voto per i candidati italiani senza necessità di presentare alcuna dichiarazione.

Gli elettori italiani residenti o temporaneamente presenti in un Paese membro dell’Unione Europea per motivi di studio o di lavoro possono votare per i rappresentanti italiani presso le sezioni elettorali istituite dalle Ambasciate e dai Consolati.

Chi rientra nelle categorie di cui sopra riceverà a casa, da parte del Ministero dell'Interno italiano, il certificato elettorale con l’indicazione della sezione presso la quale votare, della data e dell’orario delle votazioni. In caso di mancata ricezione potrà contattare l’Ufficio consolare competente per verificare la propria posizione ed eventualmente richiedere il certificato sostitutivo. Attraverso il sito internet della sede diplomatico-consolare di riferimento sarà inoltre possibile conoscere l’ubicazione della propria sezione elettorale.

Coloro che invece desiderano votare in Italia pur essendo residenti in un Paese membro dell’Unione Europea devono presentare richiesta, entro il giorno precedente le elezioni in Italia, al Sindaco del Comune italiano nelle cui liste elettorali sono iscritti.

È penalmente sanzionato il doppio voto:
- chi vota per i candidati al Parlamento Europeo per il Paese di residenza non potrà votare anche per quelli italiani, e viceversa;
- chi vota per i candidati italiani presso le sezioni elettorali istituite all’estero dagli Uffici diplomatico-consolari non potrà farlo anche presso le sezioni elettorali in Italia, e viceversa.
Nessuno può votare più di una volta nel corso delle stesse elezioni: gli elettori in possesso di più cittadinanze di Paesi membri dell’Unione Europea possono esercitare il loro diritto di voto per i candidati di uno solo degli Stati di cui sono cittadini.

Sei un cittadino italiano residente in un Paese non membro dell’Unione Europea?


I cittadini italiani residenti nei Paesi non membri dell’Unione Europea possono votare per i rappresentanti italiani al Parlamento Europeo presso il Comune di iscrizione elettorale in Italia. A tal fine, entro il ventesimo giorno successivo a quello della pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali, riceveranno dal predetto Comune apposita cartolina avviso.

Join or login to comment.

  • Giovanni B.

    Per gli amici Siciliani e Sardi lei è la mia concittadina Simona Suriano candidata per le europee aiutiamola a fare crescere la sua pagina, grazie a tutti :)
    http://www.simonasuriano.it/

    May 1, 2014

  • Fabio P.

    Andrea, io ho aderito ieri! Era da molto che ci pensavo, e ieri quando ho ricevuto la e-mail, ho preso la decisione finale. Anche io, essendo Sardo, saro' nel collegio Isole. Ho messo il mio profilo sul sito del Movimento, se avete tempo andateci, leggetelo, commentate, fatemi sapere cosa ne pensate, criticatemi ferocemente! Oggi o domani faro' un piccolo video da inserire, e vediamo come va'. Sarebbe un grosso sacrificio, ma lo farei volentieri. Dedicare 5 anni al mio paese, per poter creare un po' di speranza nelle nuove generazioni... Ogni volta che sento le dichiarazioni di Renzi, mi viene l'orticaria. Vedere Berlusconi, per merito di Renzi, di nuovo in sella. Ma vi immaginate incontrare Salvini o Buttiglione (perche' purtroppo loro si', saranno eletti di sicuro!) al parlamento Europeo e potergli dire in faccia cosa pensa il popolo Italiano? A parte i sogni, comunque vada sara' un successo per il M5S! Chiunque possa, si metta in gioco! Aio'! ;-)

    March 27, 2014

  • A former member
    A former member

    Basta, non ne poso piu'. Penso seriamente di candidarmi (collegio isole)

    1 · March 27, 2014

  • Mimma C

    Il testo dell'introduzione a questo anymeeting e' stato preso dal sito del Ministero degli Affari Esteri.

    1 · March 26, 2014

  • Fabio P.

    ... ma quindi possiamo votare per le Europee solo rientrando in Italia?...

    1 · March 26, 2014

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy