Gli Amici di Beppe Grillo di Bologna Message Board Forum di discussioni varie › Grillo al Colle per le consultazioni?

Grillo al Colle per le consultazioni?

Cosimo
user 11620938
Matera, MT
Post #: 8
Sinceramente non sono convinto e credo che non debba farlo: l'indicazione di "capo politico" che è stata usata per le elezioni, da quanto ho capito io, serviva solo per adempiere agli obblighi di legge, e sono stato molto d'accordo (aveva il doppio scopo di dare visibilità sulla scheda elettorale e di dimostrare quanto vuota di senso fosse quell'indicazione). Se così non fosse, già mi pento di aver messo quelle due crocette.
Ora penso che sia davvero il momento per Grillo di far lavorare i parlamentari che noi abbiamo eletto, che saranno sicuramente in grado di scegliere tra di loro una persona capace di spiegare a Napolitano gli impegni della legislatura e le richieste per la formazione del nuovo governo. Voglio dire, io personalmente non mi sento rappresentato da lui, apprezzo la sua energia e passione per un progetto che mi ha fatto tornare la voglia di votare e restare qui quando stavo sinceramente pensando di espatriare, ma io non ho votato lui, ho mandato in Parlamento gente competente (nelle rispettive materie), capace, giovane, incensurata, e lui non è niente di tutto questo.
Gli eletti sono lì perchè hanno condiviso un programma preciso che conoscono bene, possono benissimo ascoltare la rete (vari meetups, pagine e gruppi fb, lf, etc) per decidere cosa dire al Presidente, non hanno davvero bisogno di qualcuno che vada al Colle per conto loro... sebbene sarebbe bellissimo, lo ammetto, vederlo trattato alla pari di Bersani, Alfano e Monti, credo che lo "schiaffo morale" sarebbe ancora più forte (e lo sentirebbero tutti su tutt'e due le guance!) se ci andasse qualcuno che è davvero un cittadino qualunque, eletto al di fuori di qualunque schieramento, e consapevole di essere un portavoce anzichè il segretario di un qualche partito arrivato lì con manini, leccate e/o grazie alla grande esperienza maturata in decenni di parassitaggio parlamentare... Credo che gli eletti debbano riunirsi, fare una bella assemblea pubblica e alla fine trovare (possono anche sorteggiarlo, oh, non dico mica che debbano sgomitare per farlo... io sinceramente mi cagherei in mano ahahah) un rappresentante/Capogruppo che farà le consultazioni. Tutto pubblico, trasmesso in streaming, trasparente. Che Grillo invece si consulti con il suo staff e decida cosa dire per conto suo invece non mi va, ma proprio per niente.
giorgio f.
user 5272613
Bologna, BO
Post #: 826
Ok, sia messo ai voti......non dare questa soddisfazione a Beppe mi sembra quasi malevolo, visto l'incrollabile impegno profuso, personalmente al suo posto se vennissi privato della soddisfazione di fare un bel BOOOOOM in faccia a quel sordastro di Napolitano, mi sentirei parecchio amareggiato....non ha visto la sua famiglia per mesi per permetterci di raggiungere questo incredibile risultato.

Comunque......si giunga ad una decisione democratica con buona pace di tutti!

Giampy.....Sondaggio?
Giampi
unovaleuno
Ozzano dell'Emilia, BO
Post #: 475
Cosimo è un tuo parere che rispettiamo ...... dubito però che la base la pensi come te, e siccome gli eletti sono dei portavoce, è molto probabile che la maggioranza degli elettori in questo frangente molto delicato si senta più "rappresentata" da Grillo, visto che i nostri portavoce al momento nemmeno si conoscono ...... pensi che possano fare le cose per bene e decidere "il capo politico" in 5 minuti .... anche se in una intervista sentita ieri sera lo stesso ha detto "in fondo io sono solo il garante"... sono certo anch'io che faranno bene ..... ma non in tre giorni, non si può pensare di organizzare una cosa così vasta, che deve tenere conto della necessità per i cittadini di partecipare attivamente, in poco tempo....

imho.
Danyda
danyda
Bologna, BO
Post #: 241
Giampiero scrive:

Beppe Grillo è capo politico e rappresentante del M5S, e non è necessario che sia eletto in parlamento, anche perché ci sono alcune cose da fare prima che si insedino gli eletti...

Confermo
le regole istituzionali e procedurali, sono queste, deve andare Grillo
e aprire la strada ufficialmente, all'insediamento dei nostri eletti.

Nonostante i successi conseguiti, vedo con rammarico che alcuni nutrono ancora riserve su Grillo.
Per chi ha dubbi……Non si può prescindere da Beppe, dalle sue capacità, di fare gruppo, di costruire una vera comunità, dalla sua coerenza civile e civica, dai suoi indirizzi politici. Prediscussi con i Dario Fo, i Celentano e tanti altri intellettualii vicini a beppe e allo staff,
Rinunciare a circa 150 mila euro degli extrastipendi siciliani, e creare un fondo per piccole e piccolissime microimprese, togliendole dagli usurai malavitosi siciliani. Indirizzare la politica del M5S alla rinuncia dei rimborsi elettorali, circa un milione di euro per le amministrative e circa 100 milioni di euro per le politiche, veri spot di reale coerenza politica impressi con forza dal nostro “capo politico” e ricordo soprattutto garante, Vedi caso Favia, e la fine degli extrastipendi regionali emiliani, niente ai terremotati, come invece promesso, e niente dimissioni, come opportunamente necessario, per rispetto dell’onestà intellettuale e non solo.

Per la cronaca, forse Beppe preferirebbe avere un sostituto, questo si è evidenziato ieri dalle sue dichiarazioni rilasciate ai giornalisti che lo pressavano fuori da casa sua.

Probabilmente per Beppe l’impegno fisico dovrebbe essere giunto a termine, dopo lo tsunami tour, direi che glielo possiamo concedere.

Il suo impegno politico dovrebbe essere e sarà di secondo piano, anche se non meno importante dei diretti rappresentanti, che ricordo essere solo dei portavoce delle idee, piu generali, nate dalle nostre piattaforme online, sono convinto che superato l’impegno delle politiche sarà migliorato o sostituito il portale, per le scelte condivise del programma.

Abbiamo una pattuglia di cittadini all’interno delle istituzioni più importanti, che cambieranno il modo di fare politica. Noi 50/60 enni abbiamo avuto gli anni di piombo i suoi morti e le sue contraddizioni, i nostri figli….fortuna loro….. hanno un comico dalla mente libera, politicizzato, anticonformista, geniale, vicino ai De Andrè ai Don Gallo ai Dario Fo
che li ha liberati da un incubo.

Grazie Beppe
Cosimo
user 11620938
Matera, MT
Post #: 9

Nonostante i successi conseguiti, vedo con rammarico che alcuni nutrono ancora riserve su Grillo.
Per chi ha dubbi……Non si può prescindere da Beppe, dalle sue capacità, di fare gruppo, di costruire una vera comunità, dalla sua coerenza civile e civica, dai suoi indirizzi politici. Prediscussi con i Dario Fo, i Celentano e tanti altri intellettuali vicini a beppe e allo staff

Nessuna riserva su di lui, sono sicuro che se andrà al Colle dirà le stesse cose, semplici e chiare, scritte nel programma. Per meritarselo, poi, se lo merita: non metto assolutamente in discussione i successi, il fare gruppo/comunità etc., senza il tour di sicuro non ci sarebbe nemmeno questa discussione biggrin
Ho parlato solo di uno "schiaffo morale". Sarebbe la dimostrazione concreta che i cittadini a 5 stelle sono un gradino sopra i politici a cui siamo abituati: nessun capo politico ma un rappresentante scelto all'interno del gruppo parlamentare, sentita la rete. Comunque naturalmente non si può prescindere dai problemi pratici organizzativi: se non si può fare, non si fa e pazienza.
Roberto P.
drupi19
Bologna, BO
Post #: 70
Le camere si riuniscono per lA prima volta il 15 marzo pv
Poi si formano i gruppi parlamentari e si eleggono i capigruppo.
...nel frattempo Beppe va al colle...
Inoltre Beppe e Casaleggio si incontrano con i parlamentari a breve.
Parliamo del nulla al momento
A former member
Post #: 146
Ma non era Morfeo Napolitano?
e ora va a stringergli la mano?
giorgio f.
user 5272613
Bologna, BO
Post #: 831
Ma non era Morfeo Napolitano?
e ora va a stringergli la mano?

Anche i Morfei piangono.
Cristiano R.
user 62424602
Bologna, BO
Post #: 478
Guardate che non può andare nessun altro a parlare con Napolitano se non il capo politico, in questo caso del Movimento 5 stelle.
Cosimo
user 11620938
Matera, MT
Post #: 10
Le camere si riuniscono per la prima volta il 15 marzo pv
Poi si formano i gruppi parlamentari e si eleggono i capigruppo.
...nel frattempo Beppe va al colle...
Inoltre Beppe e Casaleggio si incontrano con i parlamentari a breve.
Parliamo del nulla al momento

Allora perdonate, ho parlato a sproposito. Come non detto smile
Powered by mvnForum

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy