addressalign-toparrow-leftarrow-leftarrow-right-10x10arrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcredit-cardcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobe--smallglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1languagelaunch-new-window--smalllight-bulblinklocation-pinlockm-swarmSearchmailmediummessagesminusmobilemoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahooyoutube
A former member
Post #: 249
http://www.fanpage.it...­


ma un consigliere che si è candidato SENZA AVERNE I REQUISITI, una volta eletto poi a un certo punto si dovrà dimettere, oppure il rispetto delle regole anche nel Movimento è un optional come nei partiti ?




Editato per modifica titolo - Renato Padoan
A former member
Post #: 30
Da quello che ho capito lo staff (del movimento? di Beppe grillo? di casaleggio? questo non l'ho capito) lo sapeva fin dall'inizio e ha dato il suo assenso.

Quindi ora Boriani è stato eletto, sta facendo un ottimo lavoro nel suo quartiere, sta mantenendo le promesse fatte ai cittadini. Perché dovrebbe dimettersi?

Questo è quello che mi dice il buon senso.
A former member
Post #: 196
Appunto, va bene tutto, ma come la mettiamo con uno Staff che un anno fa, in risposta a domanda specifica, ci dà il suo assenso alla candidatura di Filippo in quartiere e oggi ci ribalta la questione tutto a un tratto?
A former member
Post #: 250
non metto in dubbio la qualità del suo lavoro.
Ma il rispetto delle regole.
A former member
Post #: 31
non metto in dubbio la qualità del suo lavoro.
Ma il rispetto delle regole.

Si ma non rispondere a metà di quello che ho scritto.

Io sono per il rispetto delle regole...ma poi ci sono le situazioni particolari e cioè se lo staff ha dato l'ok ora non si torna più indietro, proprio per rispettare il lavoro di Filippo e quindi i cittadini.
A former member
Post #: 251
Appunto, va bene tutto, ma come la mettiamo con uno Staff che un anno fa, in risposta a domanda specifica, ci dà il suo assenso alla candidatura di Filippo in quartiere e oggi ci ribalta la questione tutto a un tratto?

ricordo però che la domanda allo staff fu posta DOPO l'articolo-denuncia di Amorosi e il relativo casino in rete.
Di fatto resta che Boriani ha sbagliato lasciando intendere di avere svolto solo un mandato.
L'unica cosa che l'assemblea doveva fare a quel punto era chiedere che rinunciasse alla candidatura.

E l'unica cosa che secondo me si poteva fare ora era rimediare all'errore fatto, chiedendone le dimissioni.

Invece di nuovo si tira in ballo Casaleggio per non affrontare la realtà.
Mimmo
user 52297172
Bologna, BO
Post #: 74
Al di la di tutte le considerazioni positive o negative sulle persone, se assumiamo che le regole possano essere "elastiche" ed adattabili a specifici interessi, apriamo la strada ad uno dei peggiori difetti della politica italiana: coloro che fanno le leggi sono i primi a non rispettarle.

Nello specifico, sul caso in discussione io ragionerei così: l'errore è stato fatto, a volte succede di sbagliare, pazienza, che Boriani continui a fare il consigliere di quartiere, ma i responsabili di quella scelta dichiarino di aver sbagliato e che la prossima volta saranno più attenti a rispettare le regole che ci siamo dati.

Non vedo soluzione migliore e meno "cruenta".
Alessandro C.
Alexc1
Bologna, BO
Post #: 2,100
Ieri sera ne abbiamo parlato in assemblea.
E si è evidenziato che come molti non sanno, la candidatura al quartiere non ha necessità della certificazione come in Comune.
Come molti non ricordavano si discusse a suo tempo la candidatura di Filippo al quartiere che fù avallata non solo dall’assemblea.
Ritengo non coerente la scelta di allora, ma è coerente portarla a termine (la scelta).
Fare dimettere Filippo o l’intera lista oggi è pura incoerenza su una ns. volontà di allora ed è mancanza di rispetto della persona che non ha celato il suo passato.

Poi soprattutto a un qualcuno che ci ha dimostrato di come si lavora in quartiere, ha dato il suo massimo impegno, ed ha passato la sua esperienza passata a tutti gli alti consiglieri…. Non aggiungo altro.

Forza Filippo … eravamo insieme come Amici di Beppe Grillo in bici a bloccare il passaggio del CIVIS in tempi non sospetti e finiremo il lavoro a bloccare molte altre cose inutili e dannose.
A former member
Post #: 27
Appunto, va bene tutto, ma come la mettiamo con uno Staff che un anno fa, in risposta a domanda specifica, ci dà il suo assenso alla candidatura di Filippo in quartiere e oggi ci ribalta la questione tutto a un tratto?

ricordo però che la domanda allo staff fu posta DOPO l'articolo-denuncia di Amorosi e il relativo casino in rete.
Di fatto resta che Boriani ha sbagliato lasciando intendere di avere svolto solo un mandato.
L'unica cosa che l'assemblea doveva fare a quel punto era chiedere che rinunciasse alla candidatura.

E l'unica cosa che secondo me si poteva fare ora era rimediare all'errore fatto, chiedendone le dimissioni.

Invece di nuovo si tira in ballo Casaleggio per non affrontare la realtà.


Scusa Casaleggio fa parte della realtà! se un anno fa allo staff la candidatura di Filippo (che non aveva lasciato intendere nulla ma aveva detto come stavano le cose chiaramente) andava bene pur con i distinguo tra comune e quartiere, va bene anche oggi.
Penso che un errore sia stato fatto allora nell'accogliere la sua candidatura con leggerezza però perchè oggi lo staff cambia idea?? cos'è successo in questi mesi? e perchè lo staff non chiama Filippo per chiarire?
A former member
Post #: 28
aggiungo che trovo la correttezza di Filippo nel gestire la cosa, nel dare spiegazioni e nel non voler creare fratture o alimentare polemiche, un bellissimo esempio di atteggiamento giusto: correttezza, spirito di gruppo, sguardo fisso sulle battaglie, gradissima disponibillità verso tutti.
Powered by mvnForum

People in this
group are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy