addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwchatcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgoogleimageimagesinstagramlinklocation-pinmagnifying-glassmailminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1outlookpersonplusprice-ribbonImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruseryahoo

Riunione Gruppo Organizer

  • Apr 9, 2013 · 9:00 PM
  • This location is shown only to members

OdG

- Netiquette;
- Sintesi sull'incontro con i parlamentari;
- Organizzazione prossima AG;
- Punto della situazione sul Gruppo Banchini;
- Riorganizzazione Gruppo Ufficio Stampa;
- Proposta di evento per il 17 col Prof. Cardelli;
- Varie ed eventuali

 

LA RIUNIONE SARA' REGISTRATA E POSTATA SUL MEETUP

Join or login to comment.

  • marina b.

    il silenzio dopo la domanda sui banchini mi ha preoccupato....spero che fosse dovuto a skype hahahhahaa svegliamoci!

    April 10, 2013

  • Francesco P.

    Troppo Lungo anche se Utile!

    April 10, 2013

  • marina b.

    [23:14:51] marinatattoo: no l'obbiettivo finale è cambiare la mentalità dei cittadini se mette il comune di firenze gli scatta l'ego e siamo rovinati meglio un obbiettivo più elevato hahahahahahah

    April 9, 2013

  • marina b.

    da gruppo a comunità effettivamente Miryam mi pare chiara ....andiamo avanti

    April 9, 2013

  • marina b.

    ma hanno chiesto al meetup di roma aiuto per la casa?

    April 9, 2013

  • marina b.

    appoggiamo i nostri parlamentari

    April 9, 2013

  • marina b.

    bellissimo l'anedotto sul pranzo ...tutti in attesa di un leader ma la vera rivoluzione è non averlo
    peccato si sente pochissimo in collegamento skype

    April 9, 2013

  • marina b.

    via skype spero sia possibile

    April 9, 2013

  • A former member
    A former member

    Ciao Gualtiero
    Il problema dei parcheggi purtroppo è molto più complesso di quello che sembra e non si può risolvere con un referendum locale:
    1 - l normativa è innazitutto nazionale (legge Tognoli, TU CdS, ecc.)
    2 - Il osto dei parcheggi va a coprire le spese (faraoniche) delle due partecipate del comune (Firenze Parcheggi e SAS) che se ne occupano oltre ai consessionari vari (tipo SCAF).
    Tieni presente che la prima è stracarica di debiti (per la costruzione dei parcheggidi struttura - inutilizzati) mentre la seconda è stracarica di personale e spende oltre l'80% per la sola gestione.
    Questo è comune ovunque, non solo a Firenze, perchè queste aziende "fintamente private" fungono da welfare improprio (con le assunzioni), da "favorificio" (con gli appalti) e da foglia di fico per l'amministrazione, che di fatto tassa i cittadini per interposta persona con il pagamento del parcheggio.
    Parliamone al prossimo incontro insieme a VIABILITA
    (P.S. vado avanti con lo streching..)

    April 5, 2013

    • A former member
      A former member

      Segue commento: La stessa cosa fa per il viadotto Marco Polo: la legge lo definisce come strada extraurbana principale (tangenziale) con limite di velocità a 110 km/h riducibile in caso di pericolo a 90, il comune dice che è una strada extraurbana secondaria (!!!) con limite a 90 km/h riducibile a 70. Così piazza due autovelox illegali e tende gli agguati agli ignari automobilisti che sfrecciano a 80 all'ora. Un altro esempio? I dossi rallentatori che sono regolati dal codice nella forma e nelle dimensioni, non possono essere installati nelle arterie principali con limite a 50 km/h perché costituiscono ostacolo ai mezzi di soccorso. Vedi i lungarni Tempio, Colombo e Moro.

      April 9, 2013

    • A former member
      A former member

      Segue commento: Immaginate un'ambulanza che trasporta un ferito sobbalzare su quelle gobbe! Ebbene, il comune aggira il codice e li chiama "passaggi pedonali rialzati" e li mette dove vuole anche se il codice non li contempla. Queste gabbole sono il retaggio della passata amministrazione di cioniana memoria. Queste imboscate devono cessare.

      April 9, 2013

  • Alan B.

    Sono contento dell'interesse e la voglia di partecipare, ma la riunione è, come sapete, a numero chiuso. Questo perché avere troppe persone, in un gruppo che si occupa solo di coordinamento, renderebbe la sua efficacia molto più difficoltosa.
    Chiedo cortesemente a chi non è referente (già votato in AG) di non venire.
    A breve metteremo direttamente i video delle riunioni per permettere a chi volesse di capire cosa si dice in questo tipo di riunioni.
    Confido nella vostra comprensione e grazie per la vostra voglia di partecipare.

    April 9, 2013

  • araba fenice Silvia M.

    necessito di un po' di tempo a mia disposizione per presentare con piu' accuratezza alcuni progetti e altro.

    April 9, 2013

  • Cristiano ".

    Sono a Roma. Proviamo via Skype anche se dubito la pensione abbia la connessione...

    April 9, 2013

  • Cristiano ".

    Sono a Roma....

    April 9, 2013

  • Andrea Tj V.

    per adesso non posso confermare.

    April 8, 2013

  • Francesco P.

    I problemi sono tali finchè non si affrontano seriamente....ci vuole solo quindi volontà..... ;-)

    April 7, 2013

  • Paolo R.

    condivido quello che ha scritto Franco Cifarelli, è una questione anche di serietà, ed io sono uno degli ultimi arrivati ma sono d'accordo con lui. E forse sarebbe necessario anche fare un appello per i meetup perchè non tutti quelli che si iscrivono poi partecipano.

    April 7, 2013

  • marina b.

    via skype sperando in audio migliore

    1 · April 5, 2013

24 went

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy