Gli Amici di Beppe Grillo di Bologna Message Board Forum di discussioni varie › Adele Gambaro.......... e la colpa di Grillo.

Adele Gambaro.......... e la colpa di Grillo.

giorgio f.
user 5272613
Bologna, BO
Post #: 1,382
Vediamo di stabilire le responsabilità di ciascuno.

Buona discussione.
giorgio f.
user 5272613
Bologna, BO
Post #: 1,383
Riporto dal 3d di Laura Tonino, involontario ospite del caso Gambaro:
Sembra di capire, secondo gli ortodossi, che se dal 30% si passa al 3% la colpa è degli elettori.

Mi chiedo se su affermazioni di questo tipo si è riflettuto abbastanza.
Non dimentichiamo che sono proprio gli elettori i datori di lavoro degli eletti ed è a questi a cui bisognerebbe rispondere. Cisì almeno la si pensava poco tempo fa, poi...........
ceto, ma non gli elettori del pd che con elle o senza non fa differenza !

Roberto B.
user 72648652
Bologna, BO
Post #: 606
o qualcuno è sciocco di suo oppure ha un tornaconto ... sta gambaro sembra uscita dal fustino Dixan, non conosce nulla del M5S .. quindi per me ci fa, sa che avrà un tornaconto ..

più la rigira e più crea gossip e maggiore sarà l'assegno che prende !
giorgio f.
user 5272613
Bologna, BO
Post #: 1,385
Possiamo chiedere a Beppe che la smetta di inveire contro le istituzioni, in fin dei conti le cose non vanno poi così male per chi in tale ambiente ricopre incarichi......non esistono più nemmeno le trattative stato mafia, ci ha pensato Napoles e la corte costituzionale ad "eliminare" il problema.

Per l'economia e le nuove generazioni si risolve..........basta espatriarli.

Ora ci "regolamenteranno" anche internet......e dopo tutto andrà a posto e Beppe potrà smetterla di incazzarsi con la Povera Adele che si sbatte dalla mattina alla sera e avrà quindi il sacrosanto diritto di sputtanare un po' Beppe che con il suo caratteraccio fa perdere consenso al movimento.
giorgio p.
giop
Bologna, BO
Post #: 295
o qualcuno è sciocco di suo oppure ha un tornaconto ... sta gambaro sembra uscita dal fustino Dixan, non conosce nulla del M5S .. quindi per me ci fa, sa che avrà un tornaconto ..

più la rigira e più crea gossip e maggiore sarà l'assegno che prende !
Cerchiamo di avere più rispetto, anche per le persone che tu non conosci.
Adele la ricordo già nel 2009 a smazzarsi banchetti riunioni e quant'altro, non credo di poter dire la stessa cosa di tè, con questo non mi sottraggo al cercare di comprendere nelle modalità, la forte denuncia di un nostro senatore. Non ci stò a liquidare il tutto con facile ironia e sul blog anche molto peggio, la questione. A mio avviso il fatto è un sintomo di un malessere forse più diffuso di ciò che crediamo. Vogliamo affrontarlo con serietà e obiettività?
giorgio f.
user 5272613
Bologna, BO
Post #: 1,386
o qualcuno è sciocco di suo oppure ha un tornaconto ... sta gambaro sembra uscita dal fustino Dixan, non conosce nulla del M5S .. quindi per me ci fa, sa che avrà un tornaconto ..

più la rigira e più crea gossip e maggiore sarà l'assegno che prende !
Cerchiamo di avere più rispetto, anche per le persone che tu non conosci.
Adele la ricordo già nel 2009 a smazzarsi banchetti riunioni e quant'altro, non credo di poter dire la stessa cosa di tè, con questo non mi sottraggo al cercare di comprendere nelle modalità, la forte denuncia di un nostro senatore. Non ci stò a liquidare il tutto con facile ironia e sul blog anche molto peggio, la questione. A mio avviso il fatto è un sintomo di un malessere forse più diffuso di ciò che crediamo. Vogliamo affrontarlo con serietà e obiettività?
Scusa è Giorgio, ma questa cosa che i vecchi si son fatti il culo e meritano rispetto, NON E' UN MECCANISMO COSI' AUTOMATICO.

Il rispetto te lo conquisti e lo mantieni con la tua opera quotidiana, non conosco Adele Gambaro, ma posso affermare con certezza che in una situazione delicata come quella in cui ci troviamo ora, il malessere non lo si manifesta affermando alle TV che la colpa della debacle alle amministrative è di Grillo, SOPRATUTTO PERCHE' E' UN'AFFERMAZIONE PERSONALISSIMA ed in quel momento non parlava per sè, ma in veste di Senatrice del movimento a 5 stelle.

Citare che TUTTI ci sono contro, che il movimento è l'unica possibilità di invertire la tendenza di una politica autoreferenziata, che i media dal primo all'ultimo sono assoggettati a questa partitocrazia, avulsa da qualsiasi problematica che non contempli il proprio tornaconto sarebbe stato così disdicevole?......ah no, il ns. vero problema sta nella democrazia interna al movimento e si chiama GRILLO.

Discutiamone certo, con serietà ed obbiettività, è opportuno, ma se volgiamo scannarci tra di noi davanti alle televisioni almeno facciamolo in un contraddittorio, Gambaro vs. Di Battista è accettabile per i puristi democratici del movimento?

Se fossi in Beppe avrei già mandato a fanculo tutti già da un pezzo...... magari in molti che si considerano dei fuoriclasse, qui si sfregherebbero le mani......per non più di un mandato però e forse nemmeno per quello, non siamo capaci di tenere uniti 100 attivi a Bologna, ricordatelo ogni tanto......e dopo tutti a casa, di nuovo sotto il giogo PD-PDL.....contenti voi, io non lo sarei affatto.
Max M.
user 51253782
Bologna, BO
Post #: 239

...
Personalmente sono nel movimento per vedere un cambiamento per arrivare ad una elezione diretta dei parlamentari ...
.
Intento molto corretto: lo condivido totalmente anche io (intento del resto gia' affermato al momento del V day, per il quale ci siamo battuti).

Per ottenerlo occorre: redigere una legge elettorale (che contenga quel punto) e coinvolgere quanti piu' parlamentari possibile a votarla. A PRESCINDERE DAL PARTITO, infatti l'idea del "tutti gli altri a casa" (implicita nel modo di fare di Grillo) e' assurda: il risultato è che "tutti a casa" ci stiamo andando noi (come prevedibile).
Ogni azione politica e' sempre COOPERAZIONE (con le persone, non necessariamente con i partiti)

Certo che se Grillo non avesse dato a tutti l'impressione di NON VOLER ALLEARSI CON NESSUNO, sarebbe stato piu' facile. ... avere attaccato Rodota', ha confermato l'impressione della follia da "SOLO sul palcoscenico".

Adesso la nostra "volonta' di cambiamento" ... ce la ficchiamo *** . Per tutte le leggi necessarie.

= = =
In alternativa sarebbe stato possibile (e forse, data la situazione e' la strategia migliore per il futuro):

- NON presentarsi ad elezioni.
(- non correre il rischio di "degenerazione oligarchica").
- FORZARE i parlamentari (di qualsiasi partito) a SOSTENERE le proposte di cambiamento importanti per il paese, e VOLUTE dai cittadini (informati e mobilitati dal movimento).

Operazione da "gruppo di pressione".
= = =
negli USA, ad inizio '900, in 22 stati hanno introdotto al democrazia diretta.

Il metodo adottato e' stato quello del "gruppo di pressione", e non quello del "farsi eleggere" (che significa "fare un partito", che poi non lo sai gestire ... hai paura di governare ... "sbatti fuori" ... ecc ecc).

Per chi vuole informarsi:
http://it.wikipedia.o...­
Leonello per favore i gruppi di pressione no dai.... così sì che si va verso il baratro totale... i gruppi di pressione è assodato che si trasformano in becera azione oligarchica e lobbistica dove interessi e maggioranza mettono in disparte buon senso e diritti delle minoranze... ciò che produrrebbe non voglio nemmeno dirlo per scherzo....

Se non siamo capaci di agire dentro i canoni di un disegno semplice come quello del MoVimento dove pensi che prenderemo un livello di coscienza politica e sociale da parte dei cittadini tale da evitare le derive? Cittadini abituati alla delega, all'armiamoci e partite... altro che strumenti di democrazia diretta lì ci vogliono due secoli.

In ogni caso una classe politica che regolarmente ignora la pressione della base anche quando si esprime tramite referendum sai come ci sguazza coi gruppi di pressione? Ci mette niente a far votare ciò che vogliono gli interessi ed i poteri forti. Poi che fai prendi il fucile e vai in piazza?
vincent72
user 10398515
Bologna, BO
Post #: 173
IO STO CON BEPPE E DAx GANBARO, xxxxxxxxx NON MI SENTO RAPPRESENTATO.

---> Moderato da Cuppone
Lo Giacco Giorgio ...
user 9378406
Pizzo, VV
Post #: 210
Non tutte le partite si possono vincere (mai pensato ai brogli elettorali?). Invece di litigare, perchè non spendersi in una sana riflessione. Analizzando i fatti, si possono correggere eventuali errori. Il M5S composto da molte persone oneste, buone, intelligenti, affermate, anche, democratiche. Con la stagione estiva, le idee non mancheranno.

A former member
Post #: 102
abbiamo fatto tanti errori ed abbiamo dimezzato voti e simpatie in meno di tre mesi.
In realtà siamo tornati a quello che era il bacino dei simpatizzanti..sul 10% circa.
Questo comporta che chi ci ha votato lo ha fatto solo per disperazione, senza sapere cosa fosse il M5s, il programma e le idee. Pensavano che Grillo fosse come i soliti che li abbindolano dal dopoguerra ad oggi e che scherzasse con il programma li mandiamo tutti via, la democrazia diretta,non ci alleiamo con nessuno. ecc.
Invece per la prima volta nella storia d'Italia è successo. Ha mantenuto le promesse.
Errore gravissimo, siamo mica in Inghilterra,Usa o in Germania.
Beppe ha sbagliato nel decifrare il materiale umano che aveva di fronte...gli italiani. La democrazia diretta la puoi fare in svizzera non qui da noi, che facciamo fatica ad andare a votare e che spesso lo facciamo in cambio di qualcosa.
Impegnarsi in prima persona! Altro errore...ma quando mai gli italiani si impegnano se non nel proprio tornaconto personale? Beppe ma per chi ci hai preso?
Altro errore...la COERENZA!
In Italia non ci siamo abituati, ma quando mai? Vedere tanti voltagabbana anche nel M5S ti da l'idea del perchè l'Italia è messa in questo modo.
In altri paesi civili PD e PDL non esisterebbero, ed i loro leader sarebbero in galera.
MPS e Mediaset sono la stessa cosa.
Ma la colpa è giustamente di Beppe che non ha capito chi aveva di fronte. Questa è sicuramente la colpa più grande: NON CAPIRE COSA VUOLE CHI TI VOTA.

Ci sono tanti errori che il M5S ha fatto, ne elenco qualcuno:
1)I candidati scelti , mastrangeli,quell'altro di Taranto...e tanti altri.
Oramai è fatta e ci tocca mantenerli, purtroppo a libro paga.
Non potendo modificare quell'obbrobrio di articolo 67 che giusto in altri paesi, da noi ha permesso SOLO lo scambio di voti e di maggioranze, ci tocca eliminare le votazioni via web e ripensare la scelta degli eletti.

2) non capendo (io per primo) che la maggioranza dei nostri elettori voleva un governo anche con belzebù pur di far qualcosa in un mese, al massimo due (perchè dopo 40 anni di furti e calci nel culo, ai nuovi si concedono al massimo 2 mesi) potevamo proporre nomi per un governo alternativo a quello proposto da Bersani votato dal PD,SEl e M5S. Loro non avrebbero accettato ma potevamo evitarci il motivo principale per cui abbiamo perso così tanti voti in 3 mesi.
Forse i voti li avremmo persi ugualmente perchè il sistema dei media con un pubblico così lobotomizzato avrebbe dato loro a bere qualsiasi storiella.
Ma almeno ci saremmo risparmiati gli strazi di alcuni nostri deputati e senatori.

3) andare in tv da subito controbattendo ogni punto, incluso le telefonate nei talk show.

4) non avere la piattaforma promessa per far capire a chi stà dentro cosa vuole chi stà fuori.

Ora quello che penso succederà dopo le elezioni in calo vistoso, sarà che metà dei parlamentari scapperà nel gruppo misto o farà un gruppo a se, per beccarsi pensioni,stipendi d'oro e qualche regalino nel dopo legislatura in pieno italian style. Purtroppo caro Beppe questa è l'Italia. Tu hai sbagliato...si. ma PAESE!
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy