addressalign-toparrow-leftarrow-leftarrow-right-10x10arrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcredit-cardcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobe--smallglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1languagelaunch-new-window--smalllight-bulblinklocation-pinlockm-swarmSearchmailmediummessagesminusmobilemoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahooyoutube

Gli amici di Beppe Grillo di Napoli Message Board › La Verità sul Decreto: 19.01 il Codice del Crimine

La Verità sul Decreto: 19.01 il Codice del Crimine

Sergio
user 6162264
Nola, NA
Post #: 497
Nella sezione files il testo del decreto.
Gli artt 8 e 9 sono quelli della verità, sono quelli dove va ricercata la motivazione di tutto.
Sia i termovalorizzatori e sia le discariche NASCONO con lo scopo ben preciso di bruciare e interrare RIFIUTI PERICOLOSI e non specificati, che in sostanza significa TUTTO.
Scorie chimiche e nucleari possono, e saranno, bruciate e interrate.
I comma 2 dell'art 8 e 9 sono quelli più criminali ed incredibili e per questo sono scritti in un modo incomprensibile. A qualcuno serve necessariamente aprire nuove discariche per continuare a nascondere di tutto. Questa tensione, questa crisi, penso sia stata studiata a tavolino per creare con la forza discariche e bruciatori per far sparire o bruciare qualcosa di veramente grosso. Il business dei rifiuti tossici è IL BUSINESS per eccellenza , più del petrolio e del tabacco. Questi rifiuti pericolosi vengono prodotti tutti i giorni da ogni parte del mondo in quantità mostruose e il loro smaltimento è la risposta a tutto. Quaqlcuno sta muovendo ad arte i fili e noi siamo le marionette.
Qui vi traduco in italiano, con l'aiuto di un post di abnormal, quello che quei codici esprimono:

Gli impianti di cui al comma 1 sono autorizzati allo smaltimento
dei rifiuti contraddistinti dai seguenti codici CER:
19.12.12; altri rifiuti (compresi materiali misti) prodotti dal trattamento meccanico dei rifiuti, diversi da quelli di cui alla voce 191211 (che sarebbe altri rifiuti (compresi i materiali misti) prodotti dal trattamento meccanico dei rifiuti, contenenti sostanze pericolose) [cmq previste sotto]

19.05.01; parte di rifiuti urbani e simili non compostata

19.05.03; compost fuori specifica

20.03.01; rifiuti dei mercati

19.01.12; ceneri pesanti e scorie, diverse da quelle di cui alla voce 190111 (ceneri pesanti e scorie, contenenti sostanze pericolose) [cmq previste sotto]

19.01.14; ceneri leggere, diverse da quelle di cui alla voce 190113 (ceneri leggere, contenenti sostanze pericolose) [cmq previste sotto]

19.02.06; fanghi prodotti da trattamenti chimico-fisici, diversi da quelli di cui alla voce 190205 (fanghi prodotti da trattamenti chimico-fisici contenenti sostanze pericolose) [cmq previste sotto]

presso i suddetti impianti e' inoltre autorizzato lo smaltimento dei rifiuti contraddistinti dai seguenti codici CER:
19.01.11*; ceneri pesanti e scorie, contenenti sostanze pericolose
19.01.13*; ceneri leggere, contenenti sostanze pericolose
19.02.05*; fanghi prodotti da trattamenti chimico-fisici contenenti sostanze pericolose
, nonche'
19.12.11*; altri rifiuti (compresi i materiali misti) prodotti dal trattamento meccanico dei rifiuti, contenenti sostanze pericolose

a voi le considerazioni
se credete a quello che vi ho descritto diffondete altrimenti ignorate
Sergio
A former member
Post #: 512

presso i suddetti impianti (discariche) e' inoltre autorizzato lo smaltimento dei rifiuti contraddistinti dai seguenti codici CER:
19.01.11*; ceneri pesanti e scorie, contenenti sostanze pericolose
19.01.13*; ceneri leggere, contenenti sostanze pericolose


le ceneri degli inceneritori:
Amagest S.r.l. (gruppo AMA S.p.a) rende noto che in data 9-10-2007 è stata aggiudicata la gara con procedura ristretta relativa al servizio di smaltimento dei rifiuti (C.E.R. 19.01.11*,19.01.13*, 19.01.15*, 16.11.05*, 19.01.06*, 19.01.10*,15.02.02*, 16.03.05*, 19.09.05, 08.04.10, 17.06.04, 16.03.06) prodotti dall'impianto di termovalorizzazione AMA SpA di Ponte Malnome (Termovalorizzatore per Rifiuti Speciali ospedalieri )
A former member
Post #: 702

Questo Stato è la mafia

.

Usando ed esasperando l'insofferenza delle popolazioni
per i cumuli di monnezza in strada i "nostri" politicanti
VOGLIONO aprire DISCARICHE e INCENERITORI.

L'apertura di discariche e la costruzione di inceneritori
nasconde molteplici interessi economici, usufruibili
esclusivamente dai nostri politicanti e le lobbies da essi
rappresentate.

1. Appalti
2. Finanziamenti pubblici decennali (cip 6)
3. Smaltimento di rifiuti industriali.

Il decreto berlusconi sui rifiuti LEGALIZZA (da approfondire e
documentare) lo smaltimento in discarica e inceneritori di rifiuti tal
quale e di rifiuti industriali (pericolosi).

Il vero obbiettivo della costruzione di discariche e inceneritori
è quindi lo smaltimento dei rifiuti industriali con il suo giro
affaristico miliardario.



Questo "Stato" vuole sostituirsi alla camorra nel business
miliardario dello smaltimento dei rifiuti industriali.
Attraverso la "legalizzazione" dello smaltimento in discariche
e inceneritori dei rifiuti "tal quale" e dei rifiuti industriali.

Infatti"legalizzare" con un atto arbitrario e violento, come quello del
decreto Prodi sulle false ecoballe, ciò che in sé è illegale
perché pericoloso per la salute delle popolazioni e per l'ambiente,
è un atto disumano, degno soltanto del più spregiudicato dei mafiosi.

(Dobbiamo approfondire e documentare questi punti
soprattutto quelli relativi al decreto ministeriale sui rifiuti).
A former member
Post #: 197
Purtroppo è tutto vero...
Per chi volesse verificare di persona questo è l'art.9 del DL. 90
e questo è l'eleno dei codici C.E.R. pericolosi e non pericolosi.

OCCORRE DIFFONDERE QUESTE NOTIZIE... POSSIBILE CHE NESSUNO NE PARLA
PUNTINATE QUESTA DISCUSSIONE!!!!...

Oggi in Italia tutti applauderanno GOMORRA trionfatore a Cannes... e nessuno parla dello STATO GOMORRA....10 discariche di rifiuti tossici legalizzate in Campania!!!
A former member
Post #: 513
Dal blog di Federico Valerio:

Se il decreto fa esattamente questo elenco, a Chiaiano finiranno non sole i rifiuti urbani ( la monnezza) ma anche rifiuti speciali e pericolosi, in particolare le ceneri dei costruendi inceneritori la cui vera pericolosità, specialmente in assenza di una seria differenziata, è oggetto di studio e probabilmente sottovalutata dalle attuali normative. E' un argomento che occorre assolutamente approfondire.
Federico Valerio
A former member
Post #: 706
up!
Powered by mvnForum

People in this
group are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy