Incontro con BANCA ETICA

Il tavolo di lavoro Attività produttive e commercio del gruppo 5 Stelle di Sassari invita tutti a un incontro informativo sulla finanza etica.
In tempi di crisi, quando singoli, famiglie e imprese soffrono a causa delle scelte economiche dei governi e delle banche, ci sembra importante capire meglio i meccanismi economici che influenzano la vita dei singoli e le attività dei governi, indagare sulle possibilità di cambiamento e conoscere le alternative positive.

È possibile salvarsi dalla speculazione?
È possibile un sistema bancario che conosca davvero le diverse realtà dei territori e che sia in grado di farli crescere?
È possibile interagire realmente (non solo come "numeri" di conto corrente) e far sentire la propria voce nelle scelte del sistema bancario e finanziario?
Quanto è importante essere informati?
Dove vengono investiti i soldi che affidiamo alle banche?

Conosceremo Banca Etica, l’unica realtà bancaria italiana che nella sua attività segue i principi della finanza etica: trasparenza, diritto di accesso al credito, efficienza e attenzione alle conseguenze non economiche delle azioni economiche.

Per questo incontreremo il dott. Carlo Usai, referente locale di Banca Etica, giovedì 3 ottobre alle 18.30, nella sala Angioy della Provincia.


Join or login to comment.

  • Ettore L.

    Le banche devono essere enti no profit. Non devono essere legate alla logica degli utili di bilancio. Una banca che ricerca l'utile smette la sua funzione di pubblico servizio, non è più un "Istituto di credito". Una banca deve chiudere gli esercizi con un pareggio di bilancio ed ognì utile deve essere immediatamente rimesso nel circuito sociale. Le crisi delle PMI sono in gran parte dovute al rifiuto di accesso al credito bancario o ad affrettate richieste di rientro nei rapporti di c/c.

    2 · September 27, 2013

    • Giovanni B.

      Aggiungerei che l'apertura al credito del sistema bancario speculativo ,che di fatto oggi ci governa forse più della politica, chiede ipoteche in rapporto del 300% del credito erogato. Insomma se hai bisogno di €50.000 per acquistare un bene immobile, ti ipoteca il bene che acquisti più la seconda casa...se ce l'hai...altrimenti nisba!

      October 4, 2013

  • maria t.

    mi sembra che la banca etica abbia sedi solo a Cagliari e Sassari, è vero? è possibile che si espanda anche a Olbia?

    September 27, 2013

  • Giovanni B.

    un'economia sociale e solidale ,etica e che garantisca il diritto di gestire le proprie risorse economiche ed il proprio credito verso iniziative di interesse collettivo non può prescindere da un sistema bancario non speculativo che la sostenga

    1 · September 27, 2013

  • Sergio M.

    Ottimo

    September 27, 2013

50 went

Imagine having a community behind you

Get started Learn more
Rafaël

We just grab a coffee and speak French. Some people have been coming every week for months... it creates a kind of warmth to the group.

Rafaël, started French Conversation Group

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy