addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1light-bulblinklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo

Gli Amici di Beppe Grillo di Bologna Message Board I Gruppi di Lavoro del Meetup - Discussioni su idee e proposte › PROGETTO ENERGIA Le nuove fonti di energia (produzione)

PROGETTO ENERGIA Le nuove fonti di energia (produzione)

Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 2,007
Altro progetto su cui possiamo collaborale....

Mi scrive Pietro
"Sabato scorso a Kuminda (www.kuminda.org) abbiamo avuto l'ultimo confronto con l'assemblea presente, in merito alla proposta sulla quale abbiamo lavorato per qualche mese per identificare un produtore di energia convinto che "fare un percorso insieme è meglio che farlo da soli" (no sperimentazione questa volta) .
Dovremmo aver terminato la fase 1 (chi vuole può allacciare il proprio contatore ad un produttore di e.e. pulita)."

Li ho risposto che sono a sua disposizione per aiutarlo.


Davide P.
DavidePasini
Pieve di Cento, BO
Post #: 3
prima bozza di PEC di Setti


Ciao, da qui

http://www.viviconsti...­

si può scaricare una pubblicazione di Legambiente sull'efficienza energetica in edilizia, negli edifici esistenti. Ci ho lavorato l'altranno, per quanto riguarda gli edifici di Udine. è un esempio di quello che intendevo proporre come attività su condomini di Bologna.

Ho trovato anche un tecnico che può mettere a disposizione una macchina termografica.

Novità per il prossimo incontro?

Saluti a tutti!
Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 2,011
Bello il tecnico che mette la macchina termografica... con quella si fanno cose di effetto sia visibili che tangibili.

Per l'incontro non ho avuto disponibilità sala ne per oggi ne per domani.
Ho richiesto per Martedi' prossimo, come ho risposta vi do conferma e apro event.


Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 2,012
Ho parlato con Setti.

E' pronto per partire con uno studio Universitario per un progetto di quartiere.
Ovvero studiare un quartire è capire in base alla composizione del fabbisogno energetico come è meglio investire.
Quindi a parità di investimento per il quartiere X tra risparmio energetico (coibentazione, lampade a basso consumo, ecc) e produzione rinnovabile (solare termico, fotovoltaico, ecc), qual'è il miglior mix che ci permette di avere miglior risultato per gli obbiettivi di transizione enegertica.

Questo progetto è fondamentale per l'amministrazione pubblica per fare la giusta politica energetica (incentivi, microcogenereazione di quariere, normative per la liberalizzazione di vincoli sull'introduzione di rinnovabili),
è utile per il cittadino per sapere cosa è meglio che persegua in base al budget di spesa e in relazione alla sua situazione abitativa.

Tale studio è fattibile se come movimento siamo in grado di sostenerlo economicamente.
Sono convinto che una nostra partecipazione sia sprone, possa portare l'attenzione di altri partiti ad occuparsi di cose concrete... e serie. e meno di appalti.

Spero che noi si volgia puntare a un cambiamento casa per casa,
con artigiani e non con multinazionali, con i soldi che girino nel nostro circuito cittadino e non verso fuori.

Se diamo il messaggio noi stiamo facendo,
prima lo studio per il cambiamento,
per poi attuarlo.... passiamo dalle chiacchiere ai fatti.
E chi fà politica oggi non può che iniziare ad occuparsi anche di queste cose.

Siamo disposti a sostenerlo, questo progetto?


Davide P.
DavidePasini
Pieve di Cento, BO
Post #: 4
Rispondo ad Alessandro, ma spero di coinvolgere altri con questo post.
Mi sembra ottimo che Setti intenda partire con un progetto di quartiere.
è sicuramente un progetto ambizioso, sia come impegno di tempo che per gli aspetti economici.

Credo che il ruolo del Movimento possa essere quello di stimolo a operatori economici nel settore dell'edilizia e dell'impiantistica.
Secondo il mio parere, e da quanto emerge da diversi studi della Commissione Europea, un mercato statico come quello immobiliare potrebbe essere rilanciato da un recupero delle abitazioni esistenti. In teoria questo permetterebbe anche di preservare il territorio da nuove costruzioni, spesso inutili.

Credo che diversi progettisti potrebbero essere interessati a partecipare, con la prospettiva di inserirsi poi nel processo di riqualificazione. Penso in particolare ai progettisti affiliati a CasaClima, che hanno dimostrato in svariati casi notevole sensibilità e serietà professionale.

Tra l'altro ho avuto diverse Energy Service Companies propongono audit energetici gratuiti, sempre nella prospettiva di stimolare i proprietari a realizzare lavori e fidelizzare i clienti con contratti di servizio a medio e lungo termine.

Infine pensavo di chiedere delle sponsorizzazioni ai produttori di materiali efficienti per l'edilizia e l'impiantistica

Se il gruppo di lavoro (Setti incluso) è d'accordo, potrei preparare una lettera di invito ai soggetti sopraddetti e, dopo averla condivisa e validata con tutti voi, di chiedergli di partecipare all'iniziativa.

Bisognerebbe poi analizzare il contratto di servizio del Comune con i gestori degli impianti termici. Sempre più spesso nei contratti pubblici recenti viene richiesto il Servizio Energia, che comprende l'audit energetico degli edifici in gestione e la redazione di un programma di intervento teorico che porti ad una maggiore efficienza del sistema edificio/impianto. Forse questi audit sarebbero svolti solo su pochi edifici, rispetto al gran numero di edifici privati su cui sarebbe auspicabile agire, ma almeno sarebbero svolti in secondo parametri ufficializzati dal contratto e potrebbero servire da esempio.

Che ne pensate? Anche chi diceva di non avere molta competenza potrebbe partecipare, tenete a mente che io arrivo da un settore decisamente diverso e l'esperienza l'ho fatta sul campo. quindi se ci siete battete un colpo!

Buona giornata a tutti
A former member
Post #: 28
Ottimo Davide,

leggerò il documento che hai postato con notevole attenzione , purtroppo essendo a lavoro non riesco a "mangiarlo" immediatamente.

Per quel che riguarda la proposta di Alessandro sicuramente il discorso relativo ai fondi che dovrebbero rimanere a circuito chiuso non fa una piega, anche se effettivamente sarebbe meglio se i primi "aiuti" venissero da sponsor "energetici" e non, come suggerito dallo stesso Davide.

Tornando al discorso delle strutture pilota, ricordo che nell'ultima riunione della commissione sport del quartiere Reno (in cui sono residente) si è parlato molto della futura riqualifica di una struttura sportiva presente nel centro Sportivo Barca (dovrebbe trattarsi di uno stadio di hockey) .In tale riunione è stato intelligentemente chiesto da qualcuno del Movimento 5 stelle (non ricordo chi fosse) di sapere quale fosse il progetto relativo all'infrastruttura di supporto energetico di tale edificio.
Come risposta è stato semplicemente detto che il progetto è ancora in fase di approvazione (sembra che l'investimento sia pari a 300.000 EUR) e che quindi non è ancora stato delineato un piano di risparmio energetico. Secondo me sarebbe un altra opportunità da aggiungere a quelle già discusse.

intanto vi segnalo questa serie di conferenze ECOSANVITALE:
http://www.flashgiova...­

vi ricordo inoltre che Sabato 22 alle ore 11 , dovrebbe esserci (secondo quello che diceva il Sig. Vacchetti nell'ultima riunione)al Savoia Hotel Regency una conferenza
in cui sarà presente Leonardo Setti .Il condizionale è d'obbligo perchè non ho trovato nessun link su internet che facesse riferimento a tale incontro!

ci si aggiorna!


Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 2,013
Aperto event per incontrarci il prossimo Martedi'

Qui l'invito aperto ai cittadini per Sabato 22 alla Convention Confabitare dove ci sarà Setti e Muzzarelli...
e vediamo se Vacchetti li incalza
Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 2,014
Attività necessaria da fare in quartiere urgente da parte dei consiglieri.
Fare una mozione per aprire una commissione energia di quartiere.

Visto che il picco del petrolio è stato da molti enti autorevoli prospettato ed ora confermato (Pentagono, Gov. Tedesco, Gov. Inglese).
Visto che l'Europa ha delineato le linee guida dando nel piano energetico come obbiettivo entro il 2050 l'utilizzo delle energie rinnovabili come 80% del fabbisogno enegetico.
Visto che il Comune di Bologna fa parte del Patto dei Sindaci.
Visto che la Banca Europea finanzia con fondi a tassi prossimi a zero progetti sulle rinnovabili.
Visto che è compito dei sindaci di ogni comune predisporre un PEC (piano energetico comunale).
Visto che noi siamo consiglieri di quartiere e oltre ad informarci, oltre a capire dobbiamo attivarci nelle operazioni più opportune per questa necessaria transizione energetica.
Chiedo la creazione di una commissione energia come base di partenza del nostro contributo di cittadini e rappresentanti a un cambiamento che garantisca un futuro energetico sostenibile, perchè base di ogni nostro benessere.
A former member
Post #: 29
Aperto event per incontrarci il prossimo Martedi'

Qui l'invito aperto ai cittadini per Sabato 22 alla Convention Confabitare dove ci sarà Setti e Muzzarelli...
e vediamo se Vacchetti li incalza
Grazie Alessandro,
secondo te sarebbe utile aprire un evento per l'occasione?
così sappiamo in anticipo chi parteciperà !
Io ci sono sicuro!

p.s. per la riunione di martedì probabilmente riesco a portare un mio collega di lavoro che si occupa di certificazioni energetiche e che potrebbe aiutarci nel nostro progetto!
lui si è reso disponibile e molto interessato , speriamo bene!
Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 2,015
Porta porta :-)
Gli eventi che posso e devo aprire sono solo quelli da noi organizzati, quelli esterni che posso postare non permettono l'inscrizione.
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy