addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1linklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo

Assemblea Attivi

Dopo la pausa estiva

ripartono i lavori dell'Assemblea Attivi del Meet Up 14

ODG:

Breve presentazione dei nuovi.



 seguirà la discussione sui seguenti argomenti:



1)Politiche locali e nazionali fin dove arriva e quanto influisce la voce del cittadino?



2)Strategie di comunicazione del movimento: Tu cosa ne pensi?



3)Quanto il consenso ottenuto  dal movimento pesa sulle decisioni o indecisioni delle maggioranze?Impressioni e bilanci del primo semestre di opposizione parlamentare.



4)Scelta dei temi e organizzazione delle prossime attività sul territorio e della verifica semestrale.



5)Varie ed eventuali

Join or login to comment.

  • CRISTINA F.

    Quoto Renata e ricordo all'anima"dirigenziale"e meno partecipativa del M5S che non tutti i cittadini italiani(anzi,pochi) sanno/possono usufruire di Internet:fermarsi solo al web con buona pace di Casaleggio significa tagliarli fuori,escluderli da ogni possibile partecipazione! Democrazia,sei andata via...?

    1 · September 14, 2013

  • Renata A.

    Siamo entrati nel dibattito vero e proprio dopo alcuni convenevoli. Mi sono sentita un po' un'(in)utile idiota perché, insieme ad altri, alla pari di me, ci sfuggivano varie argomentazioni. Se ho ben capito vi sono almeno due indirizzi politici nel movimento: uno più partecipativo e assembleare, un altro più operativo, quasi aziendalistico. Credo che i nostri terminali nelle istituzioni debbano tenere conto dei dibattiti che si sviluppano nel corso degli attivi, dunque non sono in linea di massima favorevole al secondo genere di indirizzi. Ho ascoltato l'intervento di Gianroberto Casaleggio e mi sono fatta l'idea che il movimento nutre un'anima futurista troppo legata alla partecipazione via web. Non è facile passare da una democrazia delegata ad una partecipativa. Me ne rendo conto. Ma l'anima del movimento è il confronto. Il web è sempre e solo una protesi. Questo, in poche righe, il mio punto di vista.

    1 · September 14, 2013

  • andrea o.

    vivace

    September 12, 2013

  • walter g.

    Credo si sia appurato che non abbiamo gli strumenti adatti per gestire le idee e le proposte di tutti gli aderenti ai meet up e invito i capoccioni ad una riflessione. Penso si debba dare la possibilità a tutti di partecipare come promesso prima delle elezioni. (partecipare significa ascoltare ed essere ascoltati)

    1 · September 12, 2013

  • CRISTINA F.

    Spiacentissima,ma non riesco ad esserci: sono riuscita ad andare da sola in farmacia,e per me è impresa oltremodo sfibrante...:-( Lavorate bene,come sempre,anche per me...

    September 11, 2013

  • Giulio C.

    Ciao a tutti, purtroppo stasera sono impegnato e non riesco a partecipare. Avevo tuttavia una questione da proporre e da discutere in assemblea: un incontro mensile esclusivamente dedicato all'organizzazione delle attività sul territorio, ossia banchetti, serate di approfondimento su determinati temi di interesse, incontri con i portavoce nelle istituzioni ecc.
    Un incontro, ad esempio, l'ultimo mercoledì di ogni mese.
    Che ne pensate? È possibile votarla stasera? Grazie a tutti e buona riunione!

    1 · September 11, 2013

    • Roberta M.

      si mi piace l'idea :) nn riesci propio a passare?

      September 11, 2013

  • Roberto R.

    Chiedo scusa ma non riesco a venire, alla prossima e buona assemblea.

    September 11, 2013

  • giorgio f.

    Non credo di farcela, purtroppo o grazie a Dio, dipende da come si guarda la cosa, ho in questo preciso momento molto lavoro da portare a termine, mi dispiace davvero tanto non potervi incontrare, vi avrei rivisti tutti con grande piacere e gli argomenti trattati sono a mio avviso molto importanti, ma purtroppo tant'è.

    Se dovessi riuscire a fare una scappata, anche solo per un saluto, non mancherò, per il momento vi ringrazio per l'impegno profuso e vi auguro una profiqua sessione di lavoro.

    September 11, 2013

  • Renata A.

    argomenti interessanti. Ci sarò.

    September 9, 2013

  • giorgio f.

    interessante

    September 6, 2013

  • giorgio f.

    Farò il possibile per esserci, PERO'.......quoto Davide, uno "straccio" di di ODG sarebbe molto apprezzato e sopratutto vorrei sentir parlare di come stabilire un filo diretto con i nostri portavoce in parlamento......se l'assemblea degli attivi dovesse "riassumersi" ancora una volta in una deludente ulteriore discussione sull'eterna contrapposizione "cerchio magico" VS "vecchia guardia", sarà l'ultima a cui parteciperò......di tornare ancora su questo argomento onestamente non mi interessa e non ne posso veramente più.

    September 6, 2013

  • Davide Z.

    Importante l'ODG...

    September 6, 2013

  • gianni t.

    LETTERA APERTA AL DATORE DI LAVORO DI VITTORIO MANGANO E COMPARE DI MARCELLO DELL’UTRI

    Mi rivolgo a lei, quel mucchietto di carne male odorante, condannato con sentenza definitiva per di reato di frode fiscale. Lei, che per un automatismo legislativo, ha visto decaduto ogni titolo, onorificenza, e carica, e ogni diritto a partecipare alla vita politica del paese, in quanto “delinquente accertato”, e quindi incapace a rispettare la legge italiana, la costituzione, il decoro del parlamento. Un vero traditore della patria.
    Lei, un esempio distorto e deprecabile di come essere marito, padre e nonno; un vero trattato psichiatrico di narcisismo patologico immotivato – Lei, che ancora oggi cerca in ogni modo di sfuggire alle sue responsabilità,
    mortificando ogni residuo di dignità, appellandosi all’incostituzionalità presunta della legge Severino, da lei stesso sostenuta e sottoscritta.
    La retroattività non cancella la colpa!!!

    Gianni Tirelli

    2 · September 5, 2013

30 went

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy