A former member
Post #: 933
ALLERTA NEVE: DISTRIBUZIONE DI SALE IN CASO DI NEVICATE E GELO E COORDINAMENTO VOLONTARI

E' attivo presso il Centro Civico di Via Battindarno n. 123 un punto distribuzione di sale in sacchi da 10 kg cadauno e coordinamento volontari. Per il carattere eccezionale del maltempo il punto rimarrà aperto anche nei seguenti giorni/orari:
- VENERDI 10 FEBBRAIO: dalle ore 8:30 alle ore 17:00
- SABATO 11 FEBBRAIO: dalle ore 8:30 alle ore 17:00
- DOMENICA 12 FEBBRAIO: dalle ore 8:30 alle ore 12:00
Per informazioni: Tel. n. 051/6177812 (referente Dott. Vanes Vincenzi)

ALLERTA NEVE: PUNTI DI DEPOSITO SALE SFUSO NEL QUARTIERE
sono previsti i seguenti punti dove saranno depositati cumuli di sale sfuso a cui i cittadini possono liberamente accedere. All'esaurimento del sale accumulato ne è previsto il ripristino.

Zona SANTA VIOLA:
- Via Fattori n. 27;
- Via Speranza (parcheggio antistante parco dell'area ex Enel).

E' previsto, ma non ancora disponibile, un ulteriore cumulo di sale sfuso in via Emilia Ponente n. 137, nel piazzale antistante la Parrocchia di Cristo Re.

Zona BARCA:
- Piazza Capitini (lato Via del Beccaccino);
- Piazza Bernardi (angolo via Bergamini, adiacenze Scuole Franco Cesana);
- Piazza Giovanni XXIII (angolo via Buozzi n. 1, nel parcheggio antistante la Parrocchia di Sant'Andrea).
A former member
Post #: 934
A norma dell'art. 23 del Regolamento sul Decentramento il Consiglio di Quartiere Reno è convocato per il giorno di martedì 14 febbraio 2012 - alle ore 21.00 - presso la sede di via Battindarno n. 123 "Sala Falcone - Borsellino"


O.d.G. N. 1
AUTORIZZAZIONE DELLA SOMMA COMPLESSIVA DI EURO 26.000,00 PER ATTIVITA' DI VOLONTARIATO PER IL PERIODO APRILE 2012 - 31 DICEMBRE 2014.
PG.N. 30222/2012 - I.E.

O.d.G. N. 2
PRESA D'ATTO DEGLI ORIENTAMENTI ASSUNTI CON ATTO DI INDIRIZZO P.G. N. 293817/2011 AVENTE AD OGGETTO "PROROGA DEL TERMINE FINALE DELLE CONVENZIONI VIGENTI PER LA GESTIONE DI IMPIANTI SPORTIVI DI QUARTIERE A LIVELLO NON IMPRENDITORIALE".
PG.N. 30251/2012

O.d.G. N. 3
ORDINE DEL GIORNO PROPOSTO DAL GRUPPO CONSILIARE DEL QUARTIERE RENO MOVIMENTO 5 STELLE AVENTE AD OGGETTO: WI-FI SALA "FALCONE E BORSELLINO" E SALA "LIVATINO".
PG.N. 30268/2012
Danilo D.
user 9004884
Bologna, BO
Post #: 43
Federica grazie per aver postato il Consiglio, l'avrei fatto in questo momento. Anzi scusa che ci sia arrivato "piu' tardi" di te...non va bene eh.. mi freghi il lavoro? comincia a diventare una gara sul tempo a chi posta prima? smile
Riguardo il Gruppo Scuola, credo anch'io che sia un attimo in stallo, il problema e' semplice ed e' sempre lo stesso: e' andato avanti fino ad ora grazie alla energie di chi ha potuto mettere il suo mattoncino. Ma il gruppo e' fatto di gente come me e te, che non ha un attimo di tempo come me e come te, ma che dopo che cerca di ritagliarselo e ci mette tutta la volonta' e la passione per mandare avanti un gruppo ma non trova l'affiancamento od il ricambio, il rallentamento e' inevitabile. Fino a quando non riacquistera' nuova energia, tempo, strumenti, risorse, per ripartire..
Per l'aggirnamento e lo stato di avanzamento, comunque dovrebbe far fede la discussione "Gruppo Scuola" qui sul MU. Mentre ogni gruppo ha il suo ritmo e le sue risorse, quindi ecco perche' il Gruppo Energia va piu' spedito magari..

Federica se tu sei nata, cresciuta e vivi in quartiere Reno, IO HO BISOGNO DELLE TUE IDEE, PARERI, CONSIGLI!!!
Ma scherzi?? ogni cosa che ti salta in mente, la devi scrivere alla mail reno @ bologna5stelle.it ed inviarcela!! Trovo fondamentale il contributo di chi e' cresciuto e vive ancora nel quartiere. Di come l'ha vissuto crescendo, di come lo vorrebbe, di cosa cambierebbe, di come lo migliorerebbe..qualunque cosa caspita!
Per me e' oro perche' noi Consiglieri siamo finalmente a disposizione dei cittadini. Ed io piu' di Mirko cerco di essere una spugna nell' assorbire e capire le cose che ci vengono chieste, perche' io purtroppo mi trovo nella bella Bologna per lavoro, quindi non ci sono ne nato ne cresciuto, quindi devo cercare di limitare il gap...e comunque e' una ragione in piu' a riprova che chi e' eletto non puo' e nel progetto del M5S NON E' UN PROFESSIONISTA, ma la sintesi del lavoro di un gruppo di cittadini, che si spera il piu' ampio possibile.

E per chiudere, se sei del quartiere, prima o poi devi fare uno sforzo ma bisogna che da qualche parte ti faccia viva, o ad un mio banchetto, o ad un' iniziativa, o alla prima occasione comunque. Tipo una prossima occasione potrebbe essere la relazione semestrale dei Consiglieri Comunali il 22 febbraio al circolo Mazzini.
Tanto tu sai bene chi sono io e come sono fatto, vista la foto del profilo e le foto nella sezione delle foto nel MU.

ciao!
Danilo D.
user 9004884
Bologna, BO
Post #: 44
Ciao a tutti,
riguardo l'OdG n.3 proposto da noi, volevo infirmarvi che nella riunione in Capigruppo, ho avuto dei chiarimenti dal Presidente di Quartiere relativamente al loro programma di mandato ed al fatto che anche la sala Livatino e' Centro Civico, per cui e' gia' loro azione di governo l'estensione del Wi-Fi relativamente alle mie richieste.
Tra l'altro gia' un' azienza - la Goonet - ha in appalto la realizzazione entro il 2015, del Wi-Fi nel territorio Comunale in siti indicati dall' Amministrazione tra cui appunto il Centro Civico.
Questo il mio ­OdG.
In buona fede ho commesso l'errore di interpretazione ritenendo la sala Livatino, sita nel plesso dove risiedono anche la Polizia Municipale e alcune sedi di laboratori del Quartiere, non propriamente parte del Centro Civico, dove invece hanno sede l' URP, biblioteca ed uffici amministrativi, per cui ecco l'origine del mio OdG che chiede senza troppi vincoli, di mettere "in coda lavori" l'attivazione del Wi-Fi anche nelle due sale non ancora abilitate al servizio, in quanto questo migliorerebbe l'attivita' e la versatilita' delle sale stesse da parte di chi le utilizza.
A questo punto, ho deciso che martedi' ritirero' l'OdG in quanto e' gia', ribadisco, programma di mandato della maggioranza. Piuttosto seguiro' l'iter, magari con Interrogazioni od Interpellanze, e capire lo stato di avanzamento dell' arte per incalzarli sulle loro stesse "promesse elettorali". Questo si.
Lo ritiro perche' non m'interessa fare polemica, prendendo argomenti, di buon senso si ma gia' in fase di realizzazione da parte loro, per strumentalizzare la cosa e gridare ai quattro venti che il PD-L in quartiere boccia proposte di buon senso.
Non e' il mio modo di procedere e ci sono mille motivi per ritenerli un Amministrazione poco degna di questo nome.
Per qualunque pensiero e dubbio in merito, sono a vostra disposizione.
Danilo
Dario B.
dbisi
Bologna, BO
Post #: 332
Eifi entro il 2015? hehehe. ... L'ho voluto fare per il mio circolo, 600 euro di linea, 115 a bimestre. ... Ha un raggio di 50 metri. E' uno dei tanti prodotti esistenti. Tempo tra la richiesta e la fruibilita' .... 15 giorni. Mah. ..
Danilo D.
user 9004884
Bologna, BO
Post #: 45
gia'...15gg si bastano eccome. Basta pagare.
Ma chi poteva decidere nel tardo 2008 ha stabilito questo contratto con la ditta appaltatrice, quindi purtroppo questo ci dobbiamo prendere..
A former member
Post #: 944

Federica se tu sei nata, cresciuta e vivi in quartiere Reno, IO HO BISOGNO DELLE TUE IDEE, PARERI, CONSIGLI!!!
Ma scherzi?? ogni cosa che ti salta in mente, la devi scrivere alla mail reno @ bologna5stelle.it ed inviarcela!! Trovo fondamentale il contributo di chi e' cresciuto e vive ancora nel quartiere. Di come l'ha vissuto crescendo, di come lo vorrebbe, di cosa cambierebbe, di come lo migliorerebbe..qualunque cosa caspita!
Per me e' oro perche' noi Consiglieri siamo finalmente a disposizione dei cittadini. Ed io piu' di Mirko cerco di essere una spugna nell' assorbire e capire le cose che ci vengono chieste, perche' io purtroppo mi trovo nella bella Bologna per lavoro, quindi non ci sono ne nato ne cresciuto, quindi devo cercare di limitare il gap...e comunque e' una ragione in piu' a riprova che chi e' eletto non puo' e nel progetto del M5S NON E' UN PROFESSIONISTA, ma la sintesi del lavoro di un gruppo di cittadini, che si spera il piu' ampio possibile.

PRENDI TRE PAGHI UNO
nel 1986 il quartiere s.viola è stato unito al barca con il nome di quartiere reno. in un futuro non lontano (l'anno prossimo?) il reno si unirà al borgo panigale. non credo che da queste unificazioni i residenti ne trarranno giovamento. le casse comunali sicuramente sì, almeno nell'immediato, ma nel lungo periodo ho seri dubbi. vorrei sapere quando ci sarà effettivamente questa unificazione e quali saranno le conseguenze in termini pratici sul nostro quartiere (ad esempio già da qualche mese c'è un unico direttore per borgo e reno, ciò comporta un risparmio, ma direi anche un lavoro che non può essere eseguito al meglio....)

PIU' CEMENTO, PIU' RESIDENTI, MENO SERVIZI
il quartiere s.viola è stato il più colpito dalla cementificazione: intere aree industriali, come l'ex panigal e l'ex riva-calzoni, sono state destinate all'edilizia. e ancora non si è finito di costruire, nell'attesa di vedere la trasformazione dell'ex sabiem.
tante nuove case, quindi tanti nuovi residenti, che non hanno però trovato un proporzionale aumento dei servizi.
anni fa ci fu un laboratorio partecipato per le scuole dozza, che prevedeva la costruzione di un nido in aggiunta alle medie statali: che fine ha fatto quel progetto?

S.VIOLA: SPOSTAMENTO DI BARICENTRO
in s.viola, il centro vitale di commercio e servizi e, per certi aspetti, anche di aggregazione, è stato per molti anni la zona del centro vittoria. con la creazione del supermercato esselunga in via emilia, di nuove case e uffici e la dislocazione della posta, si è creato uno spostamento di interessi che culminerà con il futuro trasloco della scuola elementare drusiani in via melozzo.
temo che i negozi rimasti al centro vittoria potrebbero risentirne stavolta fatalmente e la zona diventare a rischio degrado.
cosa ne sarà dell'edificio "drusiani" dopo l'addio della scuola? cosa ne sarà quindi delle attività della zona?
provare ad informarsi e considerare le prospettive potrebbe essere utile a prevenire situazioni spiacevoli per lavoratori e residenti.

MANCANZA DI AGGREGAZIONE
mentre alla barca c'è villa serena, uno splendido luogo di aggregazione per grandi e piccoli, e il liv, presso il centro sportivo, s.viola manca di un posto simile, non ha un centro di aggregazione giovanile.
così come alla barca vi sono due piazze, giovanni XXIII e capitini, importanti e sfruttate per eventi di vario tipo.
vi sono zone in s.viola, abbandonate a se stesse, come il mercato rionale, o con un potenziale inespresso.
il giardinetto di via speranza ad esempio, che non ha nemmeno un nome ed è soltanto identificato come ex-enel, dove tanti anni fa si facevano le feste dell'allora pci, potrebbe essere teatro di feste per bambini o etniche, visto il crescente numero di residenti stranieri nella zona.
qualche anno fa, in occasione dell'inaugurazione dei graffiti di questo parco che si collega al parco lungo reno, venne organizzata con pochi spiccioli una festa durata giorno e notte, animata soprattutto dalle tante associazioni di volontariato di cui è ricco il nostro quartiere. la risposta della gente fu ottima, con un grande afflusso di persone di ogni età.
credo che iniziative come queste vadano ripetute. l'utilizzo "insolito" di aree del quartiere e la collaborazione delle associazioni di volontariato, potrebbero dare vita a spazi degradati e spazio anche ai giovani, alla loro espressività, ai loro talenti, alla loro voglia di fare.
Danilo D.
user 9004884
Bologna, BO
Post #: 47
E' convocata per mercoledi' 7 marzo 2012 ore 20.30, presso il Centro Civico Reno, Sala "Falcone e Borsellino" via Battindarno n.123, la Commissione di Quartiere Politiche scolastiche ed educative, servizi all' infanzia.

A questo link

http://files.meetup.c...­

la convocazione coi punti all' OdG.
A former member
Post #: 971
E' convocata per mercoledi' 7 marzo 2012 ore 20.30, presso il Centro Civico Reno, Sala "Falcone e Borsellino" via Battindarno n.123, la Commissione di Quartiere Politiche scolastiche ed educative, servizi all' infanzia.

A questo link

http://files.meetup.c...­

la convocazione coi punti all' OdG.

a quanto mi hanno detto, la scelta di richiedere la statalizzazione della scuola materna albertazzi è corretta: è adiacente una scuola elementare, non ha personale interamente di ruolo, ha solo due sezioni.
A former member
Post #: 972
L'URLO DELLA SCUOLA - VENERDI' 23 MARZO DALLE 16,30 IN PIAZZA CAPITINI

Teatro, musica e merenda con bambini, genitori , personale scolastico, per ricordare che la scuola pubblica non deve essere abbandonata.

https://www.facebook....­
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy