addressalign-toparrow-leftarrow-leftarrow-right-10x10arrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcredit-cardcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobe--smallglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1languagelaunch-new-window--smalllight-bulblinklocation-pinlockm-swarmSearchmailmediummessagesminusmobilemoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahooyoutube

Meetup Amici di Beppe Grillo London, UK Message Board Archivio › Signoraggio II: SOLUZIONI AL PROBLEMA...

Signoraggio II: SOLUZIONI AL PROBLEMA...

Sergio T.
Sergiolinus
Valderice, TP
Post #: 315


Non hai nessun diritto di aprirti un thread a tuo uso e consumo.



Il Thread l'ho aperto io per capirci qualcosa di piu' sul signoraggio...
Ha un titolo ben preciso... che adesso modifico un po' a scanzo di equivoci:
SOLUZIONI AL PROBLEMA.

I tuoi post non sono mai stati censurati. L'altra discussione­ e' ancora aperta.

Ma questo thread e' soltando per le SOLUZIONI. altrimenti non ci capiamo piu'.
E inoltre non si fanno estesi copia incolla ma voglio vedere il sudore di chi scrive.
A former member
Post #: 66


Non hai nessun diritto di aprirti un thread a tuo uso e consumo.



Il Thread l'ho aperto io per capirci qualcosa di piu' sul signoraggio...
Ha un titolo ben preciso... che adesso modifico un po' a scanzo di equivoci:
SOLUZIONI AL PROBLEMA.

I tuoi post non sono mai stati censurati. L'altra discussione e' ancora aperta.

Ma questo thread e' soltando per le SOLUZIONI. altrimenti non ci capiamo piu'.
E inoltre non si fanno estesi copia incolla ma voglio vedere il sudore di chi scrive.

Tu sei pazzo.

addio.

manuela.
A former member
Post #: 160
Concordo Pienamente con Sergio, credo che il motivo sia cercare una strategia per avere una discussione mite e ordinata. Altrimenti rischiamo di eccedere come nella precedente. C'è solo una suddivisione per mettere ordine.
Quando insegni, insegna allo stesso tempo a dubitare di ciò che insegni.
A former member
Post #: 757


Non ci siamo proprio! Voi puntate a una cifra, facilmente contestabile e portatrice di infinite diaspore matematiche.


diaspore? Se mai diatribe.. Diaspore è un pò un'altra cosa
A former member
Post #: 161
Posso pregare tutti quanti affinché si affronti l'argomento e non si ponga l'attenzione ai nominalismi?!
Sergio T.
Sergiolinus
Valderice, TP
Post #: 316
Scusate ho dovuto cancellare un paio di post perche fuori tema e anche provocatori.
Per questo c'e' l'altra discussione
http://beppegrillo.me...­


Qui voglio la Soluzione al problema signoraggio.
E per avere una soluzione bisogna prima capire a quanto ammonta il danno
A former member
Post #: 167
Scusate ho dovuto cancellare un paio di post perche fuori tema e anche provocatori.
Per questo c'e' l'altro l'altra discussione
http://beppegrillo.me...­


Qui voglio la Soluzione al problema signoraggio.
E per avere una soluzione bisogna prima capire a quanto ammonta il danno



sei un grande...da altre parti avrebbero già chiuso tutto...grazie...
A former member
Post #: 168
cmq credo che il vero problema sia che le banche centrali sono praticamente spa...però questo discorso nn vale solo per le banche...praticamente quasi tutte le grandi aziende come l' eni sono private...nn vorrei dire cavolate ma,è VERO CHE ANCHE LE POSTE NN SONO PUBBLICHE?Come le autostrade ecc???Se fosse così,mi sembra strano che i proprietari facciano l'interesse collettivo...
Sergio T.
Sergiolinus
Valderice, TP
Post #: 317
L'erbavoglio non cresce neanche nel giardino del Re, imparalo. Tu sei il solito prepotente perché ha un poterino piccolo piccolo. Sei violento e non sei nemmeno intelligente: se il danno è di 500 miliardi o di 5.000 miliardi la soluzione sarà diversa? E se non sarai in grado di quantificarla esattamente, che farai?


Che il signoraggio e' un problema lo abbiamo capito tutti.
Ripetere le stesse cose non serve piu'...
Come quando andavamo a scuola si finiva un anno e se ne iniziava un altro con cose nuove, qui e' la stessa cosa.
Nella precedente discussione abbiamo capito che il problema c'e'.
In questa discussione facciamo un passo avanti e proviamo a risolverlo.
Ma per risolverlo bisogna quantificarlo.

Funziona cosi' sempre. Nelle attivita' di ricerca, nelle attivita' di produzione.
Conoscendo la natura e la gravita' dei problemi, si stabiliscono priorita' e si procede partendo da quella piu' alta.
Ma soprattutto si agisce e non si chiacchera.

Quindi bisogna quantizzare il danno. Perche io voglio sapere quanto denaro mi viene estorto per pagare gli stipendi agli alti banchieri e, se c'e' un ulteriore danno, a quanto ammonta il danno che queste persone fanno mentre sono pagate coi nostri soldi.

Se sono 10 Euro o 100 Euro o 1000 Euro, cambia la priorita' del problema e anche il modo di intervenire.

Per questo ho aperto questa discussione.
Nella discussione precendente ci stavamo arrivando, ma poi ci siamo persi per strada.
Quella discussione la lasciamo per chi si avvicina al signoraggio adesso. Questa cerchiamo di condurla ad un livello piu' avanzato.
A former member
Post #: 759
cmq credo che il vero problema sia che le banche centrali sono praticamente spa...però questo discorso nn vale solo per le banche...praticamente quasi tutte le grandi aziende come l' eni sono private...nn vorrei dire cavolate ma,è VERO CHE ANCHE LE POSTE NN SONO PUBBLICHE?Come le autostrade ecc???Se fosse così,mi sembra strano che i proprietari facciano l'interesse collettivo...


tutte le altre banche centrali nazionali che concorrono al capitale della BCE sono di proprietà dei rispettivi governi e quindi a tutti gli effetti pubbliche

lo era anche Bankitalia, ma in seguito al processo di privatizzazione che ha interessato gli istituti bancari italiani (che ne detengono le quote) negli anni 90, essa è divenuta a capitale privato.

eni ed enel sono private, nel senso che una parte del capitale è stata ceduta sul mercato, ma il controllo, la nomina dei vertici e la strategia aziendale è di esclusiva competenza del governo.

le poste sono ancora a capitale pubblico al 100%

Autostrade (oggi Atlantia) è stata privatizzata nel 1999 e oggi appartiene alle holding che fanno riferimento alla famiglia Benetton
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy