Analisi della Rivolta dei Forconi: partecipanti, richieste, sviluppi

  • February 28, 2014 · 7:00 PM

Apriamo questa discussione per fare una analisi sulla Rivolta dei Forconi: partecipanti, richieste, sviluppi.


Join or login to comment.

  • Enrico B.

    Il movimento di calvani vuole il golpe e il potere militare provvisorio è un grave attacco allo stato.

    2 · December 13, 2013

    • Enrico F.

      Caro Boffelli, lo Stato è già stato attaccato e vinto dal potere finanziario. Il movimento di Calvani, che tra l'altro non ha nulla da condividere col Movimento dei forconi, ha ragione quando afferma che solo un potere forte può modificare questa situazione di illegalità creatasi contro lo Stato italiano.

      1 · February 24

    • silvio d.

      Il potere forte che può modificare lo stato delle cose e' quello dei cittadini che riescono ad auto coordinarsi - priveliggiare la convergenza , la soluzione non si trova con le azioni espulsive - si corre il rischio di bloccare la naturale evoluzione del movimento di noi cittadini - un movimento e' dinamico , soggetto ad evoluzione -

      March 2

  • paolo francesco c.

    Per qualche motivo è saltato il post n°1 (il più importante):
    Il Movimento dei Forconi può essere analizzato tramite la Fisica dei Sistemi Dinamici Non Lineari (vd. I Nuovi Umanisti), che conduce direttamente al concetto di "posizionamento".
    Una (nuova?) spinta di contestazione deve entrare nella testa della gente, per agglomerare altre forze, ingrandirsi ed avere effetto. Ma su questa posizione nella testa della gente c'è già il M5S. Mi dispiace per loro, ma non può funzionare.

    1 · February 25

    • silvio d.

      La disgregazione dei porta voci che effetto sulla gente ? Meglio avere delle correnti interne oppure l'espulsione delle variabili di minoranza

      March 2

  • Salvatore D.

    La rivolta dei forconi è assimilati è fallita per 2 motivi, il principale è che non c'è stata condivisione di metodo e obbiettivi tra le 3 anime: mentre Ferro dei forconi e Chiavegato della liga portano avanti metodi e obbiettivi del sindacalismo classico, Calvani del M9dicembre, sotto la spinta di Casapound e Forza Nuova, vagheggiava il golpe e la discesa in campo dei militari.
    Il secondo motivo del fallimento è stato la voglia di protagonismo di tanti che invece di unirsi agli altri hanno pensato di mettersi in mostra con proposte dispersive.
    Ci aggiorneremo a fine anno, alla prossima finanziaria, pardon, legge di stabilità.

    February 28

    • silvio d.

      Il problema delle proposte dispersive e' un problema che può investire anche il m5

      March 2

  • LGM

    La rivolta dei forconi si è spenta nel nulla a quanto pare. O sono in programma nuove azioni?

    February 23

  • paolo francesco c.

    Salvatore (d'Angelo), grazie del tuo apprezzamento. Un libro: Imperi, Cervelli, Formiche (Bollati Boringhieri) mi ha cambiato la vita. Ora ho le idee più chiare sul M5S, l'Italia, l'Europa, Il Mondo. Ce la faremo, e (abbastanza) presto.

    February 28

  • paolo francesco c.

    Post n° 2
    Vengo anch'io (cantava Jannacci)
    Per altre canzoni significative ricordo:
    I Nomadi (Guccini) "Dio è morto" (profeti);
    Mimmo Locasciulli "intorno a 30 anni" (Lo ho amato quando avevo quell'età, poi l'ho dimenticato. Ora ne ho più di 60 e rincomincio) Grazie, M5S !

    February 24

  • A former member
    A former member

    Non mi piacciono i forconi

    February 23

  • Franco B.

    il movimento dei forconi, nato dalla rabbia dei cittadini, secondo me non ha avuto quel seguito che avrebbe dovuto avere perche' non era-o lo era poco- propositivo. la psicologia umana e' tale che se non proponi una alternativa seria e logica a qualcosa che vuoi disfare, la presa sociale e' poca .
    stiamo ad un punto critico della storia, di grande cambiamento: voler solo distruggere il sistema attuale porta poco, ci deve essere la proposta di con cosa sostituirlo. quando la gente stara' ancora peggio e capira' che il sistema socio-economico attuale ha fallito, scrollarselo di dosso non risolvera' i problemi: ci vorra' l'alternativa.
    grazie
    Franco Bressanin
    Istituto di ricerca Prout
    Salsomaggiore Terme

    February 19

    • Emiliano

      Non sei l'unico ad aver previsto questa bolla di sapone,anche se questa via sarà l'unica a liberarci da questa montagna di senza faccia che sono disposti a prostituirsi gli uni con gli altri pur di non far cambiare il paese.Prima dell'azione però servono gli uomini ed i piani da attuare per poter riavviare il motore dell'economia e questo necessita di tempo ed organizzazione. Diciamo che più si tenta di agire come disperati più la controparte ha modo di gettare spazzatura sul diritto di manifestare.

      February 19

  • Luca G.

    Ecco come da me previsto il movimento degli incazzati si sta già sgretolando.SOLO da noi si vogliono fare le cose assumendone gli onori e non gli oneri.L'importante per l'italiano medio(quello che noi tutti seguaci del M5S)dovremmo combattere:l'inutile demenza di voler classificare chi scende in piazza in squadre tipo Inter,Milan,Juve.
    ma noi non eravamo oltre??? cosa credete che il M5s sia fatto solo da ex Pdup,Sel,marxisti leninisti??? guardate che il 25%dei nostri voti li abbiamo presi da leghisti,e An insomma da tutti quelli che si sono rotti proprio da queste fazioni. quindi smettiamola di giudicare chi si ha di fianco a protestare ma guardare perché si protesta.(ovvio poi che se è uno che è mandato dal governo per fare casino e screditare tutto il mov.allora è un'altra questione.

    3 · December 16, 2013

    • silvio d.

      Proposte serie e fare da sparti acque - vedi comportamenti sulla legge lazzati - iscriviti al mu Cosenza e segui quanti equivoci . Errori /distrazioni o cosa . Non in ultimo quando il giudice disgrazia di falerna ' promotore della legge lazzati - portata avanti dagli sforzi del portavoce molinari Francesco . Il quale in accordo con il mu CS ha fatto una battaglia PR portare avanti una legge che bloccherebbe il problema degli scambi di voti . Al contrario assiste chi gioca con il 416 ter e'

      December 31, 2013

    • silvio d.

      E' facile scretolare un movimento quando si porta tutti i giorni in televisione dove per fare spettacolo i nostri bravi giornalisti invece di evidenziare i punti in comune hanno messo in evidenza ogni piccola scollatura ' ogni piccola differenza di veduta. Mica che il movimento era un partito orligarchico dove tutto e' sotto controllo e non siamo cerri di nulla neppure se e' vero che esistono delle correnti ' oppure se sono solo inventate per captare un maggior numero di allocchi- nella mangiatoia i politici sono tutti uguali - divisi nelle idee uniti nella mangiatoia

      December 31, 2013

  • Elia T.

    Potranno demolire il movimento dei forconi, ma non la rabbia, questa resta, anzi si alimenterà, forse anche questa sera, spero di no, ma non ci scommetto.
    La rabbia non conosce limiti, ma dura poco tempo, poi torna la calma. Tuttavia non conosce limiti.

    1 · December 18, 2013

    • A former member
      A former member

      Portroppo la rabbia rimane finchè i problemi non si risolvano.

      2 · December 18, 2013

    • silvio d.

      La rabbia e' giustificabile - a chi non e' capitato perdere le così dette staffe

      December 31, 2013

  • Natale C.

    senza citarli, un breve passo di E.G. Della Loggia: ...." in una situazione come questa è naturale che si diffondano sentimenti collettivi e individuali di incertezza e di timore. non si è più sicuri di ciò che si è e di ciò che si ha, di ciò che può riservare il futuro. Appaiono in pericolo i progetti di vita e i mezzi necessari a realizzarli. Domina una sensazione angosciosa d'instabilità."..... entro questo terreno ci muoviamo tutti, soffriamo tutti ed è condivisibile il mezzo. circa il fine, viste le estreme frange di destra e dei centri sociali o pseudo anarchici e di altri non ben identificati(mossi da chi e per che cosa?) non ci rimane che il contrasto estremo; ma le istanze rimangono e non devono essere sottese, perchè qualcuno più in alto se ne sta già appropriando. inoltre come dar torto a tanta o poca gente quando il nostro capo supremo, davanti a questo sfascio d'Italia, pensa al panettone di quest'anno e di quello prossimo, ridendo a bocca larga.

    1 · December 18, 2013

    • Natale C.

      contrasto estremo intendevo "politico" con sbarramenti ideologici e non demagogici

      December 19, 2013

    • Natale C.

      quando il consenso è popolare si chiama democrazia e si dimostra con le elezioni: ne avranno il coraggio! ma non è proprio questo che vogliono e vogliamo: mandarli tutti, ma proprio tutti, a casa?

      1 · December 19, 2013

  • Luca G.

    gli italiani non andranno mai da nessuna parte a meno che l'Italia del calcio non vinca il mondiale…..allora sì siamo tutti coesi.
    Per il resto prevalgono sempre e comunque le anarchie,le primedonne,gli egoismi individuali del gruppetto o della fazione di turno.
    Si vede già dopo 2 anni di consigli di zona del m5s a Milano che ci sono già i dissapori e le invidie,gelosie e pensare che non ci sono neanche in ballo i soldi…….nè la sopravvivenza dei singoli visto che si dibatte su cose periferiche ininfluenti alla pagnotta

    1 · December 19, 2013

  • Clivio A.

    .. messaggio ai giovani dal V3Day .. SIATE SOVVERSIVI ..

    1 · December 18, 2013

  • Elia T.

    Su fb mi sono iscritto a un gruppo, ma non ho avuto tempo di
    visionare il materiale. Se la protesta dei forconi continua a prendere consistenza, che ben venga, è un fenomeno da considerare e da apprendere qualcosa.
    Ovviamente, sarebbe bello fare una marcia su Roma, il m5s ha fatto il possibile per evitarla, per evitare disordini e sommosse, ma forse non è più possibile contenere la rabbia di un popolo stremato dalla crisi (creata da B) e dal mal governo.

    5 · December 12, 2013

    • Enrico B.

      Andate su fb Danilo calvani vedrete che sui suoi like ci sono misteriose associazioni paramilitari.volantini che parlano di golpe

      December 13, 2013

    • Patrizia C.

      Destra… Sinistra... parole ormai senza senso…Protestare ad oltranza davanti a Montecitorio pacificamente finche non arrivano risposte VERE

      2 · December 18, 2013

  • Vittorio R.

    Tutte queste persone incazzate del 9 dicembre dovrebbero unirsi al M5S per dare una svolta al paese in modo democratico e civile. Non dico che non servano le proteste ed i cortei che sono significati, ma é importante segnalare anche la volontà di un vero cambiamento.

    2 · December 18, 2013

  • Enrico B.

    Smascherato calvani, ecco qui chi lo appoggia veramente e le originhttp://albadorataitalia-albaadr...­ delle sue frasi deliranti!!!andate a vedere

    December 16, 2013

    • Enrico B.

      chissà come mai, misteriosamente scomparsa la pagina e la svasticona dal sito... vabbè

      December 16, 2013

  • Enrico B.

    Calvani è un pazzo va fermato. Attacca lo stato. Non i politici.

    1 · December 13, 2013

    • Clivio A.

      ciao Enrico .. lasciando perdere per un'attimo Calvani vorrei entrassimo nel merito delle manifestazioni spontanee che in tutto il Paese stanno prendendo piede in questi giorni .. Non tutti sono riconducibili a lui , del quale noto la tua poca stima , molti sono i presidi autonomi di cittadini che soffrono pesantemente e non riescono piu' ad andare avanti .. Come te e migliaia di altri ero a Genova , ricordo il discorso di Dario , nel quale si sente il bisogno primario di avere attenzione ed investimenti sulla cultura in Italia , ( http://www.beppegrill...­ )

      December 16, 2013

    • Clivio A.

      .. Ti riporto altre affermazioni di seguito che sono concordi e vicine a chi sta manifestando in piazza .. https://www.facebook.c...­ .. detto questo per poter far capire il mio pensiero .. ogni cittadino e' libero di manifestare e di partecipare alle iniziative delle quali , in questo meetup , stiamo parlando , ciao

      December 16, 2013

  • MAURIZIO M.

    Penso che sia Mariano Ferro il leader più democratico, almeno per ora.. Le sue dichiarazioni sono presenti nella trasmissione di Servizio Pubblico di Santoro.

    December 15, 2013

  • Elia T.

    La rivolta dei forconi non è altro che la rivolta degli arrabbiati.

    Due anni fa credevo che il movimento fosse uno strumento di rivolta legato alla mafia. Insomma, un modo della criminalità organizzata per far valere la propria supremazia in campo economico. Successivamente le proteste sminuirono e non studiai più il fenomeno.
    Oggi si presenta in modo rinnovato in grado di coinvolgere un po' tutte le categorie e classi sociali: tartassati, disoccupati, trasportatori, pensionati, senza tetto, anti casta, antiCota, studenti, centri sociali e soprattutto berluscones che pensano riportare al governo nuovamente don Silvio: in pratica tutti gli arrabbiati.

    December 13, 2013

    • Elia T.

      Un movimento variegato che solo un'analisi attenta, circa richieste e sviluppo, può dare risposte parziali, ma importanti. La protesta potrebbe attenuarsi e dissolversi a causa della marcia indietro del Governo Letta e della vittoria di Beppe circa la sospensione dei rimborsi elettorali e qualche promessa in fase di promissione.
      Spero che la rivolta sia una rabbia canina che si presenti ogni mese e che duri una settimana quando splende la luna piena.

      December 13, 2013

    • A former member
      A former member

      @Elia,meglio non aspettare la luna piena,meglio che continua con questa protesta cosi questo governo renderà conto che deve andare a csa e subito al voto.

      December 14, 2013

  • Luca G.

    le rivoluzioni non si fanno sul divano e se non hai da dar da mangiare ai tuoi figli non puoi aspettare i tweed del potente di turno…..

    December 14, 2013

  • Francesco F.

    stuzzicare il cane che dorme si arrabia e morde

    1 · December 13, 2013

  • osanna c.

    speriamo ke porti a qlcosa qsto blocco...................

    1 · December 13, 2013

  • LGM

    Questo topic è nato per capire questo Movimento. Io non ho informazioni corrette e quindi le vorrei acquisire così da poter fare poi una valutazione.
    Vorrei quindi non vedere schieramenti pro e contro ora, ma solo dare informazioni nel modo più corretto possibile

    2 · December 13, 2013

  • Luca G.

    l'unica vittoria che potrebbero avere sul campo sarebbe quella di confluire in un'unica manifestazione davanti a Montecitorio permanente come occupy w.s. o gli indignados spagnoli. altrimenti si sgonfierà per mancanz di energie e numeri.

    2 · December 13, 2013

  • Emiliano

    Lo sviluppo si trova nella politica a questo punto,possono decidere di disperdere le manifestazioni,ma occorre una causa scatenante,possono decidere di affrettare la legge elettorale,ma si deve prestare molta attenzione alle cose fatte d'urgenza,sono armi a doppio taglio,oppure possono far cadere questo governo ed istituirne un'altro con il medesimo sistema,a quel punto però dovrebbero coinvolgere molto di più l'opposizione,altrimenti sarebbe la scintilla finale.

    December 13, 2013

  • Emiliano

    Questa è una protesta che nasce dalla disperazione,nasce dalla gente che non vede speranze e tantomeno la dignità,nasce dal desiderio di provare l'ultimo approccio civile prima del disastro,nasce dalle persone che hanno capito benissimo che questa "dinastia regnante" ha fatto dichiarare illegittima la legge elettorale per spostare ancora più avanti nel tempo la loro permanenza sulla poltrona ed ha compreso bene che devono essere scacciati per evitare danni maggiori.
    Le richieste presenti anche in rete sono condivisibili,ma temo siano poco attuabili,almeno democraticamente,essenzialmente chiedono che:
    1) si faccia pulizia di tutta quella gente che gestisce senza titolo le istituzioni,capo di stato compreso.
    2) che si volti pagina sulla moneta unica(euro).
    3) che "Equitalia"venga chiusa.
    4) che sia cancellata la cosidetta "alta finanza".
    Lo sviluppo,

    3 · December 13, 2013

  • Patrizia C.

    Sempre giuste le proteste...ma..con un risultato finale..altrimenti per i CARI politici al governo diventa assuefazione..

    1 · December 13, 2013

  • Vittorio R.

    Coloro che protestano hanno ragione di farlo perché sono condannati alla fame ed alla miseria e fra non molto anche noi pensionati saremo coinvolti in questa aspirale. Se le manifestazioni dovessero verificarsi a Napoli sarò ben felice di parteciparvi.

    1 · December 13, 2013

  • A former member
    A former member

    Viva ogni movimento se vuole cambiare l'Italia,per fare sviluppo,lavoro,istruzione per tutti,sanita per tutti...etc.

    2 · December 13, 2013

26 went

Fai la tua Donazione

EUR10.00 supportare il tuo Meetup P5S

This covers: La tua donazione per supportare il tuo Meetup P5S

Payment is accepted using:

  • PayPal

Refunds are not offered for this Meetup.

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Sometimes the best Meetup Group is the one you start

Get started Learn more
Rafaël

We just grab a coffee and speak French. Some people have been coming every week for months... it creates a kind of warmth to the group.

Rafaël, started French Conversation Group

Start your Meetup today

Act now and get 50% off.
Until February 1.

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy