addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1linklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo

Meetup "Amici di Beppe Grillo di Brescia" Message Board LABORATORIO WELFARE E SALUTE › WELFARE, SOCIALE, SCUOLA

WELFARE, SOCIALE, SCUOLA

Vito C.
vitocrimi
Brescia, BS
Post #: 4,085
WELFARE, SOCIALE, SCUOLA

1° e 3° Mercoledi di ogni mese a partire dal 6 Giugno 2012

Silvia M.
user 6723618
Brescia, BS
Post #: 343
Ed eccoci al resoconto della prima serata "Scuola, sociale e welfare", che si è tenuta mercoledì 06/06.
A dispetto delle tematiche, non sempre di facile approccio se non si è coinvolti in qualche modo in esse, posso innanzitutto dire che è stata una serata riuscitissima e ricca di spunti interessanti sia di approfondimento che di discussione.
Dopo un iniziale giro di presentazione, per scaldare un po' i "motori", abbiamo subito affrontato il tema "scuola", focalizzandoci sulle criticità della nostra città.
Grazie al fondamentale contributo di Giuseppe e di tutte quelle persone presenti che aderiscono al comitato "SOS Scuola", abbiamo avuto una prima visione sui tagli di spesa e di servizio, che si stanno abbattendo come una scure impietosa su quella che dovrebbe essere la risorsa principale di una società migliore: l'istruzione.
Conseguentemente abbiamo focalizzato l'attenzione sulla necessità di comprendere meglio il complesso sistema di interventi di finanziamento e gestione che si intrecciano e si rimbalzano tra le varie strutture amministrative (ministero, regione, provincia, comune...). A tal proposito, Tan si è impegnato ad approfondire il tema e a farcene un resoconto nel corso del prossimo incontro.
Giuseppe ha poi comunicato che il comitato "SOS scuola" ha deciso di riunirsi in presidio permanente fino all'11 giugno (data del prossimo consiglio comunale) perchè in quella data dovrebbero venire ridiscussi i tagli del "diritto allo studio". Chiunque voglia partecipare al presidio è ovviamente accolto a braccia aperte!
La seconda parte dell'incontro è stata occupata dal grande capitolo (soprattutto di spesa, ahinoi!) dell'organizzazione e gestione dei sevizi sociali del territorio bresciano, cittadino in particolare.
Data la complessità dell'argomento, dopo un iniziale confronto tra lavoratori del settore (socio-sanitario prevalentemente) abbiamo trovato in Nicola un ottimo volontario "coatto" per il reperimento e la diffusione nella prossima riunione di quante più informazioni possibili circa il reale funzionamento e la strutturazione del servizio socio-assistenziale bresciano, tenuto conto che anche in questo caso vi è una sovraposizione gestionale tra le varie amministrazioni.
Giuseppe ha inoltre proposto di fare luce e reperire informazioni anche sul discorso dell'emergenza sfratti nel comune.
Concludendo posso dire che in questo primo incontro abbiamo fatto emergere alcune criticità che necessitano di importanti approfondimenti e, grazie al contributo di tutti i partecipanti (e di quanti si vorranno aggiungere prossimamente), ci siamo ben organizzati per avere iniziali risposte e linee di sviluppo dei temi.
Ogni nuova adesione e contributo costruttivo è e rimane manna dal cielo, ovviamente.

A former member
Post #: 21
Ciao, non ho partecipato all'incontro, non perchè di mio disinteresse, anzi... ma per fare una scelta, mi dedico alla parte ambientale, in cui ho qualche competenza (lavorativa) in più.
Ho parlato stasera con Gianpietro perchè non sapevo se nei laboratori era stata trattata una tematica che a mio avviso nelle scorse elezioni è stata uno dei trampolini di lancio per cui questa amministrazione ha avuto la meglio.... e cioè la tematica dell'integrazione/immigrazione/legalità.­ Credo che a Brescia, magari oggi un pò meno, sia un tema che non debba essere trascurato sia nelle discussioni sia a seguire nei punti del programma.

Giamby
Giuseppe T.
user 5226750
Brescia, BS
Post #: 34
Aggiungo velocemente che il presidio permanente non ci sara'..... ma ci sara' un Presidio solo il giorno del consiglio comunale di lunedi' ...in cui verranno discussi ed eventualmente apportati variazioni nel bilancio.

Carichero' l'evento a breve con i dettagli...

Giuseppe
Giuseppe T.
user 5226750
Brescia, BS
Post #: 35
Ho finalmente creato l'evento del presidio. Si tratta veramente di un SOS lanciato dal coordinamento SOS scuola per una presenza massiccia numerosa e rumorosa in piazza Loggia Lunedi' 11 alle 17 durante la discussione di variazione del bilancio ( non si tratta di maggiori possibili investimenti, ma di apportare delle modifiche dei finanziamenti, quindi operare delle PRIORITA'!!).... E' l'ultima occasione perche' l'amministrazione ripristini i fondi tagliati.... purtroppo la sensazione e' che non si otterra' molto :(

Brutte notizie anche dai servizi sociali. Ho avuto modo di avere una chiacchierata veloce con una operatrice. Hanno avuto pochi giorni fa una riunione dove gli hanno confermato tagli in tutti gli ambiti del sociale, forse l'area della disabilita' sara' meno colpito. Ma seguiranno altre riunioni dove si potra' capire meglio l'entita' di questi tagli.

Per quanto riguarda la riunione, e' stata una bella serata di conoscienza da dove sono venuti fuori tanti temi su cui poter in futuro lavorare.

Quello che vorrei aggiungere e' che il modello degli interventi nel sociale nel comune di Brescia si e' sempre distinto per avere garantito un servizio eccellente, che sicuramente ha necessitato di un impegno finanziario di una certa entita';
Oggi il comune ha meno risorse, ma quello che bisogna rivedere non sono gli interventi nel sociale, ma eliminare alcuni interventi meno prioritarie....
Ho un dato su tutti.... (da verificare personalmente, ma fonte molto attendibile).... sapete che nel 2011 il comune ha speso 350.000 euro per il mantenimento delle fioriere nel centro citta'?...mentre per il diritto allo studio ( per tutte le scuole della citta' ) ha speso 380.00 euro?
Per non parlare del sistema car sharing GRATUITO (compreso benzina!)per i dipendenti comunali (tra l'altro mesi fa erano finiti i fondi...e come per incanto, nel pieno delle proteste per la scuola, sono saltati fuori e il servizio privilegiato continua con i nostri soldi!!).
...e come non tirar fuori lo scandalo delle spese delle carte di credito e dei capricci di questa amministrazione.....
DUNQUE i soldi ci sarebbero (seppur meno), ma si tratta di usarli bene e con scelte prioritarie.

Il mio appello e' che noi come gruppo dobbiamo lavorare per portare avanti un progetto che punti perlomeno al mantenimento dell'eccellenza del servizio sociale fino ad ora esistente, appliando semmai i campi di intervento per le nuove sfide che ci aspettano: Il problema dei senza tetto, il problema degli sfratti ecc ecc....

Grazie e a presto

Giuseppe

Giuseppe T.
user 5226750
Brescia, BS
Post #: 37
Come ci si aspettava, anzi peggio!!!

Il comune non ha ripristinato nessun fondo, non garantendo nemmeno il fondo per il "Diritto allo Studio", che ad ora non sono ancora stati trovati, ma che "sperano" di racimolare con le alienazioni e (s)vendendo qualche immobile. La situazione e' tragica.

Non sono bastati i recenti aumenti delle rette scolastiche e del servizio mensa!!!!

mediamente i rincari delle rette sono state del 40% e chi chiedera' orario anticipato e prolungato l'aumento sara' anche del 80%!!!!

I pasti mensa aumentano anche quelli in media del 40%

...serviranno forse ad affrontare le prime spese per il cantiere del parcheggio del castello i cui lavori inizieranno a settembre, grazie solo al comune che ha dato per 50 anni!!!!!!!!!!! a questa ditta l'uso gratuito del terreno pubblico!!!

Non aggiungo altro perche' sono molto arrabbiato....

Giuseppe
Giuseppe T.
user 5226750
Brescia, BS
Post #: 38
DImenticavo..... sono state raccolte quasi 4.200 firme!!!!!!!!!
Silvia M.
user 6723618
Brescia, BS
Post #: 345
Credo si potrebbe organizzare nella prossima riunione un bel comunicato da distribuire un po' ovunque (online e non) sottolineando proprio questo aspetto: soldi pubblici sprecati a scapito della collettività!
Mettiamolo tra le cose da discutere, ok?

Laura G.
user 11012769
Brescia, BS
Post #: 1
Dopo queste "brutte" notizie, mercoledì ci sarò incazzata come non mai! Silvia, vada per il comunicato... purtroppo ancora cartaceo, perchè è l'unico modo per farlo circolare meglio!
Giuseppe T.
user 5226750
Brescia, BS
Post #: 40
Notizia di pochi giorni fa.... il ministero sta pagando gli arretrati dei supplenti di questo anno scolastico da gennaio a giugno (come se fosse una cosa straoridinaria!!!) e una piccola quota dei residui attivi , ossia dei soldi che la scuola ha anticipato per supplenze attingendo da altri capitoli di bilancio. Forse ha dato una scossa l'occupazione del Miur (provveditorato) di Brescia di un paio di settimane fa del Comitato SoS scuola...

Mentre da parte del comune ancora nessun passo avanti...

Giuseppe
Powered by mvnForum

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy