Gli Amici di Beppe Grillo di Bologna Message Board I Gruppi di Lavoro del Meetup - Discussioni su idee e proposte › PROGETTO ENERGIA Le nuove fonti di energia (produzione)

PROGETTO ENERGIA Le nuove fonti di energia (produzione)

A former member
Post #: 22
Ultimo aggiornamento :

il responsabile della parrocchia ha dato la disponibilità ad effettuare un analisi di risparmio energetico
nella propria struttura, a patto che tale operazione sia di carattere APOLITICO , ovvero non vuole che
la stessa venga sfruttata per fare pubblicità al movimento di cui facciamo parte.
Questo perchè nel passato hanno avuto cattive esperienze (vedi PD, PDL etc etc..)
Se siete d'accordo chiedo il recapito del responsabile e ve lo inoltro in modo da muovere la macchina organizzativa.
Attendo un vostro riscontro!
A former member
Post #: 1,358
Ribattiamo al prete che l'operazione deve allora essere laica, ovvero non vogliamo che venga sfruttata per fare pubblicità alla sua setta religiosa... confused... ma pensa te... vai a far del bene e c'han pure le pretese...

Cmq sono a disposizione per volantinaggi ed eventi! Grandi ragazzi!

So che in quartiere Navile, durante il terzo consiglio, il tema energia è stato portato all'attenzione chiedendo un emendamento al titolo di una delle commissioni istituite, inserendo appunto la parola "energia" che altrimenti era assente.

Traggo dal resoconto di Francesco:


Noi del M5S abbiamo presentato un emendamento al n.8, e in particolare al titolo della commissione n. 3, chiedendo alla maggioranza di dare seguito a quanto scritto nel Documento Programmatico a proposito del tema dell'"energia", ovvero di inserire tale termine a fianco di quello di "sostenibilità ambientale" già presente nel titolo stesso.
Ci hanno cassato la proposta con un sorriso e una pacca sulla spalla, sostenendo che il termine indicato comprendeva già al suo interno quello di "energia", rassicurandoci sul fatto che i temi energetici saranno ampiamente trattati in sede di commissione.
Qui il link

Si potrebbe mettere alla prova il PD che ha risposto con spocchia che "lui sape fa' ", proponendo al Navile questa cosa. So che l'emendamento proposto al Navile, poi, ricalca paro paro quello fatto da Gigi al S.Donato... le possibilità si sprecano!

A former member
Post #: 56
Ciao a tutti

Per la riunione di domani presenterò una bozza di interpellanza per il Comune di Bologna sulla falsariga di quelle presentateci da Stefano

Testo di seguito

A presto

Paolo





Bologna,
Gruppo Consiliare
Movimento 5 Stelle



Al Sindaco del Comune di Bologna
Virginio Merola



INTERPELLANZA A RISPOSTA SCRITTA


Il sottoscritto Consigliere Comunale

Premesso che:
il Comune di Bologna, nel Piano Energetico Comunale, alle linee guida per l'Energia, raccomanda l'uso efficiente dell'energia e la valorizzazione delle fonti energetiche rinnovabili nelle aree di recupero, espansione, riqualificazione urbana, ed in particolare al punto 6.2 individua come obiettivo primario, l’installazione di impianti solari fotovoltaici
Il Comune di Bologna ha aderito nel 2008 al “Patto dei Sindaci”, ma nel relativo sito http://www.pattodeisi...­ mancano aggiornamenti relativi al PAES ed agli step successivi

Considerato che:
la BEI mette a disposizione ELENA, il meccanismo di assistenza tecnica per i progetti energetici a livello locale. I progetti devono essere presentati direttamente alla Commissione Europea che poi mette a disposizione i fondi tramite la BEI ad un tasso molto agevolato con restituzione in 20 anni. La Regione Emilia-Romagna dovrebbe tra l’altro disporre di finanziamenti a fondo perduto per finanziare i progetti stessi
Il progetto SIGE (Sistema Integrato di Gestione dell' Energia), cofinanziato dalla Regione Emiia-Romagna e dall'Università di Bologna promuove la realizzazione di Comunità Solari Locali per coinvolgere il maggior numero possibile di cittadini nella realizzazione di impianti FV. Ad esempio a San Lazzaro di Savena un gruppo di cittadini ha costituito la Comunità Energetica (sito www.comunitaenergetica.it) e sta raccogliendo i fondi tra gli interessati per finanziare un impianto fotovoltaico sulle scuole Fantini in località Pulce. L'impianto diventerà di proprietà del Comune che utilizzerà l'energia elettrica prodotta per le necessità della scuola e trasferirà pro quota i proventi del Conto Energia ai cittadini in base ad una apposita Convenzione. Data l'elevata adesione è in corso di stipula un secondo accordo relativamente ad un altro edificio scolastico in frazione Cicogna. Un impianto analogo è stato appena inaugurato a Mordano.
in generale la convenienza dell’ investimento nelle energie rinnovabili (fotovoltaico e non solo) e nell'efficienza energetica è nettamente aumentata nei pochi anni trascorsi dal 2008 ad oggi
gli scriventi sarebbero disponibili ad intervenire in Consiglio e/o presso l'ufficio tecnico comunale competente per offrire una panoramica in tal senso e studiare un piano operativo per cogliere queste nuove opportunità

Interpella la Giunta Comunale per:
sapere se il Comune intende dar seguito all'impegno del Patto dei Sindaci anche per non perdere i finanziamenti collegati
sapere se il Comune intende aderire a SIGE e comunque se intende mettere a disposizione dei cittadini interessati ad interventi di produzione di fonti rinnovabili e/o efficienza energetica immobili di sua proprietà come avvenuto anche per esempio a Padova (ben 52 edifici)
sapere se il Comune intende effettuare una revisione del RUE in modo da facilitare modifiche ed efficientamenti sul patrimonio edilizio esistente con priorità alle zone di espansione del periodo dopoguerra – anni 70



A former member
Post #: 23
Ribattiamo al prete che l'operazione deve allora essere laica, ovvero non vogliamo che venga sfruttata per fare pubblicità alla sua setta religiosa... confused... ma pensa te... vai a far del bene e c'han pure le pretese...

Cmq sono a disposizione per volantinaggi ed eventi! Grandi ragazzi!

So che in quartiere Navile, durante il terzo consiglio, il tema energia è stato portato all'attenzione chiedendo un emendamento al titolo di una delle commissioni istituite, inserendo appunto la parola "energia" che altrimenti era assente.

Traggo dal resoconto di Francesco:


Noi del M5S abbiamo presentato un emendamento al n.8, e in particolare al titolo della commissione n. 3, chiedendo alla maggioranza di dare seguito a quanto scritto nel Documento Programmatico a proposito del tema dell'"energia", ovvero di inserire tale termine a fianco di quello di "sostenibilità ambientale" già presente nel titolo stesso.
Ci hanno cassato la proposta con un sorriso e una pacca sulla spalla, sostenendo che il termine indicato comprendeva già al suo interno quello di "energia", rassicurandoci sul fatto che i temi energetici saranno ampiamente trattati in sede di commissione.
Qui il link

Si potrebbe mettere alla prova il PD che ha risposto con spocchia che "lui sape fa' ", proponendo al Navile questa cosa. So che l'emendamento proposto al Navile, poi, ricalca paro paro quello fatto da Gigi al S.Donato... le possibilità si sprecano!

Concordo con quello che dici, sarebbe da verificare comunque la situazione reale perchè non avendo parlato direttamente col prete lo stesso non avrà sicuramente intuito i vantaggi di tale situazione!
Se vi va comunque ci possiamo fare un salto , l'unico problema è che avrei bisogno di qualcuno degli esperti "energetici" , poichè il sottoscritto , come espresso in riunione, al momento è ignorante in materia!!!

Giovanni F.
bimbumbam
Bologna, BO
Post #: 1,367
Torno indietro di qualche post per un aggiornamento.
Sto premendo perchè a breve si ridiscuta interamente la delibera regionale sull'efficienza energetica. Oggi intanto in commissione l'abbiamo adeguata all'ultimo decreto ministeriale (è molto migliorata). Le "comunità solari" sono una realtà consolidata, Il bel progetto di San Lazzaro (complimenti a chi si è impegnato) non è affatto isolato in regione. Vi racconto questo visto che con le modifiche di oggi queste "comunità" crescereanno parecchio. Perchè? Semplicemente perchè i costruttori (o chi ristruttura) non potranno più andare in deroga con la produzione da FER, ovvero se sul tetto non avranno abbastanza spazio o condizioni per solarizzare e rispettare quindi i nuovi requisiti di classe energetica, dovranno, attraverso una convenzione comunale ai sensi dell'art. 16 LR 20 (comunità solare) comprare una quota (che sarà poi del cittadino che comprerà la casa) di tetto solare pubblico magari su una scuola, un parcheggio etc etc insieme ad altri cittadini per potre rispettare i parametri che ci chiede l'europa. I dettagli dell'operazione saranno in capo alla comvenzione che stipulerà il comune. Ovviamente se il comune dorme salta tutto! Ciao gio
Silvia Patini (.
sis74
Bologna, BO
Post #: 2,045
Mi hanno detto che due palazzi a Bologna saranno convertiti da GAS ad IDROGENO per il riscaldamento e per cucinare. Ne sapete qualche cosa?

(Scusate non sono riuscita a leggere tutti i post per cui se c'è già la risposta alla mia domanda chiedo venia).
A former member
Post #: 57
Ringrazio Giovanni per il suo splendido lavoro.

In vista di lunedì e della prossima riunione comunico:

1) La Comunità Energetica di San Lazzaro chiuderà le iscrizioni per le quote dell'impianto FV delle Scuole Fantini entro venerdì prossimo (sito http://www.comunitaen...­) e sta inoltre cominciando a valutare i primi preventivi
2) Saranno presenti due architetti di Bologna che hanno seguito i corsi CasaClima e che stanno seguendo la ristrutturazione di un edificio al Fossolo che potrebbe costituire il modello per le iniziative future delle esco civiche, ecc.

A presto

Paolo
giorgio p.
giop
Bologna, BO
Post #: 216
ARTICOLO INTERESSANTE SUL RISPARMIO ENERGETICO


http://www.ilsole24or...­
A former member
Post #: 17





Continuo ad avere forti dubbi, ma fosse anche solo una piccola possibilità, non trascuriamola ..
A former member
Post #: 115
Prestare particolare attenzione:
è entrata in vigore il 6 ottobre 2011 la nuova disciplina regionale,

SUL RENDIMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI

LINK TUTTE LE NOVITA'
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy