addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcredit-cardcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobe--smallglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1launch-new-window--smalllight-bulblinklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo
Luigi I.
Gino
Napoli, NA
Post #: 2,363
Cittadini e Carabinieri..., Un dialogo tra sordi?




Ho provato a parlarci, (Con i Carabinieri...) ho portato denunce, raccomandate, fax..., mi sono addirittura scocciato di andare a chiedere aiuto alla Tenenza di Casalnuovo di Napoli..., non me l'hanno detto..., ma io capisco..., do FASTIDIO..., ho provato al Comando Provinciale..., incontrai anche l'allora Colonnello Gaetano Maruccia (oggi Generale dei Carabinieri): "Venga a TROVARMI... PRESTO... vedrà sistemeremo tutto..." poi fù inutile chiedergli un'appuntamento..., mi rimandò alla Tenenza di Casalnuovo, dove per poco non venni anche minacciato perchè scrivevo male di quella Tenenza e di quel personale nel mio Blog...

Poi un'illuminazione... , ho pensato "Forse riuscirò a farmi ascoltare dall'operatrice web?" - Niente da fare..., se volete provate anche voi a dialogare con l'operatrice...

Luigi Iovino, VIVA LA LIBERTA', SEMPRE!!!
A former member
Post #: 1,978
Ciao ragazzi.
grande giornata a Ravenna infatti 250 ragazzi hanno letto il libro di Nicola Tranfaglia Perchè la mafia ha vinto e questa mattina lo hanno incontrato in una conferenza.
E' stata una bellissima esperienza infatti non hanno avuto problemi a fare domande scottanti tipo ma che rapporto c'è fra la mafia e l'attuale Governo?ecc( del resto il libro è sincero e sempre ben documentato quando fa riferimenti a politici come, guarda caso Berlusconi, )ed il relatore ha risposto con piacere alle loro domande.
Direi che un lavoro interscolastico ci starebbe bene magari sento alcuni degli insegnanti promotori ed invito tutti a leggere il libro ed a ripetere questa esperienza dove possibile.
Se volete provo a sentire come contattarlo.... appena ho dei contatti per la scuola vi faccio sapere.
Ciao
A former member
Post #: 49
Che bello sentire parlare di queste esperienze fatte con la scuola. Credo che aldilà delle mie proposte fantasiose e irrealizzabili, quella di diffondere nelle scuole la conoscenza attiva di questi argomenti sia assolutamente necessario per porre la base per una lotta reale alle mafie.

Anch'io ho testato molte volte "l'impossibilità di comunicare" o meglio "l'invito a desistere" quando sono andata a chiedere consiglio di come comportarmi, per cosuccie piccole in realtà, con le forze dell'ordine. Ci sono invece rimasta molto male quando recentemente, in base a denuncia precisa esposta da più persone con tanto di indicazione con nomi e cognomi, ci siamo visti archiviare la pratica perchè "denuncia contro ignoti ". Ma come ?? Vabbè, ho pensato non avessero voglia di sporcarsi le mani e sollevare polveroni .. Ma c'è chi ha fatto ricorso contro l'archiviazione..vedremo come andrà a finire.




IL PARLAMENTO ‘PRIVATO’ DI MICCICHE’
Questo breve dossier si trova nel sito del PRC Sicilia ed è un documento che mi pare abbastanza recente e che analizza i rapporti tra la regione sicilia e le istituzioni e le fondazioni ad essa legata. Se poi sia tendenzioso lascio giudicare ad altri che io non ho le conoscenze per dirlo, ma a prima lettura mi pare interessante.
IL GOVERNO PARALLELO DI CUFFARO:
- SICILIA PATRIMONIO IMMOBILIARE SPA
- SICILIA E-INNOVAZIONE SPA
- IL CERISDI DI MANNINO
- SVILUPPO ITALIA SICILIA
- RISCOSSIONE SICILIA SPA
- UN DIPARTIMENTO PER FAUSTO SPAGNA


I volti senza nome di via D’Amelio
Massimo Ciancimino e Gaspare Spatuzza ricostruiscono nuovi scenari sulla strage. Quando incominciò la trattativa fra lo Stato e Cosa nostra? Prima di quanto ipotizzato finora
di Pietro Orsatti (su left n°3, 23 gennaio 2009)

In questo lavoro torna a spuntare fuori il nome di Vincenzo Paradiso di Sviluppo Italia Sicilia, ma la cui posizione è stata però di fatto archiviata per mancanza di indizi determinanti.
A former member
Post #: 50
Come nel film "sliding door" in cui il destino del protagonista cambia completamente se esce da una parte o dall'altra della "porta scorrevole" mi piacerebbe tanto sapere come sarebbe andata a finire per l'Italia se Falcone e la moglie, Borsellino, e tutte le persone che li proteggevano non fossero saltati in aria oppure se si fosse trovata l'agenda rossa... siamo talmente immersi in una realtà oscena che qualunque cosa si riesca ad immaginare sembra sempre molto meglio del presente.

Stamattina inizio la giornata con un articolo di Gian Antonio Stella passato sul Corriere
Tutto questo abnorme numero di dipendenti comunali a Palermo, ma credo in molti altri enti siciliani, ad esempio la regione, vuoi micca dire che rappresenti il frutto dell'elevato numero di voti di scambio ..
Ancora mi chiedo come si potranno cambiare le cose se tanta gente trae profitto diretto dall'essersi venduti ad un sistema così marcio ed invasivo.

Io vorrei che il voto nelle regioni ad alta densità mafiosa non possa influire sulle scelte politiche di una nazione intera; ma poi guardo il comune dove abito e mi accorgo di tante piccole schifezze.. di scambi di favori tra chi è magari a capo di qualche grossa associazione portatrice di interessi economici e chi invece dovrebbe sedere in consiglio comunale per il bene comune ed invece pensa solo al proprio bene e come fare per essere rieletto al prossimo mandato.

IO SO.
Ma per ora non posso dire di più..






Il grande buco dei conti di Palermo


Secondo il sindaco Diego Cammarata servono subito duecento milioni
Il 72 per cento del bilancio va via in stipendi ai dipendenti, uno ogni 30 abitanti

...........
In soldoni? Presto detto: su 866 milioni l'anno di spese correnti, il Municipio di Palermo ne scuce 623 (il 72%) per pagare 21.895 dipendenti. Ottomila più di dieci anni fa. Un po' diretti, un po' precari stabilizzati nelle aziende partecipate. Media: un dipendente comunale ogni 30 abitanti. Un carico insostenibile. E ogni giorno più gravoso. Basti dire che alla catastrofica azienda della nettezza urbana, quell'Amia appena salvata dal governo Berlusconi col regalo di 80 milioni di euro nel decreto «milleproroghe» che ha tolto il sonno a tanti sindaci leghisti, c'era fino a poco fa un accordo: un padre poteva lasciare il posto di lavoro al figlio. Col risultato, accusa Maurizio Pellegrino, un consigliere dell'opposizione autore di un esposto micidiale alla Corte dei Conti, «che nel 2008, nonostante il bilancio disastroso e il forte esubero di personale, sono state fatte oltre 400 assunzioni. E che prima d'andarsene, a dicembre, il vecchio Cda ha assorbito altri 80 lavoratori di una ditta privata». Indispensabili? Risponde una tabella che confronta i dati della nettezza urbana di Palermo, Genova e Torino: con la metà degli abitanti, il capoluogo siciliano ha circa mezzo migliaio di dipendenti in più di quello piemontese. Uno ogni 259 abitanti sotto il monte Pellegrino, uno ogni 577 sotto la Mole Antonelliana. Totale dei rifiuti raccolti in un anno per dipendente: 164 tonnellate a Palermo, 220 a Genova, 491 a Torino.
......
continua
A former member
Post #: 2,006
<p>

Chi segue il blog di Grillo questa intervista l'ha già vista e sà la portata delle sue dichiarazioni.
Bene IL VESPAIO E' STATO DISTURBATO!
Prepariamo quindi alla reazione delle voraci api.....si farà qualsiasi cosa per deleggittimarlo, menzogne, polemiche inutili ma qui dobbiamo essere tutti insieme a sostenerlo.

Faranno di tutto per farci desistere.....e lo potranno attaccare solo quando lo lasceremo da solo.
Ma noi ragazzi non lo lasceremo mai anzi FAREMO DI PIU'...parleremo dei suo lavoro ed aiuteremo tutti a capire da che parte sta la verita: secondo voi sta dalla parte di chi ha da perdere miliardi fra interessi vari o un povero consulente delle magistratura?

Non so come mai ma l'accoppiata verità-soldi NON MI CONVINCE!!!
Mi dispiace ma siete tutti invitati a fare un esame di coscienza....
Qui possiamo migliorare e sperare in un futuro migliore SOLO SE RISOLVIAMO I PROBLEMI DI TUTTI!!!!
Quindi uniti contro la corruzione......che fa di tutto per interrompere le indagini.
E non dimenticate che chi non ha nulla da nascondere NON A NESSUN GUADAGNO A TENERE QUESTO COMPORTAMENTO.....anzi solo da perdere!
Non oso neppure pensare che vespaio abbiamo toccato.....preparatevi ad UN LUNGO VIAGGIO!!!
Su facebook sono nati moltisimi gruppi e pagine di fan a suo sostegno.....iscrivetevi ed unitevi ai gruppi. Perchè Gioacchino Genchi è su Facebook e vedrà le cifre, potrà tirare le somme e vedere che GLI ITALIANI SONO CON LUI!!!!

Riporto la parte più importante della sua intervista.....
"Però sicuramente la verità verrà a galla! E non ci vogliono né archivi né dati perché sono tre o quattro cose molto semplici. Le intercettazioni di Saladino utili saranno una decina, quando fu intercettato prima che De Magistris iniziasse le indagini, ma sono chiarissime! E l'attacco che viene fatto nei miei confronti parte esattamente dagli stessi soggetti che io avevo identificato la sera del diciannove luglio del 1992 dopo la strage di via D'Amelio, mentre vedevo ancora il cadavere di Paolo Borsellino che bruciava e la povera Emanuela Loi che cadeva a pezzi dalle mura di via D'Amelio numero diciannove dov'è scoppiata la bomba, le stesse persone, gli stessi soggetti, la stessa vicenda che io trovai allora la trovo adesso!
Ancora nessuno ha detto che io sono folle. Anzi, sarò pericoloso, terribile ma che sono folle non l'ha detto nessuno. Bene allora quello che io dico non è la parola di un folle perché io dimostrerò tutte queste cose. E questa è l'occasione perché ci sia una resa dei conti in Italia. A cominciare dalle stragi di via D'Amelio alla strage di Capaci. Perché queste collusioni fra apparati dello Stato servizi segreti, gente del malaffare e gente della politica, è bene che gli italiani comincino a sapere cosa è stata."

Per altre notizie seguite il link
A former member
Post #: 55
Dopo che è uscita questa notiza "sulla rete" delle dichiarazioni di Gioacchino Genchi ed uno per curiosità si fosse messo all'ascolto dei telegiornali nazionali, tutti, per apprendere la notizia probabilmente come me, avrebbe invece dovuto ascoltarsi, per un totale che va dai 5 agli 8 minuti la strepitosa notizia che un bidello aveva rubato 7 euro dalle tasche dei giubboti di qualche alunno... ripeto questa notizia ha preso spazio per 5-8 minuti sui TG nazionali e di Genchi nemmeno l'accenno ...

NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE angry
A former member
Post #: 163
Arriviamo a tutto aurelia...nn più piovere per sempre...prima o poi ci sarà qualcosa di nuovo sotto questo sole oramai malato.

L'unica cosa che possiao fare per adesso è sostenere Gioacchino e informare i disinformati.
A former member
Post #: 164
Appena pronte vi darò tutte le notizie dalla Calabira cool
A former member
Post #: 168
Posto qui un video interessante direttamente dalla Sardegna, terra dove ha vinto Berlusconi ma dove qualcuno................................­............
http://www.youtube.co...­


Il futuro nn è ancora scritto...

A former member
Post #: 2,037
Grazie Agny....messa nel sito....la Sardegna mai vista...qui potete trovare anche il corso di disinformazione.....infatti
ho idea che siamo tanti ma non sappiamo di esserlo.....del resto abbiamo VISIBILITA' ZERO dai media...
Ciao
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy