Gli Amici di Beppe Grillo di Bologna Message Board Forum di discussioni varie › Adele Gambaro.......... e la colpa di Grillo.

Adele Gambaro.......... e la colpa di Grillo.

Rosario A.
user 15148311
Bologna, BO
Post #: 269
Roberto quelle sono semplici norme che ci siamo dati, è l'ABC del Movimento, non sono contenuti ma FORME! DA RISPETTARE! Ma formalismi!
Se ho ben capito,Mirko,tu vuoi capire qualè il pensiero/spirito che porta a queste "forme".Fai un esempio di "forma" magari riesco a dirti i contenuti e se siamo fortunati anche quando e come sono maturati.
Roberto B.
user 72648652
Bologna, BO
Post #: 742
Roberto quelle sono semplici norme che ci siamo dati, è l'ABC del Movimento, non sono contenuti ma FORME! DA RISPETTARE! Ma formalismi!
non cambiamo il senso delle parole, perché fino ad ora le persone si aggrappano a citazioni di democrazia e libertà per fare poi quello che vogliono al di fuori delle regole .. mente è proprio l'ABC di questo contesto che fa nell'applicazione delle regole il suo futuro !
A former member
Post #: 246
Ripeto che è estremamente difficile farlo per iscritto, ma ci proverò se vuoi.
In pratica una serie di punti scritti che definisce un comportamento, deve avere a monte un progetto e un motivo per cui lo si fa. Ad esempio la restituzione della diaria e la limitazione ai soldi di un parlamentare nasce chiaramente in risposta a un malcostume che ha reso i parlamentare stra pagati e pieni di privilegi insopportabili.
Ma a parte questo atto di denuncia di malcostume cosa c'è dietro veramente?
Che ruolo ha il parlamentare? Perché deve avere pochi o molti soldi? A quale altro mestiere lo si può paragonare, a livello di competenza e responsabilità nella società. È solo un funzionario? un passacarte? un dirigente?
Se non chiariamo il ruolo che ha nella nostra idea di società che andiamo a rifondare come possiamo definirne il giusto compenso?
Questo è solo un esempio per capire il concetto che voglio esprimere.
vincent72
user 10398515
Bologna, BO
Post #: 204

A former member
Post #: 249
Vabbè e allora? C'è gente che segue questi dicomandamenti:

Io sono il Signore Dio Tuo:

Non avrai altro Dio fuori di me
Non nominare il nome di Dio invano
Ricordati di santificare le feste
Onora il Padre e la Madre
Non uccidere
Non commettere atti impuri
Non rubare
Non dire falsa testimonianza
Non desiderare la donna d'altri
Non desiderare la roba d'altri
A former member
Post #: 250
A Rosario, grazie mille per la tua disponibilità.
Ad esempio come e perché i portavoce sono tali e come si strutturano i rapporti con il cittadino elettore?

Valerio
user 77517472
Bologna, BO
Post #: 106
Ecco...
....a proposito di strategia di comunicazione, manifesti di questo tipo li eliminerei, se non altro perché dopo il berlusconismo la gran parte dei cittadini è già ampiamente vaccinata contro questo tipo di propaganda un po’ pacchiana dell’uomo dei miracoli.
paolo c.
user 81128812
Budrio, BO
Post #: 152
Io aggiungerei che i riferimenti alla Rivoluzione Francese possono andare bene per ciò che riguarda a cosa l'esasperazione di un popolo ha portato, ma non andrei oltre, visto che quella rivoluzione ha tra i suoi figli il terrore ed il nazionalismo esasperato, con le conseguenze che si sono viste nei due secoli successivi.
giorgio f.
user 5272613
Bologna, BO
Post #: 1,469
Ecco...
....a proposito di strategia di comunicazione, manifesti di questo tipo li eliminerei, se non altro perché dopo il berlusconismo la gran parte dei cittadini è già ampiamente vaccinata contro questo tipo di propaganda un po’ pacchiana dell’uomo dei miracoli.
In effetti....anche io lo trovo per certi aspetti piuttosto "pretenzioso".......sono perplesso riguardo al fatto che questo messaggio possa suscitare in alcuni una qualche forma di "ravvedimento", anche se non lo escludo a priori.

Più complessivamente suppongo che non trovi un adeguato riscontro tra le priorità della gente comune che , in questo momento di avversità, ritengo stiano disperatamente cercando oggettive risposte a ben più impellenti problemi contingenti.......risposte che" il saggio governo del fare" non è in grado di offrire........in buona sostanza la gente ci sta chiedendo "abbiamo qualcosa di meglio da proporre"?

Credo che solo lavorando in questa direzione potremo generare una diffusa adesione al ns. progetto e penso che solo attraverso la diffusione di un messaggio ove vengano prospettate significative alternative a quanto proposto dall'attuale ordinamento politico, si potrà costituire un maggiore e più consolidato consenso.

Trovo comunque che adeguate proposte alternative non manchino, si tratta solo di fare un po' di sintesi e dare maggiore visibilità a quelle che riscontrano le più urgenti necessità dei ns. concittadini.
Roberto B.
user 72648652
Bologna, BO
Post #: 778
Non mi piace eleggere qualcuno che non conosco, che poi si dimentica del mio voto e fa come gli pare.

Io voglio tornare a casa dal lavoro, sedermi davanti al pc, andare su un sito e Discutere, Votare, Decidere.
Non una volta ogni 5 anni.
Non dovendo spendere soldi in benzina e parcheggio oltre al Tempo, per farlo.
Vorrei sapere ogni tot giorni quanti soldi sono entrati e le spese.
Vedere e aggiungere argomenti in base alla mia esperienza di lavoro, sociale ... culturale.
E votare le Scelte di Governo.

Io Voglio essere il Governo.

Per questo ho votato il Movimento 5 Stelle , per essere Lo Stato. Io Insieme a tanti altri, insieme a TUTTI.

-----

a me fra tutte le cose questa è quella che più mi piace, certo, ho la consapevolezza che l' urgenza sia di togliere i ladroni dal caveau , ma il messaggio ed il fine che maggiormente mi coinvolge è quello, per me sarebbe l'apoteosi potermi sedere la sera a casa con la mia famiglia, davanti ad un pc, leggere e dire la mia anche votare, scegliere, decidere .. senza nessuna presunzione che la mia idea debba prevaricare quella di altri, ma solo possa contribuire alla scelta migliore ..
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy