addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1light-bulblinklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo

Stalkers e donne 5 Stelle: proposta di tutela, a cura di Antonella D'Agata

Proposta di Antonella D'Agata.

Vorrei creare un gruppo 5 stelle per la tutela delle donne perseguitate da stalkers. In altri termini, la mia idea è quella di creare un gruppo contro la violenza sulle donne con la disponibilità di almeno un avvocato ed uno psicologo per regione; l'ideale sarebbe almeno 2 avvocati per regione a seconda dell' estensione della regione. Tali avvocati devono essere disponibili a dare consulenze gratis a tutte le donne che lo richiedessero.

Io mi propongo, chi si aggiunge al gruppo!

Join or login to comment.

  • Donato G.

    Cara Giovanna, ho ascoltato mesi Antonella (forse tue sorella? avete lo stesso nome...) che parlava da dietro una gondola, l'ho invitata in privato e in pubblico a mettere una sua foto, credo che un'azione anti st. debba avere la faccia di chi se ne occupa, chi fa stolking telefonico è sempre celato, non ci siamo riusciti. Leva per favore il mio nome e indirizzo em dall'eventuale blog. Grazie.

    June 28, 2014

    • Natale C.

      Se dovesse esserci il mio nome, anche il mio per piacere. grazie

      June 28, 2014

  • A former member
    A former member

    Ragazzi, salve a tutti. A distanza di molto tempo, mi sono accorta che questa iniziativa giaceva su un binario morto: nessun impulso, nessuna idea scritta ancora sull'argomento "stalking" da parte di alcuno di noi, nessuno che abbia voglia di qualcosa che vivacizzi e possa essere finalmente utile e concreto servizio alle utenti. Non ci siamo riusciti. E allora mi è venuta l'idea di provare qualcos'altro, per accertare se in tal modo qualcosa "si smuove", è un ultimo tentativo: ho acquistato uno spazio blog nuovo, facile da costruire ed economico. Senza che nessuno mi abbia aiutata, sono riuscita a metterci dentro le idee base dell'iniziativa, con l'indicazione dei consulenti e dei collaboratori che già hanno comunicato il proprio numero telefonico e la propria e-mail per essere contattati dal pubblico. Ho penato solo qualche oretta, ma spero di aver realizzato una grafica accettabile e soprattutto non grigia, sempre migliorabile in qualunque momento...

    June 27, 2014

    • A former member
      A former member

      Non volevo che chi si colleghi al blog "antistalking"­ riceva una impressione di pessimismo ed oppressione ma, al contrario, di speranza ed ottimismo. Possiamo continuare a mantenere, se volete, lo spazio di questo Parlamento 5 Stelle per le proposte legislative, dal quale è stato disgiunta la parte per così dire "operativa", cioè il contatto con il pubblico; mi sono fatta carico io di lanciare questo spazio nuovo, che mi auguro sia fortunato. Siete tutti invitati a partecipare. Ma se per caso qualcuno non se la sente o, ancor peggio, se ha qualcosa da ridire, non è obbligato assolutamente a collaborare. Lo spazio è consultabile dagli utenti all'indirizzo: http://www.antistalki...­. L’indirizzo e-mail è: [masked]

      June 27, 2014

  • LGM

    Per facilitare l'avvio dell'idea si può aprire una sotto-sezione su parlamento 5 stelle e utilizzare quella, tra l'altro fornisce già un'ottima visibilità all'iniziativa, mentre avere traffico e utenti su un nuovo sito è un lavoro lungo e dispendioso (di soldi ed energie).

    Quindi come P5S siamo disponibili a dedicare un forum (l'equivalmente di quello per le proposte di legge o per le news) al progetto.

    May 29, 2014

    • LGM

      Il blog può essere sostituito dal forum che abbiamo aperto. Per il centro d'ascolto si deve prendere un numero telefonico (anche cellulare) e dare in uso alle persone che hanno dato la loro disponibilità. Oppure nel caso di legali o consulenti, sul forum si può aprire una pagina indicando i recapiti telefonici ed email degli studi dei professionisti che collaborano.

      May 29, 2014

    • A former member
      A former member

      Ok!

      May 29, 2014

  • Celestina D.

    Salve a tutti vii volevo dire che gia' c'e' un meetup

    May 29, 2014

    • A former member
      A former member

      carissima celestina, anche se è aperto un altro meetup di uguale oggetto, secondo il mio modesto avviso, non ci sono problemi di sorta. vuol dire che ci potranno essere tanti aiuti contemporanei e diversificati sulla stessa difficoltosa area di intervento. loro di sicuro non saranno disturbati da noi, nè noi da loro.

      May 29, 2014

    • A former member
      A former member

      E Cmq sono nati da quel che ho visto dopo di noi e si tratta di singole discussioni credo. Nulla di rilevante, anzi meglio , si sensibilizza di più l' opinione pubblica

      May 29, 2014

  • Giorgio di G.

    Si Natale, scusa il ritardo con ilquale Ti rispondo, maggio è sempre un mese in cui sono gravato da moltissime scadenze ......... provo a buttare giù una proposta, come suggerisci tu

    May 29, 2014

  • LGM

    May 29, 2014

  • Giorgio di G.

    ..............e se costituissimo una onlus (allego un link riepilogativo per la costituzione e le finalità. Avrebbe una spesa di non più di 500 € - L'hanno costituita l'avv. Bongiorno e la Hunziker (con finalità non solo flantropiche) , potremmo farlo anche noi . Io sono disposto ad autotassarmi per la costituzione.... pensateci............ (sareosu(http://www.associazioni.avvocatoferrante.it/costituire-una-onlus.html)

    May 29, 2014

    • A former member
      A former member

      bravo, sinceramente dico che è una bella idea... se avremo un po' di fortuna e cioè, per così dire, se il centro ascolto on line un minimo decollerà - dico io che con una buona propaganda sui giornali ce la dovremmo fare - allora anch'io ci sto alla onlus. con tanto piacere. ma ciò non è detto… non vorrei che come si suole dire “facessimo i conti senza l'oste”, cioè progetti che poi restino senza riscontro. rischio da tenere comunque in conto e che io accetto. è per questo che sin da subito sinceramente non la vedo la costituzione di una onlus. io mi sento come una formichina cauta ed operosa, mi piace la politica dei piccoli passi, graduali e a ritmo costante.

      May 29, 2014

  • wanda m.

    "Donne5stelle Antistalking" è sintetico e chiaro nel titolo. Oltretutto è un'espressione decisa. Per me potrebbe andare (rispondo insieme a Stefano Cifelli e Giovanna d'Agata).

    Con 'occasione rispondo a Giorgio di Giorgio sulla Onlus. Se come ho già scritto saremo garantiti da turni di assistenza di avvocati e psicologi si può fare una onlus. Anche io sono disponibile a una piccola autossazione, e se siamo tanti - così come sembra - la cifra dovrebbe essere modesta. Poi ognuno dovrebbe dichiarare subito qual è il suo impegno. Io come ho detto posso seguire come ufficio stampa.

    May 29, 2014

  • wanda m.

    Scusate, ho perso il filo. Leggo il commento di Natale. Avevo scritto dei suggerimenti su come formalizzare l'iniziativa. Secondo il mio parere, se deve avere solo carattere informativo è un conto, ed in tal caso il web è più che sufficiente. Se invece si vuol istituire un vero centro antistalking vanno fatti dei passi per concretizzare: istituzione formale di un comitato o associazione, incontro diretto per scrivere le regole e lo statuto, calendarizzazione delle disponibilità di avvocati e psicologi nei vari luoghi. Firma dell'atto costitutivo, ecc. Per fare una cosa del genere un incontro (di persona non sul web) con tutti i partecipanti è a mio parere necessario, per conoscerci e valutare chi fa che cosa.

    2 · May 26, 2014

    • A former member
      A former member

      ...certo che non abbiamo finalità solo informative. desideriamo avviare una iniziativa con l'aiuto in particolare di tutti i competenti professionisti già iscritti in questo meetup, e sotto questo punto di vista siamo fortunati. come siamo già d'accordo da tempo e come abbiamo detto fino allo sfinimento, sotto l'egida dei valori 5 stelle. quindi la politica c'entra sempre, anche se di scorcio... se si è d'accordo, per semplificare la cosa, secondo me, sulle prime sarebbe sufficiente che si tratti di un centro di ascolto, on line e via telefono. per esempio, wanda potrebbe rendere pubblica la costituzione del blog e del centro ascolto su varie testate giornalistiche, specificando che si tratti di un gruppo 5 stelle ...

      May 26, 2014

    • A former member
      A former member

      .... cioè, secondo me, per avviare questa benedetta iniziativa per ora basta che con la costituzione del blog vengano indicati nomi di figure professionali con i relativi indirizzi e-mail e numeri telefonici per l'ascolto. appena la cosa decolla un minimo, con grande piacere costituiamo l'associazione, come suggerito da wanda, con tutti gli incarichi. se poi qualcuno preferisce restare esterno, non c’è offesa. ma sinceramente sin dall'inizio mi pare un poco prematuro creare un vero e proprio centro, ci sarebbero da affrontare oneri anche economici e di organizzazione a 360 gradi e cioè di vario tipo. vista anche la confusione di questi giorni post-elettorali. direi di attendere. che vogliamo fare secondo voi, dunque? ci conviene da subito "imbarcarci" in una cosa così grande ? resto a disposizione per creare lo spazio internet…

      May 26, 2014

  • wanda m.

    (continua) Capire se esiste un vero impegno, e che spessore potrà avere l'iniziativa. La proposta è di Antonella, quindi andrebbe nominata presidente (in caso di associazione, o comitato) , andrebbero votati gli incarichi di ognuno, Credo che Natale potrebbe -se gli interessasse- coordinare; ma ripeto se la cosa non ha solo carattere informativo è indispensabile una formalizzazione. Altrimenti è solo uno scambio di opinioni.

    1 · May 26, 2014

    • Natale C.

      non mi interessa, sono fuori: io faccio lavoro sociale a scuola, per la strada fra la gente per la gente, da solo e non chiedo nulla a nessuno. appunto...è solo uno scambio di opinioni. è per questo che in discussioni avevo aperto un thread di progettazione in modo che, con quelli più competenti, si discutesse seriamente sul problema e in chiave normativa e in quella psico-sociologica-cultur­ale. ciò per far sì che il gruppo si riconoscesse in alcuni valori, che avrei desiderato tanto M5S, e in una proposta del M5S da fare al blog; contemporaneamente, sempre i più competenti, avrebbero potuto aiutare, in qualsiasi area si venisse a richiedere, sul blog/sito o altro, con altrettanti attivisti che si sarebbero potuti occupare dal punto di vista informatico o, chi non avesse competenze specifiche, attivarsi per prendere i contatti e trasmettergli ai professionisti. ma se si rimane sempre qui le idee si perdono nei commenti con grande confusione da parte di chi vuole cercare di capire.

      May 26, 2014

    • Natale C.

      il mio era ed è soltanto un aiuto ad organizzare per far partire questo, che io penso, sia una bellissima idea, ma desideravo che divenisse realtà spendibile sia per il M5S che per il gruppo tutto. io spero ancora, il mio aiuto, come riferito a Charlie, potrà essere solo nella parte grafica/design della realizzazione di qualunque cosa decidiate

      May 26, 2014

  • Natale C.

    X Charlie Brown qui:Ciao Charlie o meglio Simone, non so ti ho dato l'amicizia su FB come Gertrude sotsass un mio primo account che non ho mai cambiato, però. Su stalkers sarebbe necessario fare un blog antistalking, io so muovermi in blog post ma non sono un tecnico come te, per cui ti invito, dopo le elezioni, a dare una mano alla struttura di questo sito/blog di importanza, dando anche un'occhiata a ciò che si vuole fare e come, chiaramente con i tuoi suggerimenti.
    AL MOMENTO PENSIAMO A VOTARE E FAR VOTARE M5S

    May 25, 2014

    • Simone Zanellato (charlie b.

      quindi io se volete ci sono e posso iniziare a fare una ricerca di un provider che offra un buon servizio free sicuramente, e che offra perlomeno un numero di opzioni per valorizzare il contenuto del blog, il tutto a partire da dopo le elezioni, dato il gran lavoro effettuato in questi mesi, siamo tutti abbastanza provati ma soddisfatti :)

      May 25, 2014

    • Natale C.

      ***** avevo ben chiaro questa cosa..... sotto ci sono dei link di blogspot o altro, che per te sono dei semplici giochetti, e alcune annotazioni di "come" si vorrebbe che fosse: devi purtroppo leggere un po di commenti. dato che qui si potrebbe complicare la faccenda tra commenti iniziali e quelli relativi avevo proposto di parlarle su un altro mu dedicato su questo Meetup. vedete voi come/cosa fare, io per quanto mi riguarda sono fuori. quello che dovrò fare io lo farò a scuola come lo dico io e quando lo dico io, dove non si deve portare la politica, io almeno, come esegesi, la penso così. il mio contatto fb l'hai, la mail pure e qui nelle mail di tutti, essendo architetto e insegnante di arte, PUOI usarmi per questi piccolissime competenze, che, purtroppo ho.

      May 25, 2014

  • A former member
    A former member

    Tra una meditazione e l'altra in questi faticosi ultimi giorni di settimana, con un occhio rivolto all'andamento della campagna elettorale, immaginando che anche per voi saranno stati giorni impegnativi, sono giunta ad una serie di conclusioni e maturo oggi l'idea di scrivervi, anche per darvi qualche notizia in relazione all'attività che sto svolgendo. Avevo molta fretta quando si aprì questo meetup, ma ho capito strada facendo che non era un'organizzazione da poco quella che mi apprestavo a creare con l'aiuto di tutto il gruppo; di conseguenza, mi rassegnavo ad una forzata calma, non volendo rinunciare soltanto all'anticipazione della data del meetup dal 30 maggio al 6 maggio. CONTINUA...

    May 24, 2014

    • A former member
      A former member

      Sono d’accordo con chi ha detto che ogni psicologo e avvocato deve dare un suo recapito, almeno un’e-mail, se non anche un numero di telefono, a propria discrezione. Questa è la mia opinione, ma non voglio forzare nessuno. Dato che abbiamo delle regioni nelle quali non abbiamo trovato professionisti disponibili, se qualcuno vuole farsi carico di due regioni, secondo me lo può fare. In tutti i casi, però, sarebbe meglio trovare dei referenti per ogni regione. Comunque, per ora possiamo stare a vedere se il nostro progetto riesce a “decollare” e poi decideremo.

      May 25, 2014

    • A former member
      A former member

      Condivido anche l’idea che nell’e-mail del blog ci sia la parola “5 stelle”, ma comunque, se eventualmente mettiamo la denominazione sopra suggerita, già dal titolo si evincerebbe la matrice del gruppo. Fate voi, non ho una chiara preferenza in tal senso. Infine, suggerirei di poter inserire, come succede in alcuni gruppi antistalking, una pagina dove le donne che si rivolgeranno a noi (sperando che ci contatteranno) potranno in forma anonima raccontare la loro storia e, quindi, prendere coraggio confrontando la propria vicenda con quella altrui. Queste sono le idee che fino ad ora mi sono venute in mente. Se ne avrò altre, ne parleremo insieme.

      May 25, 2014

  • Natale C.

    invito tutti quelli che hanno dato la disponibilità alla creazione di un sito/blog opportunamente dedicato alla problematica antistalking, con idee sulla sua struttura. partecipate è molto importante ....dite la vostra...come lo vorreste, cosa, come, nome, titolo, link etc.

    May 24, 2014

  • Giorgio di G.

    E' evidente che il deterrente degli arresti domiciliari (ma forse anche quello del carcere) non ha funzionato. Immaginare o provare ad immaginare che lo stalker sia un malato e non solo un criminale, potrebbe indurre il sistema a prevedere forme che, oltre ad essere repressive e preventive, abbiano anche una componente psico-socio- rieducativa. La punizione del carcere in taluni casi rinfocola anziché sopire l'odio. Fino a quando la giustizia delle c.d. categorie deboli ( donne, bambini) sarà trattata con le stesse modestissime risorse della giustizia ordinaria, il problema non si risolverà. Immaginare per i persecutori, arresti domicilari, anche in case famiglia, con obbligo di sedute psico riabilitative e lavori di pubblica utilità, potrebbe essere, quanto meno in fase post carceraria, una soluzione da valutare................ ne parleremo ancora........ ---- 3/3

    1 · May 23, 2014

    • Natale C.

      Grazie Giorgio sei stato tra i più esaustivi riguardo il problema principale della variazione funzionale in chiave giurisprudenziale dellq legge. Si potrebbe porre come variazione/integrazione all'articolo di legge? Se si ? ci vuoi provare, sarebbe di grande aiuto, per cominciare ad imbastire una proposta di variazione per quella legge e /o articolo. Faresti cosa buona e giusta

      May 23, 2014

  • A former member
    A former member

    Non dico di sostituire il blog con Fb, ma per ora c: e` questo gruppo su Fb a cui stanno aderendo alcune persone. Chi lo condivide può iscriversi e nel frattempo si pubblicizza l'niziativa. Tutt' altra cosa e` il blog che e` il nostro strumento operativo. Chi e` su Fb fa parte di tanti gruppi come quelli dei vari gruppi del m5 s. Come fa parte di quei gruppi, se vuole può far parte anche FI questo di cui però risalta subito la politicità perché si intitola: " Gruppo a 5 stelle per la tutela della donna contro lo stalking". Inoltre, mi pare che avevamo discusso ampiamente sul fatto che il problema e` sociale, ma che noi, come ha anche condiviso Wanfa, se non ho capito male, dobbiamo subito far risaltare la nostra appartenenza politica. Se no, davvero e` inutile che parliamo su parlamento 5 stelle e potremmo parlare su qualsiasi piattaforma o forum . Il nostro blog non deve , secondo me, essere il classico blog antistalking come ce ne sono tanti. La nostra peculiarità, la nostra par

    May 22, 2014

    • Natale C.

      E questa è la via. Da qui dobbiamo iniziare a progettare questo percorso tutti insieme e con l'aiuto di Brown, se è d'accordo

      1 · May 23, 2014

    • Dino C.

      Anche perchè lo storico degli interventi, qual'ora non si arrivasse ad una soluzione pacifica soddisfacente, servirà come base di considerazioni per le forze dell'ordine.

      May 23, 2014

  • Giorgio di G.

    La richiesta ha dato stura alla persecuzione. Il processo riguardava atti persecutori che, a natale 2013 erano sfociati in una vera e propria aggressione verbale verso la madre ed il padre della mia cliente (anche in presenza della nipote, figlia del persecutore) e fisica verso il fratello (con lesioni 20 gg di prognosi). Il 16 maggio, giorno dopo del processo (che non si è concluso) il persecutore ha fatto finta di investire il padre con la macchina. L'uomo, di 70 anni, terrorizzato, ha avuto un malore.
    Dopo la denuncia di natale il persecutore si era fatto due mesi di domiciliari, ed un mese con il braccialetto elettronico ed il 15 maggio, come detto è iniziato il processo. segue 2/3

    May 23, 2014

  • Giorgio di G.

    Cari Amici, il[masked] ero difensore di una donna vittima, insieme ai suoi famigliari, degli atti persecutori del padre di sua figlia, con cui ha interrotto i rapporti da circa 10 anni. Dopo 10 anni nei quali questo signore non ha mai versato alcunchè per sua figlia abbiamo intrapreso la via civile per ottenere un contributo al mantenimento della ragazza ormai adolescente (evitando quella penale) senza nulla chiedere per la mamma che, in questi anni, ha provveduto con le sue sole forze. segue 1/3

    May 23, 2014

  • Michelangelo S.

    Gradisco e partecipo volentieri, non sono avvocato ma partecipo tutti i giorni nella difesa dei diritti delle donne e di di chi ha bisogno , a prescindere dal sesso. Sono in Sardegna , Cagliari, conta su di me per ogni necessità. Ovviamente cerco in loco avvocati che siano disposti a farlo in maniera gratuita il loro patrocinio o la loro disponibilità in tal senso.

    May 21, 2014

    • A former member
      A former member

      O per essere più corretti, bagnandomi prima di piovere, facciamo sempre le stesse precisazioni, di cui Michelangelo per carità non hai colpa.

      May 22, 2014

    • Michelangelo S.

      Ok ricevuto

      May 22, 2014

  • Natale C.

    sarò un po caustico in questo caso: mi sembra ci lecchiamo le ferite. questo battaglione può partire a esprimersi in discussioni su come organizzare una rete, non importa se sia di qualcuno o di qualcosa, che intenda 1) espedire azione politica oltre che sociale per cambiare parte della legge che non è idonea ne lo risulta ( e non intendo nelle pene) 2) strutturare un gruppo- questo Mu ha un blog, oppure si apre gratis un altro, o vi apro io un sito in weebly gratuito o un sito appropriato realizzato ad hoc in cui è possibile scrivere in privacy, creare forum o rubriche forum, o segnalazioni, anche regione per regione 3) oppure creare un documento da mandare a tutti comuni, attraverso i vari mu, o alle scuole, in modo cioè, che questo patrimonio di idee non rimanga nella nostra testa.

    1 · May 20, 2014

    • Natale C.

      nutro dei forti dubbi su FB, convengo con stefano per il blog; nella trattazione di queste problematiche è necessario un approccio apolitico e senza condizionamenti e riconoscibilità di "parte". pur trattando la tematica in "modo politico" essa deve far risaltare, prima di tutto, il suo peculiare valore culturale sociale: una parte dedicata allo studio del problema, un'altra alle richieste e all'evasione delle stesse, un'altra ancora con contatti e intercomunicazioni con psicologi o legali che seguono parallelamente, sincronicamente p diacronicamente le carie situazioni o, un'ultima, ma non ultima, strutturare una nuova articolazione della legge secondo il M5S: si può fare ciò con FB(non me ne volete ma io lo chiamo libro feccia)?

      1 · May 22, 2014

    • Natale C.

      segue...non penso che un problema così importante lo si possa relegare ad un social poichè nel disunirsi della catena infinita degli infiniti post, nulla potrebbe ricondurre ad una azione specifica, anzi confonderebbe. piuttosto, una volta avuto sito/blog, questo sì, sfruttare FB per portare comunicazioni, casi e situazioni all'attenzione dei cittadini

      1 · May 22, 2014

  • A former member
    A former member

    Su blogspot mi sto documentando. Comunque nel frattempo ho aperto un gruppo facebook intitolato " Gruppo a 5 stelle per la tutela della donna contro lo stalking" . Chi e` su facebook, come ha fatto qualcuno, può chiedere l'iscrizione.

    May 22, 2014

    • A former member
      A former member

      Così sin da ora pubblicizziamo l'iniziativa!

      May 22, 2014

  • Michelangelo S.

    la mia email : [masked]

    May 21, 2014

  • wanda m.

    Le leggi da qualche anno a questa parte sono state fatte. Va senz'altro migliorata la tempestività e l'efficacia degli interventi, come suggerisce Antonella. Poi va fatto un lavoro culturale soprattutto sui mass media, perché la violenza contro le donne è aumentata in maniera esponenziale da quando se ne parla troppo e male. Certi messaggi vanno dati al pubblico con competenza di causa e considerando l'effetto emulazione. Invece la tv e la stampa sono spesso in mano a sadici che divulgano il particolare e lo scempio che si fa delle vittime. C'è un modo corretto di dare le notizie in questi casi, ma nessuno lo sa o intende saperlo.

    1 · May 20, 2014

    • wanda m.

      Giusto, i sassi dal cavalcavia. Ma anche i suicidi da ossido di carbonio (dentro la macchina col il tubo di scappamento che mandava l'aria nell'abitacolo - sono terminati quando Mentana, Costanzo, Mimun, e diversi conduttori di radio e redattori di giornali hanno deciso il silenzio stampa). Ci sonon tutta una serie di episodi di emulazione che seguono le notizie date in maniera enfatica. Ci sono pagine di studi in psicopatolgia forense, anche riguardo a risarcimenti miliardari ottenuti negli Stati Uniti quando è stato dimostrato che dei criminali hanno agito sotto l'impulso di droghe e la suggestione di film come ad esempio Arancia Meccanica.

      1 · May 21, 2014

  • Natale C.

    se voleste iniziare a creare un gruppo ponete sotto con reply le mail in modo tale che si possa creare, come mi ha richiesto antonella, una mailing list del gruppo:

    March 29, 2014

    • SERGIO L.

      [masked]

      May 10, 2014

    • raffaele f.

      [masked]

      May 21, 2014

  • A former member
    A former member

    Ascoltate Lucia Cannibali su Rai1 e mi rendo conto che e` veramente necessario agire presto e fare una proposta di legge. Io ho delle idee la cui efficacia deve essere verificata nella concreta difesa delle donne!

    1 · May 20, 2014

  • Celestina D.

    E' una buona proposta,a riveder le stelle!!!!!

    May 10, 2014

  • A former member
    A former member

    .... partiamo con la creazione del blog antistalking senza esitazioni che è meglio! "il perder tempo a chi più sa più spiace".

    1 · May 6, 2014

    • A former member
      A former member

      grazie Stefano per il mi piace!

      May 6, 2014

    • A former member
      A former member

      Rettifico... su suggerimento di un componente del movimento 5 stelle, non iscritto al parlamento 5 stelle, ho pensato di intitolare il gruppo facebook così: gruppo a 5 stelle per la tutela della donna contro lo stalking.

      May 6, 2014

  • A former member
    A former member

    Salve a tutti! Vorrei in primo luogo comunicarvi che pian piano, allo scopo d pubblicizzare l'iniziativa, ho creato un gruppo facebook dal titolo TUTELA ANTISTALKING A 5 STELLE. Tutti coloro che sono interessati e che hanno un account su facebook potranno iscriversi e fare le loro osservazioni, fermo restando che il nostro punto d'incontro è sempre il Parlamento 5 Stelle! Potete invitare , se volete, anche degli amici, come ho fatto io. Appunto lo scopo è quello di pubblicizzare!

    2 · May 6, 2014

    • A former member
      A former member

      PER GIULIANO CARDELINI: ho visto il tuo nuovo nome tra i componenti del meetup. Ti metti a disposizione come avv. per l'Emilia Romagna? Già una richiesta sul gruppo fb da un componente di questo meetup, ma siete più veloci della luce!

      May 6, 2014

  • A former member
    A former member

    CIAO A TUTTI!
    Grazie Stefano per l'e-mail!

    May 6, 2014

  • A former member
    A former member

    Wanda, ho letto il tuo curriculum... ottimo per entrambi gli aspetti della tua carriera!

    May 5, 2014

    • wanda m.

      Grazie Antonella. C'è tanta passione in quello che faccio. Ma tu, come gli altri che si impegnano per contribuire a migliorare l'esitente, sapete di che cosa parlo.

      May 5, 2014

  • SERGIO L.

    Salve a tutti!! Potete contare anche su di me!!!

    May 1, 2014

    • Natale C.

      benvenuto e grazie sergio, se puoi come vorresti aiutare e la tua mail. saluti natale

      May 1, 2014

  • A former member
    A former member

    Benvenuto Sergio! Grazie per la tua partecipazione!

    May 1, 2014

  • A former member
    A former member

    Benvenuti Gianluca e Massimo. Sono contenta che abbiate saputo do questa iniziativa. Come ne siete venuti a conoscenza? Ciò potrebbe essere molto importante per diffonderla ancor di più, oltre i confini romani.

    April 30, 2014

    • A former member
      A former member

      Se potete, fatemi sapere. La diffusione "porta a porta" "amico per amico" in Italia e` importante!

      April 30, 2014

  • A former member
    A former member

    Grazie a tutti per l' impegno e l' entusiasmo profuso.

    April 30, 2014

  • Alessandra P.

    Buonasera
    scusate se intervengo solo oggi vi scrivo dalla Puglia non so come ma vorrei dare il mio contributo, dato che soprattutto dove vivo io credo si dia poca importanza a queste tematiche.
    Grazie a tutti

    April 27, 2014

    • Alessandra P.

      la mia e-mail [masked]

      April 29, 2014

    • A former member
      A former member

      Riuscirai certamente a dare un ottimo contributo. Le persone entusiaste sempre hanno splendide idee!

      April 30, 2014

  • wanda m.

    Noto che le adesioni al progetto di Antonella aumentano. Mi fa molto piacere. Voi sapete che il mio approccio è stato un'offerta di consigli. Sono 15 anni che mi occupo di tematiche che riguardano le pari opportunità e la violenza contro le donne. Prima da responsabile nazionale di un partito, poi dal 2007 attraverso l'associazionismo. Seguo direttamente due associazioni, la "Consulta delle Donne" e l'Onerpo (Osservatorio Nazionale ed Europeo per il Rispetto delle Pari Opportunità). Scrivo quete cose per presentarmi a chi non mi conosce, e cmq digitando il mio nome su google si trova la mia storia.
    Per quanto riquarda lo Stalking e la violenza abbiamo sempre interagito con altre associazioni come ad esempio Telefono rosa o l'Udi. Qui però io partecipo come iscritta al MU e al M5S, quindi, a parte le sinergie che se si vorrà si potranno trovare nel futuro, il contributo concreto che posso offrire è un supporto Stampa, cioé scrittura comunicati stampa ed invio alle agenzie (segue)

    2 · April 30, 2014

    • A former member
      A former member

      Grazie Wanda, hai risolto uno dei grossi nodi: quello di pubblicizzare l' iniziativa. Concorderemo tutti insieme i messaggi su cui discutiamo e che vogliamo rendere pubblici così tu li darai alla stampa.

      April 30, 2014

    • wanda m.

      Benissimo. Mi pare un logico modo di procedere.

      April 30, 2014

  • wanda m.

    (continua)
    Oltre a ciò la divulgazione attraverso le mailing list. Questa è la cosa per me più congeniale perché sono già organizzata in questo tipo di attività di comunicazione, e riuscirei a gestire le necessità di supporto Stampa peril Gruppo. Per ora non posso fare di più perché me ne manca il tempo.
    Aggiungo una cosa e chiudo.
    -Il 7 maggio, al Teatro Antigone di Roma, si terranno una conferenza stampa e un'assemblea pubblica per sensibilizzare la cittadinanza sulla battaglia contro la chiusura del Cespp di Tor Bella Monaca, il Centro di ascolto antiviolenza per le donne. Chi è interessato a partecipare può farmelo sapere, e magari la stessa Antonella, se ritiene, essere presente.
    Un caro saluto a tutti. Wanda

    April 30, 2014

  • A former member
    A former member

    Inoltre, perché rivolgersi ad uno studio che fa causa contro le istituzioni ( concetto non ben precisato) e che non ha competenza in materia di stalking? Ripeto: credo molto di più nel lavoro di tutto il nostro gruppo, fatto sia di specialisti che di non specialisti, ma pronti a metterci l' anima . Non credo invece così tanto nel lavoro di persone esterne che la maggior parte del gruppo( o forse QUASI tutti) non conoscono! Non posso dimenticare i post scritti da diversi componenti che esprimevano entusiasmo e grande voglia di lavorare insieme! Per piacere ,signori, esprimetevi!

    April 17, 2014

    • Antonietta De L.

      Ah, ok, grazie, ora capisco.

      April 19, 2014

    • Natale C.

      Caro Dino ci servirebbe la tua mail per far parte del gruppo, la mandi per favore grazie

      April 28, 2014

  • A former member
    A former member

    Ciao ragazzi, avete sentito di quest' ultimo caso di donna che però si e` saputa difendere con un coltello? La perizia dice solo che lei ( che si trova in ospedale) ha ricevuto soltanto percosse e , quindi, potrebbe incorrere nell' art 55 c.p. di cui magari parleremo. Cosa ne pensate? Ha avuto molta forza d' animo. E poi chi lo dice che dalle percosse , di cui parlano i periti, non si poteva arrivare qualcosa di più grave?

    April 13, 2014

    • A former member
      A former member

      Cara Antonella purtroppo le leggi le fanno tutti tranne pedagogisti, psicologi, sociologi, antropologi e quindi assurdamente si misura il grado di difesa se proporzionato all'offesa. Tralasciando la causa scatenante e sopratutto che NON SI PUO' UCCIDERE CHI NON C'E'. Volendo dire che mica uno l'invita l'aggressore, viene... Similmente a me è capitato che un'anziana donna alla guida di una 500L, con REVISIONE SCADUTA, ci scontravamo. Risultato: ho avuto multa, pagato danni a chi NON DOVEVA stare in strada. Si considera normale una situazione che non lo è. La legge per eccesso di difesa è illogica E RAFFORZA I DELINQUENTI.

      April 15, 2014

    • Natale C.

      Caro Antonio ci servirebbe la tua mail per far parte del gruppo, la mandi per favore grazie

      April 28, 2014

  • A former member
    A former member

    Scusatemi, ragazzi, vi disturbo perchè mi sono accorta che giorno 30 aprile in calendario ci sono diversi appuntamenti meetup, puntati alle ore 19, tra i quali quello di questo stesso gruppo. E quindi, soprattutto per le persone nuove, è difficile poter leggere nello stesso tempo più discorsi. Ve ne siete accorti?

    April 19, 2014

    • mauro r.

      va benissimo direi

      April 19, 2014

    • Natale C.

      Mauro e Giovanna mancano le vostre mail

      April 28, 2014

  • A former member
    A former member

    Un cordiale benvenuto ai nuovi! Se voi (nuovi) volete saperne di più di questo gruppo, leggete anche alcuni post precedenti, possono essere utili. Ringrazio Edgardo per la sua disponibilità personale, essendo un componente m5s. Anche un'altra persona di questo gruppo aveva dato la sua disponibilità in tal senso un po' di tempo fa. Cercherò, leggendo i post del passato, chi era. Inseriremo tutto nel nostro sportello on line - se riusciremo a realizzare l'iniziativa concretamente-. Più ricco sarà lo sportello e meglio sarà!

    April 28, 2014

    • A former member
      A former member

      Nel frattempo non vi nascondo che sto prendendo informazioni e ottenendo suggerimenti da chi ha già organizzato delle attività sullo stalking (per esempio, è importante sapere come inserirsi nel tessuto sociale e nella vita quotidiana di chi è vittima di stalking). La nostra ovviamente sarà un'iniziativa all'avanguardia e m5s, cosa non da poco. Infine, come suggeritomi da Natale, chiedo le varie e-mails, ma mi chiedo: i partecipanti al meetup saranno 49,ma le e-mails poco più di venti? La mia la ripeto adesso, anche se l'avevo messa giù: [masked] Buona serata a tutti voi.

      1 · April 28, 2014

  • Bianca S. S.

    Sono d'accordo, d'accordissimo, è davvero un'ideona!!! Considerami del gruppo ... e anche più! non ho le professionalità specifiche, ma una qualche esperienza diretta.

    April 28, 2014

    • Natale C.

      cara bianca, al fine di creare il gruppo, per favore dai la tua mail o la inserisci dove sono le altre. le esperienze sono importanti quanto i concetti per poter aiutare e mandare messaggi sempre più incisivi. sarebbe interessante con te e quanti altri hanno esperienze del genere, creare per poi avere a disposizione un Database, per esempio di Prevenzioni o di Protezioni o anche di Risoluzioni, Aiuti, Forme di comunicazione etc. come input, anche da parte di chi, come me e molti, poco sanno direttamente se non nulla, sarebbe importantissimo. pensaci

      April 28, 2014

  • Edgardo S.

    Ho dato la mia disponibilità e la rinnovo a organizzare e fare personalmente incontri "difesa personale" (arti marziali) anche gratuiti, posso anche contattare e coinvolgere altri associazioni, federazioni e maestri per realizzare dei punti dove si possa partecipare agli incontri.

    1 · April 27, 2014

    • Donato G.

      È un ottima idea. Posso provare a trovare qualcosa nel sud del Lazio anche itinerante. Se reputate opportuno sono qua.

      1 · April 27, 2014

    • Natale C.

      la tua mail donato, grazie

      1 · April 27, 2014

  • Angelo V.

    Signori vi consiglio un libro é molto interessante . L ' intelligenza emotiva scritto da daniel goleman anno 2013.

    April 26, 2014

  • Maurizio V.

    sono medico psichiatra e psicoterapeuta mi interesso, tra l'altro, di danno biologico di natura psichica e quindi di sindrome post traumatica da stress. La violenza fisica e/o psicologica perpetrata a danno delle donne è aspetto che mi coinvolge sul piano tecnico-clinico ma soprattutto mi colpisce oltremodo sul piano umano. Essendo in questo movimento in qualità di "essere" fermamente determinato a restare umano mi piacerà contribuire allo sviluppo della discussione e, se mi sarà possibile, al miglioramento della qualità delle attenzioni scientifiche e antropologiche da rivolgere a questo tema.

    April 22, 2014

    • Maurizio V.

      @ Angelo Vernice scusami ma non afferro il senso del tuo pronunciamento.

      April 25, 2014

    • Angelo V.

      Maurizio mi riferivo alle allucinazioni che hai descritto nel tuo commento.

      April 26, 2014

  • Antonietta De L.

    Allora, io sono una scrittrice e una prof. di lettere. Non so esattamente che tipo di contributo potrei dare. Certo mi piacerebbe raccogliere delle testimonianze, ma per gestire i colloqui credo sia meglio se ne occupino gli psicologi... Ditemi voi, sono a disposizione per quello che serve.

    April 25, 2014

  • A former member
    A former member

    Ciao ragazzi , ho dato un' occhiata ai componenti del gruppo. Vorrei che nel nostro progetto ognuno avesse un ruolo- se vorrà- e per questo chiedo a quei pochi che ancora non l' hanno fatto di indicare le loro sensibilità, competenze e precedenti esperienze di lavoro. Buon 25 aprile!

    1 · April 25, 2014

  • A former member
    A former member

    Ringrazio tutti gli intervenuti, in particolare Natale e Antonietta. Per rispondere a Mauro io pensavo di coordinare il gruppo e collaborare eventualmente con Giovanna , che ha dato la disponibilità per la Sicilia e l'Umbria. Vorrei riassumere le disponibilità date sinora per evitarvi di leggere tutti i post. Per quanto riguarda gli psicologi, ne abbiamo con certezza 3, uno per la Calabria ( CS), uno per il Lazio(Roma), uno per la Puglia(Ba). Aspetto la conferma di altri 2. Per gli avv. ne abbiamo 6: uno per la Sardegna(CA), uno per la Toscana ( LI), uno per l' Abruzzo(Chieti), uno per il Lazio (Roma e provincia), uno per la Campania(AV), uno per Sicilia e Umbria (PG). Mi sono informata con diverse associazioni a difesa dello stalking ed in verità hanno cominciato con 1-2 psicologi ed 1-2 avv. Achille, se ha questo desiderio e vuole aggiungere professionisti di Roma, che lo faccia! Non ho nulla in contrario, purché m5s.

    1 · April 19, 2014

    • Natale C.

      andrà bene, stanne certa. ci vorrà del tempo ma andrà bene. certe cose richiedono maturazione intellettiva prima che fisica, ma poi i due binari si uniscono e fanno fronte comune. qualunque cosa nasca per il bene dell'altro emergerà sempre

      April 20, 2014

    • andrea q.

      volevo rammentare la mia disponibilità come professionista nell'ambito delle farmacotossicodipendenze­ e come cultore dell'auto-aiuto, che ricordo essere la esperienza più significativa di enpowermwnt di gruppo e di partecipazione attiva e consapevole al proprio vissuto di sofferenza.

      April 24, 2014

  • barbasselli c.

    Salve è barbasselli claudio sono un naturopata, massoterapia orientale, shiatsu, accetto con piacere l’invito di Natale Capodiferro di aiutare gratuitamente persone in difficoltà a liberarsi da un disagio fisico e/o mentale che colpisce le emozioni che sono degli stimoli mentali che influenzano la nostra vita affettiva. Le emozioni diventano cause di malattie quando sono eccessive o si protraggono a lungo nel tempo, oppure per entrambi i motivi. Per questa ragione, lo stress emozionale e cause interna di malattia che danneggia direttamente gli organi interni.

    April 23, 2014

    • barbasselli c.

      [masked]

      1 · April 24, 2014

    • Maurizio

      Benvenuto Claudio,
      la tua esperienza nel campo della naturopatia amplia le competenze del gruppo.

      April 24, 2014

  • Natale C.

    di mia iniziativa sto cercando di convincere un Naturopata, iscritto, anzi iscritti qui, ne son due padre e figlio, ma timorosi entrambi, ad aiutare nella terapia del dolore di donne/uomini oggetti di stalking. in effetti il loro progetto è di creare una rete di naturopati in tutta Italia che dia disponibilità gratuita/settimanale per i meno abbienti, ma potrebbe? andar bene anche qui, io ci sto tentando lo stesso, spero vada bene

    April 23, 2014

  • Maurizio

    A proposito di violenza sulle donne, quanto scritto in questo testo mi è parso molto interessante:

    http://www.dagospia.com/rubrica-29/Cronache/1-oggi-questo-viso-parte-di-me-della-mia-storia-posso-solo-ringraziarlo-e-75901.htm

    April 23, 2014

55 went

Fai la tua Donazione

EUR10.00 supportare il tuo Meetup P5S

This covers: La tua donazione per supportare il tuo Meetup P5S

Payment is accepted using:

  • PayPal

Refunds are not offered for this Meetup.

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy