addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1light-bulblinklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo

Elaborazione delle prime proposte di lavoro dei due sottogruppi.

Gli argomenti che iniziamo a sviluppare sono:
1) istituzione dello psicologo di base e di una commissione di controllo delle politiche sanitarie territoriali:
2) creazione di cooperative sociali di lavoro.

Join or login to comment.

  • Antonio

    interessante e stimolante per i temi trattati

    March 21, 2013

  • Antonio

    Incontro molto interessante e di attualita' sia i temi inerenti la psicologa che quelkli relativi al lavoro. Temi stimolanti che hanno ancora bisogno di idee e partecipazione.

    March 21, 2013

  • paola58

    Grazie Aureliano della risposta...vedi mi piacerebbe partecipare di più alle riunioni, ma sto passando un periodaccio.....comunque seguo da casa e dal lavoro tutti i gruppi e se posso essere utile in qualche modo fatemi sapere....

    March 16, 2013

  • aureliano

    ciao Paola penso personalmente che sia un argomento molto importante e attuale vista la poca natività e la crescita di anziani.Ed è anche un modo di dare lavoro a giovani e non tramite nuove cooperative sociali.Lavorare facendo opere sociali da una grande soddisfazione

    1 · March 15, 2013

  • aureliano

    ciao Paola penso personalmente che sia un argomento molto importante e attuale vista la poca natività e la crescita di anziani.Ed è anche un modo di dare lavoro a giovani e non tramite nuove cooperative sociali.Lavorare facendo opere sociali da una grande soddisfazione

    March 15, 2013

  • paola58

    Ciao a tutti...non so se quello che scrivo non è in argomento o se per caso ne avete già parlato. Io vorrei sapere se fosse possibile fare qualcosa in merito agli anziani..soprattutto quelli soli. In questo momento sono molto vicino a questo problema perchè ho genitori ultra ottantenni, mio padre sta male e non riesce a muoversi da solo e mia madre non è in grado di fare i giri necessari. Gli anziani sono abbandonati a se stessi. Sarebbe un utopia se ci fosse un ufficio (non sempre di volontari) ma di persone pagate, visto i tanti disoccupati, che si occupi di seguire le persone anziane sole nelle cose semplici anche banali ma per loro a volte impossibili. Purtroppo quando si tratta di anziani, nessuno ti "caga" scusate la parola..ti trattano da imbecille e ti lasciano per ultimo in tutto...fortunato solo chi ha figli o vicini che gli possono dare una mano...in fondo ognuno di noi un giorno si potrebbe trovare nelle loro condizioni.

    1 · March 15, 2013

  • A former member
    A former member

    Purtroppo io i sera non riesco, mi spiace.
    Ho postato due nuove discussioni perchè ieri non sono riuscito a intervenire.

    March 13, 2013

18 went

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy