Monza Tre incontri per capire: 3-mafia

Sempre a cura del CCR, ultima puntata degli incontri a tema legalità. Si evidenzierà come mafia e 'ndrangheta, provenendo dal sud, si siano inserite capillarmente nel tessuto sociale della Brianza in una misura ancora poco nota alla maggior parte della pubblica opinione. Con Alberto Nobili, Salvatore Bellomo e Walter Mapelli

Join or login to comment.

  • Rinaldo Z.

    sono un "nuovo" del meetup, penso che ci metterò un po' a prendere confidenza con le modalità di partecipazione, per cui vi chiedo la pazienza di darmi qualche indicazione. Vedo che qui di fianco, nella pagina, c'è scritto che 24 persone della lista hanno partecipato, poi ci sono 18 "è stato bello vederti" e un solo segno di spunta (Pietro Caravaggio): che significa?. Io comunque mi aspettavo là di conoscere di persona qualcuno, e purtroppo non è stato possibile, se c'erano 24 persone non ci si poteva scambiare qualche impressione "dal vivo"?

    April 22, 2013

  • Eliseo

    Ringrazio i due amici per la condivisione delle mie idee,l'unico sistema per non farci fregare e leggere e cercare le sentenze dei processi,perchè giornali e televisioni sono... vi lascio segnalandovi alcuni libri che magari avrete già letto :
    La mafia ha vinto intervista con T. Buscetta di S. Lodato
    Intoccabili di M. Travaglio e S. Lodato
    Le ultime parole di Falcone e Borsellino di A. Mascali prefazione di R. Scarpinato
    L'innocenza di Giulio di Giulio Cavalli prefazione di G.C. Caselli
    La democrazia dei corrotti di W. mapelli e G: Santucci

    April 19, 2013

  • Eliseo

    Io ero presente alla serata ma sinceramente non ho visto nessuno.Devo dire che i temi che hanno trattato erano quelli già trattatati nel libro di mappelli che era in vendita ed in altri libri che io consiglio a voi di leggerli molto attentamenti perchè scoprirete quante bugie ci sono state propinate e che pochi magistrati sono costretti a scrivere libri per parlare e farci conoscere le sentenze e le indagini....in questi annimi sono documentato molto e vi posso dire che sono cose da far accapponare la pelle.Purtroppo l'italiano nella maggioranza dei casi leggi poco.
    Per quanto riguarda le armi che hanno a disposizione i magistrati negli ultimi anni sono state dimezzate sia da destra e da sinistra ,con tutte quelle leggine.
    Vi siete accorti che nessun partito ne parla più? E' tutto scivolato sotto silenzio.Questo deve farci veramente riflettere.
    Vi consiglio di leggere "La Trattativa" di Maurizio Torrealta

    1 · April 18, 2013

    • Rinaldo Z.

      a leggere tra le righe, mi pare che abbiano detto un sacco di cose,lo so che noi vorremmo poter parlare sempre "in chiaro", ma per me significa già molto. In sintesi hanno detto che le mafie in Lombardia operano dai primi anni '80 sconfessando chiaramente il Maroni, che dobbiamo darci da fare TUTTI, e che loro sono pronti a raccogliere le nostre testimonianze e denunce. Non è poco, mi pare

      April 19, 2013

    • gaspare

      Eliseo hai perfettamente ragione,io ho letto decine di libri sulla mafia ndrangeta e camorra.Nando della chiesa ha scritto molto sull'argomento per quanto riguarda la lombardia.

      April 19, 2013

  • A former member
    A former member

    Non è stato abbastanza coinvolgente, le persone che parlavano dovevano fare un corso per parlare in pubblico.
    Nemmeno si sono alzati dalla sedia quando parlavano, oltre al fatto che mentre esponevano il loro contenuto dovevano stare davanti al tavolo.
    La prevalenza della cose dette erano risapute.

    April 19, 2013

  • IO-IL C.

    Ma i 24 dico ventiquattro Iscritti che avrebbero dovuto partecipare dove erano? Io ne ho visti solo 3 o 4!

    April 18, 2013

  • Dino C.

    L'attuale mosaico di leggi sembra non adatto alla soluzione dei problemi:Mafie,Fisco,Struttura amministrativa e controllo dello Stato ecc.con le loro relative inferenze. Ho a suo tempo posto una domanda sul sistema telematico (piccola tessera integrata nel mosaico)con 3 aspetti interessanti la legalità,fisco,burocrazia(quale commissione coinvolgere?)).Chiaramente di fronte a qualsiasi problema ogniuno si dà una risposta,in funzione alle proprie esperienze,relativa alla sua percezione. In questo contesto,nessuno ha visto una relazione come primo piccolo passo all'aiuto per contenere anche il fenomeno mafioso?

    April 18, 2013

  • Rinaldo Z.

    Ho partecipato solo a quest'ultimo appuntamento, in cui si parlava in particolare di un tema che mi colpisce molto, ho trovato molto interessanti i "racconti dal vero" da parte dei magistrati, soprattutto Nobili e Calabrò.
    Purtroppo NESSUN politico locale ha posto domande, mi è parso quantomeno un momento sprecato.

    April 18, 2013

  • Rinaldo Z.

    Spero di poter coinvolgere qualche membro del Comitato Salute e Territorio di Caponago, dove abbiamo lanciato molti stimoli per l'attenzione nei confronti di mafie e cave "grazie" ai lavori della TEEM

    April 12, 2013

  • Dino C.

    L'obiettivo,oltre ai problemi finanziari di nebulosa attuazione immediata, sembra essere quello di ridurre i costi superflui dello Stato per uscire dal baratro economico. Secondo Voi da che parte è più efficace iniziare per ottenere l'obiettivo? Dal risparmio delle PMI(18M di lavoratori),riguarda l'economia, per gli attuali costi burocratico/amministrativi? Dall'eliminazione,riguarda la Giustizia, degli abusi di potere? Oppure dalla efficienza,riguarda la modalità di gestire l'amministrazione ed il controllo che è implicito nel sistema telematico,dell'organizzazione Statale? Questo è il problema,quale commissione deve essere coinvolta per proporre una legge che soddisfi l'obiettivo? Si attendono pareri. Grazie Dino caliman,

    April 11, 2013

  • Rinaldo Z.

    mi sono appena iscritto ieri, faccio parte del Comitato Salute e Territorio di Caponago, abbiamo il problema cava Vitali e TEEM e per questo abbiamo organizzato tre assemblee cittadine centrate proprio sulle possibili infiltrazioni.
    Spero di riuscire a partecipare all'appuntamento, e vorrei se possibile invitare le persone dl comitato. è un appuntamento aperto?
    un caro saluto

    April 11, 2013

  • A former member
    A former member

    Se non è stato già fatto, va creato l'evento facebook.
    Sia nel gruppo sia nella pagina.

    April 8, 2013

  • CASSELLA C.

    ci saro'

    March 30, 2013

  • Nicolò Elio B.

    parteciperò.
    ciao a tutti ed auguri di buona Pasqua

    March 30, 2013

  • tati

    terza parte:
    Allora diventa 12 - 3,30 = 8,60 €. Ma io ho mezz'ora per andare e mezz'ora per tornare. Poi o pago parcheggio per 4 ore, o parcheggio in periferia e mi faccio altri mezz'ora a piedi, e viene fuori che se non spendo per parcheggio ho 1 ora andare + 1 ora tornare + 3 ore lavoro = 5 ore. Per 5 ore io avrei preso 8,70 € senza poter scaricare benzina o parcheggio. il che significa meno di 2€ all'ora.
    E se mi venisse voglia di un caffe, o dio non voglia un panino?
    Sono disposta a mettermi in discussione se qualcuno dicesse che sbaglio. Per cui, io per la prima parte del discorso teorico dico che il PM sbaglia, mentre per la seconda no perché è suicidio dichiararli. Meglio fare la prostituta per tre ore. (scherzo)

    Ne avrei anche per il giudice se vi interessa.

    March 29, 2013

    • tati

      Il discorso è complicato e non voglio invadere gli spazi, ma se vi interessa vi posso raccontare non per sentito dire ma per esperienza diretta.

      March 30, 2013

    • tati

      scusate ho fatto qualche errorrino tutti non tuti.

      March 30, 2013

  • tati

    Fate vedere al mondo che non siete uno stormo di oche. Conto su di voi!

    March 19, 2013

    • nicoletta s.

      ???

      March 28, 2013

    • tati

      Era rivolto ai parlamentari. Che non caschino in provocazioni e che vadano per la loro strada, perché dal loro successo dipendono gli altri popoli europei.

      March 30, 2013

  • tati

    seconda parte:
    Il discorso è più complicato però. E' un conto se io mi reco dal dentista o che ne so l'ottorino, e la spesa è di qualche 100 euro, poi c'è l'iva insomma il discorso diventa veramente complicato e a questo punto io do ragione al PM.
    Però ci sono prestazioni che è un suicidio dichiararle. Es: una persona messa male (disoccupata o part-time o precaria)vive a Brugherio e trova da fare qualche ora a Monza centro(stirare o babysitter o pulizie) La paga e da 7 a 10 euro se sei proprio fortunato. Facciamo la media di 8 euro per tre ore = 24, però - 30% tasse diventa 16 euro, - 2 litri di benzina andata e ritorno = 12 euro, ma la macchina ha costi fissi (assicurazione, tagliando revisione manutenzione bolo cambio gomme, facciamo (700 + 250 + 60 +130+ 25 +(??) circa 1200 euro all'anno senza multe senza incidenti senza meccanici che fa 100 euro al mese. diviso per 30giorni al mese= 3,30 euro al giorno ma proprio tirati.

    March 29, 2013

  • tati

    Cari amici, so che il mio commento sulla corruzione è stato un pò strano. Cercherò di spiegarmi. E' un pò lunghina la storia per cui vado al dunque.
    In merito alla matematica: Una persona ha chiesto se potendo scaricare tutte le spese, non sia un modo per eleminare il nero. Il PM gli ha risposto di no, perché il fisco ha bisogno di soldi, e se tutti scaricano tutto, significa che allo stato verranno a mancare soldi. Ma secondo me questo ragionamento è sbagliato, perché se da una parte io dichiaro le spese per avere sconti sulle tasse, e lo stato come premio mi sconta un pò di tasse, è altrettanto vero che anche l'altra parte deve diachiarare la sua fattura. E se a me lo stato sconta per esempio 10%, a chi ha rilasciato la fattura prenderà per esempio 30% tasse in più, che altrimenti non prenderebbe. La differenza tra il mio sconto di 10% e le sue tasse di 30% è pari a 20% tasse in più per lo stato. Questa è matematica di base, ma il PM non l'ha spiegata cosi.

    March 29, 2013

  • Mauro S.

    Consiglio a tutti la lettura di un famoso libro scritto da Roberto Saviano: GOMORRA. Giusto per far capire come anche nel Nord Italia, luogo sacro del lavoro, del rispetto assoluto delle regole, si scoprono centinaia di imprenditori dall'aspetto pulito ma dall'anima nera come il petrolio. Il tema è proprio lo smalitmento di rifuti tossici delle industrie del nord nelle terre campane con una metodica di "ALL CLEAN" da paura. Le mafie non hanno colore politico, non hanno principi etici, le trovi sempre dove c'è il benessere e una politica complice.

    March 28, 2013

  • Dino C.

    Potremmo andare avanti senza fine. L'unica è fare in modo che lo Stato metta in condizione ,d'ora in avanti,tutti i produttori di redditi di poter adempiere alle obbligazioni direttamente in forma telematica. Quello che stanno facendo ora (lasciando tutto il resto ancora nebuloso)con il controllo dei movimenti bancari diventa inutile perchè è compreso nel prezzo.

    March 23, 2013

  • Gabriele T.

    purtroppo abbiamo una plenaria importante mi farebbe piacere comunque ricevere una sintesi dell'incontro se possibile ciao Gabriele

    March 19, 2013

24 went

Our Sponsors

  • BONO WASH

    Scarica dal sito 4 gettoni omaggio per il fai da te!

  • food&more

    Servizi di ristorazione personalizzati

  • A P Photographer

    Affidati ad un professionista per servizi fotografici

  • SeR Sicurezza e Riqualificazione

    Sei sicuro che la tua casa sia sicura?

People in this
Meetup are also in:

Sometimes the best Meetup Group is the one you start

Get started Learn more
Rafaël

We just grab a coffee and speak French. Some people have been coming every week for months... it creates a kind of warmth to the group.

Rafaël, started French Conversation Group

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy