addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1linklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo
alessandra g.
user 13472510
Cazzago San Martino, BS
Post #: 1
non è possibile avviare una class action contro la caffaro e chi è venuto dopo
Mario D.
user 14648374
Brescia, BS
Post #: 41
A. RICCARDO P.
user 48749742
Brescia, BS
Post #: 265
Luigi S.
user 8032471
Brescia, BS
Post #: 9
Molte persone preoccupate mi hanno chiesto come possono sapere se i loro terreni o giardini sono inquinati. Mi è venuta un'idea. Perchè il Mov.5stelle di Brescia non fa da tramite tra i cittadini e uno o più labratori di analisi ? Qualcuno sa chi fa queste analisi? A chi bisogna rivolgersi? La cosa interessa anche a me, mi piacerebbe sapere cosa c'è nel bel prato verde davanti al mio condominio.
Patrizia M.
user 28790112
Bedizzole, BS
Post #: 185
Amici, come avete sicuramente letto, Brescia 5 Stelle impegnata sul tema Caffaro già da anni come Meetup.
(qui qualche approfondimento)
Siamo in contatto con i nostri eletti in Regione e Parlamento, che si stanno preparando ad interrogazioni e azioni sul tema.
Non è facile pensare di organizzare un laboratorio ad hoc o addirittura dei servizi ai cittadini in un momento di riorganizzazione, senza una sede adeguata, sotto elezioni, con la continua emorragia di attivisti storici verso le istituzioni romane e milanesi (insieme agli eletti diversi attivisti del MeetUp bresciani si sono spostati), con un sacco di persone nuove da coinvolgere...
Io suggerisco di attendere il prossimo Lab Ambiente e, in quel contesto, cercare di capire quali risorse abbiamo (informazioni, dossier, persone informate, volontari pronti ad attivarsi).
Infine, le proposte sono tutte valide soprattutto se chi propone è in grado anche di dare disponibilità a seguire l'idea o il progetto...insomma, il solito "non chiederti cosa il M5S può fare per te ma cosa tu puoi fare per il M5S, ovvero anche per te stesso smile


Nel frattempo, se sentite il desiderio di sollecitare una risposta alle autorità bresciane vi invitiamo a partecipare al presidio organizzato dalla Rete Antonocività Bresciana
https://www.facebook....­ (a breve verrà pubblicato anche su http://www.antinocivi...­) . Vi chiediamo di partecipare come cittadini, non come attivisti M5S, e, quindi, senza bandiere o distintivi. Questo perché la vogliamo dare un sostegno totalmente disinteressato e non strumentalizzabile alle attività RAB, che unisce tutti i cittadini e i comitati di cittadini che vogliono lottare per un ambiente meno nocivo e più vivibile. Grazie.
Romano G.
user 44835752
Brescia, BS
Post #: 358
Come sempre ottima e precisa, grande Pat!
Opa I.
user 70490232
Brescia, BS
Post #: 6
Patrizia ...volevo suggerirti ...se il problema caffaro stante l'interessamento di moltissima cittadinanza non sia un elemento di azione da inserire nella campagna del ns sindaco che con programma serrato , si rechi sui luoghi oggetto di inquinamento parlando con i diretti interessati ai quali si possono estrapolare informazioni interessanti e materiale utile per un laboratorio PERMANENTE sul caso caffaro che non si risolvera' in poco tempo .
Sto' parlando di una massiccia campagna di comunicazione con scopi elettorali , assistita da Vito, con interrogazioni ed interpellanze ed anche presenza sua , che oggi sappiamo vale, non solo a livello mediatico, molto di piu' di tanti articoli .
La proposta di Luigi e' altrettanto interessante cioe' una verifica di analisi di contaminazione "terza " in quanto , il perimetro di contaminazione , viene sempre piu' ridotto o non dichiarato nella sua giusta estensione e grado di di pericolosita' ,per problemi politici , in quanto sarebbe negativo alla campagna dell'attuale sindaco ....cioe' fregandosene della salute della gente che ignara pensa di non essere stata contaminata mentre invece lo e'...
Anche la proposta di una class action appare di notevole interesse di discussione ma ,pregiudizialmente, deve avere avvio ed impulso da persone "legittimate al radicamento " ossia i danneggiati..ecco perche ' , si diceva sopra , sarebbe fondamentale che il ns candidato sindaco accedesse a quelle zone colloquiando con i diretti danneggiati ...anche nella previsione di una azione collettiva e nel caso di ,una vittoria elettorale , conduca il comune di Brescia ad una costituzione di parte civile ....credo che essendo avvocato chi meglio di lei........
Fabrizio C.
user 62107002
Brescia, BS
Post #: 32
Scusate io sono il solito lo so: io farei una bella denuncia in Europa, non in Italia, qui ci snobbano, i giornali minimizzano, i media non ne parlano e a Roma è tutto lento..troppo lento non si esce da quella palude di delinquenti, ma perchè i nostri la non usano i media che hanno sempre addosso per tenere alta l'attenzione su questo scandalo?? Non sarebbe un buon modo per usare noi una volta tanto loro? Inoltre, a proposito, aggiungo che non mi piacciono le notizie che arriva da Roma, ho l'impressione di far tutto per nulla! ..per tornare a Brescia noi siamo pieni di veleno, la nostra filiera alimentare è inquinata e sembra che parliamo di cose tutto sommato risolvibili con poco. Qui parlano di un miliardo di euro per riparare il danno ed anni anni di lavoro..siamo un caso mondiale! DENUNCIAMO tutto all'AIA, nomi e cognomi, chiediamo aiuto in Europa, vedrete che ci scolteranno ne sono sicuro, non può passare sotto tacco come adesso.. io non ci sto.
Opa I.
user 70490232
Brescia, BS
Post #: 8
Fabrizio ....dove e quando pronto a firmare !
Mi madre e' morta di cancro alla tiroide .....e l'azienda costruita dal padre e' nata nel 1951 su un area allora periferica al di la' del Mella.
Tale area a suo tempo veniva svenduta dalla Caffaro , dopo averla utilizzata per vari anni .
Vi devo narrare un aneddoto .....per farvi comprendere bene .
Avevo 8-9 anni quando un cane lupo che tenevamo all'interno dell'azienda con funzione di guardia si ammalo' e mori' in pochi giorni con mia grossa sofferenza .
Pretesi forse per sentirmelo ancora vicino , che il mio cane , venisse seppellito in un pezzo della grande area aziendale .
Stranamente dopo qualche giorno si presento' un funzionario dell' USL che venuto a sapere della notizia voleva accertare dissotterrando il cane facendo analisi ...mi ricordo bene che lo presi a calci e pugni in quanto ,da bambino pensavo che andasse ulteriormente a disturbare il mio cane .....ho fatto un casino che meta' basta avanza e presi anche una bella punizione !
Lo portammo sul luogo del seppellimento ma dopo aver scavato del cane , badate bene , solo dopo 3 giorni dicasi tre, dal seppellimento trovammo solo i denti.
Genitori e ziii preoccupatissimi delimitarono tale area impedendomi a me ed ai fratelli di accedervi .
Per puro caso mia madre anni dopo ......mori' come vi ho detto .
Dopo l'esplosione del caso Caffaro mi sono precipitato a fare degli esami ...non si sa' mai visto il pregresso.
Ho gi apostato ieri una proposta sul caso Caffaro l'avete letta ?
Un caso ...io dico di no .....per questo sono disponibile alla battaglia ...
Avanti ragazzi.........
Mario D.
user 14648374
Brescia, BS
Post #: 42
Sono d'accordo su tutte le iniziative possibili. Ho sentito le dichiarazioni dell'ex assessore all'ecologia Brunelli. Sembra che abbiano le spalle coperte, parlo della Giunta Corsini. Perchè loro come amministrazione si erano attivati. Qualcosa avevano iniziato a fare: parlo di bonifica, ma anche sul piano giudiziario. Sembra che tutto si sia fermato quando è arrivato Paroli. Però meglio essere sicuri, e continuare nella ricerca della verità. Perchè da quello che ho capito, anche la magistratura ha le sue colpe. Infatti ha archiviato i procedimenti. CIAO
Powered by mvnForum

Our Sponsors

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy