Cancelliamo subito il PORCELLUM e poi VOTIAMO!

  • October 13, 2013 · 7:00 PM

BASTA!!! RIVOTIAMO SUBITO PER LA CANCELLAZIONE DEL PORCELLUM ed il ritorno al MATTARELLUM e poi votiamo subito a Novembre. Urgente più che mai oggi che B. ha fatto saltare il banco. Basterebbe che domani un deputato o senatore M5S riproponesse il voto che aveva proposto Roberto Giachetti del PD con la sua mozione sconfessata dallo stesso PD (dicendo che non era il momento, governavano con B.) e che solo M5S e SEL furono lasciate sole e la votarono. Oggi il PD non votetebbe a favore? Oggi che Grillo vuole fortemente votare col Porcellum sperando nell'uno percento in più che (forse) darà al M5S il premio di maggioranza ed il 55% di deputati (ben poco scelti dalla base) con liste bloccate scritte dai vertici dei partiti, non vogliamo più una legge accettabile anche se migliorabile (Mattarellum). Oggi Grillo ha richiamato i deputati ("la linea del partito è votare subito col Porcellum") che tristezza. Fottiamocene pure di 2 referendum per il maggiotitario e dei milioni di firme raccolte per il referendum "cancellare il Porcellum" alla faccia dell'uno vale uno.
VOTIAMO sul sito di Grillo cosa fare SUBITO.
Assaltiamo il sito ("UFFICIALE") e tutte le caselle eMail di deputati e senatori ("PORTAVOCE") con milioni di messaggi che richiedono questa votazione nel nome dell'uguaglianza di tutti gli iscritti (Grillo + Casaleggio = 2 anche se bravi sino a qui!)

Join or login to comment.

  • A former member
    A former member

    Ora che l'anomalia B. è politicamente morta possiamo anche pensare al presidenzialismo.

    November 28, 2013

    • Antonio S.

      si Natale, non fosse altro perché è coerente con quello che ha detto Daniel Estulin, e con la storia recente del Trattato di Lisbona, e con il modo con cui ragionano 'sti bastardi nel consegnare il potere a pochi, asserviti agli interessi finanziari che ormai fiuto a distanza

      1 · November 29, 2013

    • A former member
      A former member

      Presidente e capo del governo in una sola persona (uno stipendio, e che stipendio, in meno. Dimezzamento parlamentare) eletto dal popolo (uno vale uno) e non dal parlamento (Napolitano, Cossiga, Scalfaro, Leone etc. etc.) che così torna centrale e potrei accettare anche il proporzionale con sbarramento all'8 %. 4 anni e poi a casa. Lui si sceglie i ministri (solo fra persone NON elette in parlamento: tecnici, politici che siano. Una sola rielezione se ha fatto bene. UNO ben identificabile che si dovrà prendere le sue responsabilità. Le comuni, i kibbuz ed il comunismo non hanno mai funzionato. Non si identificava mai il colpevole. Parliamone.

      November 29, 2013

    • A former member
      A former member

      Hanno problemi, non economici, ma politici peggiori. Guarda a destra.

      October 24, 2013

    • massimiliano m.

      Infatti quella alleanza è la soluzione "German style" di quel tipo di problemi politici. Che stiano peggio di noi politicamente non ne sarei tanto sicuro.

      October 24, 2013

  • franco g.

    continuo a non VEDERE ( nel senso di visibilità) l'attività dei grillinio in parlamento! Perchè non si recano dal capo dello stato e lo stanano mettendolo al corrente che in Parlamento si perde tempo ??? non sarà che alla fine i grillini salvano BBBB al senato con il voto segreto perchè temono le elezioni e il posto ''

    October 22, 2013

    • Umberto F.

      Se non vedi l'attività dei 5 stelle in Parlamento é perché ti limiti a seguire la cronaca politica attraverso i mass media. Tranquillo, che i 5 stelle non salvano B.

      3 · October 22, 2013

    • Clivio A.

      .. come non salveremo nessun'altro ..

      1 · October 23, 2013

  • Antonio S.

    interessante sia dal punto di vista tecnico che personale, ha permesso di capire l'atteggiamento realistico e concreto dei partecipanti al Movimento!

    October 20, 2013

  • Giovan battista di s.

    Indire le votazioni nazionali non spetta a noi, occorre che non vi sia più una maggioranza parlamentare a sostegno dell'attuale governo.
    La cosa da fare è quella di presentare una piattaforma politica inerente al metodo elettorale che noi del movimento intendiamo proporre e portare avanti.
    Andare a votare con il "Porcellum" non mi sempre la cosa più idonea.
    Dobbiamo presentare in Parlamento una nostra proposta di sistema elettorale.
    Speriamo che a breve possiamo istituire un forum in seno a "Parlamento a 5 stelle" su cui dibattere e poi votare su varie proposte di sistema elettorale.

    October 20, 2013

  • massimiliano m.

    Ottimo, per la circolazione delle idee e lo scambio di opinioni. Il confronto, magari anche duro, è sempre fonte di reciproco arricchimento.

    1 · October 14, 2013

  • vincenzo a.

    subito al voto

    October 13, 2013

  • vincenzo c.

    morena concordo con il tuo pensiero,sai queste parole anno un peso e nn sai quanto!!siamo bersagli visibili..ciao

    1 · October 12, 2013

  • massimiliano m.

    Il M5S ha già una propria proposta che, in estrema sintesi è la seguente:

    - SISTEMA PROPORZIONALE (metodo D'Hondt)
    - circoscrizioni corrispondenti approssimativamente al territorio delle attuali province
    - indicazione della preferenza.

    2 · October 7, 2013

    • A former member
      A former member

      E come cavolo garantisci che il giorno dopo le elezioni ci sarà un governo che abbia almeno un 51% di appoggio nel parlamento? Balletto di mesi per formare una maggioranza a posteriori? Io voglio votare la mia coalizione che spero vinca. Se non vince 4 anni di opposizione. Ma nessuna maggioranza variabile o di larghe intese decise dai partiti dopo le elezioni. Faremo la fine USA governo (Obama) e maggioranza avversa = Default del paese. Ragioniamoci ancora.

      October 8, 2013

    • Cristian1972

      Questo Metodo D'Hondt non lo conoscevo, ma cercato sulla mitica Wiki mi sembra interessante come logica. L'applicazione delle preferenze avverrebbe, successivamente al conteggio dei seggi per circoscrizioni (province circa) il deputato del singolo partito\movimento più votato prende il relativo seggio aggiudicato. La domanda di Castelnovo, se effettivamente cerchiamo governabilità, è corretta. Un principio di "premio di governabilità" dovrebbe essere auspicabile, sopra una certa sogli, per permettere di avere un qualche governo senza i soliti papocchi all'italiana. A questo metodo dovremmo abbinare la SFIDUCIA dei rispettivi parlamentari eletti da parte dei rispettivi votanti.

      October 9, 2013

  • franco g.

    se si comincia con le proposte , anche i grillini ce l'hanno ,si finisce nella mmm.. abolire IL PORCELLUM punto punto ,, abolirlo punto

    October 9, 2013

  • franco g.

    grande confusione sotto il cielo d'Italia !! Grillo è confuso ?? porcellum, finanziamento pubblico ai partiti : due cose per dio due che sono due non si riesce a porle sul piatto della politica andiamo a casa tutti . Quanto ci costano i deputati e senatori tutti ,grillini compresi ???

    October 9, 2013

  • franco g.

    Ma appunto perchè un nostro grillino non ripropone fino allo sfinimento la proposta Giacchetti ? E' un suicidio morale e politica tornare a votare con il porcellum ? Sono favorevole ad assaltare tutte la caselle e-mail dei deputati Grillini perchè si attivino e lavorino per modificare il porcellum .Comunque per fortuna che la Corte darà presto un responso e allora saranno costretti . Senza la Magistratura la politica italina è NIENTE

    2 · October 6, 2013

    • Federico T.

      ma perché dagli anni 80 la politica è stata qualcosa?

      October 7, 2013

    • massimiliano m.

      Franco, i portavoce devono invece riproporre fino allo sfinimento la proposta eleborata dal M5S.

      October 8, 2013

  • Federico T.

    Sono d'accordo. Tra l'altro, se un deputato di M5S riproponesse la proposta di Giachetti, e la stessa venisse di nuovo "trombata" dagli altri partiti, il fatto non potrebbe che sputtanare ancoradi più l'attuale sistema di partiti. Morosini, la proposta può ancheessere migliore, ma adesso bisogna agira alla svelta, ti pare che una proposta articolata di M5S possa anche minimamente essere presa in considerazione daglialtri partiti?

    October 7, 2013

    • massimiliano m.

      Certo che sì. Meglio la proposta M5S che una qualsiasi accozzaglia di ulteriori porcate prodotte dal governissimo Pd/Pdl per salvare i loro odiosi privilegi di casta.

      October 8, 2013

  • Oscar O.

    Ma possibile che non ci sia un'altro tipo di elezione piu' democratica che il porcellum ed il mattarellum ?

    1 · October 7, 2013

  • vincenzo c.

    io darei un taglio netto no porcellum,subito nu0va legge per eliminazione camera del senato,dimezzamento dei parlamentari..poi andare al voto fine di un era inizio del nuovo movimento 5 stelle..

    1 · October 5, 2013

  • A former member
    A former member

    Per me questo Meetup, sorpassato dagli eventi. Fiducia a Letta anche da un B. in lacrime perché ha perso la leadership del PDL. Si può considerare concluso. Non l'avrei mai detto. Pensavo si sarebbe andati al voto a brevissimo. Forse è meglio così. Per le proposte di cambiamento della costituzione e della forma di governo e legge elettorale pare ci sia un sito del governo.

    http://www.partecipa.gov.it/

    http://partecipa.civici.civiclinks.it/discussion/proposals/sistema_elettorale

    Potremmo partecipare o potremmo proporre sondaggi molto simili sui MU regionali a 5 Stelle, sperare nel blog di Grillo mi pare troppo. Ovviamente spero di venire smentito dai fatti e di poter votare sul blog con la nuova (tanto attesa da anni) PIATTAFORMA. Saluti, grazie a tutti e scusate per l'allarmismo forse eccessivo.

    1 · October 3, 2013

  • franco g.

    dalla rete sarebbe arrivata la salvezza ! bravo grillo e grillini vari . Si sono seduti in parlamento a 20 mila euro al mese e se magna a crepapelle e il popolo ?

    1 · September 30, 2013

    • massimiliano m.

      Nè mattarellum né porcellum ma una legge elettorale realmente democratica!

      1 · October 3, 2013

    • A former member
      A former member

      Ora che abbiamo tempo concordo con te.

      1 · October 3, 2013

  • Rosario C.

    Stiamo facendo fantapolitica, la realta' è che Letta ha avuto la vittorietta di Pirro e poco gli importa di cambiare la legge elettorale con cui è stato portato al sacro soglio. Aspirano tutti a temporeggiare, come è evidente non ci sono ne' i numeri (50%) ne' le proposte concrete per un cambiamento della legge elettorale in tempi utili. Restano solo due alternative: l'Aventino o il Popolo sotto i cancelli del Parlamento. Secondo me è lampante.

    1 · October 2, 2013

  • Roberto S.

    Forse mi è sfuggito qualcosa,ma chi l'ha scritta questa introduzione,LA SENTRICE GAMBARO?
    (in un qualsiasi forum sarebbe sicuramente un TROLL...)

    1 · October 2, 2013

    • A former member
      A former member

      Discutere mai? Solo dogmi! Cosa non ti è piaciuto? Solo un'altra volta mi hanno tacciato di essere un TROLL il 15 Agosto quando ho segnalato che secondo me dopo l'intervista di Casaleggio a Wired non vi sarebbe stata nesduna piattaforma nazionale, al momento non mi riferivo a PE ma alla piattaforma di Casaleggio e Sabetta di PE mi ha tacciato di trollaggio. Tutti sappiamo come sta finendo.
      Colpa mia se quando ho aderitoa M5S Grillo diceva di volere una legge elettorale dove votare le persone, poi sconfessava nella sua conferenza stampa a Roma il povero Crimi dicendo che voleva cancellare subito il Porcellum e Crimi che sosteneva il proporzionale? Io sono l'incoerente? O qualcun altro ha fatto un salto mortale promuovendo questa legge elettorale come mezzo per raggiungere il fine della vittoria elettorale e la conquista del potere di governo (ed invece aggiungo io provocando dopo le elezioni una instabilità politica peggiore dell'attuale) valuta TU

      October 2, 2013

  • Natale C.

    ritengo opportuno che intervenga l'organizer o chi è preposto a tal uopo, al fine di monitorare alcuni partecipanti che mancano proprio dei minimi principi della democrazia. e non dico altro, se non segnalare il modo arrogante e illetterato di fare "presuntamente"politica, oltre alle offese gratuite che sto/stiamo sostenendo in questo dibattito, che pur interessantemente proposto da Ivano, si sta trasformando in una disputa

    2 · September 30, 2013

    • Natale C.

      ringrazio pubblicamente antonello per quello che "sta facendo" con "i fatti". qualcuno sa cosa si prevede nel futuro in europa degli scellarati abusi sui rifiuti(che vorrei analizzare in altro meetup) e, dove, a prescindere dai governi e leggi elettorali, riusciamo a non distoglierci dal fatto che dobbiamo dare Idee e Soluzioni nuove alle problematiche esistenti. Quindi pronti a dire la nostra su ogni tema, preparati soprattutto, altrimenti inficeremmo l'azione politica restringendola a meri slogan. Parte del nostro "non elettorato" è di ordine intellettuale, eppure nelle tematiche dalla nostra parte, ma non riusciamo a raggiungerlo! perchè? è colpa forse dei porcelliliniani?è colpa dei mattarelliani?L'att­ivismo è prima di tutto questo, far capire il messaggio di tolleranza e di democrazia che differenzia m5s dagli altri partiti. Creando "paletti" saremmo uguali agli altri e, io, non voglio esserlo, perchè, per me, la cultura è in progress, non in regress

      2 · October 1, 2013

    • Clivio A.

      grazie Natale , noi partecipiamo attivamente con tutti i cittadini che vogliono cambiare con il m5s il nostro paese .. ognuno con le proprie possibilita' , ognuno con le proprie competenze , uno al fianco dell'altro , senza sovrapposizioni ne prevaricazioni di sorta .. sai benissimo cosa stiamo portando avanti , a nome del mu posso dire che la vostra collaborazione e' a dir poco utilissima .. un caro saluto a tutti

      1 · October 2, 2013

  • A former member
    A former member

    Io credo che qualcuno non capisca (o faccia finta di non capire).
    In questo momento il M5S non è in grado di cambiare la legge elettorale. Siamo una minoranza in Parlamento, insieme a SEL. Anche se recuperassimo dei voti (dal PD, immagino) non arriveremmo ad avere i numeri per cambiare la legge.
    Fosse anche solo abolire il Porcellum, per tornare al precedente Mattarellum.
    La prima cosa da fare è riuscire ad avere la maggioranza, e questa legge elettorale ... porcata ... permette di farlo, basta arrivare primi (neppure dappertutto, ma almeno in alcune regioni chiave).
    Che non significa "prendere il potere" , tanto per prenderelo.
    Ma per Cambiare Veramente questo Paese.
    Ma solo con una nostra maggioranza possiamo farlo.
    E allora sì, si vedrà come siamo diversi !!!

    4 · September 29, 2013

    • Dino C.

      Scusate se mi esprimo così, fate finta di avermi commissionato una ricerca motivazionale sulle 67 persone che hanno firmato una petizione.

      October 2, 2013

    • Dino C.

      Dopo il film"Non è un posto per vecchi" dovremmo realizzare un film "Non deve essere più un posto dove è permesso a molti, di poter fare i furbi autorizzati legalmente legalmente". Buona coscienza.

      October 2, 2013

  • A former member
    A former member

    Ovviamente se oggi 2 Ottobre il governo Letta otterrà la fiducia come sembra questo Meetup avrà esaurito il suo scopo e ci dovremo solo concentrare nel proporre una legge elettorale la più condivisa possibile dalla base 5 stelle ai nostri portavoce in parlamento. Mi par di capire che le discussioni ci siano nei vari Meetup. Si tratterebbe di votare velocemente le varie proposte per poi far pervenire i risultati ai portavoce.
    Fosse per me abolirei comunque domani stesso il Porcellum (non si sa mai) anche solo per costringerli/costringerci al confronto/mediazione per trovare la soluzione migliore per l'Italia che permetta di votare direttamente per le persone e garantisca un vincitore ed un governo il giorno dopo lo scrutinio dei voti.

    1 · October 2, 2013

  • Umberto F.

    A mio modesto parere, bisogna andare al voto subito e basta.
    L'abrogazione del Porcellum l'abbiamo già tentata con la mozione Roberto Giachetti del PD e lo stesso PD, compatto, ha votato contro.
    Adesso, alla probabile vigilia delle elezioni, PD e PDL utilizzerebbero l'occasione della riforma della legge elettorale per votare a maggioranza un alegge che danneggerebbe il M5S.
    Inoltre, é assolutamente sbagliato scegliere la legge elettorale poco prima delle elezioni. E' cosa che si fa ad inizio legislatura. In quanto, adesso, ogni partito, in funzione dei sondaggi, sarebbe tentato a sostenere la legge che più possa avvantaggiarlo. Non dimentichiamo che il porcellum è nato così.
    Le occasioni per abrogarlo, PD e PDL le hanno avute: il governo Monti è nato anche per questo; la mozione Giacchetti; il progetto di legge presentato dal M5S. Non hanno voluto abrogarlo perché a loro (non a noi, che abbiamo le parlamentarie) conviene. Una legge elettorale adesso, sarebbe solo
    un nuovo porcellum.

    2 · October 1, 2013

    • A former member
      A former member

      Concordo. Mai fare una nuova legge elettorale a ridosso delle elezioni, in condizioni normali. Almeno un paio d'anni prima così ci sarebbe spazio per un eventuale referendum abrogativo. MA questa non è una situazione normale e non si tratta di fare una Nuova Legge Elettorale ma di abrogarne una orribile che a Novembre verrà dichiarata incostituzionale dalla Corte Costituzionale (vogliamo ribaltare l'Italia venendo eletti con una legge incostituzionale? Il presidente della repubblica dovrebbe sciogliere immediatamente le camere e rimandarci subito al voto se la consulta cancellasse il Porcellum). Una legge che era nei patti con Monti il Parlamento e non il Governo (che essendo di tecnici doveva badare solo alle questioni finanziarie). Monti ha fatto la sua parte, purtroppo massacrando i piccoli e salvando i grandi (provincie, banche, prefetture, partiti ecc.) ma ha aggiustato i conti. Il parlamento invece non ha fatto Nulla, mentre si raccoglievano firme per il referendum abrogativo

      October 1, 2013

    • A former member
      A former member

      Milioni di firme buttate nel Cesso dalla consulta che non l'ha ammesso per non "disturbare" il governo delle larghe intese. Ed ora siamo in questa situazione. Che devo dire ancora. Oggi il PDL si è diviso in due PDL (che voterà la fiducia) e FI (sfiducia). Comunque ad Ottobre cioè da oggi si discuterà della nuova legge che se sarà così confezioneranno sicuramente contro M5S visto che la nostra proposta non è gradita a nessuno dei due blocchi e a mio parere nemmeno alla base M5S (mai interpellato su questa), che confusione.

      1 · October 1, 2013

  • Natale C.

    Ritengo questa discussione, o almeno chi sta tentando di portare avanti, di più valore politico aggiunto superiore. Lì non c'è nulla che ci dica cosa fare, come fare, quale "moralità" assumere di fronte ad una questione come questa della legge elettorale e se, adesso è il caso di utilizzare il P.(non c'è nessuna autocritica). Lì c'è la solita roba di vecchio stampo politico sinistroide e, qualche volta, qualunquista. Apprezzo molto l'intervento di Umberto in quanto analiticamente ineccepibile(anamnesi), anche se non condivido in pieno il concetto(diagnosi). Quando si fa la rivoluzione bisogna aver il coraggio di farla completamente e non lasciarla a metà

    1 · October 1, 2013

  • massimiliano m.

    Altro che governo di scopo col Pd. Parafrasando Garibaldi
    QUI SI DISTRUGGE IL SISTEMA O SI MUORE!

    October 1, 2013

    • massimiliano m.

      Ivano, passami la battuta: guardi troppi film di fantascienza. Con chi cancelleresti tu l'attuale legge? E per proporre cosa? Quali cespugli coalizzandosi formerebbero querce?
      Poi, se è vero che il porcellum è immorale, è altrettanto vero che il mattarellum è pure peggio.
      Visto che aderiamo al M5S, un po' di fiducia in Grillo, no, eh???

      October 1, 2013

    • massimiliano m.

      Ps: stiamo discutendo di scenari governativi e ipotesi di leggi elettorali sul forum M5S di Roma. Se volete siamo lì.
      http://www.roma5stell...­

      1 · October 1, 2013

  • massimiliano m.

    Condivido completamente la linea manifestata da Grillo. Subito al voto. In caso di vittoria saremo poi noi M5S a cambiare, senza compromessi con i partiti che hanno portato questo povero Paese alla rovina, la legge elettorale in senso autenticamente democratico.

    1 · September 30, 2013

    • A former member
      A former member

      Ragionassero tutti così non cambieremmo più il Porcellum per i secoli a venire. Se un partito spera di vincere (ma non con il 51% guai a coalizzarsi per raggiungerlo) no fa cambiare il Porcellum e così via. Alla faccia dell'essere a favore del proporzionale! Posso avanzare il dubbio che se vinceremo saremo in stallo peggio di adesso col 55% alla camera ed il 25% al senato e che non cambieremo un bel nulla di niente se non accettiamo il dialogo con altre forze per il bene dell'ITALIA. Se perdiamo invece (puff) fine del sogno, Grillo si ritira e ritira pure il movimento, tutti cani sciolti perchè non siamo stati capaci di darci una struttura non ultraverticistica.

      1 · September 30, 2013

    • massimiliano m.

      La cosa assurda è che allora, come dici, dovremmo coalizzarci con una forza politica (una di quelle responsabili delle sfascio di questo nostro povero Paese) come il Pd che vorrebbe una legge elettorale che continui a garantirgli la rendita di posizione. Ancora una volta ha ragione Grillo: TUTTI A CASA!

      October 1, 2013

  • A former member
    A former member

    In tutta sinceritá non si può pensare che cambino la legge elettorale senza infilarci dentro qualche inghippo per farci perdere.
    Meglio andare a votare con il Porcellum, prendere il premio di maggioranza e poi fare tutte le riforme necessarie, compresa quella delle legge elettorale.

    3 · September 29, 2013

    • Emanuele R.

      Non corcordo sulle tue conclusione, ma sono sicuro che qualche inghippo cercherebbero di infilarcelo... e non solo quello! ;)

      September 30, 2013

  • franco g.

    grillo sei ancora in possesso delle tue facoltà mentali ?? dillo siamo in ansia . Non lo, sapevi che la politica è una scienza . Ma in parlamento i grillini sono riusciti a modificare una virgola ??? tutti al mare l'italia è solo una mera espressione geografica

    1 · September 30, 2013

  • alfonso

    assolutamente necessario ritornare al voto , subito dopo aver cambiato questo schifo di legge elettorale . Altrimenti cambiamo per non cambiare nulla .Altra cosa importante e che in questi anni ci vede affondare sempre più è quello di decidere se fare GLI STATI UNITI D' EUROPA ( leggi uguali in ogni stato membro) ho uscire dall' euro ..rivalutare la nostra lira a : 1 lira = 0,50 euro ....e ripartire per una ripresa economica interna , attraverso la ripresa dell' edilizia pubblica .UNICO VOLANO che trascina altri settori economici . Io intendo per edilizia pubblica , quella di trasformare , ospedali, caserme e scuole chiuse e abbandonate , attraverso un cambio di destinazione d' uso , in uffici pubblici ...tali da poter accentrare tutti quegli organi dello stato che sono attualmente " ospitati" attraverso un lauto affitti, negli edifici di " palazzinari " amici degli amici .

    1 · September 30, 2013

    • massimiliano m.

      Al momento qui sarebbe meglio limitarsi a discutere della legge elettorale.

      September 30, 2013

  • franco g.

    ma se una legge elettorale è stata bollata come Porcellum qualcuno mi deve dire perchè bisognerebbe andare a votare con tale sistema elettorale !!

    September 30, 2013

    • massimiliano m.

      Dovresti essere in grado di comprenderlo da solo.

      September 30, 2013

  • franco g.

    troppe cose attendiamo da Grillo ! ma il grillo è in grado di rivedere le immagini e discorsi del suo tour elettorale ??

    September 30, 2013

  • A former member
    A former member

    Il Week End ha portato consiglio a B. che forse ci ha ripensato. Nel frattempo il PDL si è fratturato in due (PDL colombe FI falchi) che dovranno coalizzarsi e convivere alle prossime elezioni. Forse il governo durerà anche con B. in galera. Se non si va subito al voto NON c'è più l'urgenza di cancellare il Porcellum, ci penserà la corte costituzionale a Novembre.
    RESTA però l'urgenza di decidere in maniera democratica la proposta di legge elettorale del M5S da discutere nelle commissioni parlamentari ad Ottobre (domani) e la proposta proporzionale, con voto anche negativo, dei nostri NON mi piace proprio. Qui il Link del documento http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/affaricostituzionali/dossier-l-elet.pdf

    Grillo disse che avremmo votato sul suo blog.
    ATTENDO, per oggi ancora (Settembre)

    1 · September 30, 2013

  • Luca G.

    condivido tutti e due le tesi quindi ad oggi mi sento di dare un'ultima chance alla tesi di Beppe (intravedendo qualcosa di vero nelle sue parole) ,il rimpianto comunque resta:di una politica diversa e libera dagli inciuci. Grillo comunque sa che con una nuova legge elettorale prenderemmo MOLTI meno voti e che quindi vanificherebbe tutto il suo lavoro in termini di popolarità con il gregge che legge solo i numeri dei TG.

    1 · September 30, 2013

  • A former member
    A former member

    Il Porcellum è nato in una settimana. Due passaggi veloci alle due camere e via. Ricordo che ancora oggi basta la maggioranza semplice 50% + 1 per cambiare la legge elettorale.
    Non si tratta di votare nessuna fiducia a governi. Le camere sono sovrane. Si presenta la mozione e con due votazioni ravvicinate il Porcellum sparisce. Chi vincerà ( e purtroppo col Porcellum sarà "Forza Italia" con i suoi impresentabili reinseriti tutti nelle liste bloccate) dicevo chi vincerà spero con il contributo anche di tutti gli altri farà una nuova legge elettorale per il bene dell'Italia (spero).

    1 · September 29, 2013

    • A former member
      A former member

      Oggi a Paderno Dugnano. Manifestazione contro la Rho-Monza. Grillo urla ai giornalisti: "Se questa volta gli Italiani non ci daranno il loro voto (ndr. Una volta diceva 51%, ora col Porcellum basta molto meno) poichè sono sette anni che guido questo movimento, se non vinciamo IO mi ritiro! Me ne vado. Me ne vado." E NOI a cosa abbiamo partecipato in questi anni? Un movimento democratico dal basso o all'ennesimo partito personale tutto accentrato nelle mani di un padrone (in questo caso due). Logo e Blog che detta la linea politica nelle strette mani di una società e di colui che l'ha creato.
      La piattaforma "Parlamento Elettronico" era quasi pronta quando arriva la scomunica e si ripete che all'inizio di Ottobre, cioè domani, sarà pronta la piattaforma Nazionale dal Blog. Allora usiamola. Per le cose importanti e non solo per le Espulsioni. E la legge elettorale con cui si voterà mi pare proprio importante.

      September 29, 2013

  • Natale C.

    ecco, appunto, visto Ivano! I sondaggi non servono a nulla. Gli slogan non servono a nulla. I paralemneti e. non servono a nulla. E così siamo a zero di nuovo. Volevamo il nuovo ma scegliamo il vecchio. Al di là della logica della situazione politica attuale, che, sicuramente suggerisce al vertice di dire porcellum-tutto pur di andare al voto e prendere la maggioranza, io e te l'abbiamo sempre detto che partecipare la democrazia è molto difficile e a volte bisogna scontrarsi tra ciò che si dice e scrive e quello che poi si potrà fare( milionesima volta Parma Docet). Il mio pensiero: perdere anche, ma con una legge giusta ed equa che consenta nel futuro il cambiamento della classe politica tutta, ivi compresa buona parte dei nostri m5s. Il frociarum(ndr) non lo è e sappiamo perchè. L'inciucio, anche se di casa propria, è sempre negativo.

    1 · September 29, 2013

    • A former member
      A former member

      Sigh. Che brutto però risvegliarsi da un sogno.

      September 29, 2013

  • Angiolo

    D accordo! !!!

    September 29, 2013

  • Lorenzo Lo C.

    Ragazzi......qui non c'è il derby della propria squadra del cuore. Non facciamo che SIAMO TUTTI ALLENATORI !!! saremmo in troppi MILIONI non vi pare??? Un pò di senso di appartenenza, di attaccamento e fiducia su chi si trova nella posizione di LEGGERE TUTTI GLI SCHEMI DEL GIOCO,

    September 29, 2013

    • Natale C.

      finiremmo come gli altri e ci faremo finire anche i nostri figli. quando questi ci chiederanno ...perchè avete avuto i voti? anche per cambiare la legge elettorale!...dovremo rispondere, per prendere il potere. vuoi sapere la risposta di mio figlio quale sarà: ma allora non c'è nessuna differenza tra voi e loro. ho allenato per tanto tempo e in buone serie, ma mai mi è successo di cambiare quello che abbiamo e stiamo dicendo in tutte le piazze.smentendoci

      September 29, 2013

  • vincenzo a.

    accordi con nessuno la gente saprà scegliere.A noi attivisti il compito di informarli anche sé molte persone già sanno che cose il m5s a riveder le stelle

    September 29, 2013

  • osanna c.

    per poter fare le riforme ke servono al popolo ed all'Italia, il M5S deve essere il primo partito (movimento) con la maggioranza assoluta, visto ke finora come opposizione non ha ottenuto molto, xciò dobbiamo andare al voto con il porcellum (anke se è una legge elettorale marcia) e senza alleanze o inciuci vari. è la ns ultima ed unica possibilità x riuscire a cacciare qsti ladri ventennali (anke di più), e riprenderci il malloppo ke si sono arraffati e riprenderci l'Italia.

    September 29, 2013

    • A former member
      A former member

      Sono daccordo con te.

      1 · September 29, 2013

  • Giammario O.

    temo non ci sia il tempo per una soluzione diversa......anche perché per delle teste di legno (burattini) il mattarellum potrebbe essere lo strumento più adatto!!

    September 29, 2013

  • Lorenzo Lo C.

    L'obiettivo è troppo grande, è VITALE, non possiamo affrontarlo pensando ognuno di avere la soluzione.Non si tratta solo di vincere le elezioni....MA SE NON SI VINCONO NON POTREMO CAMBIARE UN TUBO DI NIENTE. Il vero lavoro viene DOPO AVER VINTO LE ELEZIONI e sapere meglio di me che cosa ci potrebbe aspettare....E' importante o no ??? E' fondamentale o no per l'Italia e per gli Italiani quello che il Movimento 5 Stelle si propone di fare?? E' fondamentale o no rappresentare l'Italia in EUROPA??? E' importante o no fare le leggi per un'Italia DIVERSA, come la intendiamo noi ?? Allora non stiamo a tirare per la giacca i nostri rappresentanti, Grillo in testa, distraendoli in un momento di massima concentrazione. Noi siamo dei fuoriclasse, tutti, ma siamo GIOCATORI e non il MISTER. Pensiamo a fare la nostra partita, giochiamo bene e VINCEREMO !!!! Senza vincere...abbiamo voglia a rovinarci il fegato....continuando a guardare cosa combinano LORO!!! Chi vuole strumentalizzare...vada via!

    2 · September 29, 2013

  • franco g.

    Grillo avevi promesso la terra promessa e adesso dici che vuoi tornare a votare con il porcellum e caro il mio grillo senatori e deputati più di 900 persone da sfamare sono troppe per dio !! altro che voto e poi li vogliamo guardare in faccia i GRILLINI ( mamme -figlie -nipoti parenti ) in faccia li vogliamo guardare !! tutti ! occorrono solo la metà di deputati e senatori è una mangiatoia , bisogna ridurre le spese dello Stato ma chi vi ha succhiato i neuroni del cervello e Casaleggio dorme ??

    September 29, 2013

  • franco g.

    ma come è possibile trattare un intero popolo come se fosse un branco di buoi! Grillo attento stai rischiando molto! sei anche tu un caimano ? ma quando urlavi dalle piazze eri tu o un tuo sosia ? L'italia non è la gracia fate attenzione !!

    1 · September 29, 2013

  • franco g.

    cancellare il PORCELLUM questa è la parola d'ordine . ilmio voto ve lo sognate

    September 29, 2013

  • massimiliano m.

    Macché cancellare il porcellum...
    AL VOTO SUBITO!

    1 · September 29, 2013

Fai la tua Donazione

EUR10.00 supportare il tuo Meetup P5S

This covers: La tua donazione per supportare il tuo Meetup P5S

Payment is accepted using:

  • PayPal

Refunds are not offered for this Meetup.

Our Sponsors

Create your own Meetup Group

Get started Learn more
Bill

I started the group because there wasn't any other type of group like this. I've met some great folks in the group who have become close friends and have also met some amazing business owners.

Bill, started New York City Gay Craft Beer Lovers

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy