addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwchatcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobegmailgoogleimageimagesinstagramlinklocation-pinmagnifying-glassmailminusmoremuplabelShape 3 + Rectangle 1outlookpersonplusprice-ribbonImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruseryahoo

• Abolizione delle province • Abolizione dei rimborsi elettorali • Accorpamento dei Comuni sotto i 5.000 abitanti • Abolizione del Lodo Alfano • Insegnamento della Costituzione ed esame obbligatorio per ogni rappresentante pubblico • Riduzione a due mandati per i parlamentari e per qualunque altra carica pubblica • Eliminazione di ogni privilegio particolare per i parlamentari, tra questi il diritto alla pensione dopo due anni e mezzo • Divieto per i parlamentari di esercitare un’altra professione durante il mandato • Stipendio parlamentare allineato alla media degli stipendi nazionali • Divieto di cumulo delle cariche per i parlamentari (esempio: sindaco e deputato) • Non eleggibilità a cariche pubbliche per i cittadini condannati • Partecipazione diretta a ogni incontro pubblico da parte dei cittadini via web, come già avviene per Camera e Senato • Abolizione delle Authority e contemporanea introduzione di una vera class action • Referendum sia abrogativi che propositivi senza quorum • Obbligatorietà della discussione parlamentare e del voto nominale per le leggi di iniziativa popolare • Approvazione di ogni legge subordinata alla effettiva copertura finanziaria • Leggi rese pubbliche on line almeno tre mesi prima delle loro approvazione per ricevere i commenti dei cittadini. -espulsione per gli immigrati che commettono reati, cosi più posti nei carceri -leggi più severe e condanne più lunghe anche per i piccoli reati. -realizzazioni di nuove strutture per i detenuti. -volontariato per detenuti con ultimi anni da scontare. -meno caserme grosse ma più piccole sparsi su tutta la città. -più forze dell'ordine in borghesi. -eliminare una volta per tutte la prostituzione o legalizzarla e tassarla con redditrometro obbligatorio. -tassare le chiese, come tutti i cittadini. -togliere a tutti l'1% dallo stipendio mensile dai 3000 euro in sù...ad esempio ai calciatori, chiese, politici, notai, avvocati, medici, geometri, commercialisti.ecc... -più controlli a tutti gli enti pubblici, con questionario ai cittadini da compilare alla fine per giudicare il servizio offerto... -art. 18, le aziende devono affidare la decisione ai dipendenti stessi di licenziare un loro collega proposto dalla azienda stessa, con votazione anonima.ovviamente il collega dovrà aver avuto almeno 3 anni di servizio prima di essere giudicato. -rispettiamo gli animali ma non ci scordiamo le persone che soffrono di cinofobia o altro... -incentiviamo le aziende straniere a venire qui nel nostro paese e ad assumere i residenti. -tassiamo sempre dell'2% chi oltre lo stipendio a altre entrate extra tipo affitti ecc... -più concorrenza tra banche... -tassi dei prestiti personale più bassi per chi a un redditto normale o basso che deve ristrutturare casa o spese mediche ecc... -tassi mutui più bassi perchi acquista prima casa e a un reddito normale.

We're 88 attivisti 5 stelle

New members must be approved by the Organizer

Content of this Meetup Group is only visible to members

 
Founded Jan 20, 2013

Organizers:

caridi demetrio, Alberto, bulgarini antonella, Giuliano Bichel, salvatore la magra
Contact

People in this
Meetup are also in:

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy