Gli Amici di Beppe Grillo di Bologna Message Board Forum di discussioni varie › Cosa farà Berlusconi adesso che Bersani ha vinto le primarie ?

Cosa farà Berlusconi adesso che Bersani ha vinto le primarie ?

vittorio t.
user 66687192
Bologna, BO
Post #: 8
Cosa farà mai Berlusconi, adesso che Bersani ha vinto le primarie ?:
1) Farà cadere il governo Monti sulla faccenda dell' election day, con la scusa di far risparmiare il paese sulle spese, ma in realtà solo per non andare alle elezioni politiche dopo aver preso sonore bastonate alle regionali del Lazio e della Lombardia e per non essere costretto da Napolitano e dall'opinione pubblica a cambiare la legge elettorale
2) Si terrà così il Porcellum che gli serve per essere il capo politico di un nuovo partito e poter così nominare nella sua lista bloccata e portare in Parlamento (oltre ai suoi avvocati, che continueremo a pagare noi!) nuovi delinquenti, pupi, nani, ballerine e quaraquaquà, scaricando quelli vecchi del PDL
3) Lascerà comunque a Monti il faticoso onere di governare e chiederà il voto agli italiani semplicemente agitando ancora lo spettro del comunismo e gridando al pericolo che i Cosacchi arrivino fino a Roma ad abbeverare i cavalli alle fontane di San Pietro!
4) Con questo "non programma" compatterà il centro destra con Montezemolo e Casini e sconfiggerà così lo "Squadrone" di Bersani e Vendola, così come nel '94 aveva sconfitto la "Gioiosa macchina da Guerra" di Occhetto.
5) Dalla sua reggia di Palazzo Grazioli e da Malindi (con Briatore), continuerà a fare i c....sua a nostre spese, alla faccia nostra e dell'Italia intera !!!!
Marco G.
user 4117689
San Pietro in Casale, BO
Post #: 969
Ti rispondo con una domanda.... E disinteressarsene no?
Ci sono tanti argomenti interessanti su cui discutere invece di parlare dei morti.

Non cadiamo nel tranello del "cosa farà questo se... cosa farà quello?" Lasciamo questi meccanismi ai talk show dove si parla oramai di niente... o addirittura dell'esatto contrario di cio che si vota nelle aule istituzionali.

Scardinare questa politica parte proprio dal formulare ipotesi concrete su ciò che noi cittadini vorremmo per questo paese. Interessarsi alle persone che l'hanno "mal" governata fino ad ora non fa altro che rivitalizzarle. La morte politica di questa classe passa proprio per l'indifferenza.

A me interesserebbe sapere di più quali saranno le priorità del prossimo governo tra, chessò, spese militari e sanità, oppure tra scuola/cultura e grandi opere.

A queste domande i politici rispondono con frasi generiche che puntualmente da vari decenni vengono disattese.

Se qualche Italiano che ha votato il PdL si fosse chiesto quanti punti del loro programma sono diventati leggi dello stato anzichè pensare alle frasi "simpatiche" o alle battone del presidente forse quel partito non esisterebbe da almeno 15 anni.

Non è così, purtroppo. Tristemente l'italiano ha ancora bisogno di gossip e di leaders che aprano la bocca per dirgli cosa NON FARANNO per il nostro futuro.
vittorio t.
user 66687192
Bologna, BO
Post #: 12
Ti rispondo con una domanda.... E disinteressarsene no?
Ci sono tanti argomenti interessanti su cui discutere invece di parlare dei morti.

Caro Marco hai ragione sul fatto che dovremmo ignore lo zombi Berlusconi e trattare argomenti più interessanti. Allora perchè non intervieni nelle discussioni che ho lanciato sulle riforme istituzionali, che sono il motivo principale per cui ho aderito al M5S mettendo a disposizione gli approfondimenti che mi sono fatto in materia per scrivere e pubblicare il saggio "La corona di latta" Ed. Aiep 2000, Rep. San Marino ? E' a queste discussioni che io dedico la maggior parte del mio tempo in M5S e quello su Berlusconi è stato solo uno sfogo d'ira, per il quale mi scuso !!!!
A former member
Post #: 23
A mio parere quello che fà il PDL poco conta, il quadro politico definitivo lo si vedrà alla fine delle elezioni.
Le proiezioni danno al M5S ben 100 rappresentanti cosa che stravolgerebbe gli assetti politici.
Marco G.
user 4117689
San Pietro in Casale, BO
Post #: 970
Caro Vittorio.

Non si sottrarrò dal partecipare a quelle discussioni, anche se su diversi argomenti da oramai 6 anni ho già espresso più di una volta il mio pensiero su alcuni di essi.

SOno sincero. Ho fatto la mia scelta, che è quella di lavorare per la città di Bologna, lasciando ad altri il lavoro di costruzione delle tematiche a livello nazionale. Ciò non significa che io non darò una mia opinione. E' solo un fatto di priorità.

Ti ringrazio della segnalazione .
M.
vittorio t.
user 66687192
Bologna, BO
Post #: 22
Caro Vittorio.

Non si sottrarrò dal partecipare a quelle discussioni, anche se su diversi argomenti da oramai 6 anni ho già espresso più di una volta il mio pensiero su alcuni di essi. SOno sincero. Ho fatto la mia scelta, che è quella di lavorare per la città di Bologna, lasciando ad altri il lavoro di costruzione delle tematiche a livello nazionale. Ciò non significa che io non darò una mia opinione. E' solo un fatto di priorità.


Grazie Gherardo della disponibilità espressa e mi aspetto le tue osservazioni, se e quando vorrai farne anche sui temi che sto trattando.
PS.Non ti ho fatto la segnalazione del mio saggio "La corona di latta" per spingerti a comprarlo, ma solo per assicurarti che a suo tempo ho cercato di approfondire il tema delle riforme istituzionali di cui la nostra traballante democrazia ha tanto bisogno, ahinoi !!
Ciao

Ti ringrazio della segnalazione .
M.

Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy