Elio A.
Bologna_la_dotta
Bologna, BO
Post #: 6,850
Per avere maggiori info sulle mie proposte, cliccare sui vari links GRAZIE


Le mie proposte:

- Trasformare il gruppo in associazione di promozione sociale, cliccando qui troverete la bozza di statuto Associazione Amici di Beppe Grillo...

- Cliccando qui troverete altre bozze di statuto

Vi segnalo alcuni Gruppi su Facebook da me creati:
- Vuoi il mio posto? Prendi il mio handicap! Facciamo in modo che questa campagna di sensibilizzazione sociale, sia adottata dal Comune di Bologna

- Creare un'apposita piattaforma in streaming e sul digitale terrestre per trasmettere in diretta il Consiglio Comunale di Bologna

- Ricerca storica... Fare un documentario sull'origine della bandiera nazionale Italiana a Bologna

- PROGETTO CIVIS a Bologna: Poca trasparenza e informazioni

- Illuminazione a led? si grazie

- vogliamo il NUMERO IDENTIFICATIVO nel casco degli agenti antisommossa

- Guglielmo Marconi, Padre della Radio (Ricerca Storica)

- La Tv digitale terrestre è arrivata sulla Terra

- Riciclaggio Rifiuti Elettronici

- Si ai prodotti biodegradabili, riciclabili, eco-compatibili

- infostampa - Sviluppo di un portale dedicato esclusivamente ai comunicati stampa

- Dedichiamo due strade di Bologna a...

- Raccolta tappi di plastica

- Bologna: Revochiamo la cittadinanza onoraria a Mussolini e Arpinati

- Estendere la rete Wi-Fi di Iperbole (wireless) a tutti i luoghi pubblici (parchi, quartieri, piazze)

- Apparati tecnologici per InterNet ad Onde Convogliate: Propongo di formare un Gruppo di Acquisto Solidale

- Creare un'apposito gruppo per vigilare sulla qualita' dell'acqua a Bologna con dei controlli casuali al rubinetto, censendo anche le tubature in amianto, inoltre, attivarsi in modo che l'acqua rimanga pubblica e non diventi privata...



Alberto P
user 9968876
Bologna, BO
Post #: 14
in merito al progetto di Elio:
- Estendere la rete Wi-Fi di Iperbole (wireless) in tutta la citta'
lo trovo molto interessante; estenderlo a tutta la città mi pare difficile, ma una proposta forse più raggiungibile e realizzabile, con l'aiuto di Giovanni in Consiglio, è quella di estenderla a tutti i luoghi pubblici (parchi, quartieri, biblioteche, piazze)
Ciao Alberto
A former member
Post #: 138
Informo che il mio progetto lo già inoltrato alla direzione della GD s.p.a
Marco P.
user 9268328
Bologna, BO
Post #: 96
Ecco un riassunto dei progetti proposti fino ad ora con un referente individuato e che verranno presentati alla riunione di stasera Giovedi' 24

1) Urbanistica, casa e territorio. - Referenti Nicola R e Marco Gherardi
(RUE regolamento unico edilizio, PSC, aree delle ex caserme, parcheggi interrati, il risparmio energetico negli edifici, case popolari, parchi, partecipazione alle commissioni comunali sull'edilizia...)

2) Mobilita' e opere - Referente Silvia Patini (parcheggi, autobus, rototatorie, opere stradali, limiti velocita', tangenziale...)


3) Incontro di informazione (sul modello della chiacchierata pubblica - tavola rotonda) per parlare
delle differenze tra agricoltura convenzionale, integrata, biologica e biodinamica - Referente Federica Cuppini


4) Raccolta di olio alimentare esausto - Referenti Mazzacurati Ivano e Quattrini Beatrice
Sensibilizzare sui danni del buttare l'olio cucinato nei lavandini. Predisporre appositi contenitori per la raccolta in punti strategici, magari marchiati "GRILLINI"

5) Gruppo ciclabili – Referente Andrea Urbani
Monitorare i progetti esistenti e la loro efficacia (rastrelliere condominiali, depositi, asta bici, ecc…) verificare lo stato e l’opportunita’ delle ciclabili esistenti. Proporre migliorie e modifiche


Per ora ho omesso i tanti progetti senza referente e i progetti il cui referente mi ha comunicato la sua impossibilita' di essere presente stasera (per esempio Elio e altri).
I loro progetti saranno presentati in una prossima riunione
A former member
Post #: 140
Caro Marco ,non condivido che ci siano referenti di progetti che non abbiamo chiarito il loro passato verso la lista , ti avevo già scritto in una mail che chi vuole lavorare e proporre progetti deve essere chiaro e non avere scheletri nell'armadio . Da parte mia chiederò che progetti proposti da certe persone vengano messi al voto x l'accettazione.
Dobbiamo essere chiari dall'inizio .
Se qualcuno ha bisogno di visibilità che la cerchi da altra parte.
Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 1,199
Ivano,
la paura che qualcuno sia referente di altri perchè possa avere degli scheletri o perchè voglia avre visibilità, non dovrebbe esistere.
Un referente è un portavoce non un dirigente di partito.
Prima ci siamo persi la spontaneità, la libertà di ognuno di portare la propria iniziativa.
Ora infatti deve essere approvata.
Poi ci siamo persi la libera possibilità di incontro, la cosa va vagliata e decisa da un trio di assistant.
Quindi se hai un gruppo di lavoro non puoi postare gli event, ma devi chiederlo.

il Mu non è piu' un gruppo piatto, dove il buon senso e la responsabilità reganava in ognuno.
Ora il Mu è un gruppo come tanti che ho visto .... dove pochi decidono per tutti.

il bello della rete con le masse e che non si ibrigliano (per molto), e si può seguire o meno l'onda.....
E' l'onda porta sembre a galla gli str...zi, dove chi vuole li può riconoscere senza tanti controllli e problemi.

Questo è quello che ho imparato inquesti anni e non posso tornare indietro.
Non concentrimoci sullo stro..zo ma sulla rete e sulla massa perchè e quella che ci salva.

Samo tutti virus e tutti anticorpi. non vedo perchè serva un virus che decida cosa sia + giusto fare....
A former member
Post #: 141
Alessandro , scusa ma non mi sono spiegato bene , non volevo scrivere da assistant ma da semplice iscritto.
Io se decido di impegnarmi in qualcosa lo faccio credendoci fino in fondo ,senza però avere alle spalle delle cose in contrasto con quello voglio fare.
Io non voglio che bisogna approvare la spontaneità , anzi secondo me tu ti sei fissato che pochi decidono x tutti , ma non è cosi e penso che non potrà mai essere così , ma tu ti sei fissato su questo e ti lascio con questa convinzione che non condivido.
In questo momento purtroppo il Mu viene usato anche x la parte politica in mancanza del sito nuovo dedicato , e secondo me sono nate discussioni che non dovrebbero essere qui .
Marco P.
user 9268328
Bologna, BO
Post #: 97

Prima ci siamo persi la spontaneità, la libertà di ognuno di portare la propria iniziativa.
Ora infatti deve essere approvata.

Ale non e' cosi'. Non e' assolutamente cosi'.

Tutti possono postare e proporre. Tutti possono aprire discussioni su tutto. L'ho scritto e lo ripeto ogni volta (ieri sera compresa, tutti i presenti testimoni)

Nessun'idea deve essere approvata e votata.

Ognuno puo' partire a lavorare e postare quando vuole. Il voto (dell'assemblea, mai di un gruppetto ristretto) e' un'eccezione. Si vota solo in caso ci siano dei dubbi sul merito del progetto (anche gia' partito). E' l'assemblea che decide se vuole votare (supponi qualcuno presenti o parta con un progetto eticamente contrario ai principi. Non vedo altri casi...).
In questi casi (che secondo me non si presenteranno mai o saranno rarissimi) immagino che chi vuole portare avanti l'idea lo fara' lo stesso ma al di fuori del Meetup.
Ieri per esempio non abbiamo dovuto votare niente. Chi aveva le idee si e' gia' organizzato o lo sta facendo, e ci ha detto come intende procere. I presenti (compresi nuovi o persone non esperte del MU) hanno potuto ascoltare dal vivo l'idea e vedere in faccia la persona che la propone.

La presentazione in assemblea del progetto (o comunque la sua comunicazione al gruppo organizzazione che fa "pubblicita'" ai progetti) serve per aumentare la visibilita' di ogni proposta e renderne partecipi il massimo numero di persone. Quindi dovrebbe essere un miglioramento

L'idea del referente e' comoda per avere un punto di riferimento per chiunque voglia lavorare al progetto e dare una mano: sa a chi rivolgersi (non sempre le discussioni sul MU sono chiare e accessibili a tutti, specie quelle molto lunghe). Poi il gruppo si organizza come vuole.



Poi ci siamo persi la libera possibilità di incontro, la cosa va vagliata e decisa da un trio di assistant.
Quindi se hai un gruppo di lavoro non puoi postare gli event, ma devi chiederlo.

Vagliata?? Decisa?? Ale anche su questo non sono d'accordo.
Il gruppo organizzazione (orizzontigrillini at gmail.com) si deve impegnare per far conoscere e pubblicizzare tutti i progetti a tutti e fare in modo che gli interessati sappiano con chi devono mettersi in contatto (mail e contatti del referente) e dov'e' la discussione.
Una volta in contatto con il referente non credo che abbiano problemi ad organizzarsi per vedersi anche senza usare il calendario del meetup.

Secondo me pubblicizzare al massimo il progetto e il suo referente, dargli risalto in ogni occasione con ogni mezzo, compensa ampiamente il poter mettere un appuntamento nel calendario (e comunque se un referente/gruppo chiede di mettere a calendario un evento, lo si mette senza problemi).

Ma anche se nel calendario generale del MU14 restassero solo "gli eventi di interesse generale" come le assemblee, le manifestazioni, le conferenze i ritrovi al cinema ecc... e gli incontri di ogni gruppo fossero organizzati direttamente dagli appartenenti al gruppo tra di loro, non sarebbe grave a mio avviso (considerando che a controbilanciare c'e' la pubblicita' ai progetti e ai referenti in ogni occasione e con ogni mezzo).

Insomma non vedo briglie.

Di sicuro c'e' piu' organizzazione che in passato, ma dovrebbe essere funzionale agli scopi e ai progetti: un mezzo per far lavorare meglio, far circolare al massimo le informazioni e aiutare i nuovi a orientarsi ecc... Ma se davvero diventa "una briglia" come dici te, allora stiamo sbagliando.
Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 1,201
Mi spiego nel regolamento di questo spazio, lo trovate a questo indirizzo:
http://www.meetup.com...­

e qui riportato:

"RUOLI STABILITI DAL SITO MEETUP.COM
9. Organizer: ha facoltà di moderatore del board, gestisce i poll, gli eventi del calendar, approva le iscrizioni, ecc., è inoltre coordinatore degli incontri mensili, e garante delle regole di questa dichiarazione.
10. Assistant Organizer: hanno facoltà di moderatori del board, gestiscono i poll, gli eventi del calendar, approvano le iscrizioni, ecc. - danno supporto o sostituiscono l?organizer qualora impossibilitato a partecipare alle riunioni.

PROGETTI E REFERENTI
11. Gli ABDG propongono e attuano Progetti, ognuno concentrato su una tematica specifica.
12. Ogni progetto può avere uno o più referenti, incarico organizzativo avulso dai ruoli stabiliti dal sito Meetup.com
13. I referenti di progetto vengono decisi dal gruppo e vengono investiti dall?organizer del ruolo di assistant organizers.
14. Il referente di progetto deve essere una persona impegnata sul board e deve presentare sul Board lo statodi avanzamento e le decisioni prese.
Solo un referente per gruppo può diventare assistant.
"

Dava la possibilità di essere un referente di un progetto e quindi assistant,
a patto che vi fosse un gruppo di lavoro.

Il progetto poteva essere qualsiasi e tale referente aveva l'obbligo di postare (a se poco osservato)
lo stato di vanzamento, per due ragioni:
- trasparenza
- aggironare chi non partecipava alle riunioni.

Oggi un referente di progetto non può più fare lo stesso perchè:
- non può aprire una un evento di riunione direttamente,
- non può moderare il suo tread progetto direttamente,
- non può aprire sondaggi direttamente.

La cosa che ne consegue che una parte le azioni è filtrata o rallentata dagli assistant.
Con questo non voglio criticare il pregiovole impegno e lavoro di tutti.
Ma fateci un ragionamento :-)
A former member
Post #: 238
Ci sto ragionando, Ale, e non riesco a non pensare che sia rischioso per il lavoro di tutti tornare a una formula con cosi' tanti assistant (uno per progetto, dici tu, ma io vorrei che i progetti fossero tanti!).

Proprio in questi giorni il filmato di Lollo ritorna a imperversare su Facebook e Laura effe ha consegnato le firme del progetto che ha rubato al meetup, dopo averci sfruttato a dovere...
Mi sembro Bush che parla delle tuintauer, cavoli, ma infondo mica voglio invadere l'Afghanistan!!

Ti chiedo di aspettare e di provare a lavorare assieme a noi come prima, che siamo le stesse persone di un mese fa... Sei sopravvissuto nel movimento dopo le bufere di Carli, Giuliani, Lolli, e dinoSauri vari(proprio loro si stavano "infiltrando" sfruttando la libertà del movimento)...

Stiamo vincendo le ultime battaglie alla grande, in comune ci temono e in strada ci sorridono...

Io credo nel Movimento e nella piega che sta prendendo e spero che presto ti convincerai che alla libertà e alla freschezza del nostro gruppo non è stato fatto alcun danno... Si è solo cercato di proteggere questa libertà e questa freschezza, la spontaneità delle nostre azioni (nessuno di noi è pagato per fare il lavoro che fa, neanche Gio') da quegli squali che ancora ci girano attorno e cercano (loro si!) di imbrigliarci e zittirci o dirigerci dove non vogliamo andare...

Bho... t'aspetto al prossimo evento e spero che tu ci venga col tuo solito sorriso... CIAX!!
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy