21 aprile 2013 scendiamo in piazza per Pretendere un Presidente degli Italiani e non dei partiti.

From: Andrea Tj V.
Sent on: Saturday, April 20, 2013 10:59 PM

MoVimento 5 Stelle Firenze

 

Pretendere un Presidente degli Italiani e non dei partiti.


L’ennesima conferma che i partiti non vogliono ascoltare né la crisi, né i cittadini, che non vogliono nessun cambiamento, che non intendono minimamente rinunciare alla poltrona, la si è avuta in questi giorni, al punto di arrivare a pretendere la rielezione di un Presidente della Repubblica che è garante solo degli interessi dei vecchi partiti.

Rieleggere un 87 enne è il grande segnale di rinnovamento che viene dai partiti?

O è la conferma che, nei fatti, non si voglia cambiare il potere consolidato degli stessi protagonisti che hanno distrutto lo stato sociale negli ultimi 20 anni?

Da 50 giorni  ci parlano di responsabilità, della necessità di dare la fiducia ad un governo Bersani.

Nessun concreto segnale di reale avvicinamento alla nostra richiesta di cambiamento sincero.

Nessun accenno a costruire davvero un nuovo percorso, ma solo fumose promesse.

Oggi la realtà dei fatti è più chiara a molti.


Volevamo un governo, chiedevamo l’avvio dell’attività parlamentari e delle commissioni, ma nessun segnale è arrivato. Per tutta risposta è arrivato un muro di gomma e un accordo trasversale di tutte le forze per tentare di svuotare e denigrare l’opera epocale che i cittadini col M5S stanno facendo.


Le primarie su web tra i nostri iscritti hanno decretato Rodotà come nome ideale per quel ruolo: un uomo della sinistra, un uomo dei diritti dei cittadini, al di fuori di ogni dietrologia e componente di partito.

Il M5S non ha scelto di piazzare la sua bandierina nel risiko del potere, ma ha scelto trasparentemente un nome condiviso, scelto dalla gente, non dalla segreteria di partito.


Vogliamo un Presidente di tutti, che sia indipendente, che sia garante delle istituzioni e delle istanze dei cittadini.


Noi non ci stiamo ad accettare il candidato più funzionale ai giochi del potere costituito. Vogliamo che i partiti comprendano chiaro che non ci faremo sbeffeggiare e non ci faremo illusioni; oggi hanno aperto un fronte di contrapposizione  e noi sapremo essere all’altezza del compito istituzionale che ci viene assegnato.


Scendiamo in piazza per ribadire che vogliamo segnali di cambiamento reale, scelte concrete, fatti immediati.


Domani domenica 21 aprile 2013 dalle ore 12:00 saremo in Piazza Repubblica a Firenze, per noi tutti, liberi cittadini, che aspettiamo un cambiamento vero: una manifestazione pacifica e civile, ma determinata in ciò che spetta a tutti noi.


Porteremo solo il tricolore, in segno di rispetto delle istituzioni e non dell’interesse particolare di partito.

 

 

MoVimento 5 Stelle Firenze

www.firenze5stelle.it

[address removed]

cell.333/[masked]

 

 

 

 

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy