addressalign-toparrow-leftarrow-leftarrow-right-10x10arrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcredit-cardcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobe--smallglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1languagelaunch-new-window--smalllight-bulblinklocation-pinlockm-swarmSearchmailmediummessagesminusmobilemoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahooyoutube

Gli amici di Beppe Grillo di Napoli Message Board › FIRMA LA PETIZIONE X LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA

FIRMA LA PETIZIONE X LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA

A former member
Post #: 12
Salve a tutti, è iniziata la petizione popolare per obbligare i nostri governanti della regione campania ad iniziare una raccolta differenziata porta a porta diversamente da come viene fatta attualmente, chi volesse adire può farlo al seguente link https://www.sentinella...­
Si ringrazia tutti coloro che si impegneranno per pubblicizzarla.

Ecco il testo della petizione:

Petizione popolare per una raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta
ai sensi dell?art. 50 Cost. (con preghiera di trasmissione alla competente commissione Parlamentare, ai sensi degli artt. 140 e 141 del Regolamento del senato e ai sensi dell?art. 109 del Regolamento della Camera).

Al Presidente della Repubblica
Giorgio Napoletano

Al Presidente del Senato
Franco Marini

Al Presidente della Camera
Fausto Bertinotti

Al Governatore della Regione Campania
Antonio Bassolino

Noi sottoscritti ci rivolgiamo, con la presente petizione popolare, promossa dalla Associazione denominata Sentinella, corrente in Pozzuoli (NA), Via Novaro n.10, ai sensi dell?art. 50 della Costituzione della Repubblica Italiana, ai Presidenti di Camera e Senato, affinché sia realizzato un potenziamento della raccolta dei rifiuti solidi urbani attraverso una serie di interventi miranti a rendere il servizio più efficace e più funzionale alle esigenze igieniche, ambientali ed economiche della nostra regione. Si precisa che tale servizio dovrà interessare tutte le città e i paesi campani, nessuno escluso.
Noi cittadini campani, riteniamo che la nostra regione, fino ad oggi, ha dimostrato incapacità nel cercare di risolvere tale problema, pertanto riteniamo che tale servizio debba essere effettuato, secondo i criteri che seguono e con la sorveglianza di personale tecnico specializzato proveniente da altre regioni d?Italia:
Criteri suggeriti
1) che la raccolta dei rifiuti indifferenziati debba avvenire porta a porta e cioè: ogni mattina il sacchetto contenente solo i rifiuti che non si possono differenziare venga lasciato davanti la porta di casa, dopo di che gli operatori ecologici passano a raccoglierlo.
2) che la raccolta dei rifiuti che si possano differenziare debba avvenire anche essa porta a porta ma con cadenza settimanale, in base ai ritmi di produzione della varie frazioni (carta, vetro, plastica, alluminio);
3) che la raccolta differenziata debba essere estesa anche alla frazione organica che come è noto rappresenta quasi un terzo del totale dei rifiuti.
Vantaggi della raccolta differenziata porta a porta
A) eliminazione dei cassonetti dalle strade;
B) riduzione dello sporco nel paese;
C) Riduzione del fenomeno del randagismo strettamente legato ai rifiuti che fuoriescono dai cassonetti;
D) Fine delle discussioni tra vicini di casa legate alla collocazione degli stessi cassonetti;
E) Responsabilizzazione del singolo cittadini che dovendo lasciare il sacchetto davanti alla porta di casa si preoccuperà maggiormente dell?igiene e della pulizia dello stesso;
F) Maggior controllo sui rifiuti e sulla loro differenziazione che potrà avvenire utilizzando sacchetti colorati e trasparenti ecologicamente compatibili;
G) Possibilità, in una seconda fase, di applicare la tariffa della TARSU direttamente in base alla quantità di rifiuti indifferenziati prodotti attraverso l?uso di tecnologie appropriate;
H) Aumento della quantità di rifiuti avviati al riciclo e non in discarica con conseguenti effetti positivi per l?ambiente e per l?economia della nostra regione;
I) Aumenti di posti di lavoro;
L) La messa al bando dell?ormai obsoleto e dannoso sistema dell?incenerimento;
M) L?eliminazione dell?immondizia dalle strade scongiurerà il fenomeno degli incendi appiccati ai cassonetti, evitando in tal modo emissioni dannose di diossine nell?aria.

CERTI CHE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA, SEGUITA DA RECUPERO E RICICLO DELLA MATERIA RAPPRESENTINO LA STRATEGIA PIU? SOSTENIBILE DA ADOTTARE DAL PUNTO DI VISTA AMBIENTALE E SANITARIO,
Chiediamo a questo Governo Centrale di ordinare, tramite una normativa specifica, qualora non l?avesse già fatto, di abbandonare l?attuale sistema di raccolta dei rifiuti, del tutto inadatto nella Regione Campania, viste la catastrofiche esperienze di 14 anni di commissariamento che non ha prodotto alcun benefico né per l?ambiente né per la popolazione e di introdurre un sistema di raccolta porta a porta di tipo avanzato, come analiticamente innanzi illustrato, che può costituire il primo passo verso l?incremento della quantità dei rifiuti riciclati e l?introduzione di vantaggi fiscali per i contribuenti più virtuosi;

N.B: Se ci fosse qualche Associazione o Comitato che volesse partecipare attivamente all'iniziativa può segnalarlo al seguente indirizzo sentinelladoc@libero.it
A former member
Post #: 120
Ciao andrea!
Aderisco ben volentieri all' iniziativa.
Qui a Quarto stiamo vedendo di raggiungere lo stesso obbiettivo, ovvero quello della raccolta porta a porta.
Stiamo costituendo il Comitato Flegreo a difesa dell' ambiente e del territorio.
Giovedì 13 Dicembre alle ore: 18.00, ci incontriamo nell' Aula consiliare di Piazzale Europa qui a Quarto.
Ci farebbe molto piacere incontrarvi.
Sarete senz'altro i benvenuti!
Luigi I.
Gino
Napoli, NA
Post #: 962
Ciao andrea!
Aderisco ben volentieri all' iniziativa.
Qui a Quarto stiamo vedendo di raggiungere lo stesso obbiettivo, ovvero quello della raccolta porta a porta.
Stiamo costituendo il Comitato Flegreo a difesa dell' ambiente e del territorio.
Giovedì 13 Dicembre alle ore: 18.00, ci incontriamo nell' Aula consiliare di Piazzale Europa qui a Quarto.
Ci farebbe molto piacere incontrarvi.
Sarete senz'altro i benvenuti!

QUOTO!!!

Ho già inviato la mail alla sentinella ed aggiunto copia della la petizione sul sito www.asso-ilcittadino.it

qualora aveste problemi o volete contattarmi per ulteriori notizie resto a disposizione....
Luigi I.
Gino
Napoli, NA
Post #: 963
MI PIACE TANTISSIMO LA FRASE "OBBLIGARE I NOSTRI GOVERNANTI"!!!

SPERO DAVVERO CHE RIUSCUREMO A FARE MASSA CRITICA...!!!

CREDO SAREBBE OPPORTUNO, DI FRONTE A TEMI DI INTERESSE COLLETTIVO, ORGANIZZARCI CON PUNTI DOVE E POSSIBILE RACCOGLIERE FIRME, (NELL'INTERESSE DELLA COLLETTIVITA'...) AL FINE DI OTTENERE DEI MODULI CHE RIPORTINO ANCHE LA FIRMA E' GLI ESTREMI DEI DOCUMENTI -

(Non sono indispensabili per la petizione..., ma eviterebbero sorprese dopo la raccolta...)

COMUNQUE E' GIA QUALCOSA AVERE DATO UN'INIZIO...

BRAVI
A former member
Post #: 122
Mi scuso... l'assemblea è stata spostata a lunedì 17 dicembre, sempre alle ore 18.00 a Piazzale Europa qui a Quarto.

Comunque, grande Luigi!
Spero seriamente che riusciremo a fare tanto...
A former member
Post #: 1
Mi scuso... l'assemblea è stata spostata a lunedì 17 dicembre, sempre alle ore 18.00 a Piazzale Europa qui a Quarto.

Comunque, grande Luigi!
Spero seriamente che riusciremo a fare tanto...

Lunedi ci saremo, non siamo tanto distanti... abitiamo a Monteruscello... volevo dirti di ricollegarti qui e di rifirmare la petizione poichè abbiamo avuto dei problemi e quindi non abbiamo registrato alcune firme.
Con luigi spero di vedermi Sabato in occasione della presentazione della sua Associazione. Un grande saluto da Sentinella ragazzi e speriamo veramente di farcela. Da parte nostra ce la metteremo tutta tralaltro come stiamo facendo già da un anno.
Vi invio il nostro primo sito prima di riunirci in associazione... accendete le casse... cosi inizia la nostra storia
A former member
Post #: 124
Grazie infinite, andrea!
Ho rifirmato volentieri la petizione.
Intanto, la diffonderò ovunque posso.
Ce la metteremo tutta anche noi...

FORZA COSì!!!

p.s. Complimenti per il sito!

Per qualsiasi cosa, la nostra e_mail è: comitatoflegreoat@libero.it
A former member
Post #: 6
FIRMATO. E' UNA BELLISSIMA INIZIATIVA
A former member
Post #: 2
Grazie se puoi pubblicizzarla ti ringrazio smile
A former member
Post #: 17
La raccolta delle firme non è finita! Fatela conoscere anche agli altri grazie.
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy