addressalign-toparrow-leftarrow-rightbackbellblockcalendarcameraccwcheckchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-small-downchevron-small-leftchevron-small-rightchevron-small-upchevron-upcircle-with-checkcircle-with-crosscircle-with-pluscontroller-playcredit-cardcrossdots-three-verticaleditemptyheartexporteye-with-lineeyefacebookfolderfullheartglobe--smallglobegmailgooglegroupshelp-with-circleimageimagesinstagramFill 1languagelaunch-new-window--smalllight-bulblinklocation-pinlockm-swarmSearchmailmediummessagesminusmobilemoremuplabelShape 3 + Rectangle 1ShapeoutlookpersonJoin Group on CardStartprice-ribbonprintShapeShapeShapeShapeImported LayersImported LayersImported Layersshieldstartickettrashtriangle-downtriangle-uptwitteruserwarningyahooyoutube

Meetup Carrara Message Board Archivio Discussioni tematiche ante Giugno 2017 › Sviluppo della rete ciclabile secondo standard di mobilità moderna, garanten

Sviluppo della rete ciclabile secondo standard di mobilità moderna, garantendo dunque percorsi protetti, diretti, veloci e senza interruzioni e tortuosità su tutte le direttrici di scorrimento come si compete ad una città turistica.

Meetup Carrara - M...
user 5473787
Group Organizer
Carrara, MS
Post #: 107
Questo spazio è dedicato alle discussioni sull'argomento:
Sviluppo della rete ciclabile secondo standard di mobilità moderna, garantendo dunque percorsi protetti, diretti, veloci e senza interruzioni e tortuosità su tutte le direttrici di scorrimento come si compete ad una città turistica..

le discussioni dovranno essere finalizzate al come raggiungere l'obiettivo.
Saranno fondamentali gli esempi di Mozioni e Delibere Comunali, già adottate o presentate, dal Movimento 5 Stelle in altri Comuni, e non solo.

Dai il tuo Contributo!
Francesco D.
user 3932969
Carrara, MS
Post #: 198
Alcuni esempi virtuosi e novità nel campo della mobilità ciclabile

due ruote
Giacomo G.
user 2444419
Carrara, MS
Post #: 1,619
Al prossimo consiglio proporrei un bel ODG su queste linee, tratte da fiab, facciamoci loro portavoce! :

IMPEGNI CHIESTI AL COMUNE .


a breve termine (tre mesi) :

sistemazione del fondo e della segnaletica orizzontale (colorazione totale)
e verticale delle c.d. piste ciclabili sul Viale xx Settembre (Stadio-
Marina) e Viale Colombo
collocazione rastrelliere nei principali luoghi pubblici (Stadio, Campo
scuola, scuole, Stazione FS, Imm, Biblioteche, Museo del Marmo, ecc)
costituzione dell’Ufficio Biciclette in Comune
individuazione mobility manager del Comune e del m.m. di “area”
incarico a professionista riconosciuto nel settore per la redazione del
Piano Comunale per la Mobilità Ciclistica
adesione alla Carta di Bruxelles

a medio termine (6 mesi) :

bike sharing con il sistema Bicincittà (ed eventualmente con bici a pedalata
assistita) a partire dal Centro storico per poi estenderlo anche ad Avenza
(Stazione) e a Marina (Imm,Piazza Menconi)
sperimentazione del Bicibus e del Pedibus presso tutte le scuole elementari
e medie (il primo soprattutto a Marina e ad Avenza)

a lungo termine (due anni) :

realizzazione sistema organico di percorsi ciclabili comunale (che faccia
perno sul recupero ciclo-pedonale del tracciato della ex FMC da S.Martino ad
Avenza ; il marciapiede est del Viale xx Settembre; gli argini del Carrione
da Avenza a Marina; i viali a mare ; la via del Muraglione e la via Aurelia)
realizzazione sulla ex Fmc da Avenza a S. Martino del Museo all’aperto sulla
Storia del Trasporto dei Marmi e del Museo della FMC c/o l’edificio della
vecchia Stazione di S. Martino
Rossella M.
user 48631602
Trondheim, NO
Post #: 95
direi che è un ottimo programma ma forse è necessario essere più larghi con i tempi... mi sembrano un po' stretti quelli sul lungo termine
Federico B.
user 5162401
Carrara, MS
Post #: 470
tra l'altro le richieste di fiab le ho girate tempo fa a poletti per affrontarle in commissione ambiente.
magari un po' risistemata, ma sono d'accordo per l'odg , che però se si vuol portare giovedì in consiglio va protocollato mercoledì 18 entro le ore 19
Federico B.
user 5162401
Carrara, MS
Post #: 477
Bozza da rileggere e correggere


ODG

Premesso che
i programmi elettorali delle varie liste presentati per le elezioni contenevano realizzazione e risistemazione di piste ciclabili;

la presenza di una reale rete di piste ciclabili favorisce e incentiva gli spostamenti e una mobilità vantaggiosa dal punto di vista ambientale e economico;

la conformazione del territorio permette una totale ciclabilità nella zona di Marina di Carrara e di Avenza, ma con attenti accorgimenti è realizzabile su gran parte del territorio comunale (Carrara compresa);

la presenza di piste ciclabili è condizione necessaria per una località che si vuole definire turistica;

l'intenso traffico ciclabile nel tratto di pista sul Viale Colombo tra zona Serenella e Largo Taliercio nel periodo estivo dimostra che i cittadini e i turisti se hanno strutture ne usufruiscono pienamente;

se non esiste una effettiva rete di piste ciclabili collegate tra loro e con una corretta segnalazione e manutenzione, paradossalmente quelle esistenti risultano inutili e pericolose;

il territorio comunale ha la fortuna di essere attraversato da ben due dorsali ciclistiche (la Francigena e la Tirrenica)

in Europa le dorsali ciclistiche riescono a produrre indotti economici che variano dai 150 ai 300.000 Euro per Km

il consiglio comunale impegna la giunta, in collaborazione con la commissione consiliare competente, ad attuare, coinvolgendo anche le associazioni e i cittadini, una rete ciclabile moderna e in particolare ad assumersi l'impegno a:

entro 3 mesi
alla sistemazione del fondo e della segnaletica orizzontale (colorazione totale) e verticale delle c.d. piste ciclabili sul Viale xx Settembre (Stadio-Marina) e Viale Colombo;
collocazione rastrelliere nei principali luoghi pubblici (Stadio, Campo scuola, scuole, Stazione FS, Imm, Biblioteche, Museo del Marmo, ecc);
costituzione dell’Ufficio Biciclette in Comune;
individuazione mobility manager del Comune e del m.m. di “area”;
incarico a professionista riconosciuto nel settore per la redazione del Piano Comunale per la Mobilità Ciclistica;
adesione alla Carta di Bruxelles;

entro 6 mesi
bike sharing con il sistema Bicincittà (ed eventualmente con bici a pedalata assistita) a partire dal Centro storico per poi estenderlo anche ad Avenza (Stazione) e a Marina (Imm,Piazza Menconi);
sperimentazione del Bicibus e del Pedibus presso tutte le scuole elementari e medie (il primo soprattutto a Marina e ad Avenza);

entro 2 anni
realizzazione sistema organico di percorsi ciclabili comunale (che faccia perno sul recupero ciclo-pedonale del tracciato della ex FMC da S.Martino ad Avenza ; il marciapiede est del Viale xx Settembre; gli argini del Carrione da Avenza a Marina; i viali a mare ; la via del Muraglione e la via Aurelia);
realizzazione sulla ex Fmc da Avenza a S. Martino del Museo all’aperto sulla Storia del Trasporto dei Marmi e del Museo della FMC c/o l’edificio della vecchia Stazione di S. Martino.
Michele P.
Mikelez
Carrara, MS
Post #: 1,473
Quando pensavi di presentarla? giusto per capire quanto tempo c'è per pensare eventuali integrazioni, perchè certamente è un buon passo, anzi ottimo, quindi se il tempo è poco va bene così.

Federico B.
user 5162401
Carrara, MS
Post #: 478
Quando pensavi di presentarla? giusto per capire quanto tempo c'è per pensare eventuali integrazioni, perchè certamente è un buon passo, anzi ottimo, quindi se il tempo è poco va bene così.

penso che il prossimo consiglio ci sarà a metà gennaio (ma si può presentare anche a febbraio), abbiamo il tempo per migliorarla
Francesco D.
user 3932969
Carrara, MS
Post #: 284
Ho fatto alcune modifiche/integrazioni

Premesso che
i programmi elettorali delle varie liste presentati per le elezioni contenevano realizzazione e ripristino di piste ciclabili;

la presenza di una reale rete di piste ciclabili favorisce e incentiva gli spostamenti e una mobilità vantaggiosa dal punto di vista ambientale e economico;

la conformazione del territorio permette una totale ciclabilità urbana e con attenti accorgimenti è estendibile anche ad alcuni paesi a monte;

la presenza di piste ciclabili è condizione necessaria per una città che si vuole definire/essere turistica;

l'intenso traffico ciclabile nel tratto di pista sul Viale Colombo tra zona Serenella e Largo Taliercio nel periodo estivo dimostra che i cittadini e i turisti se hanno strutture ne usufruiscono pienamente;

se non esiste una effettiva rete di piste ciclabili collegate tra loro e con una corretta segnalazione e manutenzione, paradossalmente, anche le poche esistenti risultano inutili e pericolose;

il territorio comunale ha la fortuna di essere attraversato da ben due dorsali ciclistiche (la Francigena e la Tirrenica)

secondo recenti studi, in Europa le dorsali ciclistiche riescono a produrre indotti economici che variano dai 150 ai 300.000 Euro per Km

è in avanzata fase di realizzazione un progetto comunale di bike sharing con veicoli a pedalata assistita

il consiglio comunale impegna la giunta, in collaborazione con la commissione consiliare competente, ad attuare, coinvolgendo anche le associazioni e i cittadini, una rete ciclabile moderna e in particolare ad assumersi l'impegno a:

entro 3 mesi
alla sistemazione del fondo e della segnaletica orizzontale (colorazione totale) e verticale delle c.d. piste ciclabili sul Viale xx Settembre (Stadio-Marina) e Viale Colombo;
collocazione rastrelliere nei principali luoghi pubblici (Stadio, Campo scuola, scuole superiori, Stazione FS, Imm, Biblioteche, Museo del Marmo, Ospedale, Municipio, ecc);
costituzione dell’Ufficio Biciclette in Comune;
individuazione mobility manager del Comune e del m.m. di “area”;
incarico a professionista riconosciuto nel settore per la redazione del Piano Comunale per la Mobilità Ciclistica;
adesione alla Carta di Bruxelles;

entro 6 mesi
bike sharing con il sistema Bicincittà (con bici a pedalata assistita) a partire dal Centro storico per estenderlo alla stazione ferroviaria e a Marina (Imm, Piazza Menconi);
sperimentazione del Bicibus e rinnovo del Pedibus presso tutte le scuole elementari e medie;

entro 2 anni
realizzazione di un sistema organico di percorsi ciclabili comunale (che faccia perno sul recupero ciclo-pedonale del tracciato della ex FMC da S.Martino alla stazione ferroviaria e lungo l'asse di via Vico Fiaschi e via Bertoloni; il marciapiede est del Viale xx Settembre; gli argini del Carrione da Avenza a Marina; i viali a mare ; la via del Muraglione e la via Aurelia);
realizzazione sul tracciato della ex Fmc del Museo all’aperto sulla Storia del Trasporto dei Marmi e del Museo della FMC c/o l’edificio della vecchia Stazione di S. Martino.
Federico B.
user 5162401
Carrara, MS
Post #: 481
ci sono altre integrazioni e/o correzioni?
matteo, che sei in commissione ambiente, ci può essere qualcosa che contrasta con quanto fatto in quella commissione?
Powered by mvnForum

Sign up

Meetup members, Log in

By clicking "Sign up" or "Sign up using Facebook", you confirm that you accept our Terms of Service & Privacy Policy