addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramlinklocation-pinm-swarmSearchmailmessagesminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahoo

Antonio L.

Location:

Nice

Member since:

October 22, 2013

Cosa ti spinge a far parte di questo gruppo?

Discutere i problemi della società e della democrazia in Europa, capire l'atteggiamento degli attivisti e simpatizzanti del M5S sui problemi politici, economici e sociali dell'Europa, cogliere e fare prooste in merito.

Sei un cittadino italiano residente all'estero? Dove (facoltativo)?

NO.

Da quanto tempo vivi fuori dall'Italia?

NO

Sei registrato all'AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero)?

NO

Come sei arrivato a questo Meetup (Amici, Facebook, Links, blog di Grillo..)? Vorremmo sapere quale metodo di comunicazione e' più efficace e ti ha fatto arrivare qui

Amici

Introduction

Laureato in legge, Dirigente azienda, vivo in Lombardia, sostenitore di una federazione europea di Stati, con un governo democratico titolare della politica estera, difesa ed economia, responsabile davanti ad un Parlamento con poteri legislativi.

What Antonio L. is saying about this Meetup Group

Molto interessante, opinioni diverse, stimoli alla discussione, c'è voglia di costruire un discorso partendo quasi da zero. Ciò che impressiona di più è lo spirito 'militante' dei partecipanti, una cosa che nei partiti non esiste più da decenni. E' come esser parte di una 'cosa' in costruzione, in cui ognuno vuole portare un 'granello' di sabbia per edificare la casa. Sul tema 'Europa' ci sono approcci diversi e livelli culturali e di preparazione diversi. Occorre arrivare a costruire una cultura comune, quindi porsi su un terreno positivo, volto a dire ciò che occorre fare nel concreto e battersi per cose che facciano avanzare l'unificazione politica dell'Europa, in forma democratica, superando quella che c'è adesso. Evitando le fughe in avanti o le frasi fatte, tipo 'fuori dall'euro' oppure 'rifacciamo tutto'. Frasi buone solo per una pessima campagna elettorale, che accosterebbe il M5S a Marine Le Penn e ai nazionalisti inglesi. L'alternativa sono gli Stati Uniti d'Europa.


Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy