• Nuovo GdL Controllo Fondi Europei

    palazzo Pirelli

    ODG Il primo incontro verterà sullo spiegare i motivi della nascita del gdl stesso, nella suddivisione delle 4 linee di fondi indiretti (FSE, FESR, FEAGA, FEASR), per l'identificazione dell'iter regionale in merito a questi fondi, delle sue criticità e per la stesura di proposte politiche da portare in Regione e in Parlamento Europeo. Al gdl parteciperanno portavoce regionali ed europei. PER PARTECIPARE DI PERSONA Inviare una mail a [masked] indicando la vostra presenza per questo incontro, nome, cognome, email e num. di telefono ENTRO E NON OLTRE il 27/7/2015 ORE 12 PER PARTECIPARE ONLINE Il GDL sarà trasmesso in streaming, chi volesse partecipare deve andare sull'evento/hangout di G+ al quale vuole partecipare e cliccare su PARTECIPA oppre scrivere una mail a [masked]. Ecco i link delle pagine per lo streaming: - pagina G+: http://goo.gl/nu05KZ - pagina youtube: http://goo.gl/j7jcBb lo streaming verrà trasmesso qui: https://youtu.be/9AQsKDGzXUM

    2
  • Riforma regionale della sanità

    Sala Pirelli (Consiglio Regionale Lombardia – Palazzo Pirelli

    Da martedì 14/07 luglio incomincerà, in Consiglio Regionale, il dibattito sulla riforma regionale della sanità, il testo più importante dell’attività politica regionale visto che il solo comparto sanitario assorbe la quasi totalità delle risorse economiche regionali per un totale di 20 miliardi di euro all’anno. La proposta di Maroni & C. è irricevibile e, se approvata, sarà il certificato di morte della sanità lombarda. Nello specifico la loro “riforma” non prevede nessun riequilibrio del settore privato che eccede nell’offerta rispetto a quello pubblico, non introduce sistemi di controllo agli scandali che hanno visto tristemente coinvolta la nostra sanità e i nostri fondi, non introdurrà una seria offerta preventiva (uno tra i punti del nostro programma regionale) e, peggio, peggiorerà l’offerta socio-sanitaria. Ci stiamo preparando a fare tutto il possibile perché il testo non passi, o, almeno, sia ritardato e corretto ove possibile sulla base delle nostre proposte. Per questo vi chiediamo di venire in Consiglio regionale perché possiate, non solo assistere direttamente allo scempio della sanità lombarda, ma anche aiutarci a dare forza e voce alla nostra protesta in aula. Come fare? Qui Meet Up Lombardia 5 Stelle abbiamo creato creato un evento per ogni seduta d’aula (martedì 14/07 , mercoledì 15/07, giovedì 16/07, venerdì 17/07). Se volete essere dei nostri vi chiediamo, non solo di aderire all’evento sul Meet Up, ma anche di assistere come pubblico in aula iscrivendovi sul sito e seguendo questa PROCEDURA ON LINE (http://www.consiglio.regione.lombardia.it/form-accesso-aula). Solo effettuando questi due step potremo coinvolgervi attivamente nelle nostre iniziative di protesta. Vi aspettiamo numerosissimi per sostenere le ragioni del NO a questa riforma sanitaria!

  • Riforma regionale della sanità

    Sala Pirelli (Consiglio Regionale Lombardia – Palazzo Pirelli

    Da martedì 14/07 luglio incomincerà, in Consiglio Regionale, il dibattito sulla riforma regionale della sanità, il testo più importante dell’attività politica regionale visto che il solo comparto sanitario assorbe la quasi totalità delle risorse economiche regionali per un totale di 20 miliardi di euro all’anno. La proposta di Maroni & C. è irricevibile e, se approvata, sarà il certificato di morte della sanità lombarda. Nello specifico la loro “riforma” non prevede nessun riequilibrio del settore privato che eccede nell’offerta rispetto a quello pubblico, non introduce sistemi di controllo agli scandali che hanno visto tristemente coinvolta la nostra sanità e i nostri fondi, non introdurrà una seria offerta preventiva (uno tra i punti del nostro programma regionale) e, peggio, peggiorerà l’offerta socio-sanitaria. Ci stiamo preparando a fare tutto il possibile perché il testo non passi, o, almeno, sia ritardato e corretto ove possibile sulla base delle nostre proposte. Per questo vi chiediamo di venire in Consiglio regionale perché possiate, non solo assistere direttamente allo scempio della sanità lombarda, ma anche aiutarci a dare forza e voce alla nostra protesta in aula. Come fare? Qui Meet Up Lombardia 5 Stelle abbiamo creato creato un evento per ogni seduta d’aula (martedì 14/07 , mercoledì 15/07, giovedì 16/07, venerdì 17/07). Se volete essere dei nostri vi chiediamo, non solo di aderire all’evento sul Meet Up, ma anche di assistere come pubblico in aula iscrivendovi sul sito e seguendo questa PROCEDURA ON LINE (http://www.consiglio.regione.lombardia.it/form-accesso-aula). Solo effettuando questi due step potremo coinvolgervi attivamente nelle nostre iniziative di protesta. Vi aspettiamo numerosissimi per sostenere le ragioni del NO a questa riforma sanitaria!

    1
  • Riforma regionale della sanità

    Sala Pirelli (Consiglio Regionale Lombardia – Palazzo Pirelli

    Da martedì 14/07 luglio incomincerà, in Consiglio Regionale, il dibattito sulla riforma regionale della sanità, il testo più importante dell’attività politica regionale visto che il solo comparto sanitario assorbe la quasi totalità delle risorse economiche regionali per un totale di 20 miliardi di euro all’anno. La proposta di Maroni & C. è irricevibile e, se approvata, sarà il certificato di morte della sanità lombarda. Nello specifico la loro “riforma” non prevede nessun riequilibrio del settore privato che eccede nell’offerta rispetto a quello pubblico, non introduce sistemi di controllo agli scandali che hanno visto tristemente coinvolta la nostra sanità e i nostri fondi, non introdurrà una seria offerta preventiva (uno tra i punti del nostro programma regionale) e, peggio, peggiorerà l’offerta socio-sanitaria. Ci stiamo preparando a fare tutto il possibile perché il testo non passi, o, almeno, sia ritardato e corretto ove possibile sulla base delle nostre proposte. Per questo vi chiediamo di venire in Consiglio regionale perché possiate, non solo assistere direttamente allo scempio della sanità lombarda, ma anche aiutarci a dare forza e voce alla nostra protesta in aula. Come fare? Qui Meet Up Lombardia 5 Stelle abbiamo creato creato un evento per ogni seduta d’aula (martedì 14/07 , mercoledì 15/07, giovedì 16/07, venerdì 17/07). Se volete essere dei nostri vi chiediamo, non solo di aderire all’evento sul Meet Up, ma anche di assistere come pubblico in aula iscrivendovi sul sito e seguendo questa PROCEDURA ON LINE (http://www.consiglio.regione.lombardia.it/form-accesso-aula). Solo effettuando questi due step potremo coinvolgervi attivamente nelle nostre iniziative di protesta. Vi aspettiamo numerosissimi per sostenere le ragioni del NO a questa riforma sanitaria!

  • Riforma regionale della sanità

    Sala Pirelli (Consiglio Regionale Lombardia – Palazzo Pirelli

    Da martedì 14/07 luglio incomincerà, in Consiglio Regionale, il dibattito sulla riforma regionale della sanità, il testo più importante dell’attività politica regionale visto che il solo comparto sanitario assorbe la quasi totalità delle risorse economiche regionali per un totale di 20 miliardi di euro all’anno. La proposta di Maroni & C. è irricevibile e, se approvata, sarà il certificato di morte della sanità lombarda. Nello specifico la loro “riforma” non prevede nessun riequilibrio del settore privato che eccede nell’offerta rispetto a quello pubblico, non introduce sistemi di controllo agli scandali che hanno visto tristemente coinvolta la nostra sanità e i nostri fondi, non introdurrà una seria offerta preventiva (uno tra i punti del nostro programma regionale) e, peggio, peggiorerà l’offerta socio-sanitaria. Ci stiamo preparando a fare tutto il possibile perché il testo non passi, o, almeno, sia ritardato e corretto ove possibile sulla base delle nostre proposte. Per questo vi chiediamo di venire in Consiglio regionale perché possiate, non solo assistere direttamente allo scempio della sanità lombarda, ma anche aiutarci a dare forza e voce alla nostra protesta in aula. Come fare? Qui Meet Up Lombardia 5 Stelle abbiamo creato creato un evento per ogni seduta d’aula (martedì 14/07 , mercoledì 15/07, giovedì 16/07, venerdì 17/07). Se volete essere dei nostri vi chiediamo, non solo di aderire all’evento sul Meet Up, ma anche di assistere come pubblico in aula iscrivendovi sul sito e seguendo questa PROCEDURA ON LINE (http://www.consiglio.regione.lombardia.it/form-accesso-aula). Solo effettuando questi due step potremo coinvolgervi attivamente nelle nostre iniziative di protesta. Vi aspettiamo numerosissimi per sostenere le ragioni del NO a questa riforma sanitaria!

    1
  • NOTRIV-TOUR: Dalle esplorazioni alle royalties, con Maria Rita D'Orsogna

    Sala della Cascina San Pietro

    A Zibido San Giacomo Il 13 luglio ore 21 con Maria Rita D'Orsogna per informare contro il pozzo di estrazione gas.

  • Incontriamoci! a Como

    Location visible to members

  • La Notte dei #573alberi: festival anti-abbattimento!

    La Notte dei #573alberi: festival anti-abbattimento! (https://www.facebook.com/events/717508118394956/?ref=1&action_history=%5B%7B%22surface%22%3A%22permalink%22%2C%22mechanism%22%3A%22surface%22%2C%22extra_data%22%3A%5B%5D%7D%5D) Continua la battaglia per salvare i #573alberi di cui è previsto l'abbattimento a Milano per i cantieri M4. Il 3 luglio ti aspettiamo in viale Argonne, davanti alla Chiesa rossa, dove insieme ad esperti ed artisti festeggeremo i nostri amici alberi e spiegheremo le alternative tecniche possibili per ridurre il numero di abbattimenti. Hanno già confermato la loro presenza: 1)Democomica (https://www.facebook.com/Democomica) 2) Giuseppe Boatti - Già docente di pianificazione urbanistica presso il Politecnico di Milano 3) Dario Fo (In collegamento video) 4)Beppe Grillo (https://www.facebook.com/beppegrillo.it) Presto aggiornamenti e dettagli organizzativi, stay tuned! Non mancate e passate parola! #573alberi

    5
  • La Notte dei #573alberi: festival anti-abbattimento!

    viale argonne 56

    Evento originale FB: http://www.facebook.com/events/717508118394956/ Continua la battaglia per salvare i #573alberi di cui è previsto l'abbattimento a Milano per i cantieri M4. Il 3 luglio ti aspettiamo in viale Argonne, davanti alla Chiesa rossa (SS Nereo e Achilleo) , dove insieme ad esperti ed artisti festeggeremo i nostri amici alberi e spiegheremo le alternative tecniche possibili per ridurre il numero di abbattimenti. Hanno già confermato la loro presenza: 1) Democomica 2) Giuseppe Boatti - Già docente di pianificazione urbanistica presso il Politecnico di Milano 3) Dario Fo (In collegamento video) 4) Beppe Grillo Presto aggiornamenti e dettagli organizzativi, stay tuned! Non mancate e passate parola! #573alberi

    1
  • I fondi diretti dell'unione Europea

    Sala Impero

    4