Join or login to comment.

  • Andrea Ivo A.

    Non ho capito l'intervento di Natale. Qualcuno può spiegarlo?.
    Grazie

    5 days ago

    • Natale C.

      come ben sai, se non sai non puoi applicare le tue conoscenze e farle divenire competenze. per avere le conoscenze devi sapere e per sapere devi apprendere e per apprendere devi leggere/informarti e questo non puoi fare dicendo solo no o questo non mi sta bene perchè... ritengo da sempre che la funzione dei mu, penso come te, sia oramai inibita dalla mancanza di correlazione politica con il blog e con i ns portavoce. dovevano divenire strumenti di acculturamento politico e non lo sono stati: nessun parl/sen/cons/ ci stanno educando alla politica e ai meandri della politica amministrata; nessun tema trattato, in qualunque mu intendo, che venga ripreso e dal blog e dai portavoce. un sistema troncato di cui abbiamo capito, in un certo senso la nullità corrispettiva del dare-avere informazioni

      5 days ago

    • Natale C.

      a questo punto si innesta il commento di michele, che non condivido assolutamente e da li parte la figuratività del segnale stradale-che indica soltanto, non specifica, non interviene sul "apprendere"(c­ome lo si potrebbe fare solo con un segnale o con tre righe striminzite). ed ecco l'apprendere ce lo prendiamo qui, per capire e sviscerare ciò che non sappiamo. altra cosa, che invero condivido assai, è la tua osservazione ceh è anche la mia e che non mi pare sia del blog e dei ns poratvoce. spero di aver chiarito

      5 days ago

  • Andrea Ivo A.

    Mi farebbe piacere se le discussioni, in realtà tutte condivisibili, siano costruttivamente orientate alla ricerca di azioni finalizzate a soppiantare questo regime. Avanzo una proposta: una presenza sistematica, se ci riusciamo giorno e notte, davanti Palazzo Chigi, per manifestare la nostra determinazione alla difesa della democrazia. Continuare a raccontarci episodi, fatti, ingiustizie... su cui siamo praticamente tutti d'accordo non è poi tanto costruttivo.
    Andrea Ivo Antonio Laforgia

    April 27

    • michele

      Andrea,condivido pienamente e ti ringrazio ma penso che sia inutile e non facciamo altro che il gioco delle parti in questione....basta con" interventi fiume"

      April 29

    • Natale C.

      ma come capire e sviscerare, arriveremo sempre impreparati se la ricerca personale e la ricerca culturale-formativa-poli­tica sarà inibita da poche ed ebeti oltre che scarne parole,senza significato compiuto. mi rifiuto di essere un segnale stradale

      6 days ago

  • LGM

    Ho sentito poco fa da Di Battista, che i presunti oppositori interni del PD che contestavano la legge elettorale si sono fatti sostituire nella commissione Affari Costituzionali. Tradotto: si sono fatti rimuovere dall'unico posto dove potevano veramente ostacolare la legge, così possono continuare a parlarne senza fare nulla di concreto. Questo è il PD.

    1 · April 26

    • Antonio M.

      Concordo in tot! E poi c'è da dire che non potevano essere revocati da nessuno (sono loro che si sono dimessi per non votare contro!!!). Fanno il "gioco delle tre carte" per giustificarsi nell'opinione pubblica...ma poi, abbiamo sentito tutti quello che ha proferito Bersani a 8 e 1/2!

      April 27

    • Natale C.

      ieri vi stavo scrivendo che ciò non è vero, ovvero lo è in parte e la motivazione la lascio svenire qui, poichè è visibile da quello che hanno fatto oggi: fiducia! l'ennesima. il problema non è che questi lasciano i loro incarichi per non essere accusati di ... e far a proprio favore, ma quello che ben ha capito bpiccolo, far capire a quelli ex ds ex ulivo ex pc che ci sono i presupposti per un'alternativa(di sx) alla democristiana visone renziana incluso(futuribile) quello della scissione che, come ogni buon figlio di ... quali essi sono, non vogliono creare con uno shock, ma pian pianino e avendo due strade: riconquistare il pd o separazione portando con se il maggior numero di parlamentari(che oggi non hanno). se fosse come dite voi e d.b. non si sarebbe optato per la fiducia, non vi pare! e così andrà fino al 2018

      April 28

  • michele

    PROBLEM SOLVING. Esatto, cerchiamo una soluzione per mandarli tutti a casa, dobbiamo trovare la soluzione al problema, cercare di scardinare questa catena illegale di un governo mafioso,e sicuramente senza alcun consenso popolare.

    April 27

  • Giancarlo B.

    Scusami ma pensare che ER BUCIA si fosse lasciato convincere da una richiesta di questo genere e veramente non aver capito cosa passa nella testa di questo essere, lui come uomo della sinistra fascista ricorda con molta nostalgia il coofondatore del PC nella repubblica socialista sovietica il Stalin che per raggiungere il suo obiettivo a fatto eliminare sei milioni di suoi seguaci, Er Bucia è della stessa risma.

    April 27

  • Natale C.

    penso che c'è tanta di quella carne a cuocere che non si sa da dove iniziare, ma sintetizzo: a casa questo governo LADRO e al più presto.
    negateli la fiducia sull'italicum e vedremo. non farlo significa essere correi

    April 26

  • Natale C.

    caro danilo come non essere d'accordo con te soprattutto nell'ultimo comma, dove afferri il problema dalla parte del manico(quelli che qui spergiurano buonisti). forse anche tu stai cominciando a capire che qui è in atto una Migrazione e che nulla c'entra con l'Immigrazione di cui ci stiamo inventando palle a dismisura, anche noi del m5s e qui. una migrazione non c'entra nulla con le leggi che gli altri paesi non hanno, per il semplice, banale, stupido fatto, che nessuno negli ultimi 150 prevedeva che ve ne fossero, abbagliati anche dalle colonizzazioni e dall'aver pensato di introdurre democrazie occidentali in quei paesi dove sono ancora gli anziani e le famiglie, oltre alla religione, a comandare. ora la domanda è, visto che i nostri stessi qui, prevedono più o meno quello che ha previsto o è in previsione per la prosecuzione di Triton:

    April 24

    • Natale C.

      Potremo mai fermare con le bombe, gli alianti automatizzati e la polizia di marina, quella gens che non vuole(e per svariati motivi) più stare nei paesi in cui NON VI E' DEMOCRAZIA E LIBERTA'? non basterebbero nemmeno le stupidate leghiste che leggo anche qui fra noi, con orrenda incomprensione di fermare l'ondata perchè non abbiamo lavoro per noi, perchè non si fermano i Migranti (gli immigranti si), neanche se li uccidi. non capire questo, che è alla base della risoluzione del problema, è quanto di peggiore possa essere nell'animo umano(che l'europa ha mostrato). quella stessa europa che stiamo cercando di affossare, adesso la condividiamo nelle scelte di razzismo occupativo(che non è il vero motivo)

      April 24

    • Natale C.

      il vero motivo è che i vari nazionalisti, sovranisti incalliti e ritorniliristi, hanno paura della identità che già, in parte l'euro gli ha tolto, immagina se gli venissero tolti anche quel poco di cultura e tradizioni che pensano ci siano rimaste. come non aver capito che si è ad una svolta e che le primavere arabe altro non sono che la richiesta di democrazia e libertà?

      April 24

  • Danilo Di M.

    Per diminuire la pressione migratoria dal nord Africa serve un Piano Marshall di industrializzazione dei paesi che si affacciano sulla costa sud del Mediterraneo! Così facendo oltre a creare una fascia di benessere tale da poter assorbire buona parte di detta pressione migratoria, si creerebbero nuovi consumatori con effetti benefici per tutta l'economia dei paesi mediterranei. Inoltre sarebbero meglio spesi i soldi destinati alla gestione dell'esodo biblico che ci coinvolge.

    April 24

  • Edgardo S.

    La situazione è da pazzi, il pseudo governo sta sfacciatamente bobinando questo paese.

    April 24

  • Natale C.

    l'oscenità invece che si sta consumando in un parlamento fuori controllo con gente non legittimata che fa riforme costituzionali. eh si che avevamo riposto fiducia in Mattarella, sigh! però di converso, zitto zitto si sta approvando una legge elettorale che è più incoerente del porcellum e di un autoritarismo unico che neanche la DC, con la scusa della stabilità politica dell'epoca, era stata in grado di proporre. proporre, qui si impone. certe analogie con gli anni trenta mi vengono in mente, eccome

    1 · April 22

  • Natale C.

    ora alla politica. il risvolto di questa tv o media in generale o Ie che prevale in politica è, appunto, "in qualche modo apparire", comunque sia, dovunque sia. dell'uomo, di quello che è, di quelli che dovrebbe rappresentare, nemmeno l'ombra. sull'uomo cala l'ombra, sui cittadini calano le tasse che quell'ombra crea. cosa significa? che l'attuale politica esige, nella sua inidendificabilità voluta, diversi atteggiamenti da parte di chi ascolta, vede, legge, interfaccia, in funzione del risultato atteso. quel rapporto che vi era nella ekklesia greca tra proponente e votanti, sparisce. il voto autonomo scompare a favore di un voto dell'immagine che si rifletterà di/in quel voto. di conseguenza non è più un voto ma un automatismo, click, mi piace, tweett, connotazione umorale, che riflettono o meglio devono riflettere "l'immagine" di quel gesto, conforme e in linea, e nulla più. niente passione, niente riflessione, nessuna discussione, ma una realtà data preimpostata.

    April 15

    • Natale C.

      quella realtà che vi è stata data come vera. succede un po da tutte le parti, tutti detengono la verità, nessuno la cerca, nessun cerca il nesso che lega la conoscenza alla verità, tutti vanno diritto ad essa senza l'intermediazione conoscitiva. tutti al dato. tutti disinteressandoci di chi vi sia in mezzo. in mezzo vi è l'uomo, cari amici, quell'uomo che abbiamo dimenticato.

      April 15

  • Natale C.

    volere è potere, e potere è anche sognare che, a volte, fa meglio di pensare. e il pensiero va alle genti, quelle genti che, ignare, soccombono ai dibattici politici poichè non hanno quel tempo. quel tempo non è programmato per la sopravvivenza. sarebbe programmabile se oggi gli chiedessero: cosa vuoi fare tu, questo o quello in base a questo e a quell'altro? pigerebbe un bottone e direbbe la sua e poi di volata a lavorare o a cercare lavoro perchè la giornata deve essere produttiva, i bambini devono mangiare, la luce dev'essere accesa, i riscaldamenti pure. eppure la tv sta cambiando in peggio e i media, in genere pure. eravamo rimasti ad informazioni parziali e di parte. ma siamo andati più in là credetemi, molto più in là. tempo fa dicevo e dico che la realtà virtuale digitale o analogica è quella vissuta reale, il sogno quello che fisicamente viviamo realmente e stancamente. inversione del fattore "reale" destabilizzante.

    April 15

    • Natale C.

      provare per credere. seguendo nelle case, con la tv accesa 24 ore su 24, così come Ie, quante volte avete trovato chi vi dice amorevolmente, qui è la verità, qui è la ricerca della verità, qui troverete giustizia, realtà(che non vedreste mai stando nel vostro piccolo intarsiato territorio), qui risposte alle vostre domande. qualcun altro dirà, solo seguendoci potrete sapere cosa vi circonda veramente e, allora, voi vi collegherete, con qualunque mezzo, e vivrete.

      April 15

  • Giancarlo B.

    Oggi ER BUCIA va alla conta sperando di poter infierire sulla democrazia sulle sue falsità in merito al voto con il quale ci vuol chiudere ogni possibilità di scelta per chiudere il cerchio sulla sua idea di Democrazia Totalitaria per evitare che i cittadini possano esprimersi liberamente sulla scelta di chi ci deve rappresentare in Parlamento. Se si analizzano tutte le leggi messe in atto dall'associazione chiamata PD sono tutte orientate proprio per questo risultato.

    April 15

  • Natale C.

    semmai dovessimo dire in che periodo stiamo vivendo questo attuale, dovremmo dire di gran caos. per le istituzioni e pa inesistenti, per l'economia che detta la crisi, per la politica ridotta a burla, per il disinteressamento all'uomo, a quell'uomo che ridotto a schiavo, dopo aver votato e votato per un mondo migliore, si trova a pagare per politiche che non ha voluto, per investimenti che neanche sapeva, per strade dissestate che ha già pagato, per scuole divenute l'incubo dei bambini, per fondazioni che sono banche politiche intrasparenti, per cooperative divenute luoghi di cooptazione tra gli stessi dirigenti, P.A. costituita da, oramai, da solo burocrati . è proprio questo che da circa due anni, qui, cerco di evidenziare, riappropriarsi di una propria dignità di uomo, per poter comprendere, poi, il fattore politico.

    April 14

    • Natale C.

      ma non si comprende ciò se si resta in una logica regionalistica o sovranista, lo si acuisce soltanto come un farmaco antidolorifico con un mal di testa e lo si rimanda alle generazioni successive. volere è potere, e potere è anche sognare che, a volte, fa meglio di pensare

      April 14

  • Natale C.

    oggi assistiamo ad una cosa che avevamo capito, che già quindi sapevamo e che prima del blog avevo anticipato, eliminare i nomi di R e B dalla scenza politica, qui richiamati con b< piccolo e b> grande. tante volte è meglio proseguire per la propria strada invece che attaccare il nullismo propagandistico: meglio tardi che mai. ed ora è meglio che ci mettiamo alla ricerca dell cose da mettere a posto invece che inseguire chimere.

    April 12

  • Natale C.

    abbiamo l'onore di esser letti da tutt'italia senza nascondere nulla a nessuno. anzi, non ultime, la proposta fulltime della scuola, quella dell'UNHCR di rivedere la questione migranti come si è proposto qui, quella del contributo unico di giancarlo spalleggiato da più parti, la maggior interazione tra blog e mu di cui adesso si parla da più parti, un piano per l'assetto idrogeologico messon in campo pur tardivamente dal governo, aspettando la pianificazione del turismo e una vera riforma deglla PA, non permettiamo che s'insinuino falsi attivisti fra di noi a distruggere il lavoro di libertà creato sin qui, ad inziare da quello dei primi momenti, eccezionale a mio parere. continuiamo a progettare e ha sfornare idee e progetti nuovi e innovativi

    1 · March 16

    • A former member
      A former member

      Caro Dino, le ingiustizie, vanno perseguite. a giorni, rendo noto il nome e cognome dell'autore! cmq. non appena, ho la risposta che mi daranno i Carabinieri. Non mi arrendo!! Tutti dico devono sapere.

      March 22

    • Natale C.

      sempre che i furbetti di quartiere non si siano tutelati.

      April 12

  • Benito Bruno C.

    2222 pari opportunità per i popoli e pari opportunità per le persone!

    April 11

  • Benito Bruno C.

    leggo

    April 11

  • Natale C.

    grazie.
    Ma che bella pensata! (lettera a chi vuol leggere)
    proprio una bella pensata dire il falso ai cittadini. e il problema che questi non se ne accorgono. se proviamo a dirglielo pensano che pur di contraddirli siamo disposti a vendere l'anima al diavolo. eppure l'abbiamo scritto e gridato a tutti i venti e in tutte le salse: questo governo ci prende in giro, vi prende in giro e con i dati alla mano vi abbiamo dimostrato che mentre dice A, fa B, ovvero ci/vi fa intendere che A sia B o addirittura C.
    è troppo lunga se vi va di leggerla qui: http://www.meetup.com/Parlamento-5-Stelle/messages/boards/thread/48580433/80#[masked]

    April 6

  • michele

    Mobilitarci, agire, ecc ecc dobbiamo essere il collettivo , ovvero il nucleo che non si lascera' tracimare dall'arroganza politica- mafiosa dei "bravi"di potere.

    April 6

  • michele

    Nel momento in cui i presupposti della Democrazia decadono (responsabilita' e partecipazione)nei momenti in cui non basta piu' mobilitarsi per far sentire con forza il nostro dissenso a questa politica autodistruttiva lesionista, ecc ecc bisogna agire, per non farci globalizzare, per continuare ad alimentare la speranza di rinnovamento a chi ha creduto in noi dandoci la preferenza

    April 6

    • Dino C.

      Nell'ibrido dove siamo costretti a navigare non basta per raggiungere la massa critica al cambiamento.Qualcuno ha mai proposto che con la situazione della acclarata casta potremmo ribaltare il gioco : Vogliono fare politica, paghino loro i costi di questo politichese, già potremmo poi, risparmiare i soldi dedicati al rispetto della giustizia-sovraccarica di lavoro, di conseguenza poco efficiente nei tempi. Non possiamo dedicare i ns giovani a quello studio-. Mobilitarci sì ma per quel gruppo che agisce come Norimberga Italiana, è esterno a 5S ma se propone soluzioni sensate conviene mobilitarci lì, non trovi?

      April 6

    • Dino C.

      cambiare il termine" mobilitarci " con agire. scusate ,nella fretta.

      1 · April 6

  • Giancarlo B.

    Un solo metodo in questo momento è necessario, quello di far aprire gli occhi e le orecchie di tanti italiani abbindolati dalle solite falsita dette da esseri senza scrupoli che per ottenere il consenso oigni giorno diffondono qualcosa che non ha niente a che vedere con quello che realisticamente poi realizzeranno. Ultimo esempio ieri ER BUCIA ha diffusa l'ennesima falsità, niente più tasse niente aumento IVA aumento degli occupati, un milione di nuove assunzioni in una anno, FALSO TUTTO FALSO, come è falso lui come appartenente all'ordine dei saprofagi. Dobbiamo unirci per combatterlo con ogni mezzo per non fargli portare a termine il suo sogno, la realizzazione della Democrazia Totalitaria.

    April 6

  • Natale C.

    chiedo ufficialmente che questo mu permanga. è un ottimo spazio riflessivo, magari non progettuale ma vi pone le basi. ne sarei felice

    April 6

  • Natale C.

    siamo l'italia degli zero vigola, del centrismo autoritario del PDConsiglio, dei cassintegrati, del garantismo giudiziario(ma solo dei politici), dei fautori del negrismo infantile, delle (in)tutele crescenti, del dare ai ricchi e chiedere(prendere) ai poveri, delle Banche e delle Coop, vittima del dualismo PA-Cittadini, delle politiche industriali inesistenti e dell'inoperatività dell'azione politica.
    siamo agli slogan puri. vogliamo continuare così!
    svegliarci non è così male e guardare il parterre dialettico riempire fiumi di righe e di immagini-video, non è sempre si rileva adeguato.
    quali dunque le azioni che riteniamo di dover prendere, in modo politico, per rilanciare la politica del m5s, e quali quelle(di diffusione) affinchè il nostro pensiero divergente- dalla politica così si presenta oggi- riesca ad attecchire!
    http://www.meetup.com/Parlamento-5-Stelle/events/221369731/

    March 24

  • thomas a.

    #Unostatoladrone che bluffa su ogni parole. #Seprovassero a dare più significato alle politiche di governo, sanno che si scoprirebbero. E, saranno guai. #Nuoveelezioni e subito, sono pienamente d'accordo

    March 22

  • A former member
    A former member

    L'importante è essere letti, poiche, le foglie una volta sventolate al vento arrivano ovunque, ed è poi difficile raccoglierle nuovamente tutte!!

    March 22

  • michele g.

    Sigg. Cari e questo è proprio un governo strano prima dice A e poi B eppoi approva C.

    March 21

  • Natale C.

    #Laricercamotivazionale può considerarsi compresa nel prezzo(di dino caliman).
    questo governo è alla ricerca continua di una motivazione della sua esistenza, è completamente inesistente fisicamente. ogni giorno, un giorno nuovo e nuove leggi, magari diverse da quelle del giorno precedente. tutti i santi giorni leggi che non variano nulla ne si discostano da quello seminato dai governi precedenti, con una differenza, lo fa prendendoti in giro. muoviti! siamo ancora in tempo! richiediamo al PdR nuove Elezioni. perchè questo governo come gli altri due precedenti, non E' STATO VOTATO PER QUELLO CHE STA FACENDO, ma per ben altro, TANTOMENO MODIFICARE LA COSTITUZIONE, chiediamo tutti a Grillo di richiedere forte nuove elezioni

    March 21

  • Danilo Di M.

    Un po' di tempo fa auspicavo un patto politico tra le forze anti sistema dell'inciucio e anti partito unico, seppure nascosto sotto le sembianze false del confronto destra contro sinistra. Chiedevo che Movimento 5 Stelle, Lega Nord, Radicali, Italia dei Valori, redigessero un unico programma politico per cambiare l'Italia. Anche oggi penso la cosa necessaria e possibile!

    March 1

    • Dino C.

      Dirò di più, ho posto la domanda ha risposto un solo portavoce : Simulazione-per permettere a tutti gli attivisti di aver un'idea comune della DD, obiettivo dell'ultimo gradino della ns scala da percorrere, partendo dall'alto è possibile prcorrere a ritroso e possedere quello che c'è da fare senza polemiche derivanti dalle poche idee chiare- Immaginiamo che 6 mesi or sono abbiamo vinto le elezioni, quale è il vs rapporto all'interno del 5S o dello Stato. Non ho avuto-quello che io penso sia- la giusta risposta. Giustamente considerando tutte le problematiche della costituzione, leggi attualmente in essere corrispondenti all'attuale ibrido DD+ Delega, ha dato una risposta corrispondente al penultimo o terzultimo gradino. Così come in qualsiasi gruppo ci sono opinioni diverse per ogni problema , poi a seguito di votazione si delega per la realizzazione di quanto convenuto.

      March 16

    • Dino C.

      Non si riesce a concepire che questo può essere realizzato anche per Regione e Stato? Non servono gli attuali gruppi etichettati partiti.Se chiunque si trovasse d'accordo con questa ottica può esprimere la risposta per lui giusta- deve solo mettersi nei panni di un ns portavoce attuale sia in parlamento che al Senato. Così possiamo regolarci con i ns singoli pesi sui concetti.

      March 16

  • Natale C.

    ma perchè mai il PdR non potrebbe eccepire riguardo queste riforme costituzionali targate renzi, contrapponendo richieste di una maggior partecipazione parlamentare. è triste tutto ciò

    March 8

  • michele g.

    Sigg. Carissimi. Spero state bene tutti. Non mi ritrovo con quello che dice il Sig. Danilo e anche quello perchè io penso che queste cose bisogna farle prima delle ellezioni, non dopo. Penzo sia così

    March 8

  • Natale C.

    ma che razza di sinistra è quella greca se il ministro dell'economia vuol utilizzare studenti e casalinghe come informatori al fianco della polizia? avevo già fatto delle riflessioni in tal senso tempo fa su questi loschi che si spacciano per nuovi politici quando poi fanno politiche repressive peggiori di quelle fasciste e simili a quelle naziste. ma ci pensate? non bastava l'Eurigendorf anche i disoccupati e casalinghe adesso nelle grinfie di questi economisti che non sanno più che pesci prendere per racimolare soldi dai più poveri. avesse provato a dire: facciamo pagare le tasse agli armatori. macchè! nemmeno l'ombra, semmai demenza senile che può provenire solo da chi non ha capito sino in fondo la disgrazia della sua patria greca e cerca garanzie sulla pelle e sulla morte degli stessi cittadini che li hanno votati.

    March 7

    • Natale C.

      che si sia invertito il mondo e il modo di pensare? o che il pressapochismo politico dilettato da noi in Italia abbia convinto anche gli europei che le nefandezze procurano logica più che la logica del buon senso comune e del vivere insieme?

      March 7

    • Natale C.

      ma che razza di politica si fa oggi, gente che occupa e dice di non occupare, gente che ammazza e dice di farlo in nome di dio, gente(abbiente) che ruba e dice che ne aveva bisogno perchè non arrivava a fine mese, gente che vuole far diventare il mediterraneo la fossa dei migranti costruendo barriere navali, gente che vende armi e gente che oper comprale vende petrolio sottobanco, gente che sgozza uomini come fossero capretti e stermina di fatto la storia e l'arte rasando tutto ciò che si trova davanti. semmai la storia potrà darci un giorno un responso sul periodo che stiamo vivendo, questo ci verrà testimoniato dalla stasi, creata dall'arretratezza culturale che tutto ciò sta creando. e noi pensavano di creare il futuro, questi stanno distruggendo il passato sulle cui fondamenta doveva svilupparsi

      March 7

  • thomas a.

    #abbassoibulli Renzi e Tsipras

    February 27

  • Natale C.

    provo fare un resoconto:
    hanno ucciso, molto probabilmente schiavone, e nessuno dice niente!
    dall'altro ieri abbiamo scoperto che l'arcobaleno ha le luci e nessuno se ne era mai accorto-provate a dirlo ad un alunno che ha le luci-!
    sempre dell'altro ieri è la notizia che come al solito pagheranno sempre i più poveri e non solo in termini di imposte indirette ma anche e soprattutto in termini di tasse e con ciò diminuiranno anche i servizi-ovvero chi vi potrà avere accesso
    si è acceso il dibattito, come al solito puntata e fuga e ancora nessuno se ne accorge che è una strategia. sulla scuola e giù lì tutti a parlare di scuola. badate bene non la riforma della scuola(la didattica) ma la ristrutturazione in chiave economica dei fenomeni di precarismo( e direte voi, ma sarà poi vero! è lo stesso sistema usato dalla Gelmini: la scusa era/è di fare cassa, la pubblicità prevedeva l'insegnate unico alle El. e la rifunzionalizzazione degli indirizzi-sapete bene come è andata a finire)

    February 26

    • Natale C.

      la grecia barava prima e bara oggi, vuole quello che aveva prima, assicurato, cioè, l'assistenzialismo che non è proprio antieuropeismo
      alla sentenza ILVA, snobbata da tutti, adesso si aggiunge quella dell'ETERNIT,s enza che nessuno paghi nulla sia per l'ambiente che per le persone
      nel frattempo stiamo facendo passi da gigante per far divenire, colui che non è stato mai votato da nessuno, segretario del partito, presidente del consiglio e capo assoluto ed estremo di quella che lui stesso chiama democrazia parlamentare-con un parlamento, già svuotato di legittimità dalla cassazione, che deve solo dire sì o dire no
      si sono rifatti vivi casini e fini in case diverse, il primo renziano, il secondo alla caccia, nel vuoto attuale di FI, di una promenade del suo mandato/esperienza politica
      nel frattempo l'isis e i migranti attirano l'attenzione (sbagliata di entrambi) verso chi li vuole eternamente residenti in mare e chi li vuole, anche lui, eternamente immigrati, della verità se ne fregano

      1 · February 26

    • Natale C.

      stiamo(m5s) barcollando, il timone non regge più il moto dell'acqua e tante volte vira in direzioni opposte a quelle imposte dal moto

      February 26

  • Natale C.

    Non ho avuto modo per mancanza di connessione, però il problema della grecia non è stigmatizzabile solo perché i poteri forti non lo consentono. Mi farò sentire a breve ma ciò che si paventa è una falsità di informazione circa l'uscita dall'euro dall'oggi sl domani. E il broker tsipras ha giocato come il bullo renzi, barando con i cittadini perché la sua intenzione è sempre stata quella di rimanere nell'euro. Attenzione a non barare anche noi con le informazioni

    2 · February 24

    • Natale C.

      Gli altri non staranno a guardare ne dipende solo da noi una bolta firmati i trattati

      February 24

  • LGM

    abete visto cosa è riuscita ad ottenere la
    grecia che voleva "cambiare gli accorid" rimanendo nell'euro?

    February 24

  • Natale C.

    ILVA= VITE CHE NON HANNO PIU’ VALORE + LO STATO PER L’ILVA E NON LO STATO CON I CITTADINI + RENZI E L’INUMANO REGALO ALL’ILVA(decreto 8 gennaio 2015) = LA DISTRUZIONE DI OGNI VELLEITA’ DI GIUSTIZIA= STATO CONTRO I CITTADINI.
    questa è la personale guerra del DEMOCRISTIANO RENZI contro i poveri, i poveracci e i pensionati, a favore di banche, finanziarie e multinazionali. se Mattarella pretende di essere arbitro COMINCI SUBITO DA Lì, non se ne può più di quello che viene additato al grande stratega, come se in quei gironi non fossero morte per fame e suicida sempre e solo le stesse categorie sociali. è vergognoso che un tale uomo possa essere chiamato tale

    February 4

    • Dino C.

      Natale a Dalmine, come a Sesto San Giovanni le popolazioni sapevano che in fonderia la vita era più breve. Li avrebbero dovuto inserire qualche trappola ecologica, ulteriore stupidata è stato permettere la costruzione degli alloggi troppo vicini.

      February 5

    • Natale C.

      pardon 5 gennaio 2015

      February 5

  • Natale C.

    Processo agenzie di rating, gup Trani ammette Adusbef e risparmiatori come parte civile: lo Stato Italiano non si costituisce Parte Civile! omertà o connivenza? io penso entrambe

    February 4

  • Natale C.

    è forse il caso di dirlo, se non già detto e non specificato nei vari mu: la confusione è in tutti. l'unico che è lucido nel frodare è b<. quello che mi posso permettere di dire è che almeno avremo delle mine vaganti, ne ascolteremo i pensieri e le opinioni a meno che non si annullino definitivamente, come qualcuno già andato/cacciato. nel primo caso ci gioveremo della freschezza delle idee(almeno a sentirne delle nuove), nel caso peggiore avremo delle nullità in più a razzi&compani che peggio di così non potranno fare. empricamente mi sento di dire allora che è un sollievo sapere che non sapranno o sapranno nuovo. in assoluto penso che il m5s debba interrogarsi seriamente sul come/perchè avvengano e sugli atti di indirizzi dello staff/grillo che, qui e da qualche parte, sono stati in un certo senso stigmatizzati per l'incertezza deliberativa

    January 27

    • Dino C.

      Forse hai ragione, la concorrenza stimola le iniziative. Lo accettiamo nelle aziende entropiche, si permette all'individuo di esprimere le sue capacità cambiando titolare o dirigente, possiamo testare questo anche in politica. Così come su Accademia delle libertà, ha scoperto che questo è il sistema -unico- che dobbiamo accettare- quale democrazia?- diaspore come questa forse stanno calpestando sentieri nuovi,costringendoci a dover affrontare paradigmi diversi.

      January 28

  • Stefano S.

    concordo con dino che vedremo in futuro se sono traditori o meno. cmq certe scelte strategiche non sono molto comprensibili.. che senso ha non andare a parlare con renzi per il presidente della repubblica e poi chiedere pubblicamente un nome?? sembra che insegui le loro decisioni. ma usa i nomi votati dalla rete l'anno scorso rodota e prodi o fai nuove votazioni e butta la palla al pd o meglio alla minoranza pd e sel. volete votare un candidato del nazareno oppure un cittadino voluto dagli italiani? credo che qualcuno abbia perso la bussola sulla strada da seguire, non solo i 10 traditori..

    January 27

    • Dino C.

      A suo tempo mi era stato richiesto che 5S richiamasse l'attenzione sulla truffa delle tariffe libere. Chi esce dal mercato protetto non vi può più RIENTRARE. Forse è l'occasione ora per dimostrare l'interesse verso i cittadini. E' un ferro caldo da battere, contrattacchiamo? In merito alla attuale politica, visto che possiamo proporre solo delle idee. E' difficile far sapere a tutti-quelli scontenti e che hanno da lamentarsi e si limitano solo a quello- che l'attuale sistema prevede la delega per formulare le leggi, per poi essere coinvolti nel politichese. E' sufficiente che accettino il principio di partecipare tutti dal basso a formularle partendo da ogni territorio, usciamo da questa babilonia. Un messaggio chiaro, non ci vengano a dire ma voi cosa fate, discutiamo solo su questa affermazione,sulla logicità della DD, vera.

      January 28

    • Dino C.

      Parliamo che continuando di questo passo saremo sempre più poveri, non solo di soldi ma anche di spirito. A me spiace solo che leggendo uffington post abbiano scoperto che siamo entrati in guerra-politica- senza ufficiali di collegamento. Eppure sembrava che gli informatici ne avevamo in abbondanza-forse solo programmatori della prima ora, e gli analisti? Gli integratori di sistemi? Cosa parliamo a fare di DD se non conosciamo nemmeno gli strumenti e le competenze necessarie? Per forza si arriva a sentire; si arriva qui per poi adattarsi al sistema.

      January 28

  • ezio b.

    Dedicato ai nuovi parlamentari fuoriusciti:
    Senza disprezzo ma con un certo disgusto e distacco, voglio dirvi che, pur confidando comunque in una vostra possibile futura onestà intellettuale e comportamentale nei confronti dei cittadini italiani, Voi tutti, compreso i vostri predecessori, venendo meno agli impegni presi con la vostra candidatura all'interno del Movimento 5 Stelle, con il vostro comportamento, salendo cioè sul “carrozzone” dei partiti (peraltro già previsto molto tempo fa..), oltre a coloro che vi hanno votato, a tutti quelli che vi hanno sostenuto nonostante le avversità di tutti i giorni, a me che credendo e desiderando ancora di voler vivere in un paese libero, continuo a fare tutte le domeniche possibili degli “stupidi banchetti” di fronte ad una massa di persone “cieca e ottusa”.. avete tradito “in primis” voi stessi e "dulcis in fundus" CI AVETE TRADITO TUTTI!

    2 · January 27

    • Dino C.

      Il tempo sarà galantuomo, le motivazioni espresse su huffington post ci diranno se nel futuro saranno coerenti con i principi della DD e se saranno presenti nel nuovo gruppo. Non cè stato il tempo per una autoscuola interna, il tempo per pesare i vari attributi e la forza interiore necessaria ai ruoli. Questa è la politica. Anche quì dobbiamo affidarci alle leggi statistiche come in molte scienze dove non esiste una verità univoca certa.

      January 27

    • Angelo V.

      Devono resistuire i 250 mila euro al movimento e anche di corsa.

      1 · January 27

  • Benito Bruno C.

    Contagiati dalla filosofia del pc si critica tutto e tutti da sfascisti professionisti tergaforzisti (la forza dei pc e porgere le terga. Dico pc e non Comunisti che sono una razza di buone intenzioni, ma in estinzione). I parlamentvari italjoti danno il via alle critiche sul semestre italiano, con grande gioia dei competitors europeli che se sino ad ora avevano dovuto apprezzare il cambiamento portato alla politica europela da Renzi, adesso possono... Ma i semestri a guida degli altri Paesi che frutti hanno portato? La povertà di cui vi lamentate da dove proviene? E' A me colpa di Renzi? dobbiamo creare la cultura della democrazia e porgersi verso l'altro con spirito collaborativo... ricominciare dalla famiglia per costruire il modello democratico da estendere al mondo.

    January 13

    • Dino C.

      Aprofitto, MI zona 7 hanno il problema della caserma Perucchetti, spazio occupato da esercitazione carri armati. Esiste il problema del ripristino ambientale, se le tue piante possono risolvere il problema, lo propongonon in comune. MU zona 7 MI. saluti

      January 14

    • Benito Bruno C.

      grazie Dino. il mio cell. [masked]

      January 27

  • Angelo V.

    Si dice che il mondo appartiene alle multinazionali e alla criminalità io aggiungo che nel mezzo c ' é una determinata politica che gestisce entrambi e gli onesti come noi messi da parte in modo trasparente e invisibili pronti per pagare qualsivolglia tasse.

    January 25

    • Angelo V.

      Lo so' carissimo Antonio na nel frattempo ci stanno rossicchiando come fanno i topi al formaggio. Non ci lasceranno più nulla.

      1 · January 25

    • Angelo V.

      Faranno come hanno fatto alla Grecia che per uscire dall euro la loro nuova moneta deve valere come la sterlina.

      January 25

  • Antonio M.

    La politica attuale ci consegna un'Italia sempre più degradata! Il compito di Renzi era quello di sfasciare, rompere il PD e indi poi formare una nuova versione (riveduta e corretta) della grande balena bianca, in accordo con il suo "mentore" Berlusconi! Purtroppo la sua politica, fatta da promesse (non mantenute), da strali lanciati contro i suoi avversari hanno drogato il popolo PD e ha prodotto la disgregazione, lo sfacelo, l'annientamento della sinistra, e questa manovra continua con il possesso del potere politico nelle sue mani! Prima la presa del potere del PD (elezione a segretario del Partito), poi l'usurpazione a presidente del consiglio, una legge elettorale che sia confacente al duo del "nazareno" ed infine la legittimazione del Capo dello Stato in cui si proporrà il "Cardinale Mazarino nostrano" cioè Gianni Letta, et voilà le jeux son fait!! Le roi sont moi, ed ecco il novello "re sole", che ha portato l'Italia alla rovina!!!

    January 25

    • Natale C.

      c'è da aggiungere che il segnale maggiore di tale degrado politico ci perviene proprio dal ex PdR, il quale, cosciente di ciò, ha preferito defilarsi, lasciando incustodito un ambito legislativo, proprio nel momento in cui sarebbe stato importantissmo, per rappresentare gli italiani e tutelare chi veramente ha vinto le elezioni del 2013. più vigliacchi di così si muore

      January 25

  • Natale C.

    ma insomma tra b< e b> ci hanno incatenato e questi amorfi elettori del pd non dicono nulla, gli sta bene tutto. pur di avere il potere e disimpegnarlo attraverso posti, qualunque posto. sarà ironia ma vivremo anche quest'altro show. speriamo che si spengano più tv e si leggano più libri. speriamo, in questa tela ramata, in un renzino sempre più disonesto e negazionsita. ci sta costringendo a far quello che ci ha dato più voti: a dargli dietro come, comunque e sempre.

    January 24

    • Angelo V.

      Il fine giustifica molti mezzi. Credo che dovremo ringraziare il patto del nazareno perche noi del m5s siamo sempre di più , hanno i riflettori accesi su di loro. Io sono ottimista e mi piace esserlo

      January 25

  • Natale C.

    la misantropica visione di un uomo santo: deridere la religione è peccato, uccidere i laici e la libertà di espressione è giusto

    January 16

    • Natale C.

      è aberrante ciò che ha detto costui. spero che il sonno della ragione prevalga sulla stanchezza della giornata. da laico ateo mi aspettavo dal "buonista" una cosa del genere. paventavo, come Wojtyla, un ritorno ad un integralismo cristiano come modus vivendi. fuoriuscire da quei binari significa non essere uomini, "buoni cristiani cioè", "buoni musulmani cioè". si è tanto parlato di illuminismo in questi giorni in cui si affermava la principalità della ragione e delle idee(la luce) sul resto strutturale della persona. l'ha distrutto con un pugno, con la violenza. non seguiamo tali atteggiamenti, la ragione è l'unica soluzione di continuità dell'uomo, la rgaione

      January 16

    • Natale C.

      JE SUIS CHARLIE, e al diavolo chi dice che non bisogna scrivere e dire: non ha capito che è in gioco il futuro dei nostri figli, della cultura dei nostri figli. continuate a scrivere e parlare e criticare. senza ragionamento si è stupidi e solo attraverso il confronto si raggiunge la luce

      January 16

  • Natale C.

    ci dobbiamo aggiornare, lo stato delle cose in italia pare sia cambiato: di B< "le famiglie italiane si stanno arricchendo". pensavano che quella dei ristoranti pieni di B> era il massimo, ma questa la supera, di gran lunga. avere la faccia tosta è un conto. giocare sulla pelle degli italiani è un altro. dovrebbe esser fatto subito un fact ceking , una verifica e mandata una lettera a tutti gli italiani. questo ogni giorno, ogni ora, ogni minuto che spara c... ma sa che siamo al verde perciò continua imperterrito e senza contraddittorio

    January 13

    • Dino C.

      Coloro che hanno versato in banca gli 80€. Il resto tira avanti fino alle prossime votazioni. Molti non sanno cosa scegliere, seguono i giornali e TV ,avrebbero degli imbarazzi ma continuano a sperare. A settembre dovrebbe cadere.

      January 14

  • Benito Bruno C.

    non esiste nessuna immagine di Maometto, credevo lo sapessero tutti!

    January 13

  • Natale C.

    nous sommes charlie hebdo

    1 · January 8

    • Natale C.

      "homme et la bête, il bene e il male, la coscienza e l'incoscie­nza, la razionalità e l'irrazion­ale, sono entrambi tra noi. sta sempre a noi il libero arbitrio del loro uso e stabilire da che parte si vuol stare"

      January 11

Want to go?

Join and RSVP

65 going

  • Parlamento­ 5 S.
    Co-Organizer
    Event Host
  • LGM
    Fondatore Parlamento 5 Stelle, Organizer
    Event Host
  • gennaro

    Ho 64 anni dal 2010 che sono attivista del m5s sono un esodato

  • Giancarlo B.
    Assistant Organizer

    Con conoscenza di questo gruppo ho scoperto da un paio di anni che anche a 74 si... more

  • Carlo S.

    attivista movimento cinque stelle La Spezia

  • dino c.

    Ciao padovano dino carmine abito a lomagna in provincia di lecco

  • Francesco Saverio M. +1
    Assistant Organizer

    Miei cari amici di Beppe Grillo ci credete nel progetto europeo!!!!!!!­ Parole ... more

  • Antonio M.
    Assistant Organizer

    Sono Antonio Marasco, nato e vivo a Rogliano (CS), docente di Filosofia e Storia di Liceo,... more

  • antonio bassetti ..

    Attivista 2012 comitato serv.sociali.

  • Michelange­lo S.

    Pilota , militare prima e poi civile, fautore del primo corso per soccorso diurno e notturno in... more

  • riccardo p.

    Esperto paghe e contributi, politiche del lavoro Esperto politiche dello sport

  • Paola G.

    Mi chiamo Paola Giannone, sono nata a Milano e risiedo a Roma. Sono una convinta paladina della... more

  • MARIA P.

    Donna !!!

  • felice c.

    Sono un attivista a 5 stelle del Municipio XI di Roma

  • gianluca g.

    MI chiamo Gialuca Grella e lavoro in ambito sanitario PTV.

  • Andrea R.

    Non è l'oggetto a determinare il punto di vista, ma è il punto di vista a creare l'oggetto.

  • eugenia c. +1

    Mi chiamo Eugenia lavoro nel settore sanitario

  • Laura Bellezza T.

    E MO BASTA , mi sono stancata di guardare mi sono avvicinata a voi per collaborare...­Che ne pensate?

  • Pier Paolo Z.

    Ho 50 anni e sono nato in un paesino della provincia di Roma, dove tuttora risiedo. Lavoro a... more

  • Giuseppe C.

    Sono un Attivista di Canicattì .

  • Giovanni M.

    Aiutiamo chi ha bisogno, non le banche! Fermiamo la cleptocrazia italiana.

  • Piera P.

    oggi più che mai, movimento cinque stelle

  • franca della c.

    Nata a Tivoli nel 1976 madre di due meravigliose fanciulle alle quali desidererei garantire un... more

  • achille d.

    Da sempre sensibile alle tematiche legate all'utilizzo degli animali in campo lavorativo. Ex... more

  • Maria Luisa P.

    avvocato civilista a Roma

  • thomas a.
    Assistant Organizer

    sono Thomas Asler insegnante

  • Verdosci G.

    attivista a 5 stelle di vecchia data ( 2007 ) impegnato in azioni sul territorio.

  • Ronco G.

    attivista a 5 stelle residente a Nettuno.

  • Stefano S.

    Romano, laureato in Economia e Commercio, Consulente fiscale per un associazione di categoria,... more

  • Elena

    "Il cambiamento deve partire da una nuova partecipazione­ attiva e consapevole di ogni cittadino... more

  • Angelo V.

    Non si vede bene che col cuore. L'essenziale é invisibile agli occhi.... more

  • Andrea P.

    Nato a Roma nel 1985, completo il mio percorso di studi classici diplomandomi nel 2003 presso il... more

  • Pasquale P.

    Laureato in ingegneria elettronica, giá iscritto nelle liste del M5S nazionale

  • Edgardo S.

    Sono un Cittadino del mondo libero e solo legato alla ricerca della verità, metto a disposizione..­. more

  • Davide B.

    capogruppo M5S Lazio, progetto parlamento elettronico M5S

  • Giuseppe C.

    un saluto a tutti

  • Antonello L.

    Sono un Energy Manager e mi occupo di Energie Rinnovabili. Sono nato a Tivoli?

  • mauro r.

    Ciao a tutti. attivista a 5 stelle residente a Nettuno.. Sono un dipendente del Min.d.Dif.

  • Stefania S.

    Sono una docente utilizzata presso il MIUR e mi occupo di formazione e di sociale.... more

  • vincenzo c.

    coordinatore d eventi

  • Il fannullone­ Giovanni S.

    "L'uomo è nato libero e ovunque è in catene. -- Jean Jacques Rousseau

  • michele g.
    Assistant Organizer

    sono un ex imprenditore di bologna e lavoro nel lazio e campania, quasi prevalentement­e

  • Djamal T.

    Sono Djamal Touati, residente a Roseto Degli Abruzzi, attivista certificato del moVimento 5... more

  • MAURIZIO M.
    Assistant Organizer

    Ingegnere Civile. Progettista Green rispettoso del protocollo LEED ai fini del... more

  • osanna c.

    separata, 1 figlio di 31 anni convive con la fidanzata, ex guardia giurata

  • Benito Bruno C.
    Assistant Organizer

    Imprenditore, inventore della "architetura ambientale integrata, www.vetiverlaz­io.it, esperto in... more

  • ENZO S.

    Appartenente alle forze di polizia, laureato in Scienze e Tecniche Psicologiche,.­.. more

  • Roberto

    lavoro nel comparto sanità in una azienda ospedaliera come assistente amministrativo­ a Catania

  • Titta G.

    Biologa,insegn­ante referente meetup Merate

  • Donato G.

    Dipend. pubb. attento. Esperienze lavor. estere in org. intern.li, 4 anni. 3 lauree, tra le... more

  • Dino C.

    fino al70 impianti di combustione civ.Ind. ecologici. Gest team per facil le vend 1 Anno Prom e... more

  • LUIGI C. +2

    IDEALISTA con laurea in scienze politiche con lode. Tesi sul sistema rappresentativ­o. Vari... more

  • Natale C.

    "homo sum, humani nihil a me alienum puto"

  • vincenzo a.

    sono vincenzo alletto carabiniere in pensione attivista del M5S meetup Agrigento

2 not going

(See all)
  • Clivio A.

    attivista 5 stelle , ciao a tutti da antonello

  • Vincenzo F.

    MBA, Ingrgnere Civile, altri Master e specializzazio­ni. 16 anni nel management di... more

Fai la tua Donazione

EUR10.00 supportare il tuo Meetup P5S

This covers: La tua donazione per supportare il tuo Meetup P5S

Payment is accepted using:

  • PayPal

Refunds are not offered for this Meetup.

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Create a Meetup Group and meet new people

Get started Learn more
Allison

Meetup has allowed me to meet people I wouldn't have met naturally - they're totally different than me.

Allison, started Women's Adventure Travel

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy