align-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcamerachatcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-crosscrosseditfacebookglobegoogleimagesinstagramlocation-pinmagnifying-glassmailmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1outlookpersonplusImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartwitteryahoo

HANNO RUBATO IL NS. DEFIBRILLATORE PUBBLICO

  • Jul 27, 2013 · 7:00 PM

27 luglio 2013

27 LUGLIO 2013

ULTIMISSIME

IL DEFIBRILLATORE E' STATO RICOMPRATO E

RIPOSIZIONATO IN P.ZZA COLOMBO!!!!!

ECCOLO:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

HANNO RUBATO IL NS. DEFIBRILLATORE PUBBLICO IN P.ZZA COLOMBO !!! (CLICCA QUI)

 

“C’era da aspettarselo, tanto qui è normale, ve l’avevamo detto che l’avrebbero rubato, ma figurati avranno voluto farvi un dispetto, qui c’è solo gente che se ne frega, l’avranno venduto, in questa città ognuno pensa per sè. “

No, noi non la pensiamo così. Sì è vero l’hanno rubato e noi ci stiamo da cani.

Non ci  sentirete dire avevate ragione.

No, non avete ragione perché non può e non deve essere così. Diventiamo comunità, vi prego! Cambiare un pochino, è possibile. Quel defibrillatore non era dei grillini, era di tutti

Grazie a quell’apparecchio salvavita potevamo sentirci un pochino più sicuri, tutti.

Invece per un incivile ora dobbiamo ricominciare, purtroppo sarà ancora più dura (come se non fosse stata già abbastanza ora) la battaglia per installare i nuovi defibrillatori pubblici, perché ci sentiremo dire.....” però uno l’hanno rubato e meglio non metterli sul territorio.”

Quell’apparecchio era stato acquistato con una raccolta fondi di numerosi cittadini. Era il primo, non sapevano se fossimo riusciti a metterne altri e quindi ci sentivamo una grandissima responsabilità verso la cittadinanza, così in 3 persone abbiamo deciso di autotassarci e l’abbiamo assicurato, cosa che non abbiamo fatto per gli altri defibrillatori anche perché non potevamo permettercelo.

Noi speriamo che il defibrillatore venga restituito perché non è concepibile pensare che una persona non si renda conto del gesto ignobile che ha commesso e non voglia porvi rimedio immediatamente.

Abbiamo fatto la denuncia alla polizia, già avvisato l’assicurazione, non sappiamo l’ammontare che ci verrà riconosciuto, appena ci verrà comunicato metteremo tutto online.

La somma verrà utilizzata interamente per acquistare un nuovo defibrillatore pubblico che verrà posizionato, sempre lì, nel cuore della ns. città.

Noi continuiamo a crederci, non lasciateci soli in questa battaglia per la VITA !

Grazie a tutti, ciao

Paola

 

thread

Join or login to comment.

  • Paola A.

    Ciao a tutti,
    possiamo sentirci questa sera e anche domani sera su skype, dalle ore 21 per decidere come muoverci, dopo il furto dei due defibrillatori. Mi trovate con il nickname Paola Arrigoni o come paolarri.
    A dopo, ciao a tutti
    Paola

    June 4, 2013

  • Giuseppe R.

    Di considerazioni da fare ce ne sarebbero veramente tante, è anche questo un dato su cui riflettere. Gli obiettivi non cambiano, il defibrillatore è della cittadinanza e verrà riposizionato nella sua sede. Mi piacerebbe parlare con la persona che lo ha tolto per chiedergli se bucherebbe mai le gomme ad un'ambulanza o se gli è mai passato per la testa di rubare degli estintori in un luogo pubblico. A me personalmente fa piacere sapere che nella mia città esistano dei mezzi che assicurano un alto livello di protezione per chi ci abita, e provo nei confronti di defibrillatori ambulanze, estintori... un grande rispetto. Per piacere restituiscilo, quel defibrillatore è nato per essere a disposizione di quante più persone possibili.

    June 1, 2013

  • Ezio t.

    semza ombra di scasso ?e come lo hanno preso ?

    June 1, 2013

    • Paola A.

      Il defibrillatore pubblico deve essere accessibile a tutti per utilizzarlo il prima possibile, è proprio questo lo scopo. La teca però era allarmata e all'apertura partiva un allarme anche per avvisare dell'emergenza. Forse è stato rubato da notte. Abbiamo richiesto l'acquisizione delle immagini delle telecamere posizionate in piazza Colombo. Speriamo bene.

      June 1, 2013

  • angelo

    pane al pane e c* al c* diceva Pavese, e l'italiano è una lingua con ante sfumature: non è un "pirla" chi ruba un defribillatore ma un vandalo malintenzionato, che probabilmente ha interesse a remare contro, non si può derubricare il fatto con la giustificazione di una goliardata. Ma bisogna essere più forti dei vandali, malintenzionati e anche dei pirla in vena di goliardate di pessimo gusto

    May 30, 2013

  • luciana b.

    Ma non ci posso credere! Che vergogna, ma cosa se ne fanno? Hanno preso quello più visibile forse perdispettoSpero che si scopra chi è stato poi lasciatemelo qualche minuto a tu per tu

    May 30, 2013

  • mimmotron

    No comment

    May 30, 2013

11 went

Our Sponsors

People in this
Meetup are also in:

Start the perfect Meetup for you

We'll help you find just the right people

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy