Migliorare la sicurezza con i distroless container

Dettagli

Viviamo nell'era della container revolution e questo trend già diffuso esploderà ulteriormente nei prossimi anni.

I container continuano ad essere uno dei trend più caldi del momento, ma se con i container progettiamo, sviluppiamo e deployamo applicazioni, perché spesso non dedichiamo più di 5 minuti alla sicurezza dei container?

Parliamo di distroless container, una tecnica promettente ideata da Google con cui è possibile limitare al massimo la superficie di attacco delle nostre applicazioni containerizzate. Vedremo i principali metodi per realizzare distroless container e impareremo ad:

- Analizzare container con tool per individuarne le vulnerabilità di sicurezza
- Ottenere immagini snelle attraverso le build multi-stage
- Fare il debugging di container distroless in modo efficace

____________________________________________________________________________

A condurre la serata sarà Simone Messaggi che così si presenta :

"Devops e Operation Master presso Mia-Platform

La mia storia d'amore con i computer è iniziata ad 8 anni, grazie al Commodore64, poi ho fatto di questa passione la mia professione.
Ho lavorato su reti, sviluppo web (back & front), come sysadm Linux, technical project manager e ho creato e guidato team tecnologici nelle aziende di cui ho fatto parte.

Negli ultimi anni ho iniziato ad adottare la filosofia DevOps con grande soddisfazione.

Adoro Docker, Kubernetes ed Elasticsearch"