addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwchatcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrosseditemptyheartexportfacebookfolderfullheartglobegmailgoogleimagesinstagramlinklocation-pinmagnifying-glassmailminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1outlookpersonplusprice-ribbonImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruseryahoo
A former member
Post #: 749
Il Commissario sblocca l’area ex Sabiem

2 feb. - La giunta del commissario Cancellieri ha approvato la variante al Piano operativo comunale (Poc) sull’area ex Sabiem di via Emilia Ponente dove un tempo c’era la fonderia. Si tratta di 32 mila metri quadri dove sorgeranno 200 appartamenti, parcheggi e un’area attrezzata a verde pubblico.

Le costruzioni inizieranno dopo gli interventi di bonifica del suolo e il Comune sottolinea che le costruzioni saranno “improntate alla bioedilizia e al risparmio energetico”.

Per quanto riguarda la bonifica su quest’area nello scorso mese di aprile c’era stata una diffusione di notizie contrastanti. L’Associazione eposti amianto aveva parlato di presenza di idrocarburi nel sottosuolo citando un documento del Comune, i costruttori dell’Ance avevano controbattuto parlando di notizie imprecise.

La modifica al Poc sblocca anche i rimborsi della società immobiliare Socofina ai lavoratori dell’ex fonderia, che riceveranno subito un primo acconto da 4mila euro. I contributi economici ammonteranno, a seconda delle fasce, fino ad un massino di 25mila euro. Lo conferma Bruno Papignani, segretario bolognese della Fiom che aggiunge anche che nessuno dei lavoratori, che invece avevano scelto di entrare nelle liste di formazione della Provincia, hanno trovato un nuovo posto di lavoro.
http://radio.rcdc.it/...­
Dario B.
dbisi
Bologna, BO
Post #: 311
Se ne parlava gia' in quartiere quando ancora il comune c'era. Altre case, altro cemento, altro asfalto . . . Altra centrale di produzione elettrica (quella del maggiore dicono sia gia' al limite). Sempre per gli stessi motivi: non ci sono soldi e quelli delle urbanizzazioni fanno cassa . . . Ma tutte 'ste case chi le comprera' ?
A former member
Post #: 750
oltre al fatto che non si capisce chi le potrà comprare, visto che già ce ne sono tante invendute e le possibilità di acquisto si riducono sempre più, tra precariato, cassa integrazione e disoccupazione, il problema è anche che in zona s.viola crescono gli abitanti, ma non i servizi. già attualmente i posti al nido e alla scuola materna non soddisfano la domanda, aggravata dalle richieste del quartiere borgo panigale, in cui esiste soltanto un asilo nido con la sezione piccoli (fino ad un anno di età).
perlomeno quegli oneri di urbanizzazione dovrebbero essere immediatamente investiti in servizi per la comunità locale, penalizzata da un'eccessiva urbanizzazione che continua a non essere compensata.
A former member
Post #: 1,080

Le costruzioni inizieranno dopo gli interventi di bonifica del suolo e il Comune sottolinea che le costruzioni saranno “improntate alla bioedilizia e al risparmio energetico”.


Quindi questo non è consolante? mmmm boh... confused
A former member
Post #: 751

Le costruzioni inizieranno dopo gli interventi di bonifica del suolo e il Comune sottolinea che le costruzioni saranno “improntate alla bioedilizia e al risparmio energetico”.

Quindi questo non è consolante? mmmm boh... confused
per me non è consolante: la bonifica del suolo avrebbero dovuto farla comunque (a proposito, immagino sia a carico del comune, ma non sarebbe giusto che la pagasse il signor fochi, ex proprietario delle fonderie sabiem?) e per quanto riguarda il risparmio energetico ci sono ormai disposizioni di legge sulle nuove costruzioni.
mirco s.
hammuraby
Bergamo, BG
Post #: 2,853
sistema per bonificare....con l'erba
(5 mt di radici...)
erba VETIVER
A former member
Post #: 813
Si informa che il Consiglio di Quartiere Reno è convocato per la prima seduta dopo la proclamazione degli eletti, a seguito delle consultazioni elettorali del 15 e 16 maggio 2011,
il giorno Martedì 14 giugno 2011 alle ore 20,00 presso la Sala Consiliare del Quartiere Reno "Falcone - Borsellino" - Via Battindarno n. 123, Bologna - per discutere gli Ordini del Giorno di cui all'elenco indicato nella convocazione.
Sarà presente il Sindaco del Comune di Bologna Virginio Merola.

O.d.G. N. 1 CONVALIDA DEI CONSIGLIERI PROCLAMATI ELETTI A SEGUITO DELLE
CONSULTAZIONI ELETTORALI DEL 15 E 16 MAGGIO 2011 ED EVENTUALI
PROVVEDIMENTI CONSEGUENTI (ART.5 COMMA 5 DEL REGOLAMENTO SUL
DECENTRAMENTO).
PG.N. 129291/2011
VOTARE I.E.

O.d.G. N. 2 ELEZIONE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI QUARTIERE RENO (ART. 29 DEL
REGOLAMENTO SUL DECENTRAMENTO).
PG.N. 129298/2011
VOTARE I.E.
http://www.comune.bol...­
A former member
Post #: 818
In data Martedì 14 Giugno 2011, presso la Sala Consiliare "Falcone - Borsellino", il Consiglio di Quartiere Reno ha convalidato i consiglieri proclamati eletti a seguito delle consultazioni elettorali del 15 e 16 Maggio 2011 ed eletto il Presidente del Consiglio di Quartiere Reno, sulla base di un documento programmatico sottoscritto da almeno 1/3 dei Consiglieri assegnati al Quartiere.
http://www.comune.bol...­

presidente è stato eletto vincenzo naldi per il terzo mandato consecutivo.
so che danilo dessì è uno stakanovista dei banchetti sul territorio, ma ora che è stato eletto in quartiere (insieme a mirko pedretti), mi piacerebbe "leggerlo" anche wink
A former member
Post #: 826
martedi' 19 luglio 2011 alle 20.30, e' indetta presso la sede di via Battindarno n. 123 - Sala Falcone - Borsellino, il 3° Consiglio di Quartiere per il Q.re Reno.

Gli Ordini del Giorno in trattazione saranno:


O.d.G. N. 8 APPROVAZIONE DELLE LINEE DI INDIRIZZO PER L'ASSEGNAZIONE DI

CONTRIBUTI ALLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE ANNO 2011

PG PG.N. 173120



O.d.G. N. 9 PRESA D'ATTO DELLA COMPOSIZIONE DELLE COMMISSIONI PERMANENTI

DI LAVORO DEL QUARTIERE RENO PER IL MANDATO AMMINISTRATIVO 2011 - 2016

PG PG.N. 173141

A former member
Post #: 19
Ciao a tutti,
con piacere informiamo che giovedi' 28 luglio 2011 alle 20.45 presso la sala "Livatino" in via Battindarno n.127, il MoVimento 5 Stelle dei Quartieri Reno e Borgo Panigale terranno un incontro aperto alla cittadinanza.
E' il primo incontro, e ci scusiamo di averlo organizzato cosi' a ridosso del periodo di ferie con chi non potra' essere a Bologna, ma ci teniamo comunque a sfruttare questa che sara' l'occasione per conoscersi, lavorare insieme ed avviare il dibattito sulle criticita' dei due Quartieri.
In allegato la locandina.
Spargete la voce!

per Q.re Reno
Danilo Dessi'
Mirko Pedretti

per Q.re Borgo Panigale
Werter Danielli
Serena Saetti



Powered by mvnForum

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy