addressalign-toparrow-leftarrow-leftarrow-right-10x10arrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcredit-cardcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobe--smallglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1languagelaunch-new-window--smalllight-bulblinklocation-pinlockm-swarmSearchmailmediummessagesminusmobilemoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahooyoutube

Amici di Beppe Grillo di Roma Message Board › Il Partito 5 Stelle certifica la sua nascita

Il Partito 5 Stelle certifica la sua nascita

Augusto M.
user 2887562
Roma, RM
Post #: 891
Premetto che provo un certo imbarazzo a intervenire su questa piattaforma. Per chi vi ha aderito più di 10 anni fa il Meet Up 2 di Roma rappresenta un luogo di discussione di enorme valore storico e morale. Oggi che questo MU è praticamente abbandonato intervenire qui mi sembra quasi come entrare in una antica Basilica ormai in decadenza e calpestare un suolo polveroso ma comunque detentore di una sacralità.

Visto però che qui mi sento come a casa mentre sulle varie chat, pagine facebook e compagnia cantando mi sembra di lasciare parole a vuoto, la mia accusa di sconvolgimento degli ideali del Movimento da parte di coloro che ormai, con tutta evidenza, si sono autonominati più Uni degli altri, non posso che scriverla qui.

Siamo nati da un Blog dove scrivevano i premi Nobel, scrivevano di Energia, di Rifiuti, di Clima ed altro e, effettivamente, nessuno di loro si è mai occupato delle regole della politica ma a quei tempi era abbastanza lecito pensare che anche questa dovesse essere affrontata con la stessa cultura e lucidità con la quale si affrontavano gli altri temi del destino dell'uomo sulla Terra.
Visto che allora dicevamo di voler essere diVersi ed i politici erano definiti "i nostri dipendenti" avevo sempre pensato che per i "grillini" la candidatura e l'elezione avrebbero rappresentato una esperienza da vivere con pudore e morigeratezza francescana, forse, addirittura con un po di vergogna. Quanto poi alla diVersità mi sembrava di aver capito che nel Movimento 5 Stelle i cittadini avrebbero avuto uno spazio che negli altri partiti era riservato esclusivamente agli eletti, in massima sintesi: nei partiti comandano gli onorevoli, nel Movimento 5 Stelle comandano i cittadini che, se vale l'uno vale uno, sono molti di più degli eletti.

Mi ero sbagliato, la comunicazione di oggi delle regole per presentarsi alla selezione di candidato premier del Movimento certifica che da ora in poi un consigliere municipale ha competenze maggiori di un premio Nobel.
Sei un genio ? un incrocio tra Einstein, Leonardo da Vinci e S. Francesco ma non sei mai stato ELETTO ? Hai iai iai iai per noi non vai bene non hai CULTURA POLITICA !
Non avevo capito niente, il concetto di DiVersità lo avevo interpretato proprio male. Spero di non aver frainteso almeno il grido di guerra del Movimento: voi che avete capito tutto spiegatemi: VAFFANCULO lo posso dire ?
A former member
Post #: 2,645
Se 10 anni fa avessero scritto su questo MU che necessitavamo di un "Capo politico", avremmo bannato chi lo avesse sostenuto.sad

Augusto M.
user 2887562
Roma, RM
Post #: 892
Se 10 anni fa avessero scritto su questo MU che necessitavamo di un "Capo politico", avremmo bannato chi lo avesse sostenuto.sad

Il problema è che già da allora qualcuno lo pensava. Non lo diceva ma lo pensava con tutte le sue forze.
Powered by mvnForum

People in this
group are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy