A serendipitous journey in an uncertain world - Marco Testa

Questo è un evento passato

Hanno partecipato 26 persone

Easy Welfare

· Milano

Come trovarci

Arrivati al palazzo di copernico, sulla destra prendere gli ascensori e salire al terzo piano. Usciti dalla porta ascensori, porta subito a sinistra e proseguire per il corridoio.

Immagine del luogo dell'evento

Dettagli

Torna l'eXtreme Programming User Group a Milano!

Dopo uno speciale primo incontro di riapertura, per il secondo incontro qualcosa di più tradizionale. Marco Testa, appassionato programmatore e cofounder dell’XPUG di Bergamo, ci racconta nel suo talk qual è stato il suo percorso e la sua esperienza con il mondo della programmazione, dello sviluppo agile e dell'eXtreme Programming.

Abstract:

Alla ricerca dell’essenza della Programmazione Orientata agli Oggetti, per affrontare, malgrado i nostri limiti cognitivi, il demone della complessità, guidati dalla mappa Cynefin, scoprendo i valori, i princìpi e le pratiche dell’Extreme Programming.

L'ospite:

Appassionato delle metodologie di sviluppo per gestire l’intrecciarsi nel software di innovazione e complessità, ho la fortuna di fare il mestiere di programmatore, che dà tante soddisfazioni, anche se pretende tanta fatica e disciplina.
Per condividere questa passione e per sostenersi reciprocamente nelle traversie, partecipo da parecchi anni agli eventi della comunità agile italiana e sono uno dei fondatori dell’eXtreme Programming User Group di Bergamo.

Come solito, porte aperte dalle 19:00 per mezz'oretta di sano networking. Al termine dell'evento per chi vuole ci organizziamo per andare a mangiare una pizza.