addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1linklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo

Presidio in difesa della democrazia

Tutti in piazza della Repubblica ore 12 in difesa della democrazia dopo l'accordo fra PD, PDL, SC e le altre forze politiche che ha portato alla rielezione di Napolitano.

Tecnicamente non sono stati colpi di stato nemmeno l'omicidio di Aldo Moro e la trattativa Stato-Mafia con stragi allegate. Ogni ventina di anni la democrazia formale accompagna l'eversione dei poteri in declino.

Join or login to comment.

  • A former member
    A former member

    A questo punto mi pare ovvio e ben visibile all' opinione pubblica ai media e agli stessi militanti del m5s che qualsiasi siano le decisioni,le proposte e quant' altro di costruttivo il movimento abbia messo nel "tavolo" questi signori stanno facendo "catenaccio" . In sostanza siamo 1/3 di rappresentanza istituzionale contro i restanti 2/3 rappresentati dalla vecchia partitocrazia , non rimangono che le prateste di piazza a questo punto , ma le vedo piuttosto inefficaci per determinare una svolta vera e determinante per la "guida" del paese.
    Scusatemi se appaio pessimista .

    April 21, 2013

  • Giulio S.

    Consentitemi un punto di osservazione,premesso che io sia da molto tempo un grande estimatore del prof. e costituzionalista Stefano Rodotà,.....ma davvero non potevamo trovare anticipatamente un accordo per convergere i voti verso Prodi?,una strategia forte per mettere all'angolo il Berluscaz, Prodi avrebbe sostenuto l'ineleggibilità del "cainano" che con i processi in corso sarebbe culminato con la condanna alla destituzione da tutti i pubblici uffici una volta per tutte,ce lo saremmo tolto dalle balle, è già la seconda volta che potevamo fare goal, ed invece ci divertiamo a buttare la palla in tribuna,è vero siamo in parlamento e al senato e siamo un numero significativo,ok, è altrettanto vero che possiamo ora controllare il loro operato e sputtanarli via streming,ma rischiamo di fare i cani che abbaiano dietro la porta e non dentro la stanza,che avremmo fatto più paura,ma sarebbe dstato altresì meno faticos

    April 21, 2013

  • Mauro C.

    Porto le bandiere

    April 21, 2013

  • Giulio S.

    Carissimi amici,è angosciante lo scenario che è davanti ai nostri occhi,dopo essere stati a votare,ci ritroviamo paro,paro lo stesso governo che ha portato alla disperazione,è come stare in galera ed essere innocente, che schifoooooooo!!!!

    April 20, 2013

7 went

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy