addressalign-toparrow-leftarrow-leftarrow-right-10x10arrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcredit-cardcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobe--smallglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1languagelaunch-new-window--smalllight-bulblinklocation-pinlockm-swarmSearchmailmediummessagesminusmobilemoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahooyoutube

Gli amici di Beppe Grillo di Napoli Message Board › Paolo Rabitti, Eco Balle- libro bomba ignorato dai media

Paolo Rabitti, Eco Balle- libro bomba ignorato dai media

A former member
Post #: 976
Ne ho sentito parlare per la prima volta oggi al Forum in Regione.
Altra bomba sull'emergenza creata.

L'autore racconta anche di una clausola del contratto Fibe /Impregilo con il commissariato dell'epoca:
l'Impregilo pose come condizione per la gestione del ciclo dei rifiuti campani
che NON FOSSE MAI DAVVERO REALIZZATA LA raccolta differenziata.
Come norma vincolante del contratto!! Niente raccolta differenziata!
E così è stato.

E poi vinse (pure) l'appalto!

Una recensione di Dario Olivero (l'unica che ho trovato sul web):
http://www.repubblica...­
ECO BALLE
Certo che la camorra c'entra. La camorra c'entra sempre. Ma non in modo così diretto, non nello specifico. E' tutta intorno, sopra e sotto, si muove nella sua acqua sporca e controlla, devia, inquina, assorbe. Ma il pasticciaccio delle ecoballe, il tracollo della gestione di rifiuti e discariche del napoletano è un capolavoro tutto istituzionale. E' un esempio perfetto di come l'interesse privato che ha nomi e cognomi vinca spesso (quasi sempre) contro l'interesse pubblico che padrini non ne ha. Arrivati alla milionesima puntata del caso rifiuti, l'emergenza delle emergenze ora stranamente derubricata dietro altre priorità, se ci si vuole fare un'idea chiara, specifica e documentata di come a Napoli e in Campania la democrazia è finita nella discarica, uno strumento tecnico di eccellenza per riordinarsi le idee è Eco balle di Paolo Rabitti (Aliberti, 15,50 euro), ingegnere e consulente tecnico di varie procure in procedimenti storici come quello del Petrolchimico di Marghera, dell'Enel di Porto Tolle, del Petrolchimico di Brindisi e, negli ultimi anni, della procura di Napoli che ha messo sotto inchiesta tutta la filiera dei rifiuti. La storia inizia nel 1994, quando viene dichiarata l'emergenza rifiuti in Campania. Lo Stato si muove nel '98 e si muove bene, senza rumore, con leggi che impongono l'avvio della raccolta differenziata e della modernizzazione della gestione rifiuti. Poi si muove l'altro pezzo di Stato, quello locale, quello che nell'emergenza ingrassa e le cose vengono lentamente ma passo dopo passo boicottate. Poi arriva l'Impregilo che proporne un progetto impossibile, perché riesce a convincere chi vuole essere convinto di essere in grado di produrre più compost finale che rifiuti organici iniziali. Poi arrivano le banche che impongono alle amministrazioni priorità più legate alle loro preoccupazioni di rientro economico che allo smaltimento dei rifiuti. Poi Impregilo vince l'appalto. Poi non funziona nulla come dovrebbe perché tutto è conseguenza del vizio d'origine: piegare il pubblico all'interesse privato con la scusa dell'emergenza e con l'aiuto della politica. La camorra, i Verdi, Bassolino, Bertolaso... è tutto molto più complesso.

A former member
Post #: 120
Ormai il gioco è a noi chiaro! ma alla massa è ancora oscuro.
Molto oscuro!!!!

Divertirsi per le strade di Napoli a proiettare filmati informativi è ora un obbligo!!wink

I love you, Mariano. I love you, my shy man!!love struck
simone
user 4961469
Napoli, NA
Post #: 32
Lo ho appena finito di leggere , sto preparndo un piccolo riassunto!!
Il libro e chiaro, l'attuale situazione disastrosa e responsabilita piena di Impregilo (appoggiata dalla ABI) e dei vertici del commissariato.
La camorra ci ha mangiato dopo.
PS
a tutti i camorristi in ascolto

SIETE DEI PEZZI DI MERDA
grazie
A former member
Post #: 352
Si trova in libreria?
Marco S.
MarcoSavarese
Napoli, NA
Post #: 1,799
si
oggi lo vado a comprare
Marco S.
MarcoSavarese
Napoli, NA
Post #: 1,801
da Feltrinelli era finito.....
Luca V.
agotir
Nola, NA
Post #: 1,950
ci sono tre librerie che accettano lo SCEC

dante e decartes
treves
evaluna

riprendiamoci la nostra economia signori...
riprendiamoci la nostra economia.

eheh
A former member
Post #: 746
anche qui in galleria è finito... arriva forse la prossima settimana..
ziomarco
Barat-Card-pro
Napoli, NA
Post #: 231
per chi ha pazienza puo' comprarlo qui: http://www.ibs.it/cod...­

arriva direttamente a casa.

e magari comprate anche il mio libro :-D
A former member
Post #: 984
Lo ho appena finito di leggere , sto preparndo un piccolo riassunto!!
Il libro e chiaro, l'attuale situazione disastrosa e responsabilita piena di Impregilo (appoggiata dalla ABI) e dei vertici del commissariato.
La camorra ci ha mangiato dopo.
PS
a tutti i camorristi in ascolto

SIETE DEI PEZZI DI MERDA
grazie


Ciao Simone,
potresti citare qui, la parte relativa alla clausola del contratto in cui
l'Impregilo pone come condizione che la differenziata non s'ha da fare?
grazie.
Powered by mvnForum

People in this
group are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy