addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1linklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo

Gli Amici di Beppe Grillo di Bologna Message Board Forum di discussioni varie › Vogliamo una emittente televisiva del M5S

Vogliamo una emittente televisiva del M5S

A former member
Post #: 86
Firma la petizione

Vogliamo il Movimento 5 Stelle in TV!

Chiediamo spazi nei palinsesti RAI per il Movimento 5 Stelle

Cliccando qui:

Perché è importante

Non è giusto che gli esponenti del M5S non abbiano spazi adeguati nelle reti RAI, che sono pubbliche. Non è giusto che si continui a denigrare il Movimento in TV! È una questione di democrazia: otto milioni di elettori del M5S hanno diritto a vedere i propri rappresentanti parlare in TV!
Sacrosanto!
Ho appena firmato.
Ma chi è che impedisce (o ha impedito) ai rappresentanti M5S di andare in TV?

Elio A.
Bologna_la_dotta
Bologna, BO
Post #: 8,049
Radio Padania e Radio Maria godono del triplice privilegio di acquisire le frequenze in deroga, di avere un contributo annuale da parte del governo, di diventare proprietaria della frequenza trascorsi novanta giorni. Dopo questi novanta giorni, può permutare le proprie frequenze ottenute in deroga con altre frequenze di radio commerciali. Occorre modificare questo privilegio concesso dalla finanziaria Bossi-Berlusconi del 2001.

Cliccate e leggete con attenzione e poi traete le vostre conclusioni... GRAZIE

- Lettere da Radio Maria agli ascoltatori anziani: "Fate testamento in favore dell'emittente"

- Testamento biologico: lo spot di Radio popolare “coperto” da Radio Maria

- Mondadori: Radio 101 conquista 10 impianti di Radio Padania

- Scale di Conversione per Radiofrequenze e relative lunghezze d'onda - Spettro elettromagnetico

- Elenco delle emittenti radiofoniche ascoltabili in Fm a BOLOGNA

Elio A.
Bologna_la_dotta
Bologna, BO
Post #: 8,051
Roberto Fico deputato del Movimento Cinque Stelle è stato eletto presidente della Vigilanza. Ma se si leggono gli altri nomi...

A rapprentare il Pdl, infatti, ci saranno: l'estensore sulla legge sul sistema radio-televisivo Maurizio Gasparri; l'ex-ministro delle Telecomunicazioni Paolo Romani; Renato Schifani; Maria Stella Gelmini; l'ex-direttore del Tg1 Augusto Minzolini e il portavoce ed ex-giornalista di Berlusconi Paolo Bonaiuti.
Elio A.
Bologna_la_dotta
Bologna, BO
Post #: 8,056
Vogliamo una TV del Movimento 5 Stelle!

Perché è importante

Noi elettori del M5S siamo stufi di vedere gente che ci rema contro in tutti i canali televisivi! Vogliamo una televisione comunitaria gestita dal Movimento 5 Stelle, cioè una TV non commerciale per comunicare meglio le nostre idee a tutti, anche a chi non ha internet o, magari, non lo usa molto.

Cliccate e firmate GRAZIE
Elio A.
Bologna_la_dotta
Bologna, BO
Post #: 8,057


A Bologna, si ricevono oltre 300 emittenti televisive sul digitale terrestre fra cui 14 della Rai e oltre 20 di mediaset guardabili sono circa 50, le altre sono solo emittenti televisive che "in barba alla legge" trasmettono 24 ore su 24 spot pubblicitari... perche' una di queste, non ritrasmette la cosa (www.beppegrillo.it/lacosa/­) ???

Digitale Terrestre - Zona di Bologna - Elenco Multiplex (Mux) / Lista emittenti (Tv e Radio)
Elio A.
Bologna_la_dotta
Bologna, BO
Post #: 8,067
carlo b.
user 13173374
Bologna, BO
Post #: 13
La televisione ha un potere enorme, comunicativo, formativo e politico e per questo viene considerata un potere.
La questione della TV comunitaria la devo approfondire, ma sembra di capire che il concetto sia di avere uno strumento comunicativo propagandistico per veicolare il messaggio del Movimento, insomma una TV di parte.
Nulla in contrario in via generale, ma la priorità sembra altra.
Ciò che è prioritario, a mio avviso, è riprenderci ciò che è nostro: la televisione pubblica.
Questo è il punto.
Uno strumento fondamentale nella dialettica democratica e di proprietà pubblica attualmente è occupata e gestita da potentati economici e dai loro camerieri: i partiti.
Questi stanno gestendo un bene comune non con finalità pubbliche, cioè al servizio del bene comune, dei cittadini ed in funzione dello sviluppo della democrazia, ma al contrario, contro gli interessi della maggioranza dei cittadini, contro il bene della collettività, ed escusivamente per i loro biechi interessi di bottega, arrivando a mistificare, falsificare la realtà pur di servire i vari potentati di riferimento.
Innanzitutto dobbiamo ripulire la RAI dalla feccia partitica che, oltre ad averla usata esclusivamente per fare i loro porci comodi, la stanno pure distruggendo.
In secondo luogo dobbiamo fare una legge che ridisciplini interamente il settore radiotelevisivo che partendo dal principio che la comunicazione, la formazione e l'informazione hanno un carattere e un valore pubblico, regolamenti in tal senso anche le attività del settore privato.
Dal primo punto di vista condivido appieno la prima presa di posizione del nostro portavoce presidente della commissione di vigilanza che ha affermato che la RAI non si svende.
Elio A.
Bologna_la_dotta
Bologna, BO
Post #: 8,071
CERCO RISPOSTE AI SEGUENTI QUESITI


- Una parte del "canone televisivo" va anche Mediaset ?? alla stessa va anche il finaziamento pubblico all'editoria???

- Quanti canali televisivi nazionali possiede mediaset? quanti canali televisivi nazionali possiede la Rai? come viene ripartita l'imposta sul possesso di apparecchi atti o adattabili alla ricezione di radioaudizioni o canone TV?


Digitale Terrestre - Zona di Bologna - Elenco Multiplex (Mux) / Lista emittenti (Tv e Radio)

Chiediamo a Beppe Grillo di attivarsi per fondare una televisione comunitaria, non commerciale, per diffondere il programma del Movimento 5 Stelle, secondo quanto prevedono le leggi 223/1990 e 422/1993

Per maggiori info cliccate qui:
Televisione comunitaria
Elio A.
Bologna_la_dotta
Bologna, BO
Post #: 8,076
Sinceramente la prima parte di questo post di Grillo, non la comprendo

Cliccate:
Pentitevi!

Chi mi puo' spiegare questa frase GRAZIE

"Ci sono sette televisioni nazionali. Tre sono pubbliche, ma in mano ai partiti. Tre di Berlusconi. Una di Cairo, ex dipendente di Berlusconi."

Manca una fonte, cosa intende esattamente... forse le piu' viste???

Digitale Terrestre - Zona di Bologna - Elenco Multiplex (Mux) / Lista emittenti (Tv e Radio)


Elio A.
Bologna_la_dotta
Bologna, BO
Post #: 8,095
Clicca e guarda il contenuto del mux E6 del digitale terrestre di Bologna http://www.associazio...­ la maggior parte sono emittenti comunitare, quindi cosa aspettiamo? la manna dal cielo?? attiviamoci e chiediamo a gran voce a Beppe Grillo di fondare una televisione di tipo comunitaria, non commerciale, per diffondere il programma del Movimento 5 Stelle, secondo quanto prevedono le leggi 223/1990 e 422/1993.
Powered by mvnForum

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy