Gli Amici di Beppe Grillo di Bologna Message Board Forum di discussioni varie › Adele Gambaro.......... e la colpa di Grillo.

Adele Gambaro.......... e la colpa di Grillo.

giove
user 5086175
Sassuolo, MO
Post #: 1,786
Adele Gambaro.... a me non sconvolge che uno possa fare un'errore o quantomeno esprimersi in maniera approssimativa ... quello che mi fa molto riflettere è che poi non si trovi tempo e voglia (da parle di Adele) di dibattere pubblicamente in rete (non qui necessariamente) su quanto accaduto... se il gruppi 5 stelle alla camera e al senato decidessero di rimettere il giudizio alla rete degli iscritti al movimento sul blog... devo ammettere che io al momento non sono ancora riuscito a farmi un'idea che giustifichi un SI o un NO ad una richiesta di esplusione...
Se Adele prosegue nel suo silenzio sono più per il SI che per il NO (all'allontanamento dal gruppo)

Io vorrei sapere...
1- il giornalista ha dovuto insistere giorni prima dio ottenere una dichiarazione di quel tipo?
2-Adele si è "offerta" spontaneamente per l'intervista?
3-Un parlamentare anche se vede risultati elettorali inferiori alle aspettative non riesce a lavorare per il ruolo che è stato chiamato a ricoprire?
4-Bisogna superare un corso di Rambo della politica per resistere alla pressione mediatica quotidiana?
............


HTR
Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 2,292
Il gioco è io uso te... tu usi me.

Adele usa Grillo per ....
Viene suggerito a "Grillo" di usare Adele per ....
I giornali usano tutto il Movimento per ......
Ottengo tutti quello che cercavano?
Insomma chi rimane fregato?
In croce non fini da solo quella volta.

Rosario A.
user 15148311
Bologna, BO
Post #: 263

Oltre alla luna,nelle ultime amministrative aldilà dell' astensionismo trovi una forte emoraggia di voti di pd e pdl... e m5s.
a scapito di liste civiche che sono (ri)nate come funghi...qualcuna vera....molte liste civetta finanziate da chissà chi, .....qui in ER abbiamo un valido esempio di finanziamento elettorale trasversale.


Scusa, non ho capito questo passaggio:
A scapito di liste civiche oppure a vantaggio di liste civiche.

ottima osservazione... si direi a vantaggio..
A former member
Post #: 293
Scusatemi, fatemi capire. Quindi la ragione per cui il M5S ha perso voti, e' perche' c'erano liste civiche piu' o meno civetta? Non vi erano anche alle politiche? Che non contrastano anche il voto a PD e PDL?

Suvvia, non mettiamo la testa sotto la sabbia, o in questa o altre facce della luna

A me spiace, ma condivido molto dell'articolo di giornalettismo, soprattutto nella parte in cui si spiega e documenta la ricerca del beppecentrismo. Il problema non e' Beppe come ho scritto nell'altro thread. Il problema e' tutto cio' che non e' Beppe. Se questo movimento ruota perennemente intorno a Beppe, a proposito di luna.. sara' destinato a vivere di luce riflessa attorno al suo sole. E se quel sole si spenge, questo movimento si spengera' assieme a lui. Il movimento deve vivere un nuovo stadio, in cui responsabilita', informazione e attivita' siano distribuite, non racchiuse in poche persone, di cui si debba avere la fiducia, o l'appoggio.

Poi per carita', se la linea e' avanti tutta.. non e' successo niente, continuiamo cosi'.. piattaforma perennemente fra due mesi *dall'anno scorso*, nessuna autocritica.. questo treno, per certo, continua ed il capolinea e' lontano. Ma ad ogni stazione perderemo qualcuno, e sempre meno vorranno salire per i principi che lo hanno fondato.. e sempre piu' per opportunismo
giorgio f.
user 5272613
Bologna, BO
Post #: 1,416
Il gioco è io uso te... tu usi me.

Adele usa Grillo per ....
Viene suggerito a "Grillo" di usare Adele per ....
I giornali usano tutto il Movimento per ......
Ottengo tutti quello che cercavano?
Insomma chi rimane fregato?
In croce non fini da solo quella volta.

Perdonami Alessandro, ma io questa affermazione non l'ho compresa.

Io uso te? Tu usi me? Che significa?
leonello z.
Leozaquini
Le Locle, CH
Post #: 6,946
Ho spedito a Beppe Grillo ed ai parlamentari m5s il seguente messaggio:

(titolo e mail:)
IMPARARE DA GANDHI E DA COME LUI GESTIVA IL SUO BLOG

Caro Beppe,
Anche il Mahatma era come se avesse un blog: quello che lui diceva faceva poi il giro delle orecchie degli indiani.Spesso e volentieri le sue opinioni non coincidevano con quelle del Partito del Congresso.
In quel caso pero' (pur sforzandosi di avere
ragione) non si sovrapponeva alle decisioni collettive. Non "sbatteva fuori" ...
e nemmeno "convocava votazioni" !
Quello che Gandhi diceva era chiaro a tutti gli indiani che era la SUA opinione e
che il Partito del Congresso decideva in base ad un suo procedimento di decisione autonomo ed indipendente.

Sono certo che dovresti imparare da lui, per il bene di
tutti. Dell'Italia, del m5s ed il tuo compreso.

Ciao.
Leonello

Roberto B.
user 72648652
Bologna, BO
Post #: 631

Il movimento deve vivere un nuovo stadio, in cui responsabilita', informazione e attivita' siano distribuite, non racchiuse in poche persone, di cui si debba avere la fiducia, o l'appoggio.
in cui si mettono da parte personalismi per un bene comune condiviso .. arrivando a quella rivoluzione culturale che è alla base del cambiamento, .. senza quella non si va da nessuna parte.
Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 2,293
il Movimento mai come ora è fatto di personalismi ... purtroppo
giorgio f.
user 5272613
Bologna, BO
Post #: 1,418

Il movimento deve vivere un nuovo stadio, in cui responsabilita', informazione e attivita' siano distribuite, non racchiuse in poche persone, di cui si debba avere la fiducia, o l'appoggio.
in cui si mettono da parte personalismi per un bene comune condiviso .. arrivando a quella rivoluzione culturale che è alla base del cambiamento, .. senza quella non si va da nessuna parte.
Perchè ciò si concretizzi, non basta il "solo" statuto od il "solo" Garante.

Sono indispensabili anche persone per bene, sopratutto COERENTI....alla DI Battista per intenderci, una merce oggi evidentemente rarissima, verrebbe da dire quasi INTROVABILE.
Roberto B.
user 72648652
Bologna, BO
Post #: 632
il Movimento mai come ora è fatto di personalismi ... purtroppo
proviamo dove possibile a isolare personalismi , anche nel piccolo si può iniziare a fare qualcosa, almeno proviamoci ..

PS: hai ragione Giorgio, persone alla Di Battista però mi sembra di intravvederne anche in questo MU, magari sbaglio nel giudizio, ma io ora che li conosco nel mio piccolo farò quello che posso per sostenerle e se mai capiterà, per votare la loro candidatura ..
.. certo che anche se avessimo strumenti che possano allargare la democrazia, non sarebbe male .
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy