[WORKSHOP] User Story Mapping: alla ricerca della comprensione condivisa

Questo è un evento passato

Hanno partecipato 29 persone

ConTe.it

Via della Bufalotta 374 · Roma

Come trovarci

Con mezzi pubblici: metro B fino a Jonio e poi autobus 435 direzione porta di Roma. Con auto e moto: suggeriamo di parcheggiare nei pressi della Virgin Talenti. Entrata reception all’edificio F (in fondo): Via della Bufalotta 374

Immagine del luogo dell'evento

Dettagli

Cosa può venir fuori dall’incontro tra il mondo tecnico e quello business?

Alzare gli occhi e le mani dalla tastiera significa per i programmatori non essere più semplici esecutori. Conoscere l’organizzazione e le procedure tecniche significa per i manager e gli imprenditori comprendere il valore e le potenzialità di quel lavoro.

L’obiettivo del nostro workshop è proprio quello di unire linguaggi ed esigenze diverse, raggiungendo risultati migliori senza sprechi di tempo o risorse: creare quindi una nuova collaborazione tra le figure coinvolte nei processi.

Durante il workshop vedremo come lo User Story Mapping, introdotto da Jeff Patton nel 2008, ci aiuta a comprendere il percorso dell’utente nell’utilizzo del prodotto.

Si tratta di una tecnica, semplice ma estremamente potente, per definire la roadmap da seguire nella realizzazione di un prodotto/progetto. È la chiave per raggiungere la ”Shared Understanding".

Il workshop inizierà alle 7:00 pm: si raccomanda la massima puntualità.

Si ringrazia ConTe.it per l'ospitalità offerta.

About the speakers

Gabriele Giaccari
Mi occupo di sviluppo software dal 2001, e da oltre 10 anni lavoro principalmente in Python. Il mio focus sono le metodologie Lean e Agile, che utilizzo per la gestione di progetti e prodotti, e di cui mi ritrovo a parlare in conferenze e meetup.

Raffaele Colace
Appassionato di metodologie Agile e Lean, ossessionato dalle best practices della programmazione. Conosco diversi linguaggi come Swift, C#, Java ma il mio preferito rimarrà sempre Python.

About the host
ConTe.it fa parte del Gruppo Admiral, la compagnia assicurativa, nata nel Regno Unito nel 1993, specializzata nell’offerta di polizze assicurative per veicoli.
Ha una cultura aperta, innovativa, dinamica, che mette sempre al centro le persone ed IT è il cuore pulsante dell’Azienda.
Queste caratteristiche la fanno essere da anni tra le prime aziende del Great Place to Work e di riuscire a trasformare i valori nel servizio che offrono ai loro clienti.
In Italia dal 2008 e, come parte di Admiral Group, persegue gli stessi obiettivi:
- Garantire prodotti assicurativi auto e moto al giusto prezzo
- Offrire un servizio d’assistenza di qualità che ascolti, interpreti e risponda in modo chiaro e concreto alle esigenze delle persone
Il Gruppo si distingue per la sua cultura unica: da sempre si posiziona nella classifica dei migliori posti di lavoro in termini di clima interno e benessere.