Essere uno sviluppatore Cobol nel 2019 (e non sentirlo) by Luca Piccinelli

eXtreme Programming User Group Bergamo
eXtreme Programming User Group Bergamo
Gruppo pubblico

Intré

via Marconi 34 · Seriate

Come trovarci

Gli uffici di Intré si trovano sopra al negozio di moda NAHEVA. Guardando le vetrine del negozio, sulla destra troverete un cancello: suonate a Intré. Salita la scala che porta al primo piano, percorrete il ballatoio fino alla quarta porta.

Immagine del luogo dell'evento

Dettagli

Nel nostro secondo incontro abbiamo il piacere di ospitare Luca Piccinelli, sviluppatore software con una inconsueta quanto interessante esperienza professionale.
Nel suo talk ci racconterà come ha affrontato le sfide poste da un linguaggio "démodé" come COBOL, lasciando da parte le lamentele per far posto ad un nuovo e più pragmatico mindset.

Abstract
Oggi la maggioranza degli sviluppatori considera le tecnologie utilizzate in un’azienda come una delle metriche più importanti per valutare la possibilità di collaborazione. Purtroppo una decisione su questa base è superficiale; è davvero la tecnologia che ci spaventa? O forse temiamo la cultura aziendale che pensiamo sia più immediato associarvi? In questo talk voglio portare la mia esperienza, a dimostrazione del fatto che la tecnologia è solo uno strumento nelle mani di chi la utilizza. E' su queste persone che dobbiamo puntare l’attenzione quando valutiamo un luogo di lavoro.

Il nostro ospite, Luca Piccinelli
Ho avuto il mio primo approccio con un computer a sei anni, con un Olivetti a fosfori verdi e una console MS-DOS. Scopro però la programmazione, quella vera, solo all'università e la semplice curiosità si trasforma in amore a prima vista.
Dopo l'università ho lavorato per qualche tempo in Reply, su un interessante progetto di social networking. Sentendo però una forte esigenza di "ritorno alle radici", approdo in Studiofarma in Valle Camonica nel settembre del 2010.
In Studiofarma ho avuto l'occasione di affrontare numerose sfide, complice il fatto che il COBOL non è il miglior amico del programmatore. Tuttavia, dove lo strumento pone il limite nasce la sfida e il divertimento.
Sempre in Studiofarma mi è stato permesso di coronare gli anni universitari di studio in ambito di Computer Vision, portando sul mercato due prodotti dei quali ho vissuto l'intero ciclo di vita.
Perseguo costantemente l'automiglioramento e continuo a studiare la nostra disciplina con grande passione, concentrandomi su aspetti fondamentali come tecniche, metodologie e basi dell'informatica piuttosto che framework o linguaggi di tendenza.

- Medium: https://medium.com/@luca_picci
- Linkedin: https://www.linkedin.com/in/lucapiccinelli/

---

Orario
19:00 - 19:30 quattro chiacchiere per conoscerci un po'
19:30 - 21:00 sessione
21:00 - ??:?? mangiamo un boccone in compagnia

---

Chi ci ospita?
L'evento sarà ospitato da Intré, che molto gentilmente ci mette a disposizione i suoi spazi https://www.intre.it/

Dove?
Intré S.r.l.
Seriate, via Guglielmo Marconi, 34

Gli uffici di Intré si trovano sopra al negozio di moda NAHEVA.
Guardando le vetrine del negozio, sulla destra troverete un cancello, suonate il campanello di Intré. Salita la scala che porta al primo piano, percorrete il ballatoio fino alla quarta porta.