addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcredit-cardcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobe--smallglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1languagelaunch-new-window--smalllight-bulblinklocation-pinlockm-swarmSearchmailmediummessagesminusmobilemoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahooyoutube

MoVimento 5 Stelle Catania Message Board Discussioni generali › Rifiuti: Conoscete l'esistenza del Thor?

Rifiuti: Conoscete l'esistenza del Thor?

A former member
Post #: 875
ma quante risposte ti devo dare.... gia date nel meetup di Palermo

potete anche leggere le risposte del professore Plescia ad alcuni attacchi e forse vi sono anche le risposte che si cercano.....al seguente indirizzo:
http://beppegrillo.me...­ ciao ciao Rosanna

Saro aggiungo il post di Palermo, al quale tu rispondi, non avrebbe senso la tua risposta.......:

Rosanna, 2. Febbraio 2008, 21:59
Dimenticavo di chiedere al Prof. Plescia di invitarci a Torrenova, per "incontrare" THOR!


Paolo Plescia, 3. Febbraio 2008, 14:33
http://www.mondocasab...­
Carissimi, chi vuole può andare di persona a sincerarsi sulle condizioni dell'impianto, che è situato nel comune di Torrenova, sulla strada che porta al Paese di S. Marco. Telefonate alla ditta che ci ospita per organizzare delle visite. C'è un nostro lab. mobile che esegue controlli sul particolato e sulle emissioni (in verità in questo momento l'impianto è fermo, perchè il personale a nostra disposizione è estremamente limitato.. sempre per la questione dei soldi), al quale si dovrebbe affiancare un lab. mobile della Provincia. Vorrei organizzare visite presso l'impianto anche per le scuole, se fosse possibile. Anzi se i dirigenti scolastici della zona vogliono fare qualcosa in merito fatemelo sapere e cerchiamo di organizzare.
Un'ultima cosa: non sono professore.

Adesso tutti i miscredenti sono pregati di organizzare, con tecnici addetti....... rimane solo contattare Plescia e visitare i luoghi e sottoporre tutti gli inventori presenti ad "interrogatorio"

altre notizie e commenti nel blog :https://www.blogger.c...­

Risposta al tuo P.S. : io non replico, tengo semplicemente informati gli altri meetups nei quali ho iniziato l'argomento!
Saro F.
user 5916467
Catania, CT
Post #: 36
Cara nonna

Ti saremmo grati se potessimo organizzare la visita al sito di Torrenova quando ci sarà il laboratorio
funzionante e qualcuno che ci possa dare lumi sulla tecnologia della separazione e sulla combustione
pulita.
Siamo disposti ad accodarci alle scuole.

Facci sapere quando che ci organizziamo.

Salutamu

P.S. Dato che replichi tutto quello che scrivi sul sito palermitano anche sugli altri siti lo stesso faccio io, magari non per tutta Italia come fai tu ma mi accontento solo di Catania e Palermo.

Sabbinirica
Saro F.
user 5916467
Catania, CT
Post #: 37
Ciao Nonna Rosanna

Per caso conosci:


.............

La scheda
Che cosa: Thor (Total house waste recycling) sistema per il recupero e la raffinazione dei rifiuti solidi urbani
Chi: Istituto di studi sui materiali nanostrutturati (Ismn) del Cnr
Per informazioni: Paolo Plescia, Istituto di studi sui materiali nanostrutturati (Ismn) del Cnr, tel. 06.90672826, e-mail: paolo.plescia(@)ismn.cnr.it, p.plescia(@)assing.it

Ufficio Stampa Cnr Rosanna Dassisti
tel. 06.4993.3588
rosanna.dassisti(@)cnr.it
????

Sarà solo omonimia ???


Salutamu
A former member
Post #: 986
Saruzzu "purtroppo" non sono io, se vedi il numero telefonico ha come prefisso 06, da noi è 091..... e poi i ragazzi di Palermo sanno (presumo) tutti il mio cognome..... lascia perdere... con le insinuazioni.... non sono ecologiche!
A former member
Post #: 994
Saruzzo per te finalmenteanche il lavoro scientifico : http://scaloni.it/pop...­ leggilo attentamente .....
aspetto le tue sempre bene attese critiche (ricoda che se vieni a Palermo ti preparerò la crostata...)

Rifiuti: Plescia (CNR) interviene sul blog senigalliese Popinga
Paolo Plescia, ricercatore del CNR, è l'inventore di un metodo innovativo per il di trattamento dei rifiuti, chiamato THOR (acronimo di Total House-waste Recycling) basato sulla "raffinazione" del rifiuto. Il sistema, nato 10 anni fa, è destinato a produrre il combustibile solido da rifiuto ma, allo stesso tempo, ad "eliminare le componenti tossiche del rifiuto e ad aumentarne l'omogeneità".
"La pratica della raccolta differenziata - afferma Plescia sul blog Popinga - è virtuosa se funziona sia nella raccolta che nell'utilizzo.
Molte materie recuperate non possono essere impiegate per produzioni di pregio perché difficilmente compatibili con gli attuali standard di qualità, oppure semplicemente perché vietato per questioni igienico sanitarie".
Un problema, quello della "omogeneizzazione" del materiale riciclato, che THOR sembra risolvere attraverso un trattamento meccanochimico.
"Tanto per darle un'idea, la molecola dell'antracene (idrocarburo policiclico aromatico) o del PCB (policlorobifenile) viene "spezzata" nel mulino meccanochimico che usiamo, in molecole più semplici fino ad ottenere acqua e CO2".
http://www.vivereseni...­

Da alcuni giorni il blog senigalliese Popinga, a proposito del THOR, sta raccogliendo materiale e contributi originali, anche di fonte CNR; sul blog si è avviato un dibattito che ha chiamato a rispondere lo stesso Plescia.
http://www.60019.it/i...­

l'articolo del blog - A proposito di rifiuti: il THOR http://scaloni.it/pop...­
l'articolo comprende anche il lavoro scientifico: http://scaloni.it/pop...­ ed tante altre notizie.......
Blochin
Blochin
Catania, CT
Post #: 60
Ciao ragazzi, in queste settimane ho avuto modo di incontrare privatamente degli imprenditori tedeschi del settore "smaltimento rifiuti" e presto avrò del materiale e dei progetti che potrebbero essere interessanti per il meetup.

Vi risparmio tutta la parte politica e imprenditoriale (si stanno facendo le minne con l'immondizia di Napoli), ma per quanto riguarda la raccolta indifferenziata, esistono da anni dei macchinari che separano l'immondizia e riescono a separare e recuperare in media l'80% dei rifiuti.

Il tizio mi spiegava che questi macchinari sono molto semplici e affidabili.

Perchè allora non vengono utilizzati in vasta scala anche in Germania?

Perchè io che sono un semplice cittadino, vedo solo una parte del processo.

Lui che è imprenditore, vede i bidoni, i mezzi di trasporto (uno per il vetro, uno per la carta, etc), i centri di stoccaggio e via discorrendo.

Per farla breve, una semplificazione eccessiva del sistema eliminerebbe tanta pappa per tutti.

Anyway, verso maggio vado a visitare l'impianto di cui sopra a Lipsia o a Monaco.

Posso ospitare una persona (max 2 che si vogliono tanto bene) che potrebbe esportare l'esperienza in Sicilia. Con un pò di fortuna, si becca CTA-STR a/r a meno di 100 Euro (l'ultimo l'ho pagato 50) e una gita in Germania in Maggio non è da buttare.

Appena ci saranno degli sviluppi, vi aggiornerò.
A former member
Post #: 1,099
Che ci fosse qualcosa di strano sul fatto che nessuno dei media avesse divulgato la notizia del Thor... era certo,... ma questo colpo di scena non me lo sarei aspettata MAI............AUTORITA' ITALIANE STAVANO VALUTANDO LA POSSIBILITA' DI AFFITTARE/COMPERARE/PRENDERE IN COMODATO D'USO UNA TECNOLOGIA TEDESCA TRASPORTABILE da utilizzare nel Sud Italia
(un sistema trasportabile, esattamente... come il Thor).


Sul Thor: lo abbiamo e lo prendiamo altrove...

http://www.pmnet.it/s...­


"Ma è una cosa fantastica questo Thor... E' purtroppo chiaro il perchè non lo si prenda in seria considerazione... NON E' CONVENIENTE per CHI LUCRA SU QUESTO (come su tanti altri) PROBLEMA....


.........."Nulla di strano, se non che, il servizio giornalistico, con gran enfasi riferiva la notizia che non ben indentificate "autorità italiane" stavano valutando la possibilità di affittare/comperare/prendere in comodato d'uso la tecnologia tedesca, addirittura trasportando il macchinario germanico al Sud Italia (un sistema trasportabile, esattamente... come il Thor).

Ora suona effettivamente paradossale che si vada a cercare altrove quello che in Italia esiste già ed è stato sviluppato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche.

E' mai possibile che in questo paese la mano sinistra non sappia cosa fa la mano destra? O forse lo sa e proprio per questo guarda altrove?

potete postare i vostri commenti anche al seguente indirizzo:http://beppegrillo.me...­ Grazie Rosanna
Blochin
Blochin
Catania, CT
Post #: 63
Piccolo dettaglio: il sistema di pirolisi è una cosa diversa dal THOR.

Qui non si fa alcuna separazione o raffinazione dei rifiuti: in pratica è una specie di inceneritore che al posto di bruciare i rifiuti, li sottopone ad una scossa elettrica potentissima, portando la massa a 1500°. Il prodotto di risulta è gas (che si può utilizzare per la combustione) e del materiale inerte non inquinante che si utilizza per asfaltare le strade.

Il difetto è che questa tecnologia funziona bene su piccola scala, ma in applicazioni più importanti, i costi superano i benefici.

Poco tempo fa, un impianto del genere è stato chiuso a Karlsruhe perchè non redditizio e per quanto ne sappia, gli unici impianti funzionanti di grosse dimensioni si trovano in Giappone.

A Monaco c'è anche la ditta che produce il forno pirolitico e anche questo si potrebbe visitare (ma non c'entra con quello del mio post precedente).

E in ogni caso, se avete qualche milione da investire, il forno pirolitico è una miniera d'oro se volete smaltire in sicurezza rifiuti speciali e/o tossici (es. i residui dell'inceneritore o rifiuti ospedalieri)
A former member
Post #: 278
Invece di cercare procedimenti miracolosi e macchinari costosissimi...bastava prendere parte al giro organizzato due sabati fa dai Grilli dell'Etna per vedere un impianto sito vicino a Ramacca dove dal rifiuto urbano tal quale si ricicla sino al 90% dei materiali.
Tutto questo:
1) senza aiuti pubblici di nessun tipo
2) utilizzando tutti i materiali riclicati che vengono regolarmente rivenduti a terzi
3) producendo compost di qualità
4) dando lavoro a 30 persone
Ma questo forse non interessa ai propagandisti del THOR........
A former member
Post #: 1,138
Chi discute del thor non è propagandista... e principalmente non ha interessi privati!

inoltre mi pare tu non abbia seguito molto bene i discorsi...."THOR, potrà essere inserito in diversi punti della filiera, a seconda della necessità....." e sicuramente non intaccherà gli interessi che tu indichi http://beppegrillo.me...­

Come tu dici ricicla sino al 90% dei materiali.... il resto al THOR!

ciao ciao
Powered by mvnForum

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy