align-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcamerachatcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-crosscrosseditfacebookglobegoogleimagesinstagramlocation-pinmagnifying-glassmailmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1outlookpersonplusImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartwitteryahoo

MARCO TRAVAGLIO "E' Stato La Mafia"

PER CHI HA COMMISSIONATO I BIGLIETTI, APPUNTAMENTO 20:15 ALL'INGRESSO DEL TEATRO VERDI


In questa nuova avventura teatrale prodotta dalla Promo Music di Marcello Corvino, Marco Travaglio svela e racconta la storia della trattativa fra Stato e Cosa Nostra, avviata nel 1992 da importanti esponenti politici della nostra Repubblica e proseguita fino ad oggi compresi i vari tentativi per far calare un velo di silenzio sulla vicenda e delegittimare il lavoro della Procura di Palermo.

Sono disponibili i prevendita i biglietti presso i circuiti nazionali e regionali: www.liveticket.it (acquisto e selezione dei posti: http://www.liveticket.it/evento.aspx?Id=30709&CallingPageUrl=%2fricerca_eventi.aspx%3fId%3d8444&InstantBuy=1#ancWizard ) - www.boxofficesardegna.it (per Cagliari il 31 agosto, mail: [masked] ) e ancora agli sportelli delle agenzie del Banco di Sardegna, Unicredit.

Join or login to comment.

  • maurilio

    Caterina cito le tue parole "In riferimento allo spettacolo odierno che si terrà al teatro Verdi, vorrei riferire all'organizzatore" rivolgi le tue lamentele alla SEM Organizzazione Soc. Coop. Per quanto riguarda "o chi per lui si è occupato dell'acquisto dei biglietti", quello sono stato io, tieni presente che chi voleva poteva farlo autonomamente on-line, oppure in teatro. Ho proposto l'acquisto in blocco assumendo l'onere, ho messo l'idea sul sito, ho anticipato soldi, ho usato la mia carta di credito, ho scelto per tempo i posti sulla piantina (ieri il teatro era esaurito) con una modalità complicata essendo numerosi e avendo per la transazione pochi minuti a disposizione, sono andato per primo al teatro per ritirare i biglietti e distribuirli a tutti. Ho fatto questo per il Gruppo, te compresa se fossi stata più attenta, mi faceva piacere farlo (e lo rifarei) e mi devo prendere le critiche? Per cortesia, riflettiamo prima di fare certe sparate, incollando frasi per sentito dire.

    3 · September 2, 2013

    • Caterina O.

      ...Se poi tu reputi di aver sbagliato ad informarmi e presumi di non dover informare nessuno, non dovresti informare proprio nessuno e non solo i pochi che ti trovi a tiro, ed inoltre ti contraddici da solo dicendo subito dopo di essere felice per la mia avvenuta partecipazione. Continuo comunque a ritenere che, a prescindere dall'evento in questione, un organizzatore di un evento si debba preoccupare di informare tutti allo stesso modo! Anche gli eventuali "assenti" al momento della comunicazione, ed è questo il punto che mi preme maggiormente! Faresti così ad un "evento" più importante? Lo diresti sottovoce ai soli presenti? o ti preoccuperesti di informare e coinvolgere più gente possibile? Detto questo non mi interessa continuare ad avere altri scambi di vedute con te su questo fatto in quanto li ritengo totalmente sterili e privi di significato.

      September 4, 2013

    • maurilio

      Ribadisco, e concludo, che l'organizzatore dell'evento è la SEM Organizzazione Soc. Coop. (non Maurilio Murru) e chi doveva coinvolgere più gente possibile all'evento si chiama Marco Travaglio (non Maurilio Murru). Condivido in pieno le ultime tue 3 righe, tieni presente che la discussione l'hai iniziata tu (non Maurilio Murru).

      September 4, 2013

  • antonello z.

    Caterina non potendo partecipare ti ho ceduto volentieri il mio biglietto, e sei stata tempestivamente avvisata, nessuna indifferenza, ti assicuro.

    September 2, 2013

    • Caterina O.

      tempestivamente non direi... alle 19.30 dello stesso giorno. comunque non mi riferivo a te.. ma agli organizzatori. e poi tu ci hai solo guadagnato perché hai potuto recuperare i soldi del biglietto...

      September 3, 2013

  • Caterina O.

    Scusate i miei post sono in realtà un unico post che ho dovuto suddividere per via del limite dei 1000 caratteri...quindi vanno collegati dall'ultimo al primo...in ordine inverso. Grazie

    September 1, 2013

    • Caterina O.

      Ok se la riunione decisiva si è tenuta il 20 agosto ti dico già che ero all'estero purtroppo senza alcun collegamento nè col cellulare né via mail, per cui non potevo essere presente.Però possibile che nessuno si sia preoccupato dei non presenti?Non lo ritengo degno di un gruppo.Anche tu capirai che non siamo sempre tutti presenti e non sarebbe possibile.Sul fatto del "chi organizza" occorre anche che lo si sappia fare altrimenti è meglio non farlo.Sul fatto del sito: ci sono troppi siti e poi ho già spiegato che non riuscivo ad accedere.Sul fatto dell'anticipare i soldi se non lo puoi fare non ti offrire nessuno penso lo abbia preteso.Siete stati voi che avete detto che le adesioni dovevamo darle a voi e che era per stare tutti insieme e questo mi ricordo ai primi del mese, poi non se ne è più parlato, altrimenti figurati è ovvio che il biglietto me lo avrei tranquillamente potuto comprare da sola e andarci da sola...

      September 3, 2013

    • Caterina O.

      ...però ci tengo anche a dire che vi state troppo giustificando e fossilizzando sull'argomento "spettacolo di Travaglio" che ho già detto non è l'argomento che mi interessa perché non lo ritengo di così grande importanza...ma io mi riferivo più al modo di agire qualsiasi cosa potesse riguardare, e mi ricollego ad Ivo sottolineando che lui ha centrato il punto della questione.. scusatemi ma io ci sono da poco e non mi sono mai permessa di giudicare proprio per questo. voi più volte mi avete chiesto di esprimere il mio parere ed ora che lo faccio mi date addosso. non vi capisco. se permettete io vedo scarsa organizzazione, persone come me che non sono a conoscenza di molti fatti retroattivi e trovo disconnessione tra le persone.Ma se dico questo non è per accusare qualcuno ma solo per portarvi a conoscenza della mia impressione(che può anche essere sbagliata ma sincera)e per vedere se si può migliorare qualcosa di questi aspetti.Grazie comunque a tutti della risposta(più o meno garbata).

      September 3, 2013

  • Ivo

    Cara Caterina, approfitto del tuo sfogo per sottolineare la necessità che ormai si abbia di avere una sede dove incontrarci e lavorare, a prescindere dalle date che di volta in volta si fissano per le assemblee. Il problema di Caterina è, a mio avviso, superabile se aprendo una sede, con tanto di orari giornalieri bacheca fisica e non solo sulla Rete, si riesce a attirare le persone dando anche dei servizi di tipo sociale.
    La sede dovrebbe divenire un punto di incontro aperto a tutti i cittadini dove i giovani possono avere informazioni su concorsi, possibilità di lavoro, etc. e gli anziani possono trovare chi li aiuta a risolvere i problemi burocratici che spesso incontrano. I cittadini possono portare le loro denunce e qui possono essere raccolte le loro istanze. Insomma, dobbiamo creare un'interfaccia con i nostri cittadini che possa far vedere chi siamo a quali sono i nostri intenti.

    September 2, 2013

    • Caterina O.

      Grazie Ivo, vedo sei l'unico che ha capito cosa intendevo dire perché anche a mio parere è un problema "organizzativo"­ perché continuando in questo modo: cioè con centomila mail in cui non si capisce nulla e i vari "passaparola" in cui chi c'è c'è e chi non c'è si arrangi, molti vengono tagliati fuori e si entra in un giro di confusione totale. Ci vorrebbe un punto di riferimento "stabile" per tutti. Un posto dove si mettono le notizie e lì le trovano tutti a disposizione, non che me le devo andare a cercare tra i vari siti e i vari componenti del gruppo. Anche perché si capisce non si può essere sempre presenti. per cui non accetto frasi del tipo: "potevi comprarlo da sola" oppure "ma è stato detto alla riunione precedente...tu forse non eri attenta" (che lo ritengo anche offensivo). Se un gruppo vuole essere tale e ritiene di esserlo deve sostenere tutti gli "iscritti" e non solo ""alcuni"­". Grazie ancora Ivo. E soprattutto hai detto delle cose molto importanti.

      September 3, 2013

  • Assunta P.

    Penso che ognuno interessato allo spettacolo di travaglio poteva organizzarsi senza dover passare per il gruppo. non ho letto il post sul meetup ma al termine di una riunione Maurilio mi ha chiesto se volevo unirmi al gruppo e che si sarebbe personalmente occupato di acquistare i biglietti. Accusarlo di qualsiasi cosa, nonostante si sia preso quest'onere, mi sembra eccessivo. Credo profondamente che non se lo meriti!

    September 2, 2013

  • Eleonora O.

    Caterina solo adesso leggo i tuoi messaggi e mi dispiace del tuo disagio, vorrei pero ribadire che dell'evento Travaglio si è parlato in più occasioni, io stessa ne ho parlato in una riunione e Maurilio gentilmente si è documentato e ha informato tutto il gruppo. successivamente Paolo ha raccolto le adesioni quindi non capisco come ad alcuni sia sfuggitto l'evento.

    September 2, 2013

  • Ivo

    Quando saremmo in Regione non tutti i cittadini potranno usarci come portavoce attraverso internet e avremmo necessità di incontrarli riceverli e per poterlo fare abbiamo bisogno di un posto fisico.
    Credo che con una spesa mensile di 10/20 euro a persona più le donazioni e altro potremmo affittare un locale decente.
    Chi può inizi a informarsi e se è possibile apriamo qui una discussione.
    Possiamo anche trovare un locale in cattive condizioni e spendere del tempo per riatarlo, facendo lavorare Alessio!!!!
    grazie

    September 2, 2013

  • Caterina O.

    E per ultimo vorrei aggiungere che appunto ci sono rimasta leggermente male per questa indifferenza...ed inoltre mi parrebbe anche strano che io sia la sola ad essermi trovata in questa situazione: forse è capitato anche a qualcun'altro,(altrimenti ditemi pure che sono l'unica "IMBECILLE DEL GRUPPO" e tale mi riterrei pure io stessa.
    Inoltre non vedo molta voglia di coinvolgere e portare al passo con gli altri che ci sono da più tempo chi purtroppo è subentrato dopo, e per tale motivo non è a conoscenza dei fatti precedenti o di regole "usuali" insite già all'interno del gruppo, e di conseguenza ha maggiori difficoltà ad inserirsi ed anche ad esprimere pareri in merito ad alcuni argomenti trattati.
    Spero non me ne abbiate a male ma ci tenevo ad informarvi di ciò che penso....anche perché spesso è difficile intervenire nelle riunioni soprattutto per me a causa appunto dei problemi che ho esposto prima.
    E spero anche in una risposta. Grazie. Caterina

    September 1, 2013

  • Caterina O.

    Quindi riepilogando: il biglietto ve lo siete comprato voi che vi conoscete meglio, magari perché vi siete trovati al bar per caso a parlarne e avete deciso sul momento....o perché vi siete fatti un passaparola tra voi "più" amici....e chi non perfettamente ancora addentro al gruppo né è stato inconsapevolmente tagliato fuori. E a questo mi collego per dire anche che ho sentito molto spesso da voi tutti dire frasi del tipo: "siamo un GRUPPO.. dobbiamo restare UNITI su tutto....dobbiamo lavorare e collaborare INSIEME...deve essere tutto detto CHIARAMENTE e ALLA LUCE DEL SOLE...dobbiamo cercare di COINVOLGERE sempre tutti...ecc.ecc.
    Beh se questa è la dimostrazione (e si tratta di un fatto di rilevanza marginale) allora credo ci sia ancora molto da LAVORARE.....Perché se poi anche sulle questioni veramente importanti si agisce con questa "disconnessione", perdonatemi, ma non so cosa ne possa venire fuori....

    September 1, 2013

  • Caterina O.

    Quando poi ho chiesto, del tutto ignara dei precedenti, mi è stato risposto che dovevo darne conferma sul sito (anche se questo non mi sembra comunque un metodo perché il sito o lo si usa per tutto o non lo si usa solo quando fa comodo). In ogni caso io ho avuto problemi di accesso al sito che non mi riconosce la pw. infatti ora sono dovuta accedere tramite fb.e quindi non ho potuto verificare, e in ogni caso credo che fosse dovere di chi organizza cose di questo tipo perlomeno avvisare con metodi più "accessibili" a tutti (perché un disguido con mail non pervenute o siti non momentaneamente raggiungibili per vari motivi possono sempre capitare). Oppure esplicitare con maggiore chiarezza dove e a chi far pervenire le adesioni! Queste mi sembrano cose basilari per una corretta organizzazione e un buon risultato.

    September 1, 2013

  • Caterina O.

    In riferimento allo spettacolo odierno che si terrà al teatro Verdi, vorrei riferire all'organizzatore, o chi per lui si è occupato dell'acquisto dei biglietti per coloro volessero partecipare, che a me non è arrivata alcuna richiesta per la partecipazione, né via mail né mi è stato chiesto alle consuete assemblee dove sono di norma presente. Per cui non essendo venuta a conoscenza con un certo anticipo che né dovessi dare conferma non mi è stato comprato alcun biglietto.

    September 1, 2013

  • maurilio

    PER CHI HA COMMISSIONATO I BIGLIETTI, APPUNTAMENTO 20:15 ALL'INGRESSO DEL TEATRO VERDI

    August 30, 2013

  • Antonio

    Salve a tutti qualcuno sa se i biglietti sono disponibili anche presso le "messaggerie sarde"

    August 19, 2013

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy