Incontro con i parlamentari a 5 stelle

Questo è il primo di altri incontri che seguiranno in cui la base è chiamata a svolgere a pieno il suo ruolo di indirizzo e di coordinamento delle prossime attività parlamentari.

Tutti gli iscritti sono chiamati a partecipare per poter esprimere suggerimenti, aspettative e richieste, in modo da fornire un indirizzo chiaro ai portavoce nazionali.

Solo insieme potremo cambiare questo Paese: partecipate numerosi!!!

Join or login to comment.

  • Giuseppe R.

    molto positivo. Mi auguro che non ci siano cedimenti personali da parte dei nostri senatori. Comunque li ringrazio

    September 8, 2013

  • Lorenzo Ignazio Bargagli S.

    Sono d'accordo con Elena, dobbiamo fare di più anche noi attivisti nel nostro piccolo. Io dal mio punto di vista cerco di combattere la macchina del fango, facendo controinformazione sul mio profili FB e sulla pagina FB del M5S di Tavarnelle.

    4 · September 5, 2013

    • silvia

      anche io, ed è il massimo che posso fare per adesso, purtroppo proprio per i commenti che ottengo o non ottengo ho scritto il precedente post. Non abbiamo le simpatie di molti perchè a certe persone non bastano dei post su un blog o una condivisione su facebook per appassionarsi o credere a qualcosa... tutto qui.. uesta è la mia esperienza e volevo condividerla ciao a tutti :)

      3 · September 5, 2013

    • Mario S.

      Silvia è vero. E' inutile cantarcele e suonarcele tra di noi. Quello che serve è andare altre noi, e cercare di informare chi vuole informarsi. Ci sono molti che non accedono su internet o, e sono molti, quando navigano trovano informazioni che rispecchia e rafforza le proprie idee. Quindi sono daccordissimo con te. Percorri anche questa strada che è importantissimo. Hai tutto l'appoggio da parte mia.

      1 · September 7, 2013

  • Elena C.

    Meraviglioso, un grazie a tutti gli organizzatori ed ai nostri parlamentari.L'unica cosa che mi dispiace è sentire attivisti accusare i nostri portavoce di non fare abbastanza per la comunicazione.Qualche pecca ci sarà stata, sia a livello di dichiarazioni, sia a livello di piattaforma, siamo esseri umani e come tali, spesso sbagliamo; non è che, perchè siamo del m5s, siamo esenti da errori! Ma io dico, se siamo attivisti, ATTIVIAMOCI!
    Troppo facile dire "fate qualcosa" o "dovete fare di più". Cominciamo NOI a fare di più e dire di più. Andiamo noi nelle piazze come è stato suggerito, con i banchini, come già stiamo facendo, con il volantinaggio possibilmente abbinato a spiegazione, con il flashmob, con qualsiasi altra idea costruttiva e produttiva che ognuno di noi potrà avere.

    3 · September 5, 2013

    • Massimiliano D.

      Grazie Elena ;-)

      1 · September 7, 2013

    • Mario S.

      Visto Elena e grazie mille. Bel servizio è?

      1 · September 7, 2013

  • Giuseppe F.

    Comunque chi starà con noi da ora in poi dovrà rimboccarsi le maniche e fare (e tantissimi di voi lo fanno già da molto tempo e con ottimi risultati).
    Quindi +entusiasmo, +passione, +condivisione e +energia vogliono dire = vittoria (ne sono intimamente certo).

    6 · September 6, 2013

    • Massimiliano D.

      Queste sono le parole che amo sentir pronunciare.... Contengono una forza ed una positivitá in grado di far realizzare cose che sembrerebbero impossibili.... Grazie Giuseppe :-)

      September 7, 2013

  • Giuseppe F.

    Il movimento è ad un passo di svolta. Si ricomincia con più entusiasmo e voglia di fare, i segnali ci sono tutti: passione, coinvolgimento, rabbia e ... lotta. Non perdiamoci d'animo, ma soprattutto non perdiamoci in polemiche inutili. Il nostro obiettivo è e deve rimanere il cambiamento di questa società, a partire dalla classe politica, imprenditoriale, ecc.
    I modi di agire sono tanti e nessuno va in contrapposizione con l'altro: territorio e internet possono andare d'accordo. Anzi, vedo che c'è una gran richiesta di conoscere, capire e informarsi, quindi la formazione e la conoscenza degli strumenti informatici diviene primaria. Ricordiamoci che abbiamo contro un'intera classe giornalistica prezzolata e autentico cane da guardia e alleato del potere.

    6 · September 6, 2013

  • silvia

    Apprezzo la linea di sfruttare il potere del web,ma purtroppo nn possiamo ignorare che molte persone restano tutt’oggi irraggiungibili da tale strumento in quanto anziani o semplicemente privi delle necessarie conoscenze.Ma nn hanno forse “diritto” anche queste ad essere informate?Parliamo di diritto all'informazione ma poi siamo i primi ad autolimitare la divulgazione delle nostre perché abbiamo scelto un solo mezzo?Se un chirurgo avesse un solo strumento opererebbe 1 persona mentre con più strumenti differenti potrebbe essere salvata la vita di tutti. Mi chiedo quale chirurgo vogliamo essere.Se nn arriviamo a tutti abbiamo un limite, è un dato di fatto.Se il nostro fine è governare abbiamo bisogno di voti, è inutile girarci intorno e se nn reperiamo voti andiamo a casa.Gli Italiani hanno bisogno di emozioni e non solo di post per fidarsi di noi!Solo gli ottusi nn cambiano per migliorare.Questa linea,se nn implementata, potrebbe essere il nostro disastroso limite.

    September 5, 2013

    • silvia

      ne sono lieta, purtroppo parlo con cognizione per ciò che vedo, sono circondata da persone che non sanno niente di ciò che fa il movimento e questo, è giusto sottolinearlo, perchè loro stesse non cercano di informarsi. purtroppo alcune persone sono più ottuse di altre ma non per questo non meritano una possibilità. Queste persone non andranno mai di proposito sul blog proprio per le loro attuali convinzioni disinformate. quindi è un cane che si morde la coda.. per questo dobbiamo apparire anche con canali più convenzionali... così che anche x sbaglio queste persone incappino su di noi e magari chissà.. cambino pensieri e voto.. :)

      September 5, 2013

    • silvia

      voglio chiarire.. mi riferisco ai nostri eletti politici ed a Beppe e non agli attivisti locali che di per se fanno davvero tanto usando tutti i canali possibili e che hanno la mia totale stima!

      1 · September 5, 2013

  • Lorenzo Ignazio Bargagli S.

    Un grande esercizio di democrazia!!!

    1 · September 5, 2013

  • Alessio B.

    Anche se sono dovuto andare via presto, vi faccio i complimenti per aver organizzato questo incontro con i deputati, che mi è sembrato molto interessante. Mi pare che ci sia ancora molta strada da fare riguardo ai processi decisionali e alla piattaforma nazionale, comunque avanti così e forza M5S.

    September 5, 2013

  • Gabriella Gee (.

    Interessante per capire come dobbiamo muoverci, ma dobbiamo farlo tutti....

    1 · September 5, 2013

  • filippo l.

    Secondo me..Si è detto che ai talk show non si và e ai talk show non si va'!Dobbiamo trovare forme di comunicazione diverse,perchà noi crediamo nel cambiamento.Internet deve servire soprattutto a riempire le piazze e non viceversa.Le regole non scritte di cui parla Socrate bisogna ricordarsele quando si prende la parola in asemblea e si parla troppo rubando tempo agli altri.La politica è prima di tutto giustizia,poi la conquista dei voti.Il messaggio che mi è arrivato da Maurizio è che Grillo decide tutto,da Costantinoè che Beppe và aiutato.Penso che tutti dobbiamo molto a Beppe.Si faccia avanti chi si propone di essere il sindaco di Firenze.Un ringraziamento a tutti coloro che con la loro presenza mi hanno fatto riflettere.

    1 · September 5, 2013

  • Alan B.

    sabato 7 Settembre dalle 10.00 alle 13.00, ci incontriamo in Piazza della Repubblica in difesa della nostra Costituzione: http://www.meetup.com/MoVimento5stelle-Firenze/events/138516042/

    2 · September 5, 2013

  • Mario S.

    L'incontro è stato formativo e informativo. Capire cosa cercano di fare i nostri parlamentari mi rende orgoglioso di averli votati...no! con il porcellum ho solo votato il simbolo già. Ma il M5S è risultato l'unico che ha scelto i cittadini, e no Politici professionisti/dipendenti.
    Quindi ribadisco la grande crescita "Politica" dei nostri parlamentari e senatori, di aver capito direttamente che i peggiori sono quei politici che si fingono amici, di aver capito che hanno bisogno del sostegno "attivo" della base, di aver capito che è fondamentale dover cambiare tutto e non solo qualcosa. Grazie ancora per la bella serata.

    1 · September 5, 2013

  • Giuseppe L.

    Riempie il cuore e la mente vedere gente onesta e appassionata discutere di politica fino a mezzanotte.Di questi tempi!
    Ciò detto mi pare che l'incontro con i parlamentari abbia ripercorso le vecchissime strade della politica tradizionale:incontro con la cosiddetta "base",propositi vaghi di fare,richieste di intervento di questo e di quello con punte di umorismo involontario quando un evasore fiscale chiede di essere aiutato a continuare l'evasione e un parlamentare promette il suo interessamento;insomma il solito caravanserraglio da corte dei miracoli partitocratica.
    Noi siamo diversi e dobbiamo dimostrarlo.
    Il movimento ha vinto nelle piazze grazie al carisma di Grillo e quella strada bisogna continuare a battere almeno fino a che non saranno apprestati idonei strumenti di democrazia diretta che sicuramente non verranno dal regime partitocratico.
    Il nostro compito dovrebbe essere quello di replicare sul territorio questa forma di attività:assemblee cittadine,comizi,flash mob,banchi

    4 · September 5, 2013

  • Andrea P.

    Grazie a nostri cittadini molto buono.

    1 · September 5, 2013

  • ruddyng

    Ieri e stato perso un mazzo chiavi forse nelle chiacchiere esterne post serata o in auto di un simpatizzante del meetup di prato in far scering

    September 5, 2013

  • franco m.

    Non riesco a ricredermi. Vengo ancora come spettatore e prima di lanciarmi in un intervento voglio approfondire .
    E' stato un incontro ancora più ravvicinato. Fra le cose importanti che sono state sottolineate, con rammarico ho capito che dobbiamo essere più attivi sul territorio. Io la mia parte faccio nel mio ambiente, ma mi rendo conto che sarebbe meglio attivarsi e dare una mano alla attività . Lo Farò. Inoltre il commento di Costantin mi ha colpito e sono daccordo con lui. Penso che dobbiamo aiutare Beppe solo per riconoscenza. Quello che scrive nel blog personalmente lo approvo al 100%. L'ultimo post sul porcellum è stato frainteso. E' chiaro che è stata una provocazione. Si può andare a votare anche con questa legge elettorale anche se non ci piace. Ma di che cosa abbiamo paura. Il governo cadrà perchè staccheranno la spina e sono anche contento di questo.

    3 · September 5, 2013

  • Luigi M.

    Stavo riflettendo...su gli interventi.... premetto che io non sono intervenuto...per carattere ...miglioreró..pero sentir dire che i cittadini non vengono informati....per scarsa informazione televisiva... e che i portavoce devon andare in tv da un Attivista,Non l'Accetto! Sei tu Attivi sta che devi divulgare le informazioni che escon dal Parlamento.... nel tuo territorio.

    3 · September 5, 2013

  • Mario t.

    Molto interessante e utile da. Fare più spesso.comunque è vero la base deve essere più attiva e partecipe e almeno a Firenzei sembra che facciamo un po' pochino o meglio pochi fanno!!!

    September 5, 2013

  • Luigi M.

    La democrazia diretta o si realizza e si mandano a casa i responsabili dello sfacelo, oppure a casa ci deve andare chi ha provato a fare la rivoluzione senza riuscirci. In mezzo non c’è niente, mettetevelo bene in testa. Per questo, se non ci sono i termini per realizzare il mandato elettorale (che è scritto chiaro, semplice, nero su bianco), si deve tornare alle urne e chiedere con forza e convinzione agli italiani di provare a cambiare tutto, di conferire una maggioranza chiara e inequivocabile a Grillo e al suo movimento politico. Nessuno giochi al piccolo onorevole. Nessuno pensi a nuovi compromessi storici. Nessuno creda di salvare se stesso. Qui si governa o si muore. Tutti insieme. Cit

    1 · September 5, 2013

  • A former member
    A former member

    In seguito alla discussione di ieri sera al GO, propongo la formazione di un nuovo gruppo aperto e senza referenti denominato “Rapporti con la cittadinanza”. Il compito del gruppo sarà quello di entrare in contatto ed allacciare rapporti politici con la società civile e con le realtà presenti ed operanti sul territorio fiorentino quali comitati, associazioni professionali e non, categorie, sindacati di base ecc, esclusi partiti e simili. Lo scopo sarà quello di ascoltare, confrontarsi, raccogliere e possibilmente condividere, le aspirazioni, le necessità e le battaglie di ciascun gruppo. Ogni attivista del M5S potrà ascoltare e confrontarsi a livello informale e, dopo discussione collettiva, a livello ufficiale, restando nel solco tracciato dal programma nazionale del movimento. Ogni attivista o gruppo di attivisti che intraprenderà iniziative del genere sarà tenuto a compilare un rapporto da condividere. Chiedo che questa proposta sia discussa e messa ai voti durante l’assemblea.

    2 · September 4, 2013

    • filippo l.

      l'idea di Sauro mi piace,siamo nati soprattutto per dare voce ai malcontenti delle società ,ascoltare le voci delle persone,invece che quelle delle istituzioni è la prima cosa

      September 4, 2013

  • Alex R.

    Salve a tutti, stasera vorrei partecipare ma non ho un mezzo per arrivare al luogo della riunione. Qulcuno di voi per caso passa in zona San Frediano?

    September 4, 2013

    • A former member
      A former member

      io abito alla porta san frediano vado stasera al meet up se vuoi ti do un passaggio [masked]

      1 · September 4, 2013

    • Alex R.

      Grazie mille!! Appena posso ti chiamo per fissare

      September 4, 2013

  • Alan B.

    Ricordo a tutti che il M5S di Firenze ha organizzato il viaggio per Roma per sabato 7 Settembre per partecipare al presidio in piazza Montecitorio in difesa della Costituzione.
    ORA TOCCA A NOI, ATTIVIAMOCI!!!
    http://www.meetup.com/MoVimento5stelle-Firenze/events/137921032/

    September 4, 2013

  • Cristiano ".

    Sono a Roma.

    1 · September 3, 2013

  • paolo c.

    - i portavoce sono la nostra arma migliore
    - dobbiamo parlare SOPRATUTTO con i Portavoce che sono inseriti nelle Commissioni Parlamentari che trattano TEMI UTILI AL TERRITORIO
    - se questi Portavoce noi non li conosciamo, li contattiamo e li invitiamo
    - a Bagno a Ripoli abbiamo iniziato a farlo
    - a un amico del meetup interessava il problema della terza corsia autostradale: ho contattato il portavoce della Commissione Trasporti e ci siamo visti (ha funzionato e bene).
    A BAR c'è un altro del meetup a cui interessa l'agricoltura: contatteremo i portavoce della Commissione Parlamentare giusta e parleremo con loro
    . Cioè non possiamo "abbinare" i nostri meravigliosi portavoce toscani a tutti gli argomenti.

    Se qualcuno di BAR avrà piacere di parlare di Salute allora il Romani!
    Se qualcuno di BAR avrà piacere di parlare di leggi allora il Bonafede!
    Se non si fà così cosa succede:
    ..succede che i portavoce CRESCONO nel sapere e NOI ATTIVISTI NO!

    September 3, 2013

  • Ottavio C.

    Ok,mi correggo,ho scritto ai ragazzi del gruppo di Signa e Lastra,che parteciperanno alla riunione,se qualcuno di loro fosse disposto a passare da qui per venirmi a prendere,domani sera potrò esserci e finalmente tornare a partecipare :-) Spero vivamente a domani.

    September 3, 2013

  • Ottavio C.

    Non riuscirò ad esserci nemmeno domani purtroppo,non sono ancora rientrato a casa mia,sempre ospite di mio fratello a signa,per via di un maledetto incidente.Spero di riuscire per metà settembre a tornare a partecipare alle riunioni e ad essere utile al gruppo una volta ripresa la macchina che per ora non posso guidare.Sono comunque con voi,con il pensiero e con il cuore,come sempre.

    September 3, 2013

  • Massimo P.

    Diamo ai portavoce uno strumento x richiedere come la pensa l'assemblea-mu sui gli argomenti che si trova a trattare, proviamo ad usare di più i sondaggi?

    September 3, 2013

  • silvia

    ci sarò con 3 amiche non ancora iscritte al Meetup ma vogliose di farlo :)

    1 · September 2, 2013

  • Gabriella Gee (.

    Ci sarò....e purtroppo sarò sola, ma con me porto sempre tutta la mia energia positiva....

    2 · September 2, 2013

  • Giuseppe L.

    Sarebbe bene purgare il nostro linguaggio dal politichese partitocratico ancien regime.
    Non siamo LA BASE di nessuno ma cittadini attivi che vogliono,anzi pretendono, che il "portavoce" da loro inviato in Parlamento dia conto dei voti e delle opinioni espresse in quella sede.

    2 · August 30, 2013

  • Giuseppe R.

    Le situazioni roventi sono molte e la confusione è completa. Speriamo di riuscire a capire quale sia la strada migliore per procedere e aiutare e sostenere i nostri parlamentari nel percorrerla.

    August 30, 2013

  • Giuseppe F.

    Sarà il primo di una lunga serie di incontri?

    August 29, 2013

    • Alan B.

      L'idea è di ripetere questo tipo di evento in modo tale che i nostri portavoce abbiano maggiori indicazioni dagli iscritti.

      2 · August 29, 2013

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Imagine having a community behind you

Get started Learn more
Rafaël

We just grab a coffee and speak French. Some people have been coming every week for months... it creates a kind of warmth to the group.

Rafaël, started French Conversation Group

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy