addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1linklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo

Angelo

Location:

Bergamo, BG

Member since:

December 22, 2012

Networks

Perchè hai deciso di iscriverti a questo Gruppo?

Ho visto una ottima organizzazione nella struttura del sito e un modello di democrazia che rispecchia il mio pensiero. Posso dare un contributo di idee , gestione ed organizzazione.

Risiedi in provincia di Bergamo? Se si, INDICA IL TUO COMUNE DI RESIDENZA (importante ai fini statistici e per lo sviluppo del MoVimento!)

Bergamo

E' la prima volta che ti interessi di Politica?...

No, dagli anni 70 mi sono occupato di politica pur in modo discontinuo.

Che cosa cerchi nel MoVimento Cinque Stelle?

La realizzazione di una forma nuova di democrazia partecipata,diretta e trasparente fatta dai cittadini e che può dare risposte nuove ad un sistema ormai al collasso.

Quali pensi che siano i problemi comuni più urgenti da risolvere in Bergamo e provincia?

Creare spazi aperti di arte e cultura, problemi di viabilità,inquinamento ,piste ciclabili da potenziare, rilancio dei quartieri ,mancanza di apertura ecc.

Introduction

Docente di lettere ed artista (pittura scultura fotografia ecc). Amo scrivere di arte ,politica e cultura , ho diversi blog ,mi ritengo pragmatico e creativo.Presiedo una piccola associazione arte e cultura a Bergamo.

What Angelo is saying about this Meetup Group

Mi pare che il miglioramento strumenti organici in rete vada nella direzione giusta,anche se ancora non è accessibile .Continuo a pensare che servirebbe una sua sperimentazione come un progetto pilota per poi (visto che dall'alto non arriva nulla) una sua proposta dal basso anche a tutti gli i gruppi locali (a cominciare da quello regionale)per avere poi un modello unico.per tutti. Sono sempre più convinto che oltre allo strumento organico in rete serva e sia fondamentale una sede fissa sul territorio.Penso che le difficoltà s emerse siano superabili.


Member of

  • This member chose not to make their Meetup membership information public.

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy